Today in Crypto: Elad Roisman sarà il nuovo presidente della SEC | I partner di Ripple rispondono alla causa SEC | Binance Korea si spegne | Bitcoin rimane sopra $ 23.000

annuncio pubblicitario Phemex

La causa della SEC contro Ripple ieri ha dominato i titoli dei giornali oggi con molti dei suoi principali partner strategici che hanno affrontato formalmente la questione e offrendo la loro posizione in merito alla loro associazione con la società crittografica. Un’altra notizia importante che ha fatto notizia è stata l’annuncio del nuovo presidente della SEC dopo che il precedente era uscito anticipatamente. Diamo uno sguardo ad alcune delle storie chiave della giornata,

  • Elad Roisman sostituisce Jay Clayton come nuovo presidente della SEC
  • I partner chiave di Ripple SBI Holdings e MoneyGram rispondono alla causa SEC.
  • Binance Korea chiude entro un anno dall’apertura a causa del basso volume di scambi.
  • Bitcoin rimane sopra $ 23.000 mentre XRP scende sotto $ 0,25.

Pro-Crypto Elad Roisman assume il ruolo di nuovo presidente della SEC

Elad Roisman è il nuovo presidente della Security and Exchange Commission (SEC) in sostituzione di Jay Clayton, nominato da Trump. La nomina di Roisman è stata ben accolta dalla comunità crittografica poiché è noto per essere pro-bitcoin e criptovalute in generale. La notizia è stata data dal commissario della SEC Hester Pierce.

Congratulazioni, Presidente Roisman! Attendo con impazienza la sua guida della SEC.

– Hester Peirce (@HesterPeirce) 24 dicembre 2020

Jay Clayton avrebbe dovuto dimettersi entro giugno 2021, tuttavia, a causa dei risultati delle elezioni presidenziali statunitensi, Clayton ha concluso il suo mandato con 6 mesi di anticipo. Il mandato di Clayton è stato visto come un po ‘regressivo e la comunità crittografica si oppone principalmente a lui per aver rifiutato diverse proposte di Bitcoin Exchange Traded Fund (BTC ETF). Il nuovo presidente d’altra parte è visto come pro-criptovaluta e molti credono che potrebbe aprire la strada a regolamenti positivi nel suo mandato.

I partner chiave di Ripple SBI Holdings e MoneyGram rispondono alla causa SEC

La causa della SEC contro Ripple e due dei suoi dirigenti è attualmente l’argomento più caldo nello spazio crittografico. Ieri diversi exchange hanno annunciato il delisting del token XRP, mentre oggi anche due dei suoi principali partner strategici SBI Holdings e MoneyGram hanno affrontato formalmente la questione, ma hanno dato risposte piuttosto contrastanti.

SBI Holdings ha esteso il suo supporto incondizionato a Ripple e ha assicurato che anche se la causa va contro di loro, non devono davvero preoccuparsi poiché il 90% dei suoi clienti è al di fuori degli Stati Uniti mentre l’80% del volume di rimesse che genera proviene anche da fuori degli Stati Uniti . D’altra parte, MoneyGram sta adottando un approccio cauto e ha suggerito che avrebbero aspettato che la causa si svolgesse e fino ad allora non useranno i suoi corridoi di rimessa. Hanno continuato affermando che anche se Ripple è uno dei loro partner chiave per le rimesse, non usano i loro servizi ODL.

Binance Korea interrompe la sua attività entro un anno dal lancio

Binance oggi annunciato la chiusura della sua filiale coreana nota anche come Binance KR a causa dei bassi volumi di scambio e della liquidità entro un anno dal suo lancio. Si leggeva l’annuncio ufficiale,

Binance KR terminerà le operazioni di scambio locale a causa del basso utilizzo e del volume con coppie di trading limitate di BKRW, con conseguente liquidità limitata per i suoi utenti.


Binance ha anche annunciato un post sul programma di chiusura in cui i clienti non potranno accedere ai propri account sull’exchange. Il programma di chiusura è il seguente:

  • Chiusura dell’addebito BKRW e nuove registrazioni su Binance KR: 24 dicembre 2020 alle 13:00 KST
  • Chiusura di tutti i servizi di trading su Binance KR: 10 gennaio 2021 alle 13:00 KST
  • Arresto forzato (anticipato): 29 gennaio 2021 alle 13:00 KST
  • Cancellazione dalla quotazione di BKRW / BUSD Liquid Swap e coppie di trading BKRW: 29 gennaio 2021 alle 13:00 KST

Bitcoin rimane sopra $ 23.000 mentre XRP picchia sotto $ 0,25

Il mercato delle criptovalute era in modalità di recupero oggi dopo un notevole calo di ieri a causa della causa Ripple che ha visto la terza criptovaluta più grande perdere la sua posizione su Tether a causa di un crollo del prezzo del 40%. XRP prima della causa SEC si stava consolidando sopra $ 0,50 ma è sceso a $ 0,25 e attualmente scambiato a $ 0,26.

Bitcoin, d’altra parte, continua a mantenere la sua posizione sopra i 23.000 $ nonostante la maggior parte delle altcoin registrino una discarica con centinaia di milioni di posizioni liquidate ieri.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector