BDAM dà il via al 2020 con una partnership strategica con Zapaygo, che consente agli utenti di accedere a oltre 900.000 negozi, ristoranti, hotel e locali

annuncio pubblicitario Phemex

BDAM dà il via al 2020 con una partnership strategica con Zapaygo, che consente agli utenti di accedere a oltre 900.000 negozi, ristoranti, hotel e locali.

L’industria delle criptovalute e blockchain sta registrando una crescita a un ritmo senza precedenti su scala globale. L’ascesa della blockchain, della tokenizzazione e della tecnologia decentralizzata ha scatenato una nuova generazione di app, siti e servizi non solo nello spazio fintech ma in tutti i principali settori, inclusi ma non limitati a banche, industria della catena di approvvigionamento, industria medica, ecc. nei paesi sviluppati, i progetti crittografici come Bitcoin sono considerati materie prime, nei paesi economicamente colpiti come il Venezuela e l’Iran, queste valute virtuali vengono utilizzate come mezzo di pagamento e riserva di valore.

L’accettabilità è ancora un problema importante

Tuttavia, nonostante la fiorente capitalizzazione di mercato, questo settore è ancora alle prese con l’adozione di massa. Uno dei motivi principali è che il processo di acquisto coinvolge un gran numero di intermediari, il che si traduce in enormi commissioni di terze parti e provoca ritardi fino a giorni. Allo stesso modo, anche la liquidazione delle tue risorse crittografiche è un processo che richiede tempo che può comportare che un beneficiario ottenga un importo inferiore a quello che era quando è stato inviato al momento della transazione a causa di commissioni e detrazioni di terze parti. Un altro problema è l’utilità e l’accettazione delle rispettive monete o gettoni tra commercianti e negozi al dettaglio.

Inoltre, anche gli scambi in cui viene scambiata la criptovaluta hanno una propria serie di problemi. Prendiamo, ad esempio, il problema delle commissioni di negoziazione elevate, vulnerabilità della sicurezza (diversi incidenti di hacking negli ultimi mesi e anni che hanno causato perdite per miliardi di dollari), natura incerta delle operazioni in termini di conformità legale, nessun supporto multilingue e scarsa Servizio Clienti.

BDAM (British Digital Asset Management), sta cercando di cambiare questa situazione colmando il divario tra il mondo crittografico dell’era moderna e l’infrastruttura finanziaria esistente, offrendo allo stesso tempo uno scambio di architettura ibrida.

Abbiamo intervistato il CEO di BDAM, Jaian Cuttari, il cui background deriva dal ricoprire un ruolo esecutivo in diverse società, in particolare come CEO di VelTrust, una delle principali società di consulenza strategica e di investimento con sede negli Stati Uniti. Parlando con lui del progetto, ha detto

“Con BDAM, la nostra visione è quella di offrire una varietà di prodotti e servizi finanziari e, quindi, creare un ecosistema finanziario completo e completo incentrato sul servizio sia dei mercati crittografici che tradizionali. Se vedi lo stato del nostro progetto in questo momento, lo abbiamo già lanciato BDAMX, che funge da scambio di criptovalute con architettura ibrida. L’aspetto di spicco di questo scambio è che consente il trading in diversi mercati come Bitcoin, Ethereum e molti altri, tutti allo stesso tempo. “

“Ora, parliamo di  BDAM Pay, per il quale siamo entusiasti di annunciare la recente partnership strategica con Zapaygo, una società con sede nel Regno Unito, che ha accesso a oltre 900.000 negozi, ristoranti, hotel e locali attraverso le loro partnership esclusive con il gruppo NEC “. – Jaian

“BDAM Pay, che è impostato per essere uno dei primi gateway di pagamento basati su EOS, consentirà agli utenti BDAM di essere in grado di eseguire transazioni basate su crittografia nell’infrastruttura VISA, Mastercard o UnionPay esistente. I commercianti come quelli offerti sulla piattaforma Zapaygo di tutto il mondo saranno in grado di accettare pagamenti dai clienti BDAM, che saranno in grado di pagare istantaneamente in determinati token ERC20 grandi o standard per qualsiasi prodotto o servizio su uno qualsiasi dei 42 milioni di POS- terminali in tutto il mondo. “Il signor Jaian ha continuato.

Il CEO di Zapaygo Elliot Hall, anch’egli parte della discussione, è stato citato dicendo: “Con l’ecosistema offerto da BDAM, ha certamente il potenziale per semplificare la spesa delle criptovalute nel mondo reale, l’ultima partnership di Zapaygo con BDAM aiuterà entrambi le aziende servono i loro clienti mentre guidano gli sforzi in questo settore verso l’implementazione nel mondo reale della criptovaluta. “

“Immagina di avere accesso a oltre un migliaio di negozi di alimentari, ristoranti, caffè e bar: tutti pronti ad accettare le tue criptovalute e anche questo come priorità. Questo è ciò che speriamo di ottenere con Zapaygo e BDAM “. Ha continuato Elliot.


Il team BDAM ha la visione per risolvere i problemi attuali affrontati dal settore delle criptovalute e, così facendo, migliorare il processo di adozione delle criptovalute. Con un ecosistema completo per progetti, attività offline e online, supporterà le potenziali startup offrendo loro una piattaforma per implementare la loro attività, creando allo stesso tempo la liquidità tanto necessaria e aiutandole a crescere.

Il Team BDAM punta a lanciare una campagna IEO entro marzo 2020.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector