Leggere i tassi di interesse

Cosa sono i tassi di interesse?

Quante volte hai sentito il termine tassi di interesse? Scommetto migliaia di volte, a seconda di quanto tempo lavori in questo settore. Il nostro team lo ha menzionato molte volte nei nostri aggiornamenti quotidiani e analisi settimanali e ha diversi articoli sulle banche centrali, che influenzano questi tassi. Abbiamo anche una strategia forex sui tassi di interesse. Ma diamo uno sguardo più approfondito ai tassi di interesse, cosa sono e come influenzano il mercato forex.

Normalmente, quando le persone comuni sentono parlare di tassi di interesse, pensano istintivamente alla percentuale annuale del mutuo o del prestito che pagano alla banca in cambio dell’utilizzo del denaro della banca per finanziare l’acquisto della loro casa – e questo è corretto. Un tasso di interesse è fondamentalmente la percentuale annuale che devi rimborsare al prestatore per i soldi che hai preso in prestito.

Diciamo che hai preso un mutuo di $ 100.000 per comprare una casa. I tassi di interesse sono calcolati ed espressi annualmente, quindi con un tasso di interesse del 4%, pagheresti $ 4.000 all’anno al prestatore oltre al capitale, che è l’ipoteca di $ 100.000. Se avessi un mutuo a 20 anni, pagheresti altri $ 80.000 alla banca.

Ma non è esattamente ciò a cui si riferisce il gergo forex quando parliamo dei tassi di interesse. Sono calcolati allo stesso modo, ma il tasso di interesse nel forex è il tasso che le banche di secondo livello pagherebbero a una banca centrale per utilizzare il proprio denaro. Le banche centrali prestano denaro alle banche di secondo livello e per questo devono pagare gli interessi. Questo è il tasso di interesse a cui ci riferiamo nel forex.

Chi controlla i tassi di interesse e perché si muovono?

Tuttavia, c’è un altro tasso di interesse nel forex. Oltre a prendere in prestito denaro, le banche di secondo livello e altre istituzioni di deposito depositano il denaro extra presso la banca centrale come luogo più sicuro per conservarlo. Per questo, ricevono interessi in cambio. In questo articolo, ci concentreremo sul primo tasso, noto come tasso di interesse principale

Se vuoi scambiare i tassi di interesse devi capirli

Poiché la banca centrale decide di alzare o abbassare i tassi, è la banca centrale che stabilisce i tassi. Ma non agisce come un corpo solido. Le banche centrali sono composte da diversi membri, tutti votanti per aumentare o ridurre i tassi di interesse ad ogni riunione ufficiale. Il numero di membri dipende dalla banca; la Banca d’Inghilterra (BOE) ha nove membri, la Federal Reserve (FED) 12 membri e la Banca centrale europea (BCE) è composta da 25 membri del consiglio. Negli ultimi decenni l’economia ha assunto la massima priorità anche per quanto riguarda la politica monetaria delle banche centrali.

Come i tassi di interesse influenzano il trading fx

Siamo nel settore del forex e siamo tutti interessati a sapere perché e come le azioni della banca centrale influenzano il mercato del forex. Ma non è così difficile da capire. Più basso è il tasso di interesse, meno le banche di secondo livello sono disposte a mantenere denaro depositato presso la banca centrale, quindi, più denaro circola. Sappiamo che il denaro è una merce come le altre, quindi più merci ci sono, più economiche diventano.

Facciamo un esempio, l’economia giapponese è in recessione da molto tempo, quindi la Banca del Giappone (BOJ) ha tagliato il tasso di interesse due volte negli ultimi 5 anni rendendolo negativo, il che significa che se le banche di secondo livello mantengono il denaro depositato presso la BOJ dovranno pagare gli interessi alla BOJ. Le grandi banche locali e internazionali ovviamente non vogliono pagare l’interesse dello 0,10%, quindi preferirebbero ritirare lo yen depositato presso la BOJ piuttosto che gettarlo via nell’economia. Ciò avvantaggia l’economia giapponese, che dobbiamo ancora vedere, ma indebolisce la valuta perché c’è molto più yen in circolazione. Come puoi vedere dal grafico sotto, l’USD / YEN è salito entrambe le volte quando c’è stato un significativo taglio dei tassi.

Ora, ci sono tre periodi di reazione dei prezzi in cui i tassi di interesse vengono ridotti:

  1. Prima del taglio dovuto all’anticipazione del mercato
  2. Nelle prime ore subito dopo il taglio
  3. Durante le settimane / mesi dopo il taglio come nel caso sotto

Tutto dipende da come viene valutato il taglio / aumento dei tassi e da come è posizionato il mercato forex. Se il mercato è stato avvertito dalla banca centrale che è in arrivo un taglio / aumento dei tassi, allora il mercato ha previsto che non ci siano sorprese. Le sorprese portano a reazioni emotive immediate, del valore di centinaia di pips nei primi minuti / ore e seguite da una mossa ancora più grande nei giorni / settimane o addirittura mesi successivi, a seconda di quanto grande è il taglio / aumento del tasso. Richiede la giusta esperienza per interpretare la giusta reazione di un taglio / aumento dei tassi di interesse, ma puoi seguire i nostri aggiornamenti quotidiani di mercato per sapere come reagisce il mercato su base giornaliera.


L’USD / JPY è salito di oltre 50 centesimi dopo l’intervento della BOJ

Esempi di reazione del mercato alle variazioni dei tassi di interesse

Di solito, il prezzo della valuta correlata va nella stessa direzione della decisione sul tasso di interesse, il che significa che quando i tassi vengono tagliati la valuta si deprezza e quando i tassi vengono aumentati quella valuta si apprezza. Ma ci sono momenti in cui il prezzo e la decisione sul tasso si muovono in direzioni opposte, quindi diamo un’occhiata a entrambi gli scenari utilizzando due esempi recenti.

In primo luogo, diamo un’occhiata alla coppia EUR / USD quando la FED ha aumentato i tassi di interesse dallo 0,25% allo 0,50% nel dicembre 2015. Prima dell’annuncio, la coppia EUR / USD era in rialzo, ma una volta che è stato annunciato l’aumento dei tassi, il prezzo ha iniziato a scivolare, il che significa che l’USD si stava rafforzando – due giorni dopo questa coppia si è trovata a 200 pips in meno. Era una mossa ampiamente attesa dalla FED e, quindi, non è stata una grande sorpresa. Poiché la mossa non è stata molto violenta, la coppia EUR / USD ha continuato a scambiare vicino ai minimi tra 1,08 e 1,10 per diverse settimane.

La coppia EUR / USD si è spostata di 200 pips più in basso quando la FED ha aumentato i tassi, ma è aumentata di 300 pips quando la BCE li ha tagliati

Nel secondo esempio, (la seconda freccia sul lato destro del grafico), la BCE ha tagliato i tassi di interesse sui finanziamenti dallo 0,05% allo 0% e i tassi sui depositi da -0,20% a -0,30%. L’euro ha inizialmente perso 200 pips che sembrava essere la reazione giusta. Poi si è invertito e ha chiuso la giornata a circa 450 pips in più. Che diavolo è successo? Dopo che la BCE ha tagliato entrambi i tassi di interesse e aggiunto un ulteriore QE, il mercato è giunto alla conclusione che la BCE era fuori combattimento e che queste azioni avrebbero aiutato l’economia della zona euro – un positivo per l’euro a lungo termine, e quindi, gli investitori si sono affrettati a riposizionarsi.

Questo, infatti, si è rivelato principalmente negativo per l’USD perché ciò che è iniziato come un rafforzamento dell’EUR / USD si è trasformato in una vendita di USD ampia perché l’USD ha perso diverse centinaia di pip contro tutte le altre coppie quel giorno. Quindi, se vedi una decisione sul tasso di interesse sul calendario e desideri scambiarla, valuta tutti i fattori. Ha un prezzo? È una sorpresa, quanto sarà grande il taglio / escursione?

Come puoi vedere, i tassi di interesse influenzano davvero il mercato del forex. A volte l’effetto è minore perché il mercato si aspetta un aumento o un taglio dei tassi, e talvolta il passaggio da una banca centrale è una sorpresa, che avrà un impatto maggiore. Spesso il prezzo della relativa valuta va nella stessa direzione con i tassi di interesse ma non sempre, quindi bisogna stare attenti a leggere l’azione dei prezzi e analizzare molti altri fattori.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector