Il passato di Facebook ossessiona il futuro della Bilancia? Sapere qui!

C’è qualcuno che ha dimenticato Il caso dello scandalo Cambridge Analytica di Facebook sulla privacy dei dati? Se non lo hai fatto, la commissione del Senato sta ancora studiando questo caso.!

Come tutti sappiamo, Facebook è stata assalita da scandali per anni, a volte per interferenze elettorali, altre volte per preoccupazioni sulla privacy. Nonostante tutto, Facebook ha deciso di lanciare la sua criptovaluta, la moneta Bilancia, qualcosa che i legislatori non hanno digerito.

Di conseguenza, i legislatori non sono ancora pronti ad accettare il fatto che Facebook stia visionando di rivoluzionare l’attuale forma di denaro e spera di facilitare una struttura bancaria aperta a unbanked e underbanked.

È difficile fidarsi di Facebook ora!

Il udito è stato ambientato il 16 luglio 2019 a Capitol Hill a Washington, DC, dove il CEO di Calibra David Marcus si è presentato per testimoniare il piano di Facebook della criptovaluta imminente, Libra, la privacy interessata e molti altri aspetti coinvolti. Giusto per ricordare, Libra è una stablecoin supportata da un consorzio di aziende tra cui PayPal, MasterCard, eBay, Visa, Vodafone e altre, mentre Calibra è un portafoglio digitale, che consente di archiviare, trasferire e acquistare monete Libra.

Secondo il documento di testimonianza presentato dal signor Marcus prima dell’udienza al Senato, Facebook Inc. non ha alcun coinvolgimento con l’aspetto finanziario di Libra – in quanto tale, lo stesso era in discussione durante l’udienza. Il signor Marcus ha insistito sul fatto che i dati finanziari dell’utente saranno disponibili solo nel portafoglio Calibra e Facebook non ha accesso ai dati o alle informazioni finanziarie dell’utente – inoltre, aggiunge che Facebook Inc., sarà solo uno dei membri delle Associazioni Libra proprio come gli altri giocatori privati; eBay, Vodafone, ecc. Per chi non lo sapesse, Libra Association è un’organizzazione senza scopo di lucro, progettata per Libra e sostenuta da diverse società private di diversi settori, tra cui telecomunicazioni, finanza, assicurazioni, media e altro.

Il primo giorno dell’udienza al Senato apre il problema della privacy

Durante il primo giorno dell’udienza, Lars Seier Christensen, presidente di Concordium, la prima rete blockchain aziendale pronta per ID / KYC, afferma che una delle questioni chiave che si basa sul non fidarsi di Libra è la “sicurezza”, che va dalla sicurezza nazionale alla protezione degli investitori.

Allo stesso modo, il senatore Sherrod Brown ha espresso la sua preoccupazione;

L’azienda aveva dimostrato “scandalo dopo scandalo che non merita la nostra fiducia”.

In un discorso continuo, il signor Brown afferma che sarebbe un “delirante” pensare se un individuo può fidarsi di un’azienda di social media con i suoi soldi “duramente guadagnati”. Mentre Facebook immaginava di aiutare underbanked e unbanked, Brown lo sottolinea;

“Saremmo pazzi a dare loro la possibilità di lasciarli sperimentare con i conti bancari delle persone.”

Le cicatrici del passato di Facebook sono ancora visibili. Il peggior ricordo della privacy di Cambridge Analytica su Facebook è troppo difficile da cancellare, il che ha portato un altro senatore a esprimere un duro commento. La senatrice repubblicana Martha McSally ha espresso la sua preoccupazione: “Non mi fido di voi ragazzi”. Lei disse;

“Invece di ripulire la tua casa, stai lanciando un nuovo modello di business”.


Il signor Marcus ha cercato di spiegare come Facebook stia tenendo da parte il suo social network con Libra. Ha detto: “Facebook avrà solo un voto”.

“Il modo in cui lo abbiamo costruito è separare i dati sociali e finanziari perché abbiamo sentito forte e chiaro che non vogliono che questi due tipi di flussi di dati siano collegati, quindi questo è il modo in cui è progettato il sistema”

Qualunque sia il caso, l’intera udienza ha messo la Bilancia di Facebook in un dilemma. Secondo le note dell’udienza, il signor Marcus ha seguito il suo tono di spiegare Libra come una piattaforma open-source e di criptovaluta. D’altra parte, Calibra è un portafoglio digitale ma, nel frattempo, è un prodotto di Facebook che è di gran lunga il social network più potente. Un senatore ha indicato Marcus, dicendo “non lo stai facendo per divertimento”.

Sebbene Facebook abbia avviato questo piano negli Stati Uniti, sta ricevendo una mossa gradita anche da altri paesi, come la Svizzera. Questo è abbastanza vero vedendo il documento Testify del signor Marcus che lo definisce come segue;

Sono orgoglioso che Facebook abbia avviato questo sforzo qui negli Stati Uniti, scrive Marcus. Credo che se l’America non guida l’innovazione nell’area della valuta digitale e dei pagamenti, altri lo faranno.

Facebook sta affrontando una multa di $ 5 miliardi

Inoltre, vale la pena notare che i rapporti che evidenziano la “Federal Trade Commission (FTC)” ha approvato una multa di circa $ 5 miliardi su Facebook per violazioni della privacy di Cambridge Analytical. A questo proposito, afferma che il rappresentante David Cicilline, democratico del Rhode Island; “La FTC ha appena regalato a Facebook un regalo di Natale con cinque mesi di anticipo”.

“È molto deludente che un’azienda così enormemente potente che si è occupata di una condotta così grave e scorretta riceva uno schiaffo sul polso.”

Riguardo a questa questione di scandalo sollevata durante un’audizione di martedì 16 luglio 2019, il signor Marcus ha risposto che “Sappiamo che dobbiamo prenderci il tempo per farlo bene”, testimonierà di nuovo davanti al Comitato per i servizi finanziari della Camera mercoledì (17 luglio 2019) per il giorno 2.

Combinando le dichiarazioni contrastanti dell’udito, sia da cervelli tecnologici che da coloro che hanno brutalmente espresso la loro totale sfiducia nei confronti di Facebook, è emozionante aspettare e cogliere l’udito del giorno successivo e il risultato.

Qual è il prossimo?

Sebbene il signor Marcus abbia fatto del suo meglio per spiegare come Facebook non sia affatto coinvolto in Libra e Calibra per quanto riguarda i dati dell’utente, è abbastanza difficile credere che su Facebook vedendo il suo record passato. Infatti, all’inizio di luglio, il signor Marcus ha dichiarato che “gli utenti non devono fidarsi di Facebook per usare Libra”.

‘Conclusione: non dovrai fidarti di Facebook per ottenere i vantaggi di Libra. E Facebook non avrà alcuna responsabilità speciale per la rete Libra “, ha detto il signor Marcus. ‘Ma speriamo che le persone rispondano favorevolmente al portafoglio Calibra. Siamo stati chiari sul nostro approccio alla separazione dei dati finanziari e manterremo i nostri impegni e lavoreremo sodo per fornire una reale utilità. “

Tuttavia, se Facebook avrà o meno successo negli Stati Uniti è ancora una questione di tempo. Recentemente, un analista Brent Thill di Jefferies afferma che “non importa se Libra di Facebook fallisce. Signor Thill stati quello

“Non crede che Libra di Facebook avrà molto successo negli Stati Uniti perché l’80% degli utenti di Facebook negli Stati Uniti non ha alcun interesse per la valuta digitale”.

Tenendo presente che Facebook non ha una chiara traccia di privacy sui dati degli utenti, quale pensi che sarà il prossimo capitolo di Libra? Pensi che riceverà commenti positivi dai regolatori statunitensi o dure critiche che hanno portato Facebook a decidere la sua prossima mossa? Fateci sapere la vostra opinione nel commento qui sotto.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector