Trading sulla strategia delle notizie

Ne abbiamo discusse molte Strategie di trading Forex che ci consentono di analizzare l’azione dei prezzi da molte angolazioni diverse. Queste strategie di trading ci forniscono i dati tecnici, tuttavia, c’è un fattore che ha sempre il potenziale per rendere tutti i dati tecnici irrilevanti e influenzare il mercato in qualsiasi modo gli piaccia. Grandi eventi di notizie provenienti da diversi paesi possono avere un enorme effetto sul mercato, rendendo di fatto tutta la nostra analisi priva di significato.

Il mercato forex è un mercato aperto 24 ore su 24 e le notizie possono arrivare in qualsiasi momento da qualsiasi parte del mondo. I cambiamenti nel mercato basati su notizie e dati economici possono colpire qualsiasi tipo di trader, ovunque si trovi e qualunque valuta scelga di negoziare. Se sei in Asia e ti piace fare trading sullo YEN, ci sono notizie dal Giappone quasi ogni giorno. Se ti piacciono l’AUD o il NZD, devi guardare le notizie dall’Australia, dalla Nuova Zelanda e dalla Cina. Lo stesso vale per EUR, GBP e USD; devi controllare le notizie durante la mattina e il pomeriggio se vivi da qualche parte vicino ai fusi orari europei.

Per quanto riguarda le azioni, le notizie principali potrebbero essere considerate gli annunci di utili, profitti, profitti per azione, industria, dati macroeconomici ecc. come notizie e dati economici nazionali e internazionali.

Una delle prime lezioni per i nuovi trader è che quando fai trading dovresti tenerti fuori dal mercato durante i principali comunicati stampa. Tuttavia, spesso ci troviamo a fare trading durante le notizie e il più delle volte non è a causa dell’avidità. Ad alcuni piace l’adrenalina, altri sono dipendenti, ma alla maggior parte dei trader piacciono i profitti. Dopotutto, siamo in questo settore per fare soldi e il rischio è un aspetto necessario di questo.

Il trading di valute coinvolge sempre due valute. Quando un trader prevede di aprire una posizione, le notizie imminenti di entrambi i paesi dovrebbero essere prese in considerazione insieme a qualsiasi altra notizia internazionale che potrebbe potenzialmente influenzare la coppia.

Ad esempio, se decidi di negoziare AUD / JPY, oltre a valutare il possibile esito delle notizie dal Giappone e dall’Australia e l’effetto che potrebbe avere sulla coppia, dovresti considerare importanti notizie in arrivo dall’Europa, dagli Stati Uniti o altrove perché quello le notizie possono scioccare i mercati finanziari. Se ci fossero dati economici davvero buoni rilasciati dalla Cina, la coppia aumenterebbe perché significa che è probabile che la domanda di prodotti australiani aumenti. Potremmo aspettarci il contrario se ci fossero davvero brutte notizie dall’Europa; sconvolgerebbe il mercato finanziario globale e gli operatori correrebbero per paradisi sicuri come YEN e CHF.

Per ulteriori informazioni su come negoziare valute: Fair Value – Un modo efficiente per scambiare valute

Di seguito sono riportati i dati economici e le notizie più importanti e il loro effetto sulla valuta del paese quando i numeri superano le aspettative:

  • PIL -> (+) Bene
  • Tasso di disoccupazione -> (+) Male
  • Inflazione (prezzi al consumo e alla produzione) -> (+) Bene
  • Tassi di interesse -> (+) Bene
  • Bilancia commerciale -> (+) Bene
  • Vendite al dettaglio -> (+) Bene
  • PMI dei servizi e della produzione -> (+) Bene
  • Sentiment dei consumatori e delle imprese -> (+) Bene
  • Richiesta indennità di disoccupazione -> (+) Male
  • Vendite della casa -> (+) Bene

Ora che abbiamo stabilito l’importanza di comprendere le notizie e l’impatto che potrebbe avere sul prezzo, dobbiamo imparare come utilizzare i comunicati stampa a nostro vantaggio. Esistono due metodi per utilizzare la strategia di trading delle notizie: a lungo termine e a breve termine.

Trading di notizie a lungo termine

Quando si cercano opportunità di trading a lungo termine sulla base di notizie economiche, è importante analizzare sia i dati precedenti che quelli attuali. Questo perché a volte le notizie impiegano settimane o mesi per essere assorbite dal mercato. Possiamo utilizzare i dati per vedere il quadro più ampio e l’effetto che potrebbe avere sulla valuta. Le tendenze a lungo termine sono create da fattori fondamentali, che sono molti pezzi economici in un certo periodo di tempo.

Guardando il grafico GBP / USD di seguito possiamo vedere che un trend rialzista ha iniziato a formarsi un anno fa e da allora è stato un viaggio di sola andata. Allo stesso modo EUR / GBP è stato in una tendenza al ribasso per circa lo stesso periodo. Ma queste tendenze non sono iniziate all’improvviso. I dati economici emersi dalla Gran Bretagna negli ultimi due anni, o anche di più, lo hanno reso possibile. La maggior parte delle notizie indicava l’imminente ripresa dell’economia britannica molto prima che la tendenza iniziasse a formarsi. Se un trader avesse letto e analizzato correttamente i dati, avrebbe comprato la sterlina la scorsa estate e avrebbe intascato circa 2.000 pips.

Il grafico settimanale GBP / USD mostra un trend rialzista di un anno che avrebbe potuto essere previsto analizzando le notizie dal Regno Unito.


