Il fondatore di Ethereum Vitalik Buterin condivide le sue intuizioni sulla criptoeconomia

annuncio pubblicitario Phemex

Ethereum fondatore Vitalik Buterin, mentre è stato intervistato da Tyler Cowen su un podcast del Mercatus Center, ha parlato di ciò che lui chiama “Cryptoeconomics“E come le dinamiche dei mercati stanno cambiando il mondo delle criptovalute.

Ha anche toccato punti come la comprensione della blockchain, il suo stile di raccolta delle lingue, le centralizzazioni e i modi in cui una criptovaluta potrebbe essere valutata.

La criptoeconomia è nascente ma detiene la chiave per il futuro

Vitalik, il fondatore di Protocollo Ethereum ha spiegato che la criptoeconomia è un’economia specializzata in un particolare insieme di circostanze che devono essere completamente specificate esattamente affinché i suoi meccanismi funzionino. Secondo lui, la criptoeconomia segue gli standard di un programmatore di computer e non quello di un giudice della corte suprema, il che significa che non segue l’etica che non è programmata per seguire.

Secondo lui

“Qualunque siano le tue regole per premiare, penalizzare all’interno del meccanismo, devono essere specificate come un pezzo di codice Solidity, codice Viper, qualunque linguaggio di programmazione stai usando in quel set. Questo è un vincolo molto più stretto rispetto a quello che hanno i politici che scrivono le leggi. ”

Cryptoeconomics prende l’economia con questi vincoli e aggiunge intuizioni da campi che sono abbastanza vicini che potrebbero essere simili a crittografia, teoria dell’informazione, matematica e sistemi distribuiti, inclusa tutta la ricerca su algoritmi di consenso, funzioni hash, firme, zero – prove di conoscenza e cosa sappiamo di tutte quelle primitive.

Secondo Buterin, l’unica cosa che l’economia avrebbe potuto dare ma non ha ancora dato è come incentivare il proprio comportamento: cosa motiverebbe o demotiverebbe una persona a intraprendere determinate azioni.

Vitalik ritiene inoltre che blockchain e criptovalute abbiano acquistato un’evoluzione culturale che la tecnologia stessa integra molti aspetti del decentramento in termini di come vengono prodotti e in termini di modo di vivere, collaborare e costruire cose.

Criptovaluta in parte di un grande esperimento

Secondo Vitalik, Le criptovalute fanno parte di un grande esperimento di ciò che accade se crei un sistema finanziario che è davvero completamente privo di attriti, dove muoversi bitcoin o ethereum dal tuo portafoglio in un’applicazione, in uno smart contract o qualsiasi altra cosa, è davvero semplice come accedere a un sito Web o fare clic su un’e-mail. Secondo lui, è l’ecosistema delle criptovalute che ha portato le persone ad accettare micropagamenti che erano ritenuti impossibili da molte persone.

Per quanto riguarda le future scoperte tecnologiche o ingegneristiche rispetto alla blockchain, Vitalik ritiene che qualsiasi tecnologia che fornisce scalabilità alla transazione blockchain che è quella di elaborare più transazioni al secondo o quella che migliora l’esperienza dell’utente in termini di usabilità e sicurezza potrebbe farcela..


Alla domanda sull’ambiente legale o normativo che può aiutarlo a realizzare la sua visione per Ethereum, Vitalik ha detto che non molti cambiamenti normativi possono aiutare per quanto riguarda lo sviluppo tecnico di Ethereum. Secondo lui i luoghi in cui la regolamentazione può effettivamente aiutare è sviluppare l’ambiente delle criptovalute lavorando su cose come l’alfabetizzazione finanziaria.

Ritiene inoltre che la regolamentazione sia ancora molto specifica per l’applicazione e dovrebbe essere aperta alla sperimentazione.

Vitalik sul metodo di valutazione delle criptovalute

Sulla valutazione delle criptovalute, Vitalik ha detto che dipende molto dal modo in cui va la criptovaluta. Un modo per misurare il valore, secondo Vitalik, è trattare una criptovaluta come una società che raccoglie entrate tramite commissioni di transazione, in particolare nel caso in cui le commissioni di transazione vengono bruciate o ridistribuite ai validatori di proof-of-stake della criptovaluta . In questo caso, la valutazione della criptovaluta è il valore attuale netto delle commissioni di transazione che sta ricevendo. Questo, di per sé, fornisce sorprendentemente valutazioni abbastanza decenti.

L’altro modo per valutare le criptovalute nella loro capacità di mezzi di scambio. Quindi hai MV = PT (equazione di Fisher) e tutti questi altri modelli Ogni variabile denota quanto segue:

M = Offerta di moneta, V = Velocità di circolazione (il numero di volte in cui il denaro cambia di mano), P = Livello di prezzo medio, T = Volume di transazioni di beni e servizi.

C’è anche questo modello della riserva di valore, in cui le persone lo detengono perché si aspettano che più persone lo detengano in futuro e perché le persone continuano ad arricchirsi e la popolazione continua a crescere.

Secondo Vitalik più che il metodo, era importante avere una storia sul perché avrebbe mantenuto il suo valore sotto una varietà di diversi modelli economici.

Vitalik è stato molto schietto nel suo approccio nel rispondere alla varietà di domande di Tyler Cowen, dalla criptoeconomia alla valutazione delle criptovalute. Ci sono ancora alcuni punti sui quali anche lui è stato molto vago, ma ne aveva ancora abbastanza per dare intuizioni.

L’intuizione di Vitalik è abbastanza buona per vedere il futuro delle criptovalute? Fateci sapere le vostre opinioni sullo stesso.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map