Recensione di BitPay | Panoramica, caratteristiche, vantaggi, prezzi

Cos’è BitPay?

BitPay è un processore di pagamento che consente alle aziende / commercianti di accettare pagamenti in bitcoin, indirizzando i fondi direttamente sul proprio conto bancario. L’azienda è stata fondata nel 2011 e la sua sede principale si trova ad Atlanta, in Georgia.

I servizi di BitPay sono disponibili in 38 paesi e accetta un gran numero di valute legali tra cui dollari USA, euro e CAD. È considerato il più grande servizio di pagamento che consente ai commercianti di accettare bitcoin per i loro prodotti e servizi.

Carta e portafoglio BitPay

Il portafoglio BitPay viene utilizzato per archiviare Bitcoin ed è in grado di accettare fino a 12 dispositivi diversi. Il portafoglio gestisce tutte le tue transazioni e incorpora ulteriori funzionalità come il supporto del protocollo di pagamento per indirizzi sconosciuti.

La carta BitPay funziona in modo simile a un portafoglio, avendo una funzione di archiviazione, ma è di più

come una carta Visa di una banca. Queste carte sono disponibili solo per i clienti statunitensi.

Il portafoglio e la carta consentono ai commercianti di acquistare, vendere e spendere facilmente Bitcoin poiché tutti i commercianti e gli sportelli automatici Visa accettano queste carte.

La carta BitPay Visa è in grado di convertire Bitcoin in dollari e viceversa. I fondi legali vengono depositati su una carta Visa BitPay utilizzando il portafoglio.

Come usarlo

La registrazione implica la creazione di un conto carta o un conto aziendale. Il primo account è per i singoli utenti mentre il secondo è per le aziende che vogliono gestire i pagamenti in Bitcoin. Dopo aver selezionato l’opzione dell’account, fare clic su registrati per i seguenti passaggi.

Ti verrà quindi richiesto di compilare un modulo con la tua email, il nome, il nome dell’organizzazione (per gli account aziendali) e le informazioni sull’account. Dopo che la tua richiesta di account è stata elaborata, ti verrà fornito un portafoglio o una carta Visa BitPay.


BitPay è sicuro?

BitPay è ampiamente considerato un processore di pagamento sicuro. Fornisce un metodo conveniente attraverso il quale i proprietari di Bitcoin possono usarli per i pagamenti quotidiani. L’esperienza di utilizzo del servizio ha recensioni sia positive che negative.

Un utente ha affermato che il servizio era veloce nell’elaborare i suoi pagamenti e non era tenuto a pagare addebiti per l’utilizzo del bancomat.

Tuttavia, sono stati segnalati alcuni problemi. Nel novembre 2018, BitPay ha emesso un avviso ai suoi utenti in merito a un codice infetto che ruba le chiavi del portafoglio privato dagli utenti dell’app Copay (il suo portafoglio open source). Un hacker ha creato una backdoor implementando un malware in una libreria open source di Copay. Agli utenti con l’app Copay per Android e iOS versioni da 5.0.2 a 5.1.0 è stato consigliato di non aprire nuovamente l’app, di aggiornare i loro portafogli e di trasferire i loro fondi ai portafogli di versione 5.2.0. Secondo la società, il codice dannoso non ha influenzato i portafogli BitPay.

BitPay ha perso nel 2014 più di $ 1,8 milioni di bitcoin a causa di una truffa di phishing che ha coinvolto il suo chief financial officer. Ma questo incidente non è avvenuto a causa di sistemi di sicurezza scadenti o di una truffa di massa da parte di BitPay, è stato principalmente dovuto a un errore umano.

Pro e contro

BitPay consente a venditori e commercianti online di accettare bitcoin per i loro prodotti e servizi. Viene fornito con velocità di transazione elevate e una configurazione semplice che si rivolge ai pagamenti online. Le commissioni di elaborazione delle carte di credito sono generalmente intorno al 3% per transazione, mentre BitPay addebita una commissione fissa dell’1%.

La piattaforma consente a persone di tutto il mondo di ricevere qualsiasi importo utilizzando il proprio computer o smartphone. Le aziende possono beneficiare di una rete di pagamento senza confini e dei migliori tassi di cambio delle offerte.

L’API crittograficamente sicura del software consente una facile integrazione in qualsiasi sistema esistente. Inoltre, gli utenti hanno una vasta gamma di opzioni personalizzabili per la loro sicurezza e velocità di conferma. Gli account commerciante possono abilitare un sistema di autenticazione a due fattori basato su Google Authenticator.

Si può scegliere di ricevere pagamenti in otto valute legali o bitcoin, oppure una combinazione di queste. BitPay offre supporto in 40 lingue, consentendo alle aziende di raggiungere una base di clienti internazionale.

I clienti sono risparmiati da frodi di chargeback e furti di identità poiché il servizio è basato su Bitcoin. Altri aspetti positivi del servizio sono la sua interfaccia elegante e la facile configurazione.

Tuttavia, ci sono diverse recensioni negative su BitPay disponibili online, alcune delle quali lo accusano di essere una truffa. I principali svantaggi sembrano essere le riserve di fondi e le sue complesse procedure di pagamento e rimborso.

Sembra anche che l’azienda sia diventata nel tempo più restrittiva in termini di attività che accetta.

BitPay ha ricevuto frequenti reclami riguardanti il ​​suo servizio clienti, che è stato segnalato come scadente e spesso inutile. Un utente ha riferito di non aver ricevuto risposta alle sue e-mail.

Prezzi

Il servizio cambia e aggiorna frequentemente il suo modello di prezzo. Attualmente, la società addebita una commissione dell’1% per transazione che può essere più alta per i settori ad alto rischio. La tariffa applicata è la stessa per tutti i 240 paesi supportati.

BitPay Community Trust

BitPay ha ricevuto recensioni sia positive che negative. È stato riferito che ci sono alcuni problemi nell’app e nel portale online e che BitPay non invia i fondi a destinazione. Questi fondi sono stati conservati anche per lunghi periodi di tempo, anche settimane.

La società ha presumibilmente bloccato transazioni valide su alcuni portafogli senza alcun motivo, causando la perdita di denaro da parte degli utenti. Ciò è apparentemente dovuto a una loro politica che recita “Ci riserviamo il diritto di chiudere il tuo account”.

Verdetto

BitPay potrebbe aver avuto i suoi alti e bassi, ma nel complesso è un servizio di elaborazione Bitcoin ampiamente affidabile e utilizzato.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector