Ripple lancia un altro prodotto per contrastare l’inefficienza e le commissioni elevate nei pagamenti transfrontalieri

annuncio pubblicitario Phemex

Poiché l’adozione di soluzioni basate su Ripple è in aumento tra le banche e gli istituti finanziari, Ripple sta ora sviluppando e personalizzando prodotti che forniscono soluzioni a problemi specifici di alcune istituzioni finanziarie o specifiche della regione. La recente aggiunta a questo elenco è la funzione “multi-hop” che cerca di fornire una soluzione per le regioni del mondo in cui i pagamenti transfrontalieri sono inefficienti e afflitti da commissioni elevate.

Il “multi-hop” di Ripple: una soluzione per le istituzioni finanziarie più piccole per aumentare la liquidità

Ripple, essendo ora un partner di tutte le principali istituzioni finanziarie del mondo, comprende bene che una gestione inefficiente della liquidità globale è il più grande ostacolo per i pagamenti transfrontalieri in tutte le regioni del mondo. Si rende anche conto del fatto che alcune regioni del mondo come la regione del sud-est asiatico sono state ampiamente svantaggiate dalle banche corrispondenti, rendendo difficili i pagamenti transfrontalieri nonostante le migliori tecnologie che Ripple può fornire. Per affrontare questa situazione e per risolvere il problema di espandere la sua base di clienti in territori che affrontano problemi come questi, Ripple ha introdotto una nuova funzionalità di prodotto chiamata “multi-hop”. Questa nuova funzionalità consente ora agli istituti finanziari più piccoli di regolare senza problemi i pagamenti per conto di altri istituti finanziari sulla rete.

Il “multi-hop” elimina anche la necessità di una connessione diretta uno-a-uno (o relazione bilaterale) tra le istituzioni finanziarie per regolare un pagamento. Utilizzando il multi-hop sarà in grado di ricevere e inoltrare un pagamento senza una relazione bilaterale tra il cedente e le istituzioni beneficiarie.  

La mancanza di un’integrazione standard per i pagamenti transfrontalieri regionali richiede attualmente soluzioni alternative costose. I paesi limitrofi che fanno affidamento sul sistema bancario corrispondente devono prima convertire la valuta in dollari statunitensi, quindi stabilirsi in più banche corrispondenti prima di essere infine convertiti nella valuta utilizzata presso l’istituto beneficiario. Questo complicato processo richiede numerose commissioni, comprese due serie di valuta estera.

La prima banca ad utilizzare questo prodotto sarà la Siam Commercial Bank (SCB) che, pur essendo una delle più grandi banche dell’ASEAN o della regione del sud-est asiatico, sta affrontando problemi di corrispondenza con i paesi regionali limitrofi. SCB è la più antica e la quarta banca commerciale in termini di totale attivo, depositi e prestiti. Comprendendo i tempi che cambiano, la banca sta adottando la digitalizzazione e prevede di ridurre la sua rete di filiali da 1.154 filiali a 400 filiali entro il 2020. Dispone inoltre di 108 chioschi di cambio e 9.142 reti di sportelli automatici..

Il comunicato stampa afferma inoltre i vantaggi che il multi-hop può fornire a SCB e alla regione ASEAN. Cita

“Con il multi-hop, le istituzioni finanziarie possono connettersi direttamente a SCB, che può regolare e pagare in tutta la regione senza cambiare più volte le valute e aggiungere commissioni pesanti. Il risultato è un’esperienza di pagamento senza interruzioni dentro e fuori la regione ASEAN. Per le istituzioni finanziarie più piccole che in precedenza non avevano la capacità di effettuare pagamenti nell’ASEAN, il multi-hop democratizzerà l’accesso a quei paesi e semplificherà i pagamenti, indipendentemente dalle dimensioni dei pagamenti o dal pool di liquidità del loro istituto finanziario “.

Inoltre, leggi: Ripple pronto a fare un enorme impatto con un evento Swell altamente anticipato

Il multi-hop potrebbe essere di grande aiuto per il settore delle PMI e anche aumentare la portata di Ripple

Poiché questa nuova funzionalità del prodotto riduce in modo significativo le commissioni, democratizza l’accesso ai paesi e semplifica i pagamenti, indipendentemente dalle dimensioni dei pagamenti o dal pool di liquidità del loro istituto finanziario, il principale beneficiario di questo prodotto sarebbe il settore delle PMI. Attualmente, con l’attività bancaria tradizionale, il processo di pagamenti transfrontalieri è complicato (come spiegato nella sezione precedente) e richiede numerose commissioni, tra cui due serie di valuta estera e lascia alle PMI un supporto minimo o nullo per i pagamenti di basso valore che le piccole e medie imprese (PMI) devono fare.

Se le PMI possono sfruttare bene questo prodotto nell’ASEAN, moltiplicherà anche la portata e l’adozione di Ripple poiché le PMI sono un settore in erba nell’ASEAN e si stima che siano responsabili fino al 60% dell’occupazione nel mondo in via di sviluppo, ma quel numero si pensa che raggiunga il 70% nei paesi dell’ASEAN.


La funzione “multi-hop” aiuterà Ripple ad acquisire clienti in territori come l’ASEAN? Fateci sapere le vostre opinioni sullo stesso.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector