ZeroSwap un aggregatore DEX multi-catena di nuova generazione

Questo articolo esplorerà le funzionalità e definirà la proposta di valore di ZeroSwap per DeFi.

DEX e il suo stato attuale

Gli scambi sono una delle parti fondamentali dell’ecosistema blockchain e crittografico. Gli scambi centralizzati (CEX) come Binance e Kraken hanno contribuito a facilitare notevolmente l’adozione delle criptovalute negli ultimi due anni, anche se con un paio di problemi associati alla centralizzazione.

Attualmente, la necessità di soluzioni decentralizzate non è mai stata così richiesta. Siamo a un punto di svolta, in cui gli utenti si stanno allontanando dalle catene della censura e della centralizzazione, a favore di opzioni decentralizzate come AMM e altre soluzioni DEX. Gli scambi decentralizzati (DEX) sono in una posizione chiave. Sebbene i CEX abbiano ancora il sopravvento in aree come la liquidità, le rampe fiat e le commissioni più basse. L’esecuzione di varie principali fonti di dati crittografici rivela che i DEX stanno recuperando terreno e stanno maturando rapidamente. 

I dati mostrano che il volume degli scambi mensili per i DEX ha raggiunto il picco di $ 12 miliardi, con circa $ 4 miliardi elaborati nell’anno 2020. I rendimenti da inizio anno per i token DEX a CEX sono dal 241% al 44%. 

Ciò indica che la tendenza all’adattamento crittografico si sta spostando da CEX a DEX. Ciò è dovuto principalmente all’emergere della DeFi come filiale calda, con una crescita anno su anno del 300% e del 200% rispettivamente nel 2019 e nel 2020. Al momento, più di $ 9 miliardi di valore totale sono bloccati in DeFi. La crescita esponenziale di DeFi è essenzialmente alimentata da DEX e aggregatori DEX. 

Tuttavia, l’accesso di DEX alla DeFi è limitato a causa di numerose sfide, come: 

  • La liquidità dei token è frammentata tra più protocolli e servizi DEX
  • Gli elevati costi obbligatori del gas associati alle transazioni in catena
  • Incorrere in commissioni commerciali
  • Assenza di meccanismi di market making efficienti
  • Interfacce utente scadenti

Ci sono alcuni progetti come Uniswap, KyberSwap e ParaSwap che cercano di risolvere questo problema. Ma hanno ottenuto vari successi.

Inserisci ZeroSwap

ZeroSwap affronta questi problemi esatti. Mira a rendere il trading estremamente facile per un utente non tecnico e propone nuove soluzioni che assistono i DEX in più aree; rafforzando così la spina dorsale DeFi – nello spirito di un vero decentramento. 

ZeroSwap è un protocollo di trading multi-chain che supporta quattro utilità:

  • Aggregazione DEX – Ciò consente lo scambio affidabile di risorse crittografiche su varie soluzioni di livello 1. ZeroSwap utilizza un’architettura veramente multi-chain che inizialmente supporterà Ethereum e Binance Smart Chain, e supporterà gradualmente più catene nel tempo, risolvendo così la frammentazione della liquidità in catene diverse.

  • Estrazione di liquidità – Ciò consente agli utenti di raggruppare i token per il provisioning di liquidità su vari DEX tramite ZeroSwap. Gli utenti sono incentivati ​​tramite premi basati sul volume di token raggruppati.

    Il mining di liquidità è un fattore significativo per la crescita della DeFi, responsabile della guida del traffico DeFi di Ethereum.

  • Suite Market Making – La suite Market-making consente il vero trading on-chain tramite ZeroSwap SDK. L’SDK può essere facilmente integrato con i flussi di lavoro esistenti degli utenti.


  • Offerta di token DEX (DTO) – La piattaforma di offerta di token DEX è una piattaforma per la partecipazione ai token iniziali offerti su ZeroSwap. Gli utenti saranno in grado di acquistare token e fornirà loro un’equa opportunità di partecipare all’offerta iniziale a differenza di quanto avviene attualmente in Uniswap, dove il trader non tecnico è contro i bot nel back-end. ZeroSwap avrà un algoritmo operativo sottolineato per gestirlo.

Caratteristiche 

Con tutte le sue utilità combinate, ZeroSwap presenta le seguenti funzionalità:

  • Transazioni senza gas – ZeroSwap utilizza l’estrazione delle commissioni di transazione per offrire transazioni senza gas per tutte le operazioni sulla catena e qualsiasi aggiunta o rimozione di liquidità.

  • Zero-Fee – Aggiungere o rimuovere liquidità e il trading attira completamente zero spese.

    Ricompense – Gli utenti guadagneranno ricompense dalle negoziazioni on-chain, dall’estrazione di liquidità e quando forniscono liquidità.

  • Aggregazione DEX – Offre liquidità aggregata da tutti i protocolli esistenti per fornire i migliori tassi di token di mercato.

  • Governance – ZeroSwap utilizza un meccanismo di governance che cambia il tempo per portare l’unanimità al governo del protocollo.

  • Adatto agli sviluppatori – Il protocollo ZeroSwap è completamente abilitato alla tecnologia, intuitivo per gli sviluppatori e consente agli utenti di creare flussi di lavoro senza interruzioni..

Il token ZEE

Il token ticker di ZeroSwap si chiama ZEE. Serve a vari scopi di utilità, come consentire transazioni senza gas e autorizzare minatori e commercianti di liquidità.

Il token ZEE incentiva i partecipanti al commercio per il commercio on-chain e l’estrazione di liquidità. Durante ogni scambio, il protocollo integra una parte dei premi token a un relayer per finanziare il gas. È così che rende il protocollo ZeroSwap auto-sostenibile.

La fornitura totale di ZEE è di 100 milioni, di cui 22 milioni in circolazione iniziale. Il resto sarà distribuito tramite vendite private e round di seed.

In che modo ZeroSwap è migliore di Uniswap?

Ora che le funzionalità offerte da ZeroSwap sono chiare, è tempo di fare un confronto con il popolare Uniswap.

  • La maggior parte dei progetti come 1inch e Uniswap stanno cercando di risolvere il problema della liquidità. Tutti questi protocolli hanno anche una tariffa. ZeroSwap sta cercando di risolvere il problema delle tariffe del gas. Quindi, tutti questi progetti possono coesistere con ZeroSwap in quanto è un aggregatore che offre zero commissioni e transazioni senza gas.
  • Uniswap addebita una commissione di scambio dello 0,30%, che è leggermente superiore alla media globale del settore di circa lo 0,25%. ZeroSwap non addebita tale commissione.
  • Un semplice scambio di token da Ether a DAI su Uniswap richiede l’incredibile cifra di $ 55 in tasse sul gas. ZeroSwap promette transazioni puramente senza gas attraverso la sua estrazione delle commissioni di transazione come descritto sopra con un modello relayer.
  • Uniswap supporta solo la blockchain di Ethereum, mentre ZeroSwap è un protocollo multi-chain che supporta varie catene, tra cui Ethereum Binance Smart Chain e altre in arrivo. Ciò apre opportunità di liquidità ed esposizione a diversi asset su diverse piattaforme di livello 1
  • ZeroSwap offre il mining di liquidità per raccogliere risorse e guadagnare ricompense. Uniswap, fino ad ora, non ne aveva uno, ma la rete STP offrirà il suo token STPT attraverso il programma di mining di liquidità di Uniswap nella versione 2 di Uniswap.

Rispetto alla versione corrente di Uniswap, le principali differenze di ZeroSwap includono zero costi di transazione, accesso a più catene e un’esperienza di scambio un po ‘vicina a livello CEX con ordini limite con scambi on-chain che accedono a vari protocolli DEX.

ZeroSwap contro altri

Uniswap ha recentemente superato il suo peer centralizzato, Coinbase, nel volume degli scambi giornalieri – $ 426 milioni contro $ 348 milioni di Coinbase registrati il ​​30 agosto 2020. Ciò mostra che gli utenti si stanno spostando verso i DEX. Tuttavia, Uniswap è solo un servizio DEX a catena singola.

Un sondaggio di fine luglio rivela che gli aggregatori DEX rappresentavano circa il 20% di tutti i DEX. Questo mostra chiaramente il potenziale di ZeroSwap, che offre un vero e proprio aggregatore DEX con scambi a catena.

ZeroSwap ha molte più funzionalità rispetto ad altri servizi DEX abilitati allo scambio come KyberSwap, ParaSwap o 1 pollice – 

  • Nessuno di loro ha un’architettura multi-chain. Essendo basato su un’unica catena limita le sue capacità di liquidità.

  • Nessuno di loro offre transazioni senza gas.

  • Sebbene 1inch e Paraswap non sostengano commissioni commerciali, Uniswap e KyberSwap lo fanno.

  • Salvo Uniswap, nessuno fornisce il mining di liquidità.

  • Ad eccezione di KyberSwap, nessuno offre servizi di governance. 

Squadra

  • Chandrashekar Ramu, CEO & Cofondatore – Più di 6 anni di esperienza nel trading di criptovalute, arbitraggio e trading algoritmico. Evangelista della DeFi con una conoscenza approfondita dei DEX attraverso la sua esperienza di sviluppo nel trading di bot.

  • Aayushi Jain, COO & Cofondatore –  Con più di 4 anni nello spazio blockchain, la sua esperienza è stata nella gestione dei prodotti e nella costruzione di relazioni con i clienti. Aiutando a plasmare vari prodotti, tra cui Frontier nei primi giorni.
  • Puneet Bagewadi, CTO & Cofondatore – Ha più di 10 anni di esperienza nello sviluppo di software. Uno sviluppatore full-stack, Puneet ha sviluppato un software blockchain per Visa Inc. Ex-Mobstack e Wipro.

Conclusione

ZeroSwap si è posizionato in modo univoco poiché nessuno dei suoi potenziali concorrenti offre ciò che offre al mercato. Questo crea un valore immenso che probabilmente cambierà il gioco nello spazio DeFi.

Disclaimer Il contenuto presentato può includere l’opinione personale dell’autore ed è soggetto a condizioni di mercato. Fai le tue ricerche di mercato prima di investire in criptovalute. L’autore o la pubblicazione non si assume alcuna responsabilità per la tua perdita finanziaria personale.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector