Velix.id Rapporto di revisione e analisi ICO

Velix.ID ICO Review

Nel mondo tecnologicamente avanzato di oggi, la prova dell’identità è estremamente essenziale. Tuttavia, il modo in cui ci identifichiamo ha subito anche cambiamenti evolutivi che includono i nostri nomi, numero di telefono, indirizzo di casa, numero di conto bancario, numero di carta di credito, nomi utente, password e molto altro. I governi di tutto il mondo hanno compiuto passi seri in questa direzione, vale a dire. ID 2020 delle Nazioni Unite, carta AADHAAR del governo indiano e BankID svedese. Qui è dove Velix.ID arriva per fornire una piattaforma per una facile verifica dell’identità.

Il concetto potrebbe non essere qualcosa di nuovo, ma è sicuramente accattivante. Ma è davvero la prossima grande novità? Oggi abbiamo iniziato a fare un file Velix.ID ICO Review per testarne il potenziale e se vale i tuoi soldi!

Appuntamenti importanti

  • Inizio della vendita di token: 17 aprile 2018
  • Fine vendita token: 15 maggio 2018
  • Fornitura massima: 100.000.000 VXD
  • Tappo rigido: $ 23.800.000 USD
  • Cappuccio morbido: $ 2.500.000 USD
  • Prezzo: 1 VXD = $ 1,00 USD
  • Accetta: ETH, BTC, XRP, LTC

Tutti i gettoni invenduti verranno bruciati.

Velix.ID: una piattaforma globale proposta per la verifica dell’identità senza attriti

Con l’obiettivo di raggiungere questo mercato da $ 200 miliardi, Velix propone l’idea di una piattaforma basata su blockchain che consente la verifica dell’identità senza attriti in tutto il mondo. Gli attuali metodi utilizzati per la verifica dell’identità comportano enormi perdite finanziarie sia per gli individui che per le aziende, pur avendo tempi di elaborazione lunghi e talvolta persino compromissione delle informazioni personali.

Utilizzando i contratti intelligenti, il protocollo SCP (Stellar Consensus Protocol) e le prove a conoscenza zero, Velix.ID mira a decentralizzare il processo al fine di costruire un ecosistema decentralizzato, universale e trasparente pur essendo efficiente in termini di tempo e costi.

Ora, il momento della valutazione!!!

  • Libro bianco: perché così tanti gerghi tecnici?

Velix.ID fornisce un white paper piuttosto dettagliato che guida un individuo attraverso lo scenario, il problema, la sua soluzione e come esattamente vuole raggiungere questo obiettivo. Detto questo, il white paper contiene un gergo tecnico a un livello estremo che è difficile sviluppare la comprensione.

Parlando dell’allocazione dei fondi, il 45 percento delle vendite andrà allo sviluppo del prodotto, il 25 percento sarà destinato alla partnership e al marketing, il 20 percento coprirà i costi operativi, la ricerca sarà assegnata al 5 percento mentre il restante 5 percento andrà verso la parte legale del progetto.

Uno dei punti in cui manca al progetto è la non disponibilità del prototipo. Il prototipo avrebbe dovuto essere lanciato entro marzo 2018.

Sebbene la società stia già lavorando al suo prototipo e abbia i codici disponibili su GitHub, Velix.ID ICO deve essere pronto in anticipo per offrire una soluzione sostanziale ai suoi investitori. Secondo il sito web dell’azienda, arriverà presto sull’App Store iOS.

  • Il team: buono per ICO ma non così per il prodotto in fase di sviluppo

Velix ICO – Team

Un team di 11 persone, vanta anni di esperienza in diversi settori che li rendono piuttosto dinamici.

Manav Singhal – AMMINISTRATORE DELEGATO & Co-fondatore, con più di 13 anni di esperienza nell’imprenditorialità e nella leadership in vari campi, Singhal vanta le competenze che un dirigente senior deve possedere. È anche nel consiglio di amministrazione della Blockchain Foundation of India che mostra il suo coinvolgimento nel settore blockchain.


Balwant Singh – CTO & Co-fondatore, ha oltre 10 anni di esperienza nello sviluppo di dispositivi mobili, piattaforme cloud, app per architettura serverless, creazione di contratti intelligenti e scrittura di DApp. Singh non è nuovo al mondo blockchain poiché, mentre era alla National Australia Bank, ha lavorato su Ripple.

Guangling Yang – Sviluppatore Blockchain, ha un’esperienza di oltre 3 anni nei settori dello sviluppo di soluzioni IT, design del prodotto e architettura aziendale. Yang è uno sviluppatore full-stack ed è specializzato nella progettazione di soluzioni di sicurezza digitale.

Gli altri membri del team appartengono a operazioni, partnership, marketing digitale, pubbliche relazioni, investimenti e finanza, sensibilizzazione, KYC / AML e relazioni con gli investitori.

Tutti i membri del team del progetto hanno i loro link LinkedIn allegati che forniscono tutte le informazioni richieste.

Partner: Velix.ID ha anche alcuni partner ai suoi nomi, vale a dire. Blockchain Foundation India, Coinsecure, Bitxoxo, Bazista e WandX.

Dettagli su Velix ICODettagli su Velix ICO

  • Modello di business: un token di utilità

Il token VXD di Velix.ID è un token di utilità che fornirà ai suoi utenti l’opportunità di usufruire del prodotto o del servizio dell’azienda in futuro. In questo caso, gli utenti potranno utilizzare i token VXD per verificare e condividere le identità verificate su un ecosistema. Poiché la fornitura di token VXD è limitata a 100 milioni, proprio come qualsiasi altro token di utilità, è negoziabile sul mercato che crescerà con la piattaforma.

  • Tecnologia di supporto

Il Velix.ID è basato sulla blockchain di Ethereum e quindi, inizialmente, agli utenti verranno assegnati token VXD standard ERC20. Una volta lanciata la piattaforma, i possessori riceveranno il numero equivalente di token VXD che sarà nel rapporto di 1 VXD = 100.000 VEL, dove VEL è l’unità più piccola di VXD. Tutti i gettoni invenduti dalla vendita di massa verranno bruciati.

  • Resilienza della cripto-vendita

La società non ha condiviso esplicitamente i dettagli sulla sua costituzione, le aree riservate e i termini e le condizioni. Tuttavia, secondo quanto riferito, è Singapore incorporata e limitata anche a Singapore.

Il progetto ha circa 8 esperti in piedi come loro consulenti con esperienza nei loro campi specifici, vale a dire. Tony Simonovsky (consulente di marketing, CEO & Fondatore di Insight.to), Michael Fourgeaud (consulente per gli investimenti, CEO & Founder presso PrimaBlock), Mohit Kalra (consigliere strategico, CEO di Coinsecure), Prof Simon Choi (consulente legale, partner fondatore di Acme Ardent), Julian Smith (consulente blockchain, CEO di Blockfreight).

  • Distribuzione dei token

Il sito web dell’azienda fornisce una chiara distribuzione dei token. Dalla fornitura totale di 100 milioni di token, il 35 percento, ovvero 35 milioni saranno venduti in vendita privata, prevendita e crowdsale.

Al team verrà assegnato il 16 percento di questi token, ovvero 16 milioni di VXD. Di questi 16 milioni, il 25% andrà ai fondatori che verranno sbloccati dopo 6 mesi.

Il team riceverà il 50 percento che verrà sbloccato ogni 3 mesi e il restante 25 percento andrà agli advisor che verranno sbloccati anche loro dopo 3 mesi. Un grande punto interrogativo qui è un periodo così breve per sbloccare i fondi per i fondatori, il team e i consulenti dell’azienda che avrebbe dovuto essere di almeno un anno.

Il 4 percento dei gettoni andrà alla comunità. Il 15 percento sarà assegnato alla vendita collettiva di futures, il che non ha molto senso, mentre il restante 30 percento verrà messo in riserva per futuri partner commerciali. In totale, il token del 45 percento verrà bloccato, il che è sicuramente una cosa strana.

Per quanto riguarda la sicurezza, il team genererà un modello di chiavi pubbliche / private di cui sarà facile eseguire il backup ma non sarà facile indovinare. Introducono inoltre il concetto di chiave estesa genitore, un indice e una chiave estesa figlio per le misure di sicurezza.

  • Accettazione da parte della comunità

L’azienda è disponibile su una varietà di canali vale a dire. Twitter, Facebook, LinkedIn, YouTube, GitHub, Reddit, bitcoin talk, medium e anche tramite posta. Su Telegram, l’azienda ha oltre 18.000 membri nella sua comunità. Il team è piuttosto attivo nell’informare il suo pubblico e gli investitori sugli ultimi sviluppi in notizie e annunci sul progetto. Il team di Velix.ID ha anche partecipato a vari eventi che lavorano a loro favore e parla della loro passione sulla blockchain.

  • Roadmap

Fase del progetto

L’azienda ha una versione abbastanza estesa della sua roadmap ed è attualmente in fase di vendita di token fissata per aprile 2018. Tuttavia, l’MVP che deve essere lanciato entro gennaio 2018 è in ritardo di circa 3 mesi. L’azienda ci sta già lavorando e ha tutti i dettagli disponibili su GitHub, ma hanno davvero bisogno di tirare su i calzini e mettersi in pista.

Velix ICO – Valutazioni

Valutazione media: 7.3 / 10

Bandiera rossa 

Il prodotto come descritto nel white paper non è supportato dal ritmo di sviluppo fino ad ora. Il sito web menziona ancora in arrivo le sue principali app mobili, il che rende chiaro che ICO avrebbe avuto molto più senso dopo il rilascio pubblico del prodotto.

Una nota agli investitori

L’azienda ha intrapreso un buon concetto, ovvero la verifica dell’identità da affrontare. La piattaforma decentralizzata vuole essere user-friendly, trasparente e versatile. Ma, 

  • Sebbene il suo sito Web sia di qualità e altamente informativo, il suo white paper è pieno di gerghi tecnici. Un grande team dinamico con un gruppo di consulenti, il progetto ha delle potenzialità.
  • Detto questo, al progetto manca un prototipo e questo impedisce di dare al progetto la validazione di cui ha bisogno. Qualche altro inconveniente in termini di una grossa fetta, ovvero il 45 percento di gettoni rinchiusi in riserva e il futuro crowdsale e la mancanza di chiarezza sui dettagli di legalità, influenzano ulteriormente il progetto. 

La nostra metodologia di revisione ICO

Per valutare un ICO, seguiamo un elenco di parametri che sono fondamentalmente i KPI (Key Performance Indicators) di un progetto:

  • Carta bianca – Disponibilità di codice o prototipo, ripartizione dei fondi, wallet per crowdsale
  • Profilo della squadra – La forza e la reputazione del team
  • Modello di business – Problema risolto, scopo & utilità del token e del modello economico
  • Tecnologia di supporto – Infrastruttura blockchain, chiarezza dei termini & condizioni e software token
  • Resilienza della vendita di criptovalute – Incorporazione, distribuzione di token, rischi legali e aspetto della sicurezza
  • Accettazione della comunità – Chiarezza & frequenza di comunicazione e presenza sui social media

Ponendo le giuste domande, manteniamo l’integrità e la fattibilità della nostra revisione ICO seguendo un metodo di valutazione basato sulla criticità di un particolare fattore. Ad esempio, elementi come l’utilità del token e la ripartizione dei fondi hanno ricevuto la massima importanza, mentre la reputazione dei membri del team e il piano per attirare una base di utenti sono di media criticità.

Abbiamo un team di professionisti solidi che valutano i progetti ICO in modo completamente imparziale.

Vuoi che il tuo ICO venga recensito da Coingape? Facci sapere

Attenzione: Coingape pubblica le revisioni del progetto ICO solo a scopo informativo. Non è un invito all’investimento. Quando prendi decisioni di investimento, conduci la tua valutazione individuale e consulta un consulente.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map