Il grafico settimanale EUR / GBP mostra similmente una tendenza al ribasso che avrebbe potuto essere prevista comprendendo e analizzando le notizie dal Regno Unito.

A volte le tendenze a lungo termine sono create da un singolo evento di notizie, specialmente quando quell’evento è qualcosa a cui il mercato è sensibile in quel momento. Questo è stato il caso quando la BCE ha annunciato che avrebbe ampliato la politica monetaria, tagliato i tassi Refi e introdotto tassi sui depositi negativi. Ciò significava che più euro avrebbero invaso il mercato e sappiamo che quando qualcosa è in eccesso diventa più conveniente.

Il mercato aspettava quell’evento da un po ‘di tempo. Vediamo dal grafico sottostante che l’euro è sceso di circa 160 pips durante quel giorno e di circa 500 pips in totale. Da allora ha formato un trend al ribasso, rompendo livello dopo livello senza che nessun tecnico riuscisse a fermarlo.

Solo un grande evento di notizie può influenzare il mercato in questo modo, il prezzo rompe ogni livello di supporto che si trova sulla sua strada durante la sua lunga discesa.

Trading di notizie a breve termine

Le notizie di trading intraday sono un po ‘più difficili a causa della volatilità e degli stop più stretti. Di solito, 1-2 minuti prima e dopo ci sono le seghe, con il prezzo che si muove freneticamente in entrambe le direzioni. Il trading di notizie a breve termine è suddiviso in diverse strategie:

Vendita di picchi di cattive notizie – Un modo è vendere il picco dopo notizie peggiori del previsto o viceversa. A volte, anche dopo dati davvero scadenti, il prezzo salta per pochi secondi o minuti. Questo è il momento migliore per vendere, soprattutto se è a un livello elevato o resistenza. Dopo che il presidente della FED Yellen non è riuscito a mantenere il Tapper il 18 giugno, che è negativo per il dollaro, l’USD / CAD è balzato di 30 pips a 1,09 solo per invertire una caduta di 150 pip.

Il picco momentaneo segue le notizie che dovrebbero causare una tendenza al ribasso, indicando il momento migliore per andare in breve.

Acquistare dopo cattive notizie, a causa di precedenti buoni dati, fa sì che una coppia formi un trend rialzista. Sebbene non frequenti, non si possono escludere notizie peggiori del previsto, anche se non influenzeranno le prospettive generali della situazione. Quindi, dopo una caduta iniziale, dovremmo cercare di acquistare la reazione istintiva.

Ciò è accaduto al cambio USD / CHF il 25 giugno, quando il PIL degli Stati Uniti era molto peggiore del previsto. La coppia era in una tendenza al rialzo per circa due mesi con dati molto buoni, quindi una notizia non sarebbe riuscita a sconvolgerlo. La coppia è scesa di circa 30 pips immediatamente, per poi riprendersi.

Le cattive notizie non sempre portano a un lungo trend al ribasso, il ribasso può essere momentaneo e quindi il prezzo inizia a risalire al livello precedente.

Breakout di trading – Prima di notizie importanti, il prezzo spesso viene limitato a un intervallo ristretto, incerto sulla direzione da prendere. Questo scenario è negoziato al meglio con ordini in sospeso su entrambi i lati: vendi una rottura sotto e acquista una rottura sopra. Si consiglia di effettuare gli ordini notevolmente al di fuori del raggio d’azione, per evitare seghe a nastro. Il grafico sottostante mostra una buona opportunità su USD / CAD il 23 giugno, quando le vendite al dettaglio e l’inflazione CPI sono risultate molto migliori del previsto.

usdcad-m15.png

Il prezzo rimane bloccato in un intervallo prima dell’annuncio della grande notizia e poi improvvisamente salta in una direzione dopo l’annuncio della notizia.

Anticipazione delle notizie – Anticipare le notizie e leggere l’azione sui prezzi non è facile, ma come tutte le cose diventa più facile con l’esperienza. Inoltre, ha il potenziale per essere una strategia molto redditizia.

Il 1 ° maggio alle 8:30 GMT si prevedeva che il PMI manifatturiero sarebbe stato rilasciato. Il consenso del mercato era per una lettura inferiore, ma con i recenti buoni dati, è probabile che i numeri superassero le aspettative. Guardando la candela di 15 minuti su GBP / USD subito prima del rilascio, è balzata di circa 25 pip, il che ha suggerito che i dati avrebbero superato le aspettative, e così è stato. Così ho comprato durante quel salto e l’ho bloccato a pareggio. Poi è arrivata la notizia e il resto è storia.

La prima candela è balzata di 25 pips, indicando che la notizia sarebbe stata migliore del previsto.

Lo stesso è accaduto il 16 aprile con i numeri del PIL. Le 3 candele orarie prima del rilascio erano davvero rialziste, indicando dati migliori del previsto. Quindi ho comprato a metà della seconda candela e ho chiuso un po ‘di profitto prima del comunicato stampa. Dopo la notizia è balzato di altri 60 pips.

Ogni candela è più rialzista della precedente, ottima opportunità per realizzare un facile profitto.

Il trading delle notizie in realtà non è solo un’altra strategia di trading forex da aggiungere al tuo arsenale, ma piuttosto un altro metodo di trading forex del tutto. Per padroneggiare appieno il trading forex, questo deve, ovviamente, essere combinato con altre strategie di trading forex che si basano su tecniche piuttosto che sui fondamentali e dovresti piazzare scambi basati su tutti quei dati presi insieme.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector