Il fantasma del decentramento inizia a perseguitare la moneta stabile dei Gemelli entro pochi giorni dal lancio

annuncio pubblicitario Phemex

Mentre il mondo si rallegrava del momento in cui avevano una moneta stabile registrata non controversa da nascondere quando i mercati delle criptovalute diventano volatili, la moneta ha attirato polemiche. Secondo l’ultimo rapporto del ricercatore blockchain Alex Lebed che ha scritto per la pubblicazione tecnologica Good Audience, Gemini può congelare la sua criptovaluta con pegging USD in qualsiasi momento come vuole, riaffiorando problemi di decentralizzazione.

Il “Depositario” ha la possibilità di congelare qualsiasi account

Alex Lebed nella sua ultima ricerca ha eseguito una revisione del codice del contratto intelligente del dollaro Gemelli e ciò che ha trovato è stato sbalorditivo. Secondo Lebed GUSD include una disposizione che consente al suo “custode” – vale a dire Gemini – di congelare qualsiasi account. Lebed – che, in piena divulgazione, è anche collegato a un progetto di moneta stabile separato – osserva inoltre che GUSD utilizza un contratto ERC20Proxy che conferisce a Gemini, come custode, la possibilità di aggiornare il contratto una volta ogni 48 ore, dandolo tra una miriade di altre cose il potere di rendere simultaneamente tutti i token non trasferibili.

Secondo le diciture della ricerca di Lebed, ha analizzato il codice su

Gemelli

Il codice è lungo 1028 righe e inizia a mettere in discussione il codice mentre legge le condizioni generali del contratto.

Gemelli

“Quindi, l’utente utilizza il contratto ERC20Proxy che offre un’interfaccia ERC20, ovvero bilanciamento delle funzioni standard, fornitura totale, ecc. Che chiama l’oggetto erc20Impl per l’implementazione effettiva. Per esempio:

“Da dove viene questo oggetto erc20Impl? Qui dobbiamo prestare attenzione alla seconda parte della dichiarazione ERC20Proxy: ERC20ImplUpgradeable. Questo oggetto ha un’effettiva implementazione dell’interfaccia ERC20. Perché si chiama … Aggiornabile?

Perché il contratto ERC20ImplUpgradeable è CustodianUpgradeable. “

Gemelli


Andando più in profondità nel codice, scopre che il Custode è l’unico modificatore del codice.

Durante la lettura del contratto, fa notare che anche il blocco temporale predefinito è impostato a 172800 secondi è 172800/60/60 = 48 ore.

On non dovrebbe essere sorpreso dal fatto che Gemini abbia incluso una disposizione per consentire il congelamento dei fondi, dato che Cameron e Tyler Winklevoss hanno ripetutamente pubblicizzato GUSD come la prima “rappresentazione digitale affidabile e regolamentata del dollaro USA”, sia nell’annuncio ufficiale che nei media successivi apparenze.

Ma la comunità non la prenderà bene se la stable coin è controllata da Gemini.

Correlati: La moneta stabile con licenza NYDFS di Winklevoss “Gemini Dollar” potrebbe tirare le fila su Notorious Tether

Problemi di decentralizzazione nell’industria delle criptovalute

Ripple e XRP stanno combattendo una lunga battaglia per dimostrare che le monete e il libro mastro sono decentralizzati. Poiché Ripple detiene un certo numero di nodi nel libro mastro che approva le transazioni e poiché la società detiene un sacco di XRP, Ripple è sempre sotto esame del controllo del libro mastro e delle monete. Su questo terreno, la moneta sta anche affrontando la minaccia di essere definita come sicurezza dalla SEC – Un punto che non lascia che il prezzo della moneta aumenti nonostante sia una delle monete con un caso d’uso definito.

Un’altra moneta che è anche sotto esame per la centralizzazione è EOS. Il progetto ha adottato un approccio insolito al monitoraggio della blockchain in più di un’occasione. Aveva nominato 27 produttori di blocchi che avevano il diritto di terminare le transazioni. Questo è stato considerato un approccio centralizzato poiché tutti i 27 produttori di blocchi si conoscevano e potevano giocare in modo scorretto in qualsiasi momento. Uno di questi esempi è stato quando il 22 giugno di quest’anno L’azienda un avviso dicendo

“Misura di emergenza dell’ordine di protezione” rilasciato dall’EOS Core Arbitration Forum (ECAF), 27 produttori di blocchi che mantengono il protocollo sono stati indirizzati a terminare tutte le transazioni con effetto immediato. È interessante notare che l’ECAF non ha spiegato il motivo dell’ordine, ma ha affermato che “la logica e il ragionamento di questo ordine saranno pubblicati in una data successiva”.

L’arbitro d’urgenza ad interim dell’ECAF, Sam Sapoznick, ha firmato la dichiarazione:

“Con la presente si ordina che i produttori di blocchi EOS rifiutino di elaborare le transazioni per i seguenti account e chiavi a tempo indeterminato. (Fino a nuovo avviso ufficiale e istruzione dell’ECAF.) “

I membri del settore delle criptovalute, gli appassionati e gli osservatori del settore non sono stati grandi fan della centralizzazione in quanto porta via l’essenza della blockchain e del mondo decentralizzato. Come Ripple ed EOS, anche i Gemelli sarebbero guardati con un occhio cauto. Dovremo attendere una dichiarazione dei Gemelli per avere maggiore chiarezza su questo. Il futuro del GUSD sarebbe su questo. Altrimenti, avremmo un’altra controversa moneta stabile sul mercato.

Gemini chiarirà la sua posizione sulla questione della centralizzazione di cui è guastata la sua moneta stabile lanciata di recente? Fateci sapere le vostre opinioni sullo stesso.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector