Blockchain, non criptovaluta? Hedera, Hyperledger, Telegrams ‘TON Defy the Claim

Mentre i cripto-trader continuano a soffocare per la migliore blockchain e criptovaluta nello spazio, le grandi aziende tecnologiche si stanno infiltrando più velocemente di quanto il mercato percepisca.

Se sei nuovo in questo campo, puoi considerare di leggere cos’è la tecnologia blockchain & conoscere le basi che portano alla straordinaria crescita del settore nel suo complesso.

All’indomani della bolla crittografica del 2017, i regolatori di tutto il mondo hanno tentato di porre fine alle ICO. Il SEC (Securities Exchange Commission) ha seguito alcune delle ICO più popolari del 2017 come Kik, Veritaseum e così via. La mania ICO è considerata morta per ora.

Tuttavia, anche quando gli ICO sono praticamente inesistenti, i nuovi progetti blockchain stanno ancora trovando la loro strada nel mercato. Questa volta è supportato da grandi società tecnologiche o investitori professionali.

Hedera, Hyperledger, Telegrams ’TON e altro ancora

Secondo quanto riferito, Telegram inizierà i test pubblici della sua piattaforma blockchain – TON (Rete Telegram) il 1 ° settembre 2019. L’azienda ha accelerato il suo piano per rispettare la scadenza del 31 ottobre. Se la blockchain non viene lanciata entro tale data, secondo SAFT (Simple Agreement for Future Tokens), gli investitori possono richiedere indietro i loro soldi.

NYTimes di recente segnalato che il portafoglio di criptovaluta GRAM sarebbe stato reso disponibile per i 200-300 milioni di utenti di Telegram. Inoltre, ha anche sottolineato l’incertezza con un’app di messaggistica che gestisce una criptovaluta. Tuttavia, c’è molto di più di quanto non sembri.

Leggi anche: I token ICO di Telegram valgono 1,7 miliardi di dollari in circolazione nel mercato nero?

Telegram sta adottando un approccio cauto “concentrandosi sulla privacy piuttosto che sui regolamenti”, ha detto Mati Greenspan a CoinGape in un commento via e-mail. Crede che il lancio del progetto avverrà.

Recentemente, Hedera Hashgraph ha anche annunciato il lancio della beta per settembre della sua piattaforma blockchain. È supportato da IBM, Tata Communications, Nomura e così via. Anche l’utilità, la governance e il modello di investimento dei progetti sono simili. Hanno collaborato con investitori accreditati sulla base di un accordo SAFT.

Hyperledger sta anche facendo progressi significativi nella definizione di uno standard per le applicazioni blockchain. Recentemente, le società dietro Hyperledger hanno avviato le integrazioni con i client di Ethereum.

Quindi, il progetto blockchain inizierà a breve. Solo, le informazioni sulla fattibilità dei token crittografici nello spazio di pagamento non sono chiare.

L’investimento privato è la nuova tecnica?

All’inizio di quest’anno, a maggio, Bitfinex ha completato una vendita privata del suo token LEO UNUS LED supportato da un exchange. Dato che stava già affrontando notevoli problemi con il procuratore generale di New York, all’inizio questo progetto sembrava un divieto. Tuttavia, la vendita privata ha fruttato circa $ 1 miliardo, che ha presto avviato le sue negoziazioni in meno di dieci giorni.


Anche Hedera e Telegram hanno progettato un modulo simile. Invece di condurre una ICO che potrebbe rientrare nella sfera di competenza di una sicurezza non registrata, stanno sviluppando la rete utilizzando l’investimento di professionisti. Mati Greenspan notato circa la rete TON su come affrontare gli ostacoli normativi. Dice che non li avrebbe incontrati, perché,

Il numero uno è che non hanno offerto il loro ICO al pubblico. Era solo per investitori accreditati e professionali. Ciò offre loro un ampio margine di manovra poiché la maggior parte delle autorità di regolamentazione si concentra sulla protezione dei commercianti al dettaglio e i professionisti hanno molta più libertà di fare le proprie ricerche.

Blockchain, non Bitcoin o Criptovalute: gratta

I progetti proposti da Telegram e Hedera includono una componente di criptovaluta, rispettivamente Grams e Hbar. Ciò contraddice nettamente le critiche all’utilità delle criptovalute. Per una rete pubblica e priva di autorizzazioni, un inventivo per il “buon comportamento” è un aspetto vitale che non può essere ignorato.

La distribuzione di criptovaluta della blockchain per Hedera dovrebbe durare 15 anni. Telegram ha anche pianificato una distribuzione a lungo termine dei suoi token Gram.

Inoltre, entrambe queste organizzazioni stanno effettivamente costruendo una piattaforma per contratti intelligenti e Dapps. Piattaforme come Ethereum, EOS, Cardano (ADA), Tron e altre stanno già guidando l’adozione nello spazio. Tuttavia, la maggior parte di queste piattaforme è stata avviata tramite ICO.

ICO o SAFT (Simple Agreement for Future Tokens), la maggior parte di queste piattaforme non sono del tutto decentralizzate, al momento. Non è ancora chiaro come le autorità di regolamentazione li vedranno in futuro.

Per ora sembrano titoli finanziari. Il loro passaggio alla valuta e all’approvazione delle autorità richiederà probabilmente più tempo.

L’uso del token Grams con 200-300 milioni in tutto il mondo solleverà anche questioni con le leggi sulla sicurezza. Inoltre, l’aspetto dei pagamenti di TON potrebbe subire un contraccolpo simile a quello di Facebook Libra. Ma questo è per il futuro, poiché il processo di distribuzione dei token si sviluppa su un lungo periodo.

Quale di questi progetti blockchain sarà in grado di gestire una valuta approvata a livello globale? Per favore condividi le tue opinioni con noi. 

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map