Keplertek [KEP] Revisione ICO e analisi completa

Recensione ICO di Keplertek

Panoramica

La robotica e l’intelligenza artificiale (AI) sono ciò che riguarda il futuro. Attualmente, la robotica ha un mercato di oltre un miliardo di dollari che, combinato con l’IA, sta rivoluzionando il mondo dell’innovazione. Con l’avvento della tecnologia blockchain, questo settore ha aperto nuove opportunità per cambiare il futuro dell’umanità. Kepler ICO mira a raggiungere esattamente questo obiettivo. Sembra interessante, vero! Abbastanza potente anche da fare i tuoi investimenti. Ma cosa ti offre esattamente la piattaforma Kepler? Il nostro approfondito Recensione ICO di Keplertek che coinvolge dettagliato è trovare le risposte alle vostre domande di investimento.

Appuntamenti importanti:

  • Inizia la vendita di token: 26 giugno 2018-17 luglio 2018
  • Prevendita token: 22 maggio 2018-5 giugno 2018
  • Fornitura massima: 100.000.000
  • Token in vendita: 50.000.000
  • Cappuccio morbido: 10.000.000 USD
  • Tappo rigido: 62.500.000 USD
  • Prezzo: 1 KEP = 1,25 USD
  • Accetta: ETH, BTC

Keplertek: intelligenza artificiale basata su blockchain & ecosistema della robotica

Kepler Technology mira a costruire un ecosistema innovativo e internazionale per lo sviluppo dell’IA & Robotica. Utilizzando la tecnologia blockchain, la piattaforma colmerà il divario tra le persone con idee e know-how tecnico e coloro che hanno le risorse finanziarie per dare vita all’idea.  

Secondo il team di Keplertek, è “un hub in cui individui che la pensano allo stesso modo possono connettersi e formare team legalmente vincolanti per perseguire un’idea dalla fase di sviluppo alla produzione di massa utilizzando le risorse di Keplertek e richiedere finanziamenti nella rete di investitori angelici e fondi di rischio di Keplertek . “

La tecnologia Kepler riunisce sviluppatori, investitori e clienti da tutto il mondo registrando gli utenti in gruppi particolari in base a obiettivi, background e scopo.

Ora, il momento della valutazione!!!

  • Un white paper dettagliato

Il white paper della tecnologia Kepler è professionale, dettagliato e molto ben messo insieme. Composto da 59 pagine, parla della piattaforma, del modello di business di un ecosistema, della struttura dei token, dei vantaggi per i diversi partecipanti e della valutazione e gestione del rischio.

Il progetto non fornisce alcuna informazione sul prototipo. Non è disponibile alcun codice su GitHub, quindi abbiamo contattato il team di Keplertek che ha detto:

“Attualmente stiamo lavorando alla versione beta della piattaforma che debutterà prima dell’ICO.”

Bene, è progressivo se rilasciano la versione beta prima dell’ICO, ma per ora possiamo solo aspettare e guardare.

Budget dei fondi ICO

I fondi così raccolti nell’ICO saranno assegnati in modo tale che il 12 percento di questo andrebbe allo sviluppo del prodotto della piattaforma Kepler. L’8% dei fondi sarà destinato allo sviluppo del business e alle partnership strategiche che comporteranno l’onboarding di nuove organizzazioni, partnership sicure e collaborazioni.

Per la costruzione dei locali, l’acquisto di attrezzature per il collaudo e la produzione di robotica e la costruzione di infrastrutture riceveranno il 20% di fondi ciascuno.

Il dipartimento Comunicazione e Marketing riceverà il 9% di questi fondi che coinvolgono la creazione di comunità, campagne di marketing, PR e assunzioni, mentre il 10% andrà ai fondi di riserva che “forniranno liquidità per le future politiche monetarie e funzionalità della piattaforma”.


  • Profilo della squadra

Un team di 21 persone con esperienza in ingegneria del software, sviluppo web, marketing, budgeting, ricerca & sviluppo e blockchain. È stato facile avvicinarsi al team, così come abbiamo contattato il team per ottenere una comprensione approfondita del progetto.

Keplertek ICO - TeamKeplertek ICO – Team

Giorgi Topuria– CEO, Con una doppia laurea in diritto commerciale internazionale e diritto societario e commerciale, Topuria è entrata nel settore delle criptovalute nel 2014 investendo in bitcoin.

Givi Dolidze– Co-fondatore e Vice-CEO, Laureato in revisione contabile e contabilità, Dolidze ha già collaborato con PwC.  

Irakli Eliashvili– CTO, Eliashvili ha lavorato nel settore delle tecnologie dell’informazione e dei servizi con una laurea professionale in Bachelor of Arts, con specializzazione in Matematica e Fisica.

  • Modello di business

Tecnologia Kepler sta introducendo il proprio token KEP token che è la sua valuta predefinita per tutti gli insediamenti sul suo ecosistema. Un token compatibile ERC20, KEP può essere utilizzato per acquistare prodotti, robot, servizi di abbonamento AI e licenze insieme a finanziare le idee.

Una caratteristica imperativa di questo token è l’elevata liquidità che sarà rafforzata dal valore delle attività dell’azienda che sarà ulteriormente assicurata dal terreno.

Anche il token verrà elencato nell’exchange, il che significa che man mano che la piattaforma Kepler cresce, anche il suo token nativo aumenterà di valore. Eravamo un po ‘scettici sullo “scambio” in cui sarebbe stato elencato, riguardo al quale un dirigente di Kepler ha affermato con sicurezza “Saremo elencati in uno dei primi cinque scambi”, beh, questo è sicuramente qualcosa a cui guardare con impazienza.

Dettagli su keplertex ICOKeplertek ICO – Dettagli

  • Tecnologia di supporto

Il progetto si basa sulla popolare blockchain di Ethereum, anche se una volta rilasciata la sua ICO, il team inizierà a lavorare sulla propria blockchain. Dopo aver nominato un esperto di blockchain e aver messo da parte l’8% dei fondi ICO a scopo blockchain, il team si dedica sin dall’inizio.

Viene inoltre delineato l’investimento minimo che è di 50 USD o 0,1ETH.

Definendo termini e condizioni chiari per l’ICO, il white paper descrive in dettaglio la necessità del requisito KYC. Inoltre, per la due diligence, i dichiaranti della piattaforma dovranno sottoporsi a screening manuale.

  • Resilienza della cripto-vendita

Kepler Technology è una società costituita in Georgia che ha limitato le sue vendite di token ai cittadini statunitensi.

Distribuzione dei token: Sul totale di 100,00.000 token KEP, il 61% dei token sarà destinato alle vendite. Al team verrà assegnato il 10 percento dei token che verranno bloccati per i 12 mesi. Un altro 10 percento andrà al top management e ai consulenti che hanno contribuito al successo del progetto. Il 20 percento di questa quota verrà trasferito a loro subito dopo la fine dell’ICO, mentre il restante 80 percento sarà bloccato per 6 mesi.

La società Keplertek riceverà il 10% dei token che verranno utilizzati per partnership, sviluppo aziendale, marketing, spese future e acquisizioni strategiche. Il restante 4 percento di gettoni andrebbe ai fondi di riserva gestiti dal team Kepler e sarebbe bloccato per un periodo di 12 mesi.

Sicurezza: La piattaforma Kepler sta implementando contratti intelligenti nel settore degli investimenti che forniranno un livello di sicurezza agli investimenti. Inoltre, creando la propria blockchain, mira a proteggere le informazioni, ridurre le frodi e aumentare la fiducia.

Con 6 persone che agiscono come consulenti, Kepler Technologies dispone di esperti di blockchain e ICO con una vasta esperienza nel settore.

  • Accettazione da parte della comunità

L’azienda ha una “fase di costruzione della comunità” ufficiale assegnata per il mese di febbraio prima della prevendita di ICO a maggio. Facebook, Twitter, Youtube e Bitcointalk sono le scelte sui social media fatte dal team. Il gruppo Telegram ufficiale di Kepler Technologies ha quasi 15.000 membri, un buon numero.

  • Roadmap

Fase del progetto:

A partire dal 2016 per riunire un team per Kepler Technologies, la roadmap segue un approccio di base. Attualmente, il progetto è in fase ICO che è puntuale ma ha diverse pietre miliari in arrivo con il lancio alfa del prodotto, i test blockchain e la costruzione del campus. Tuttavia, ciascuno di questi passaggi principali è un processo complesso che richiede una descrizione dettagliata che manca.

Ostacoli principali:

Il piano è quello di costruire la propria blockchain che non è un’impresa facile combinata con la costruzione del campus. Dal punto di vista di Keplertek, ottenere “una visibilità sufficiente all’interno della comunità high-tech per acquisire i necessari accordi di partnership con i migliori fondi di venture capital e parchi tecnologici in tutto il mondo” rappresenta un ostacolo.

Keplertek ICO – Valutazioni

Valutazione media: 7.7 / 10

Una nota agli investitori

Il team è la parte più integrante del successo di un progetto e il team di Keplertek ha un’esperienza dinamica nel settore anche con esperti di blockchain. Con un’idea avanzata di combinare Robotica e AI e Blockchain, il progetto ha un concetto solido che potrebbe essere rivoluzionario. Detto questo, il progetto manca di un prototipo anche se la sua versione beta dovrebbe essere rilasciata presto, cosa che dobbiamo tenere d’occhio. E sviluppare la propria blockchain è facile a dirsi che a farsi. Il fattore di liquidità del token KEP il cui valore di mercato sarà amplificato dal valore della società che verrà ulteriormente quotata in borsa è sicuramente entusiasmante.

Metodologia

Per valutare un ICO, seguiamo un elenco di parametri che sono fondamentalmente i KPI (Key Performance Indicators) di un progetto:

  • Carta bianca – Disponibilità di codice o prototipo, ripartizione dei fondi, wallet per crowdsale
  • Profilo della squadra – La forza e la reputazione del team
  • Modello di business – Problema risolto, scopo & utilità del token e del modello economico
  • Tecnologia di supporto – Infrastruttura blockchain, chiarezza dei termini & condizioni e software token
  • Resilienza della vendita di criptovalute – Incorporazione, distribuzione di token, rischi legali e aspetto della sicurezza
  • Accettazione della comunità – Chiarezza & frequenza di comunicazione e presenza sui social media

Ponendo le domande giuste, manteniamo l’integrità e la fattibilità del nostro Recensione ICO pur seguendo un metodo di rating basato sulla criticità di un determinato fattore. Ad esempio, elementi come l’utilità del token e la ripartizione dei fondi hanno ricevuto la massima importanza, mentre la reputazione dei membri del team e il piano per attirare una base di utenti sono di media criticità.

Abbiamo un team di professionisti solidi che valutano il Progetti ICO in modo completamente imparziale.

Vuoi che il tuo ICO venga recensito da Coingape? Facci sapere

Attenzione: Coingape pubblica le revisioni del progetto ICO solo a scopo informativo. Non è un invito all’investimento. Quando prendi decisioni di investimento, conduci la tua valutazione individuale e consulta un consulente.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector