Uno sguardo indietro al white paper e al percorso da seguire attraverso Crypto Winter

Ehi fan di CoinFi,

In questo aggiornamento, daremo uno sguardo al Whitepaper CoinFi e alla nostra strada da percorrere attraverso l’inverno criptato.

Uno sguardo al white paper CoinFi

Quando abbiamo pubblicato il Libro bianco CoinFi nell’ottobre 2017, ecco cosa avevamo da dire sul nostro modello di business:

A quel tempo, abbiamo assistito a un mercato guidato da massicce speculazioni al dettaglio. A lungo termine, abbiamo visto i trader istituzionali come il mercato principale per la nostra piattaforma.

Questo è il punto in cui ci troviamo oggi. Abbiamo visto una bolla andare e venire, e con la bolla scoppiata, abbiamo visto la maggior parte degli speculatori al dettaglio uscire dalle criptovalute.

Anche se non c’è stato, e quasi certamente non ci sarà, un improvviso e massiccio afflusso di denaro istituzionale che si è riversato nello spazio (una delle narrative principali che ha contribuito ad alimentare la bolla), abbiamo visto il commercio istituzionale aumentare costantemente con la dilagante speculazione al dettaglio è morto.

Come ha avuto questo impatto CoinFi?

Nel white paper iniziale, abbiamo dedicato un’ampia sezione ai segnali di trading (di cui abbiamo rilasciato una beta nell’ottobre 2018), nonché un’ampia sezione agli algoritmi di trading di livello istituzionale.

Abbiamo intravisto un’enorme opportunità di fornire algoritmi di trading che hanno aiutato acquirenti e venditori ad alto volume a ridurre al minimo i costi di negoziazione e mantenere una parte maggiore dei loro rendimenti.

A metà del 2018, abbiamo assunto un team per lavorare allo sviluppo di algoritmi di trading. Non abbiamo dato molta copertura al loro lavoro durante i nostri aggiornamenti mensili, poiché fornivamo principalmente aggiornamenti sui prodotti che stavamo costruendo per servire il mercato al dettaglio.


Nel dicembre 2017 / gennaio 2018, quando abbiamo completato la nostra vendita di token, l’interesse del retail per le criptovalute era al suo massimo storico. Di conseguenza, aveva senso concentrarsi sui prodotti e sull’economia dei token che servivano principalmente l’investitore criptato al dettaglio.

Nel febbraio 2019, il panorama è cambiato completamente. Visualizzazioni di video per importanti influencer crittografici è sceso del 90-95% da gennaio 2018. Il prezzo dell’ETH è sceso del 90% e la maggior parte dei token ERC-20 è scesa del 95-99% rispetto al loro ATH. Quindi, mentre il 90% degli investitori di criptovaluta al dettaglio ha lasciato il mercato, anche gli asset investibili di quelli rimasti sono diminuiti del 90%. Parla di un mercato in contrazione esponenziale.

Allo stesso tempo, mentre potrebbe non esserci un’ondata di capitale istituzionale che si precipita sul mercato come molti avevano previsto durante la recente bolla, lentamente e costantemente, il commercio istituzionale ha continuato a crescere rispetto al volume degli scambi al dettaglio.

Scambi crittografici come Bittrex, Binance, Coinbase, Kraken tutti banchi OTC di recente apertura per soddisfare le transazioni di dimensioni di blocco. I banchi OTC continuano a aumentare il volume degli scambi fino al 2018 anche se i volumi complessivi degli scambi si sono ridotti.

Scambi come CoinSuper lo sono rifocalizzarsi sugli investitori istituzionali man mano che entrano in gioco nuove normative. Grandi nomi come Fedeltà e Scambio intercontinentale è entrata nel mercato con offerte istituzionali.

Genesis Capital, che serve solo controparti istituzionali, originato $ 1,1 miliardi in prestiti crittografici nel 2018, nonostante il lancio del loro servizio a marzo 2018. $ 500 milioni di quei prestiti sono stati originati solo nel quarto trimestre del 2018, guidati in gran parte da trader che cercano di vendere allo scoperto o coprire le loro posizioni.

Algoritmi di trading per i trader istituzionali

Attualmente stiamo sperimentando varie applicazioni dei nostri algoritmi di trading per aiutare sviluppatori di progetti, fondatori, VC, fondi crittografici e family office a scambiare le loro risorse crittografiche in modo più conveniente.

Negli anni ’90, se volevi sciogliere un grosso blocco di azioni, l’unico modo per farlo era chiamare il tuo broker amichevole e confidando che lo avrebbe svolto lentamente, senza far trapelare le informazioni e dando agli altri l’opportunità di saltare davanti a te vendere. Questo è stato interrotto negli anni 2000 con l’introduzione di algoritmi di migliore esecuzione e darkpool.

Al giorno d’oggi, se i grandi detentori di azioni stanno cercando di rilassarsi, è tutto fatto in modo algoritmico con un impatto di mercato limitato.

D’altra parte, se vuoi vendere un grande blocco di criptovaluta, sembra ancora molto più simile a una chiamata al tuo broker degli anni ’90, invece dell’approccio self-service, a basso costo, eseguito algoritmicamente che i trader di azioni sono ora arrivati dare per scontato. Vediamo ancora la necessità di una piattaforma che fornisca accesso diretto ad algoritmi di trading di livello istituzionale in crittografia, consentendo ad acquirenti e venditori di ottenere la migliore esecuzione e acquistare / vendere ordini di grandi dimensioni con un impatto di mercato minimo.

Fortunatamente, questo è qualcosa su cui il nostro team algo ha lavorato.

La nostra ipotesi è che possiamo soddisfare un’esigenza del mercato offrendo accesso diretto ai nostri algoritmi di migliore esecuzione che riducono al minimo lo slippage per i trader che stanno cercando di sbloccare / acquisire posizioni di grandi dimensioni in asset meno liquidi.

Come funzionano i nostri algoritmi?

Ci sono due aspetti principali in ciò che abbiamo sviluppato: prendere una logica algo che ha funzionato in azioni e adattarla alle esigenze del mercato crittografico e sviluppare un’infrastruttura robusta per eseguire operazioni e massimizzare i risparmi sui costi per i nostri clienti.

Ad esempio, se un grande detentore di token sta cercando di svolgere una grande quantità di Cardano (ADA) in USD con il minimo impatto di mercato e al miglior prezzo, l’algoritmo scansiona costantemente tutti gli scambi in cui è elencato il token e indirizza gli ordini, factoring nella necessità di:

a) Vendi al miglior prezzo, ovvero il cambio più economico in quel momento

b) Partecipare attivamente a tutti i pool di liquidità di ADA

c) Mascherare l’intenzione del venditore di vendere una posizione importante

Vendere al miglior prezzo

ADA è elencato nelle coppie ADA / USDT, ADA / BTC e ADA / ETH, ma il nostro obiettivo è rilassarsi in USD. Durante il monitoraggio ADA / USDT, l’algoritmo calcola il tasso USDT / USD per implicare il tasso ADA / USD. Allo stesso modo per ADA / BTC, l’algoritmo calcola il tasso BTC / USD in tempo reale per implicare il tasso ADA / USD. Il nostro algoritmo di esecuzione calcola dinamicamente il tasso netto ADA / USD su tutte e 3 le coppie e indirizza gli ordini alla borsa con il tasso ADA / USD più alto.

Partecipa attivamente a tutti i pool di liquidità di ADA

Quando si scioglie una posizione ampia e illiquida, l’algo deve anche assicurarsi di massimizzare la partecipazione al volume scambiato sul mercato, poiché vende senza spostare il prezzo. L’algoritmo pesa dinamicamente questo fattore, al fine di bilanciare la necessità del miglior prezzo con la necessità di massimizzare la partecipazione al mercato.

Maschera l’intenzione del venditore

L’algoritmo di esecuzione randomizza anche la dimensione dell’ordine e il tempo di esecuzione, quindi sembra che ci siano piccoli venditori individuali piuttosto che 1 grande venditore, per evitare il frontrunning da marker di mercato e algoritmi quantistici che stanno fiutando l’esistenza di grandi venditori.

Questo graffia solo la superficie di ciò di cui sono capaci i nostri algoritmi di esecuzione. L’automazione dell’esecuzione degli scambi riduce al minimo lo slittamento e la fornitura di un accesso self-service consente di risparmiare sui costi al venditore.

Creazione di connettività di scambio personalizzata per aumentare l’affidabilità e ridurre al minimo la latenza di scambio

La velocità è importante per un algoritmo di esecuzione, perché vuoi essere in grado di soddisfare gli ordini che fanno offerte nel book di negoziazione prima che vengano annullati ed evitare che i tuoi ordini vengano ritirati mentre il mercato si muove.

Mentre chiunque cerchi di creare connettività di scambio può sfruttare le librerie open source, le offerte sono ancora troppo immature per essere utilizzate immediatamente se si desidera fare trading in modo competitivo. È necessaria una connettività personalizzata per mantenere un vantaggio in termini di velocità. Inoltre, gli exchange di criptovalute semplicemente non hanno la robusta infrastruttura tecnica di cui godono le asset class più mature – di conseguenza, gli exchange spesso interrompono le connessioni.

Affinché l’esecuzione degli ordini funzioni in modo affidabile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sono necessarie soluzioni alternative, test e manutenzione estese per affrontare le peculiarità dei singoli scambi e garantire il massimo tempo di attività.

Per superare queste sfide, il nostro team ha speso una notevole quantità di tempo e impegno nell’implementazione di librerie di connettività di scambio personalizzate per gestire tutti i casi limite che gli scambi possono presentare.

Se vuoi saperne di più sugli algoritmi di trading, dai un’occhiata all’episodio 9 di The CoinFi Podcast in cui il nostro team offre una piccola introduzione al mondo degli algoritmi di trading.

Nell’episodio, abbiamo anche discusso i due tipi principali di algo trading, come il trading algo si applica ai mercati crittografici odierni, come i trader ad alta frequenza traggono profitto dagli algo e perché il trading algo ad alta frequenza può effettivamente avvantaggiare i trader medi e quotidiani nel lungo periodo. correre.

Aggiornamento dei segnali di trading

Nell’ottobre 2018, abbiamo rilasciato una beta dei segnali di trading per i trader di criptovaluta al dettaglio.

Sulla base del feedback iniziale, abbiamo deciso di mantenere i segnali in versione beta durante la valutazione del progetto. Sebbene in futuro potremmo allocare più risorse per lo sviluppo di nuovi segnali, al momento portare avanti la nostra piattaforma di algoritmi di trading è l’obiettivo principale del team.

Sebbene incoraggiamo gli utenti a continuare lo staking, poiché prevediamo di incorporare un’utilità di token aggiuntiva in futuro, gli utenti che hanno partecipato alla beta e stanno cercando di annullare la partecipazione possono farlo dopo 90 giorni presentando una richiesta qui.

Continuando a offrire utilità gratuita

Il nostro white paper ha dichiarato:

È sempre stato parte del nostro piano fornire un livello gratuito per la piattaforma CoinFi e continuiamo a farlo.

Da quando abbiamo lanciato CoinFi News alla fine del 2018, decine di migliaia di visitatori sono venuti a CoinFi News per seguire gli ultimi sviluppi in criptovaluta.

Mentre la nostra visione originale era che CoinFi News offrisse agli investitori crittografici la possibilità di far emergere notizie in movimento sul mercato, il panorama è cambiato radicalmente da quando è stato pubblicato il white paper.

La domanda al dettaglio di notizie in movimento di mercato è diminuita nel mercato ribassista, l’impatto effettivo delle notizie sui mercati crittografici è diminuito in modo significativo. Mentre molti tipi di annunci durante la corsa al rialzo del 2017, dagli eventi alle partnership alle quotazioni di scambio erano spesso in movimento di mercato, questi tipi di notizie hanno avuto un impatto minimo sul mercato durante il mercato orso.

Un esempio recente di questo è stato l’elenco di XRP su Coinbase. Mentre le semplici voci di una quotazione Coinbase erano un classico esempio di notizie che hanno mosso il mercato durante la bolla, l ‘”effetto Coinbase” ha avuto un impatto relativamente minore nelle attuali condizioni di mercato.

Tuttavia, stiamo continuando a apportare miglioramenti incrementali a CoinFi News per servire i nostri utenti regolari, come Modalità scura.

Se hai suggerimenti su come possiamo migliorare CoinFi News o altri livelli gratuiti della piattaforma CoinFi, puoi farlo invia i tuoi suggerimenti e richieste di funzionalità qui.

Le metriche avanzate dei token ERC-20 sono ora disponibili sul sito Web CoinFi

Gli utenti ora possono ricercare i token ERC-20 tramite una serie di metriche token univoche disponibili solo su CoinFi.com.

Sebbene tutte queste metriche siano state create come risultato del feedback diretto degli investitori crittografici, riteniamo che la metrica più interessante sia “Token Supply on Exchange”. Quando gli utenti spostano i loro token in uno scambio, tende a dimostrare un’intenzione di vendere, o almeno, un’intenzione maggiore di vendere rispetto a quando i token sono tenuti fuori dallo scambio.

Questi dati si basano sul nostro database completo e proprietario di indirizzi di portafogli di scambio.

Facci sapere come stai utilizzando queste metriche nel tuo investimento in criptovaluta o come possiamo migliorarle. Ci piacerebbe sentire la tua opinione!

Ristrutturazione del team

In un aggiornamento dello scorso anno, abbiamo menzionato la diffusione troppo sottile in troppi progetti. Stavamo essenzialmente gestendo due team separati, uno che persegue lo sviluppo di algoritmi di trading che avvantaggiano principalmente i trader istituzionali e un altro team si è concentrato sull’analisi dei dati e sui segnali di prodotto rivolti principalmente al mercato al dettaglio.

Come molte società crittografiche in questo mercato ribassista, abbiamo preso la dura decisione di ridurre le dimensioni del nostro team. Purtroppo, questo significava che dovevamo separarci da un numero di membri del team molto apprezzati che hanno dato preziosi contributi al progetto CoinFi. Non è stata certamente una decisione facile da prendere, ma necessaria per continuare ad andare avanti durante l’inverno criptato.

La chiara priorità per il team rimanente sarà commercializzare la nostra piattaforma di algoritmi di trading. Lo sviluppo di prodotti al dettaglio, inclusi segnali, notizie e analisi dei dati, continuerà, ma avrà una priorità inferiore.

Andando avanti

Come progetto, abbiamo sicuramente beneficiato in una certa misura della bolla ICO. Ma è un’arma a doppio taglio: la bolla ha anche creato un’aspettativa costante di rendimenti rapidi da un certo segmento del mercato crittografico che si aspetta che le cose vengano veloci e facili.

Ma quella mania è sparita e non sta tornando. Deve esserci una reale creazione di valore per sostenere l’hype e questo non è qualcosa che accadrà dall’oggi al domani.

Il percorso da seguire sarà lungo. Siamo ancora in un mercato molto nascente e c’è molto lavoro da fare. Il mercato cambia rapidamente e anche noi dobbiamo adattarci. Continueremo a fornire infrastrutture e dati per aiutare i trader di criptovalute a fare scambi migliori, ma il modo in cui questo aspetto continuerà ad evolversi.

Il co-fondatore di Reddit Alexis Ohanian ha recentemente affermato che l’inverno criptato fa bene ai costruttori. Sebbene un mercato ribassista possa essere doloroso a breve termine, crediamo che questo sia il momento in cui verrà costruita l’infrastruttura a lungo termine per i mercati crittografici.

A quelli di voi che continuano a supportare CoinFi, apprezziamo i vostri sforzi e la fiducia che riponete in noi.

-Il team CoinFi

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector