Rapporto sui segnali dei leader FX 2012-2020

Ultimo aggiornamento: 27 aprile 2020

Dopo che un sacco di liquidità è stata iniettata nell’economia globale dalle banche centrali e dai governi di tutto il mondo, durante il triennio successivo alla crisi economica del 2009, che ha seguito la crisi finanziaria del 2008, le attività di rischio erano su un trend rialzista. I mercati azionari stavano salendo bene, così come le valute delle materie prime. L’USD era in calo nonostante il miglioramento dell’economia statunitense, che è stata la prima a riprendersi dalla crisi globale. Lo stop loss predefinito e il take profit dei nostri segnali forex a breve termine all’epoca erano da 30 pips a 15 pips, quindi abbiamo avuto un numero ragionevole di segnali nel 2012, 1116 segnali esattamente, facendo 4.234 pips.

Nel 2012 è arrivata la crisi greca, dopo le massicce proteste che hanno fatto seguito a una profonda recessione dell’economia e molte vite sono state perse nel paese. La Grecia si è diretta alle urne per mettere in discussione l’adesione all’Eurozona, ma il popolo greco ha deciso di rimanere nell’UE in seguito. I mercati sono stati piuttosto volatili durante quei due anni, poiché la Grexit aleggiava sulle nostre teste. Di conseguenza, il nostro profitto è sceso a 414 pips nel 2012 ea 2321 nel 2014.

Ma nel 2015 la performance è migliorata di nuovo poiché la questione greca è scomparsa dai mercati e la tendenza rialzista degli asset di rischio è proseguita. Abbiamo fatto 4.066 pips su 1.109 segnali. Nel 2016 abbiamo anche fatto una discreta quantità di pips a 4.746, ma il numero di segnali era inferiore, a 733, dal momento che il referendum sulla Brexit e le elezioni statunitensi che hanno prodotto Donald Trump come vincitore hanno inviato onde d’urto attraverso i mercati.

Nel 2017 abbiamo apportato alcune modifiche tecniche ai nostri segnali forex, portando il take profit predefinito e lo stop loss per i segnali a lungo termine rispettivamente a 30 pips e 40 pips, quindi il numero di segnali è sceso a 499, ma i profitti sono aumentati drasticamente a 9,286 pips.

Il 2018 è stato un altro grande anno per noi, poiché abbiamo prenotato 9.900 pips su 1.064 segnali. Quell’anno il nostro collega Arslan si è unito al nostro team di segnali, quindi ha avuto un impatto positivo sulla nostra performance, così come sul numero di segnali. Il 2019 è stato un po ‘difficile, con la guerra commerciale in corso e l’economia globale che è scesa vicino alla contrazione, quindi l’anno scorso abbiamo fatto 2.089 pips. Quest’anno è stato orribile per l’economia globale, ma finora siamo cresciuti di quasi 1.000 pips.

Il leader FX segnala P / L per mese

Anno Numero di segnali Forex P / L
2012 1116 4234
2013 1411 414
2014 1139 2321
2015 1109 4066
2016 733 4746
2017 499 9286
2018 1064 9900
2019 812 2089
2020 188 730

Somma totale

8.071

37.786

Segnali Forex

L’obiettivo principale per noi è il mercato forex, quindi la maggior parte dei nostri segnali di trading sono in coppie forex. Le major del forex prestano particolare attenzione, poiché sono le attività più liquide in circolazione, da cui il maggior numero di segnali su quelle coppie forex. L’EUR / USD è la coppia più liquida, quindi il maggior numero di segnali si è concentrato lì, poiché abbiamo aperto 2.024 segnali, realizzando anche il maggior profitto a 6.982 pip. Le altre major forex sono arrivate seconde, con 626 segnali in AUD / USD che ci hanno portato a 2.166 pips, 1.348 segnali e 1.545 pips in GBP / USD, 2.198 pips in NZD / USD e 2.115 in USD / CAD. Il totale è salito a 21.218 pips nel forex durante questo periodo.

Coppia Forex

Numero di segnali Forex

P / L

AUD / JPY 1 30
AUD / USD 626 2.166
CAD / JPY 2 62
EUR / AUD 15 387
EUR / CHF 281 365
EUR / GBP 304 779
EUR / JPY 220 900
EUR / USD 2.024 6.982
GBP / AUD 16 203
GBP / CAD 1 -41
GBP / CHF 1 -40
GBP / JPY 210 1.118
GBP / USD 1.348 1.545
NZD / JPY 2 30
NZD / USD 534 2.198
USD / CAD 445 2.115
USD / CHF 280 1.078
USD / JPY 961 1.341

Somma totale

7.271

21.218

Indice

Numero di segnali Forex

P / L

DOW 1 -29
DAX 81 2.786
Nikkei225 45 1.524
S&P500 37 375
FTSE 1 112

Gre totale

165

4.768

Segnali di indice P / L

I mercati azionari sono stati più facili da negoziare poiché la tendenza è stata rialzista sin dall’inizio, nonostante alcune strozzature. I maggiori ritiri si sono verificati nel 2011, nel 2016 dopo il voto sulla Brexit, l’anno scorso quando la guerra commerciale ha avuto un impatto sull’economia globale e sul sentimento nel suo insieme, e ovviamente il ritiro di quest’anno è stato il più grande di tutti, ovviamente. a causa del coronavirus. Siamo finiti in ribasso su un solo indice, il DOW Jones, anche se abbiamo avuto un solo segnale lì. Dax è stato il più redditizio, facendoci 2,786 pips, seguito da Nikkei con 1,524 pips.

Segnali delle materie prime P / L

Il mercato delle materie prime è stato il secondo mercato più redditizio per noi. Ci concentriamo sulle materie prime principali come l’oro e il petrolio greggio, che sono anche le due materie prime più liquide in circolazione. Nell’oro abbiamo avuto finora 435 segnali, prenotando 3.087 pips, mentre nel petrolio greggio statunitense abbiamo aperto 163 segnali, che ci hanno portato a 7.343 pips. Il profitto totale è stato di 10.430 in materie prime.

Materie prime Numero di segnali Forex P / L
Oro 435 3.087
Petrolio degli Stati Uniti 163 7.343
Totale 598 10.430
Criptovaluta Numero di segnali Forex P / L
Ethereum 2 781
Litecoin 4 -2.645
Totale 6 -1.864

Segnali di criptovaluta

Non siamo stati troppo attivi nel mercato delle criptovalute, principalmente a causa degli spread massicci e della volatilità. Ma il 2019 non è stato un ottimo anno per noi nel mercato delle criptovalute. Abbiamo ricevuto un paio di segnali vincenti all’inizio dell’anno in Bitcoin ed Ethereum, ma siamo stati colti dalla parte sbagliata della marea quando si è verificata la grande inversione rialzista. Pensavo che i grandi livelli come $ 5.000, $ 6.000 e $ 10.000 avrebbero fornito una qualche forma di resistenza durante la salita, ma sono stati rotti abbastanza facilmente, quindi abbiamo subito alcune perdite in Bitcoin, chiudendo l’anno con una grande perdita in questo mercato , che ha influito sul nostro profitto totale su tutti i mercati. Nonostante ciò, abbiamo comunque concluso l’anno con alcuni profitti decenti.

Ripartizione a lungo termine / breve termine

Numero di segnali Forex P / L
Lungo termine 489 3.350
A breve termine 7.584 34.436
Totale 8.071 37.786

Ripartizione vittoria / sconfitta

Numero di segnali Forex P / L
Vincere 5.297 143.556
Perdita 2.627 -105.770
Totale 8.071 37.786

Analisi acquisto / vendita

Numero di segnali Forex P / L
Acquistare 3.160
16.771
Vendere 4.911
21.015 Totale 8.071 37.786

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector