Block DX: perché abbiamo bisogno di scambi crittografici senza fiducia

Criptovalute sono stati una componente vitale dell’evoluzione del denaro e dell’adozione di risorse digitali. Il loro commercio continua a essere un rifugio per gli individui in regioni con instabilità finanziaria o politica. Allo stesso modo, gli scambi di criptovalute svolgono un ruolo significativo nella circolazione delle criptovalute consentendo l’acquisto, la vendita e il commercio utilizzando valute virtuali.

Tuttavia, questi scambi differiscono in molti modi e possono creare confusione quando si sceglie il tipo giusto. In precedenza, la maggior parte degli scambi avveniva su scambi centralizzati di criptovaluta (CEX), che li ha resi l’opzione più popolare per tutti i trader che entrano nel mercato. Gli scambi senza fiducia o gli scambi decentralizzati (DEX), d’altra parte, cercavano costantemente di raggiungere l’hype dei CEX. Tuttavia, gli scambi senza fiducia sono ora al passo e portano un’enorme concorrenza per i CEX. Questo articolo spera di fare più luce sul motivo per cui i trader dovrebbero notare il crescente passaggio a scambi senza fiducia.

Detrimenti dei CEX

Alcuni dei fattori vitali da prendere in considerazione sono:

  • Vulnerabilità di sicurezza: I CEX sono un obiettivo importante per i crimini informatici a causa della posizione centralizzata di detenzione di risorse e governance. I casi di attacchi di scambio che hanno portato alla perdita di milioni di attività dei trader sono aumentati ultimamente con i principali CEX, come Coinbase e BitFinex vittima cadente. 
  • Privacy: Gli utenti devono delegare le proprie chiavi private agli scambi per la custodia. Ciò significa che lo scambio ha il controllo completo sulle tue risorse digitali. Inoltre, durante la registrazione, devi inviare le informazioni personali memorizzate sui server degli scambi. In caso di crimini informatici, gli hacker possono acquisire queste informazioni e utilizzarle per il furto di identità. Peggio ancora, i CEX sono tenuti a condividere le informazioni personali con altri CEX e organi governativi, indipendentemente dalla reputazione o dall’intento delle terze parti. 
  • Tempo di inattività: I CEX subiscono ritardi e tempi di inattività, nonostante gli sforzi per garantire che i sistemi funzionino senza problemi. È un inconveniente per la maggior parte dei trader che desiderano fare trading strategicamente in un determinato momento. Inoltre, l’aumento degli investitori e del trading su queste piattaforme riduce l’efficienza dei sistemi grazie ai nodi centralizzati.
  • Regolamento: La governance da parte di un organo centrale e la fornitura di luoghi porta alle possibilità di chiusura da parte dei governi. Ambienti monopolistici incoraggiare la manipolazione dei prezzi e delle commissioni sostenute dagli investitori. I CEX soffrono anche di problemi di appropriazione indebita, che possono portare alla caduta delle reti. Infine, alcuni scambi mancano di regolamenti che negano completamente qualsiasi responsabilità legale ai loro clienti.
  • Limitazioni commerciali: I CEX impongono un limite di prelievo o deposito per tutti gli utenti che presentano inaffidabilità per coloro che desiderano effettuare operazioni al di sopra o al di sotto dei propri limiti. Inoltre, i CEX non offrono nuovi token con limitazioni negli elenchi e costi elevati per lo stesso processo. 

Scambi affidabili come soluzione

Gli scambi senza fiducia consentono a tutti di gestire le proprie risorse e il commercio automatizzato senza il coinvolgimento dello scambio. Questi scambi hanno una tecnologia e un’ambientazione più avanzate, rendendo difficile il commercio per i neofiti.

Nonostante questo problema, i DEX possono eliminare la maggior parte dei problemi posti dai CEX. In primo luogo, la decentralizzazione significa che ogni utente ha il controllo completo delle proprie risorse e portafogli. Mantiene la credibilità del sistema riducendo le commissioni di negoziazione sostenute durante il commercio sui CEX. Inoltre, non è necessario registrarsi o offrire le proprie informazioni personali alla rete, garantendo l’anonimato di tutti gli utenti durante tutte le attività.

Gli scambi decentralizzati sono anche spazi sicuri e convenienti per gli investitori e le loro risorse digitali. I DEX sono meno suscettibili agli hack, un vantaggio dovuto al distribuzione dei nodi. Non hanno rischi di chiusura secondo gli ordini del governo, nessun uso improprio dei fondi poiché ogni transazione è immutabile su un registro distribuito e nessun tempo di inattività con l’aumento del traffico.

I DEX presentano un’ampia varietà di token da scambiare, inclusi i più recenti sul mercato. Tutti i fattori indicano perché i DEX stanno lentamente rovesciando i CEX in termini di volumi di mercato e popolarità.

Block DX, l’ultimo Trustless DEX

Blocco DX è un DEX affermato come “l’exchange più sicuro, veloce e decentralizzato” oggi, basato sul protocollo Blocknet. Secondo la panoramica dei valori da cui scorre, l’exchange ritiene che un DEX efficiente dovrebbe offrire uno stoccaggio decentralizzato dei fondi, ordina libri, corrispondenza degli ordini, governance, regolamento e codice open source.

Tutti i trader possono usufruire di trasferimenti diretti da portafogli individuali senza interazioni con entità di terze parti. La piattaforma mira anche a restituire valore ai nodi di servizio che gestiscono la rete, a differenza dei CEX, che arricchiscono gli scambi.

Funzionalità Block DX

In tal caso, ecco un breve sguardo alle caratteristiche significative dei display Block DX:


  • Interoperabilità: Tramite la Protocollo Blocknet, Block DX garantisce a tutti gli utenti un’esperienza di trading sicura e fluida. Il protocollo è interoperabile e avvia la comunicazione con altri DEX e blockchain. La sua integrazione non è impegnativa, fornendo un facile collegamento di altri blockchain per utilizzare il protocollo Blocknet. 
  • Vero decentralizzazione: Block DX utilizza un vero decentramento tramite Componente XBridge e scambi atomici per usufruire dell’archiviazione decentralizzata dei fondi, dell’ordine dei libri, dell’abbinamento degli ordini e del regolamento. Tutti i clienti sono liberi di creare i propri libri ordini e abbinamenti. 
  • Privacy e sicurezza: Gli utenti evadono gli account, registrati, KYC, o Requisiti antiriciclaggio, che elimina la necessità di fornire informazioni personali. Avere nodi distribuiti garantisce che sia meno suscettibile agli attacchi informatici. 
  • Veloce e affidabile: I nodi distribuiti si orientano anche verso zero tempi di inattività durante gli scambi, lavorando di pari passo con l’in-built Protezione DoS; gli utenti possono completare le operazioni in 5-15 secondi. 
  • Open Source: Block DX offre a tutti gli utenti l’opportunità di sfruttare o criticare tutti i codici sorgente per trarne vantaggio o suggerire miglioramenti. A loro volta, possono ottenere elevati livelli di sicurezza in base agli standard degli utenti.
  • Trading e quotazioni: Block DX abilita qualsiasi file negoziazione coppie secondo la preferenza dell’utente invece di consentire l’interazione con il suo token nativo, BLOCCARE, solo. Supporta una serie di valute, incluse bitcoin, Bitcoin Cash, Dogecoin, Litecoin, DASH, e altro ancora. Block DX sta lavorando per elencare ETH e Gettoni ERC-20 sulla rete. L’ambiente privo di censura garantisce che nessun individuo controlli l’elenco delle risorse e il loro commercio. Non ci sono costi di quotazione su Block DX.
  • Nessun limite e commissioni inferiori: Non ci sono limitazioni al commercio, al ritiro o al deposito, il che è affidabile a seconda dell’attività dell’utente. Tutto il commercio è senza fiducia, facilitando le commissioni di negoziazione più basse che si applicano durante il trasferimento di fondi dagli indirizzi e zero commissioni di prelievo. Inoltre, puoi beneficiare dei rendimenti delle commissioni di trading sulla rete se sei un detentore di BLOCK. 

Conclusione

Gli scambi di criptovaluta centralizzati hanno offerto per lungo tempo l’unica via al trading di criptovalute, portandoli a dominare il mercato. Tuttavia, i venti sono cambiati con i DEX che sono entrati in scena, eliminando la centralizzazione, la privacy e i problemi di sicurezza nei CEX. Gli utenti stanno realizzando le opportunità che i DEX estendono, aumentando così la loro adozione.

Block DX è tra i DEX che presentano una convenienza senza precedenti ai suoi trader attraverso un vero decentramento. Spera di creare un ambiente sicuro, anonimo e privo di censura in cui i commercianti possano condurre le loro attività. Inoltre, risolve il problema dell’interoperabilità che oscura la maggior parte dei DEX oggi. I vantaggi che Block DX ha sui CEX accelereranno il tasso di utenti che abbandonano i CEX per i DEX. 

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map