Valore equo: un modo efficiente per negoziare valute

Il fair value trading è una strategia utilizzata in diversi mercati finanziari. Nel mercato azionario, ad esempio, molti trader acquistano o vendono azioni della società in base alla strategia del valore equo. La strategia del valore equo è anche molto comune nel mercato dei futures.

Ma come si definisce? Secondo i principi contabili occidentali IFRS (International Financial Reporting Standards), il fair value è il valore totale di un’azienda, che tiene conto di tutti gli edifici, macchinari, produzione, strumenti finanziari di sua proprietà e interesse che ne deriva, l’azienda Il capitale, il suo debito e tutti gli interessi che è tenuto a pagare fino a quando questi debiti non saranno estinti. Tuttavia, questa è solo un’idea generale.

Nei mercati dei futures, il valore equo è considerato l’equilibrio tra il prezzo spot di un contratto futures e l’interesse che si prevede di ottenere dal contratto (che viene scontato con il tasso di interesse medio ponderato nazionale meno il dividendo perso). I trader di futures comprano o vendono se c’è una differenza tra loro e presumono che il divario si ridurrà.

La strategia del valore equo pesa due economie

Ma come possiamo utilizzare la strategia di trading del valore equo nel trading forex? In realtà, questa strategia di trading è molto diffusa nel forex ma la maggior parte dei trader non sa nemmeno di utilizzarla. In azioni, valuti tutti i componenti di un’azienda per scoprire il suo valore reale, quindi dividi questo valore per il numero delle azioni totali per vedere se le azioni sono valutate correttamente dal mercato.

Nel forex, cerchi di capire il valore e la forma economica di un paese. Sembra complesso e difficile stimare il valore reale dell’economia di un paese, ma in realtà è facile. È considerata una strategia forex fondamentale perché prende in considerazione i dati economici e talvolta la situazione politica di un paese confrontandoli con le stesse componenti di un altro paese per vedere quale ha un futuro migliore nel breve (2 anni) a medio termine (7-8 anni).

Per ulteriori informazioni sul trading delle notizie – Strategie di trading Forex

Applicare la strategia forex di trading del valore equo

Per utilizzare questa strategia di trading forex, è necessario comprendere alcune cose di base sull’economia. Devi conoscere la crescita del PIL dei due paesi di cui pianifichi di scambiare le valute. È anche importante scoprire qual è il tasso di disoccupazione e la sua tendenza e guardare anche all’inflazione e alle aspettative. Puoi trovare questi numeri in molti portali finanziari o forex online. Qui abbiamo una sezione di copertura dei dati economici nella nostra analisi settimanale e mensile.

Ciò significa prendere alcuni degli aspetti e settori più importanti di due economie e soppesare questi punteggi a seconda dell’importanza di quel settore per l’economia totale di quel paese. Ad esempio, se stai confrontando il Regno Unito con l’Eurozona perché vuoi scambiare EUR / GBP, daresti 10 punti alla produzione europea, perché questo settore è molto importante per la maggior parte dei grandi paesi dell’Eurozona, mentre per il Regno Unito la produzione forse solo due o tre punti sarebbero assegnati perché questo settore rappresenta solo circa il 10% del PIL del Regno Unito. D’altra parte, dovresti dare un punteggio più alto al settore dei servizi del Regno Unito perché questo settore è cruciale per l’economia del Regno Unito.

Dopo aver selezionato tutti i settori e i componenti più importanti delle due economie (nel nostro caso l’Eurozona e il Regno Unito) e aver assegnato loro pesi classificati in base all’importanza di ciascun settore per la rispettiva economia, analizza il rendimento di questi settori. Dopo l’analisi delle prestazioni, a ogni settore vengono assegnati punti in base alla sua performance e l’importanza e i punti di performance per ogni settore vengono moltiplicati. Infine, tutti i settori vengono sommati. Questa non è esattamente la formula algebrica del valore equo. Guarda l’esempio di seguito:

La formula del commercio equo mostra che l’economia del Regno Unito è in condizioni migliori rispetto all’Eurozona.

Spiegazione: il peso totale di tutti i componenti che compongono l’economia dovrebbe essere lo stesso affinché entrambe le economie siano bilanciate. Ad esempio, se il settore manifatturiero nel Regno Unito rappresenta solo 2 dei 22 punti totali in peso reale, il settore dei servizi lo compenserà. Quindi, il peso totale reale per entrambe le economie è 22.


Dopodiché, valuti l’andamento di ogni settore e lo valuti da 1 a 5, in base alle prestazioni e alle tendenze degli ultimi mesi. Si noti che potrebbe esserci un mese dispari con prestazioni insolite, positive o negative, ma ciò potrebbe essere il risultato di altri fattori (ad esempio un cambiamento nella legislazione o nel calcolo che non è correlato alla forma effettiva dell’economia), e in questo caso è meglio osservare la tendenza più ampia degli ultimi 6-12 mesi. Quindi, moltiplica il peso di ogni settore con le sue prestazioni per ottenere i punti totali e aggiungi i punti di tutti i settori per ottenere il punteggio totale di quell’economia.

Puoi utilizzare altri settori dell’economia – qualunque cosa pensi sia essenziale per un’economia, come l’inflazione salariale, la spesa, la bilancia commerciale, la produttività ecc. Ad esempio, il prezzo globale dei latticini è molto importante per la Nuova Zelanda e il Kiwi, quindi dovrebbe essere sicuramente incluso se stai valutando tale economia. In questo caso, il punteggio totale mostra che l’economia del Regno Unito sta andando molto meglio dell’economia dell’Eurozona. È così da molti anni dalla crisi finanziaria mondiale del 2008. Se avessi utilizzato la strategia del valore equo e avessi fatto questo tipo di valutazione diversi anni fa, avresti guadagnato circa 3.000 pips fino all’inizio di quest’anno (vedi grafico).

La coppia EUR / GBP è in ribasso da anni a causa della divergenza economica

Dopo aver scoperto quale economia sta andando meglio, puoi negoziare lo scenario di breve o medio termine, come abbiamo spiegato in molte delle nostre strategie forex. Il breve termine qui si riferisce all’ampio quadro macroeconomico che va da pochi mesi a 1-2 anni. Nel caso di EUR / GBP, avresti potuto vendere questa coppia durante i ritraccia ogni volta che l’indicatore stocastico ha raggiunto livelli di ipercomprato e chiuso il commercio dopo diverse centinaia di pip. Il medio termine varia da 2-3 anni a circa 10 anni, quindi la strategia forex del valore equo a medio termine rientra in questo intervallo.

Questa strategia di trading forex è la strategia forex preferita per hedge fund, fondi pensione e banche di investimento. Per il commercio a medio termine, apri un ordine di vendita in alto e mantieni la posizione fino al fondo oppure apri un ordine in alto e lo aggiungi ad ogni ritracciamento. Come puoi vedere, la strategia di trading forex a valore equo è molto efficiente per le posizioni di grandi dimensioni, ma devi rivalutare la forma delle due economie ogni pochi mesi perché l’importanza dei settori o di altre componenti può cambiare nel tempo. Ora, l’inflazione è molto importante per l’Eurozona, ma in sei mesi il settore dei servizi potrebbe essere il settore più importante. Questo è il motivo per cui la strategia del valore equo è importante da padroneggiare.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector