Negoziazione delle banche centrali – La retorica

Qualche settimana fa, abbiamo scritto un articolo con le strategie su come negoziare le azioni della Banca Centrale. Come abbiamo detto lì, le banche centrali hanno tutti gli strumenti per svalutare o apprezzare la loro rispettiva valuta e li usano ogni volta che pensano che l’economia abbia bisogno di un vantaggio. Abbiamo spiegato come scambiare la “reazione istintiva” (viene prodotto un taglio o un aumento del tasso di interesse), come negoziare le conseguenze e poi abbiamo concluso spiegando come scambiare l’impatto reale che l’evento potrebbe avere a lungo termine.

Ma azioni come il programma QE, in cui le banche centrali iniettano denaro nell’economia, tagliano / aumentano i tassi di interesse e tassi di deposito negativi, ecc., Non sono gli unici strumenti che le banche centrali hanno nel loro kit. Usano anche lo strumento “retorica”, e molto. Consegnano messaggi ai partecipanti al mercato e muovono il mercato attraverso conferenze stampa quasi mensili, verbali di riunioni e altri commenti sporadici. In effetti, molto spesso il mercato si muove più sulla base dei commenti dei banchieri centrali che sulle loro azioni.

A volte, quando un’azione viene eseguita dalla Banca Centrale, non ha alcun impatto sul mercato perché è già stato prezzato in base ai commenti che hanno preceduto l’evento. Una cosa del genere è accaduta all’inizio di dicembre 2015, quando la BCE ha tagliato i tassi sui depositi di 10 punti base (bps) e ha aggiunto liquidità extra al loro programma di QE. È interessante notare che l’euro non è diminuito, ma si è invertito e ha guadagnato circa 5 centesimi nei prossimi giorni. Questo perché tutto è stato prezzato in base ai numerosi commenti che i membri della BCE avevano già dato nei due mesi precedenti l’evento.

Se leggi bene i commenti di CB puoi fare un sacco di pips

Scalping i commenti

I commenti dei banchieri centrali sono perfetti per lo scalping. Si chiama “scalping” perché entri e esci da una posizione in pochi minuti o addirittura secondi, ma la quantità di pip che puoi fare è molto più grande del normale scalping durante i tempi normali. Per farlo devi controllare ogni mattina l’agenda dei membri delle Banche Centrali e tenere d’occhio i siti di notizie sul forex come: forexlive.com, fxstreet.com ecc., Che pubblicano brevi aggiornamenti sulle notizie relative al forex ; ce ne sono molti. Puoi anche seguire giornali finanziari come Reuters, Financial Times, Bloomberg ecc. O canali su Twitter.

Quando i banchieri centrali commentano la politica monetaria, la prima reazione dell’azione dei prezzi è quella di accompagnare il commento. Ad esempio, se il commento è accomodante, la relativa valuta si muoverà rapidamente verso il basso, se è aggressiva aumenterà. Poche ore fa, il presidente della Bce Draghi è intervenuto brevemente in una conferenza. I suoi commenti erano quasi calmi, quindi la prima cosa che mi viene in mente è che l’euro scenderà – ed è esattamente quello che ha fatto questa valuta! L’euro è sceso di circa 150 pips contro il dollaro USA, da 1,0920 a 1,0770. Sono riuscito a entrare da qualche parte a metà strada e ho chiuso appena sopra 1.08, che è un livello di resistenza, facendo circa 60 pip.

Questa è la prima parte dello scalping delle notizie, la seconda parte avviene al contrario. L’EUR / USD è sceso poco al di sotto di 1,08 ma è rapidamente riemerso al di sopra di quel livello, segno che potrebbe seguire un’inversione, o almeno un ritracciamento sostanziale, prima di tornare al ribasso. Quindi, questa volta ho comprato l’euro appena sopra 1,08 e ho guadagnato circa 40 pips mentre tornava indietro. Come puoi vedere, ci sono molti pips da fare scalpando i commenti dei membri della Banca Centrale ma devi essere veloce.

Per saperne di più sulla strategia di scalping di base: Scalping – Strategie di trading Forex

Per ulteriori informazioni su come utilizzare i comunicati stampa a proprio vantaggio: Trading di notizie – Strategie di trading Forex

Negoziazione a breve termine dei commenti

Il trading a breve termine dei commenti consiste nel mantenere le negoziazioni per poche ore o fino a pochi giorni in modo da poterne trarre tutti i benefici. Dopo la prima reazione e il ritracciamento, il mercato di solito fa un’altra o due mosse nella direzione della prima mossa. Per il trading a breve termine, devi essere un po ‘più esperto e cercare indizi e messaggi all’interno dei commenti.

Una di queste occasioni è stata la conferenza stampa della presidente della FED Yellen nel marzo 2015. Il mercato aveva atteso da tempo che la FED iniziasse una serie di aumenti dei tassi di interesse. A prima vista, si potrebbe pensare che la coppia EUR / USD scenderebbe al di sotto della parità data la forte tendenza al ribasso della coppia EUR / USD e le politiche monetarie divergenti tra la BCE e la FED. Ma i piccoli commenti all’interno della dichiarazione del FOMC hanno dipinto un quadro ribassista. Di conseguenza, questa coppia è entrata in un periodo di lento trend rialzista, con un picco a 1,17 da 1,0450.

Ma cosa dicevano i piccoli commenti? Bene, hanno detto che i rialzi dei tassi sarebbero avvenuti quando l’inflazione sarebbe aumentata e la tendenza è stata guidata dal calo dei prezzi dell’energia. Hanno anche detto che volevano vedere un miglioramento sostenuto dell’economia degli Stati Uniti. A quel tempo, però, gli Stati Uniti stavano attraversando un periodo di debolezza a causa di un inverno rigido.


L’USD ha perso circa 600 pips quando la FED ha rilasciato una dichiarazione accomodante

Negoziazione a lungo termine dei commenti

L’effetto a lungo termine dei commenti delle banche centrali è il commercio reale. A volte il mercato potrebbe interpretare erroneamente i commenti per un breve periodo di tempo ed è possibile vedere qualche strana azione sui prezzi a breve termine. Tuttavia, a lungo termine, il mercato va sempre nella giusta direzione.

Ci sono momenti in cui un singolo commento o annuncio cade come una bomba che fa cadere una valuta, come il commento del presidente della BCE Draghi nel maggio 2014. Ha annunciato che la BCE avrebbe avviato un programma di allentamento quantitativo (QE) e l’euro non l’ha fatto´ Da allora non ho guardato indietro. L’euro ha continuato a diminuire contro tutte le major, in particolare il dollaro USA, e quando il QE è effettivamente iniziato, la maggior parte della mossa era già stata prezzata in.

Ci sono altre volte in cui i sentimenti si formano settimana dopo settimana sulla base di tanti piccoli commenti. Un buon esempio è il movimento al rialzo di 10 centesimi da parte del dollaro USA da ottobre a dicembre 2015. La FED ha deluso il mercato a settembre quando non ha alzato i tassi di interesse. Tuttavia, a partire da ottobre, la retorica dei membri della FED ha cominciato ad aumentare, con piccoli commenti qua e là su quanto sia appropriato e importante iniziare ad aumentare i tassi. Il mercato ha colto il suggerimento e l’USD è salito di circa 10 centesimi fino a dicembre, quando hanno effettivamente aumentato i tassi e il prezzo, quindi l’USD ha guadagnato solo circa 100 pips.

Comprendere l’effetto a lungo termine della retorica della Banca centrale è facile. Anche se non sai molto sui fondamenti, ci sono centinaia di siti web con analisi e opinioni di professionisti che spiegano tutto. Il problema qui è la pazienza. Devi avere nervi d’acciaio per mantenere posizioni per mesi e persino anni per raccogliere tutti i benefici, ma può essere molto redditizio una volta che hai lavorato su questa virtù.

Come puoi vedere, ci sono migliaia di pip che puoi fare scambiando i commenti delle Banche Centrali. I commenti dei membri delle banche centrali definiscono il tono del mercato per la propria valuta. È probabile che se ti perdi i commenti, non rimarranno molti pips per te quando la Banca Centrale interverrà effettivamente sotto forma di un aumento / taglio dei tassi o avviando il QE. Puoi scalp 50-100 pips in pochi minuti, o scambiare a breve termine per centinaia di pips, o fare trading a lungo termine per migliaia di pips. Qualunque sia la strategia scelta, se applicata correttamente può essere molto redditizia.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector