Le metriche chiave suggeriscono che Ethereum sia il prossimo in linea per il rally rialzista

annuncio pubblicitario Phemex

Bitcoin nell’ultima settimana ha infranto la resistenza chiave di $ 15.000 e attualmente si posiziona per superare il suo massimo storico del 2017 di $ 20k. Allo stesso tempo, le altcoin hanno sofferto molto perché sembrava che le persone stessero spostando fondi su bitcoin nella continua esplosione rialzista. Tuttavia, la seconda più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato Ether (ETH) sta guadagnando uno slancio simile a quello di Bitcoin e le metriche chiave on-chain suggeriscono che la seconda valuta digitale più grande potrebbe essere in linea per osservare un simile rally rialzista entro la fine del 2020.

ETH si è mosso tra la fascia di prezzo di $ 330- $ 350 nell’ultimo mese e finalmente è riuscito a cavalcare lo slancio di Bitcoin per essere attualmente valutato a $ 458. ETH è riuscito a guadagnare circa $ 100 USD nell’ultima settimana, dove i suoi prezzi sono aumentati da un minimo settimanale di $ 371,31 a $ 465,68.

Il numero di indirizzi ETH che inviano fondi in borsa è diminuito del 53% dal 1 ° settembre, il che è un segnale rialzista poiché i trader tendono a spostare denaro dagli scambi quando anticipano una mossa rialzista. Diamo un’occhiata ad alcune delle metriche chiave sulla catena che indicano una possibile esplosione rialzista abbastanza simile a Bitcoin nel prossimo futuro.

Crescita degli utenti

La rete Ethereum sta assistendo a un picco in termini di indirizzi attivi, suggerendo che più trader si stanno unendo alla blockchain nella speranza della prossima corsa al rialzo per ETH. Il volume di indirizzi in crescita nel mese di novembre è in linea con l’aumento del prezzo.

Grafico BitcoinFonte: Glassnode

Il numero di portafogli ETH che detengono almeno 0,01 token ETH ha raggiunto un nuovo massimo storico nel 2020 raggiungendo 10.116.076.

Grafico di EthereumFonte: Glassnode

A parte questo, il confronto del volume di trasferimento totale tra bitcoin ed ether negli ultimi due mesi mostra uno schema simile, suggerendo che le transazioni on-chain su entrambe le blockchain sono abbastanza simili.

Grafico EthereumFonte: Glassnode

Bassa congestione di rete e transazione in calo / Commissione minatore


Ethereum per un po ‘di tempo ha sofferto della crescente commissione del gas per le transazioni e per i miner. Il problema ha causato il caos sulla rete a causa del crescente clamore defi che creava congestione che portava a spese di mining e transazione alle stelle. Tuttavia, le tasse hanno iniziato a diminuire entro la fine di settembre e da allora il costo è stato notevolmente inferiore.

L’aumento delle commissioni sulle transazioni e sui miner può spesso portare a basse attività sulla catena e rendere la rete inutilizzabile in alcuni casi. Quindi, è un bel sollievo che la rete Ethereum sia riuscita a portarlo sotto controllo.

Grafico EtehreumFonte: Glassnode

La coppia di trading ETH / BTC raggiunge il livello di supporto chiave negli anni

Bitcoin è la moneta del re che è stata conosciuta per dominare il rialzo dei prezzi nella maggior parte dei casi e altri altcoin lo seguono, incluso ETH e si ritiene che l’attuale rally sia ispirato dal trigger di prezzo di Bitcoin. Un altro fattore molto rialzista a favore di ETH è il fatto che la coppia ETH / BTC ha raggiunto un’importante area di supporto di 0,029 dopo anni.

BitcoinGrafico di TradingView

Di seguito sono elencate alcune altre metriche chiave sulla catena per ETH che al momento sembrano rialziste,

Ethereum sulle metriche chanFonte: Coinmarketcap

Annuncio ETH 2.0

ETH 2.0 è considerato l’aggiornamento più significativo per la rete Ethereum in quanto includerebbe la transizione di Ethereum dall’attuale consenso minerario basato sulla Proof-of-work verso un consenso minerario basato sulla proof-of-stake. Vitalik Buterin, il co-fondatore di Ethereum, ha suggerito che la nuova rete sarebbe fortemente focalizzata sul ridimensionamento ed espandere la capacità di elaborazione delle transazioni della rete con un margine significativo.

La nuova rete offre anche servizi di staking al mainent dove gli utenti possono bloccare 32 ETH sulla rete e aspettarsi tassi di ritorno fino al 15%. Molti analisti ritengono che il nuovo servizio di staking indebolirebbe il lato di vendita di ETH poiché più trader preferirebbero puntare piuttosto che vendere, portando alla scarsità dell’offerta di ETH.

L’annuncio del lancio di ETH 2.0 potrebbe giocare a favore del prezzo di ETH e costruire ulteriormente il suo slancio rialzista. La data di lancio della rete ETH 2.0 è stata anticipata al 1 ° dicembre e richiederebbe un totale di 16.384 depositi di 32 ETH ciascuno per un totale di 524.288 ETH del valore di circa 200 milioni. Buterin ha già inviato 3.200 ETH per un valore di oltre $ 1,4 milioni a un indirizzo ETH 2.0 e si prevede che la rete raggiunga il numero di transazioni desiderato entro la data di lancio.

Conclusione

Le metriche chiave sulla catena insieme all’annuncio della data di lancio della rete ETH 2.0, Ethereum è pronta come Bitcoin a superare il suo prezzo più alto di tutti i tempi del 2017. Se Bitcoin riesce a continuare a consolidare i suoi guadagni, c’è poco nessuna resistenza per la king coin nel suo percorso verso un ATH, e l’ETH trarrebbe vantaggio non solo dalle metriche on-chain ma anche dal rialzo dei prezzi della king coin.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector