Rally ICO Review

Panoramica

Il mercato dell’offerta iniziale di monete (ICO) non è solo pubblicizzato, ma cresce anche di miliardi. L’ultima ICO atipica ad entrare nel mercato delle criptovalute è Rally. Con l’idea di trasformare il mercato della condivisione dei contenuti, Rally è qui per premiare gli utenti per ciò che già fanno ogni giorno e incentivare gli inserzionisti con una copertura estesa, costi inferiori e maggiore fedeltà. Passiamo alla nostra Rally ICO Review e conosciamo tutto il suo valore!

Rally: un mercato di condivisione di contenuti per coinvolgere la tua comunità

Rally è un mercato esistente che consente agli inserzionisti di premiare gli utenti per fare ciò che stanno già facendo ogni giorno, ovvero entrare a far parte di una comunità o condividere contenuti. Il contenuto può essere condiviso attraverso qualsiasi mezzo, sia esso testo, e-mail, social o chat.

“Rally si dedica ad attribuire un valore equo alla condivisione dei contenuti, restituendo il potere alle persone e ricompensandole”.

Inoltre, si stanno concentrando sul rivitalizzare la potente formula tradizionale del marketing del passaparola combinandola con la tecnologia blockchain di prossima generazione. Un grande incentivo è non avere limiti al numero di token che possono essere guadagnati da un utente per l’adesione, il coinvolgimento e il riferimento alle royalty della comunità pubblicitaria.

Il tempo di valutazione!!

  • Un chiaro & white paper conciso

Rally fornisce informazioni chiare attraverso il suo white paper completo. Con un contenuto semplice e conciso e senza gergo tecnico, questo documento si rivolge anche a un laico.

L’azienda dispone già di una piattaforma social che può essere scaricata dagli utenti su App Store e Google Play. A causa del motivo per cui questo progetto non sta vendendo i suoi token piuttosto prendendo la rotta dell’airdrop per distribuire i token, non sono richieste informazioni sul portafoglio di fondi crowdsale.

  • Profilo di squadra piccolo ma forte

La squadra di Rally secondo il suo sito web coinvolge 9 membri. Il team è composto principalmente da consulenti insieme all’architetto Blockchain, agli affari regolatori e allo sviluppo aziendale oltre al presidente e al fondatore.

James Cashiola Fondatore: il profilo allegato spiega gli oltre 30 anni di esperienza di Cashiola nella progettazione e sviluppo di software. Laureato alla University of Southern California, ha fondato diverse startup e ha acquisito anche brevetti software.    

David Filippone Presidente: Con oltre 20 anni di esperienza nei media e nella finanza, Filippone ha lavorato con una serie di grandi nomi mentre elaborava una profonda conoscenza in varie aree e cioè. M&A, finanza, strategia aziendale e marketing online.  

Jason SilverBlockchain Architect: Jason ha un’esperienza di oltre 20 anni nel campo della tecnologia. Ha anche sviluppato e venduto un mercato tecnologico a Overstock.com mentre guidava la sua piattaforma tecnologica automobilistica. Laureato in Ingegneria Elettrica, ha brevetti in attesa di utilizzo della blockchain nel settore automobilistico.


  • Modello di business: RALLY – un asset token

Il Rally Token (RALLY) è la valuta degli incentivi della piattaforma il cui valore è determinato sia dal numero di utenti e inserzionisti sia da quanto sono coinvolti nel mercato.

Gli inserzionisti utilizzano questi token come parte delle loro offerte che possono essere riacquistate offrendo loro beni e servizi.

Per gli utenti, i token possono essere guadagnati in diversi modi:

  • Coinvolgente: condivisione di contenuti o coinvolgimento in risposta a un’offerta di un inserzionista
  • Referral: gli utenti inviano link di referral a nuovi utenti e / o inserzionisti per entrare a far parte della piattaforma
  • Royalty della comunità: gli utenti che hanno indirizzato altri utenti alla piattaforma ricevono token ogni volta che gli utenti segnalati guadagnano token

Per quanto riguarda il modo in cui questi token possono essere utilizzati:

  • Riscatta premi, beni o servizi dagli inserzionisti
  • Accumula gettoni per una maggiore posizione in classifica, badge o premi
  • Invia token ad altri utenti sulla piattaforma
  • L’utente passa al ruolo di inserzionista e utilizza i token per incentivare altri utenti
  • Tecnologia di supporto: Blockchain basata su Ethereum

Rally utilizza la popolare piattaforma ICO Ethereum blockchain per costruire la sua piattaforma. Il motivo per intraprendere la strada della blockchain è “realizzare il pieno potenziale dell’economia della condivisione dei contenuti e i requisiti di trasparenza, sicurezza, incentivi e attribuzione”.

  • Resilienza della cripto-vendita

Incorporata a Puerto Rico, la società ha 4 consulenti con Sir Kenneth Olisa, OBE è il più importante. Attualmente è vicepresidente dell’Istituto di amministrazione e presidente di Interswitch (la più grande società di pagamenti elettronici in Africa) ed è un ex direttore di Thomson Reuters e Eurasian Natural Resources Corporation (ENRC).

Distribuzione dei token

Il sito web della società fornisce un quadro chiaro della distribuzione dei token Rally che “verranno emessi come incentivo per gli utenti ad aderire, autenticarsi, segnalare nuovi utenti e interagire con le offerte degli inserzionisti”.

Sulla fornitura totale di 5.000.000.000 di token RALLY, la maggior parte dei token, ovvero il 40 percento, andrà alle ricompense airdrop dove i token vengono assegnati a persone che si uniscono al Rally e invitano altri a partecipare. Il 35% andrà agli inserzionisti per incentivare la comunità di Rally ad agire ed essere ricompensato.

La riserva aziendale per lo sviluppo del business riceve il 10 percento dei token, mentre il 7 percento va ai responsabili della comunità che gestiscono i canali, curano i contenuti e il supporto della comunità. Solo il 3% è assegnato ai consulenti che sono le terze parti che supportano l’airdrop del Rally. Il restante 5 percento è per il Bounty Program, da concedere agli utenti che promuovono il Rally Airdrop con la creazione e la condivisione di contenuti.

Ai fini della sicurezza, la piattaforma Rally ha scelto blockchain, in particolare Ethereum. Inoltre, è stato ulteriormente potenziato attraverso un programma di bug bounty, “che richiede competenze tecniche significative”.

  • Accettazione da parte della comunità

Il team è entusiasta del progetto in quanto fornisce informazioni di sviluppo ai propri investitori. Sebbene la società non sia sulla lista di indirizzi e sulle mailing list, offre una buona portata ai suoi potenziali investitori tramite LinkedIn, Telegram, Facebook, Twitter, Medium e Bitcointalk.

  • Roadmap

Fase del progetto:

  • Lo sviluppo del progetto è iniziato alcuni anni fa nel 2015 con lo sviluppo dell’applicazione web-based per la ludicizzazione dei coupon digitali. Negli anni successivi, è stato lanciato un motore di acquisto di annunci online, lo sviluppo del modulo di comunicazione completo e ora il sistema di rally point è stato fuso nella blockchain.

Ostacoli principali:

  • Un team piccolo e limitato secondo le informazioni fornite sul suo sito web non ha il numero per gestire un progetto ambizioso.
  • L’azienda non condivide prospettive future, quindi per ottenere ulteriori informazioni dovremmo fare affidamento sugli annunci fatti in futuro.

Una nota agli investitori

L’idea di incentivare sia l’utente che l’inserzionista offrendo molteplici vantaggi sotto forma di nessun limite all’acquisizione del numero di token, vari modi per guadagnare e utilizzare i token fornendo allo stesso tempo un basso costo pubblicitario e un’ampia portata agli inserzionisti ha molto potenziali.

Sebbene il team manchi di numeri, Rally ha incluso il giusto mix di talenti avendo sperimentato architetto blockchain, affari regolatori e consulenti. Inoltre, l’airdrop per distribuire i token RALLY è una mossa intelligente pur avendo già una piattaforma in atto.

Metodologia

Per valutare un ICO, seguiamo un elenco di parametri che sono fondamentalmente i KPI (Key Performance Indicators) di un progetto:

  • White paper – Disponibilità di codice o prototipo, ripartizione dei fondi, portafoglio per crowdsale
  • Profilo del team: forza e reputazione del team
  • Modello di business – Problema risolto, scopo & utilità del token e del modello economico
  • Tecnologia di supporto: infrastruttura Blockchain, chiarezza dei termini & condizioni e software token
  • Resilienza della vendita di criptovalute: incorporazione, distribuzione di token, rischi legali e aspetto della sicurezza
  • Accettazione da parte della comunità – Chiarezza & frequenza di comunicazione e presenza sui social media

Ponendo le giuste domande, manteniamo l’integrità e la fattibilità della nostra revisione ICO seguendo un metodo di valutazione basato sulla criticità di un particolare fattore. Ad esempio, elementi come l’utilità del token e la ripartizione dei fondi hanno ricevuto la massima importanza, mentre la reputazione dei membri del team e il piano per attirare una base di utenti sono di media criticità.

Abbiamo un team di professionisti solidi che valutano i progetti ICO in modo completamente imparziale.

Attenzione: Coingape pubblica le revisioni del progetto ICO solo a scopo informativo. Non è un invito all’investimento. Quando prendi decisioni di investimento, conduci la tua valutazione individuale e consulta un consulente.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector