Il dramma di BCH Fork diventa più oscuro mentre ora Vitalik salta per lanciare colpi a Craig White

annuncio pubblicitario Phemex

La lotta del fork di BCH tra Roger Ver e Craig Wright ha suscitato abbastanza drammi per strada mentre entrambi si davano colpi a vicenda. Ma prima che questo possa calmarsi completamente, un altro dei pesi massimi sembra essersi unito alla lotta. I suoi vecchi nemici Vitalik e Craig stanno ora affrontando una battaglia verbale sui social media.

Vitalik e Craig Wright non sono mai stati sulla stessa pagina

Mentre le cose sembravano lontane dall’accordarsi tra Ver e Wright sul Bitcoin Cash Fork, una nuova battaglia sembra essere emersa sui social media pochi giorni prima della data annunciata del Fork. È stato testimoniato che Vitalik e Wright hanno fatto commenti l’uno contro l’altro.

Mentre Tim Copeland condivideva una notizia sui commenti di Craig sul Fork, ha affermato che “Vitalik Buterin crede che Craig Wright non dovrebbe avere una voce”

Vitalik Buterin crede che Craig Wright non dovrebbe avere una voce. Anche se molti non sono d’accordo con le sue convinzioni, tattiche e comportamenti, credo che abbia il diritto, come chiunque altro, di essere ascoltato. Quindi, ecco la sua parte. @VitalikButerin @JihanWu @CobraBitcoin #bitcoincash #crypto https://t.co/W4AcMkT5Fi

– Tim Copeland (@Timccopeland) 12 novembre 2018

a cui Vitalik ha risposto “Craig Wright dovrebbe assolutamente avere una voce. Ma così, ridiamo tutti noi della sua stupidità. “

Vitalik Buterin crede che Craig Wright non dovrebbe avere una voce. Anche se molti non sono d’accordo con le sue convinzioni, tattiche e comportamenti, credo che abbia il diritto, come chiunque altro, di essere ascoltato. Quindi, ecco la sua parte. @VitalikButerin @JihanWu @CobraBitcoin #bitcoincash #crypto https://t.co/W4AcMkT5Fi

– Tim Copeland (@Timccopeland) 12 novembre 2018

Un paio di giorni fa Craig Wright aveva anche risposto al tweet di Vitalik definendolo un deficiente

Hodl

Che idiota https://t.co/5Jml7Gvxxb


– Dr Craig S Wright (@ProfFaustus) 11 novembre 2018

Vitalik Buterin e Craig Wright non sono mai stati i migliori amici di sempre, dato che sono stati visti scambiarsi commenti verbali l’uno contro l’altro da un po ‘di tempo. L’essere principale, in aprile, Buterin ha definito Craig Wright una “frode”. Ha poi espresso la sua opinione dicendo che l’ormai defunto simbolo di connessione Bit BCC dovrebbe ora essere conosciuto come Bitcoin Craig. Aveva anche confutato le affermazioni che Craig Wright fosse Satoshi Nakamoto (come aveva affermato Craig Wright)

Vitalik Buterin, che non ha legami importanti con Bitcoin Cash, ha discusso la controversia su Twitter la scorsa settimana. Sembrava chiaramente essere dalla parte della ABC poiché il suo dispiacere per Craig Wright è stato chiaramente manifestato. In precedenza aveva anche twittato ad agosto chiedendo alla comunità di BCH di non seguire Craig Wright.

La comunità di BCH NON dovrebbe scendere a compromessi con Craig Wright per “evitare una scissione” e dovrebbe accoglierla come un’opportunità per ostracizzarlo e respingerlo definitivamente. Bitcoin Craig (BCC) può prendere il simbolo ticker dalla criptovaluta ormai defunta di cui è un degno successore.

– Vitalik non donatore di etere (@VitalikButerin) 22 agosto 2018

Gli eventi di fork sono stati controversi, ma quello a cui stiamo assistendo nella comunità di Bitcoin Cash è qualcosa che l’industria delle criptovalute doveva ancora testimoniare. Bitcoin Cash (BCH), che è nato come fork della principale criptovaluta Bitcoin, si sta avvicinando rapidamente al proprio fork e sta anche portando polemiche molto più grandi di quelle raccolte sulla sua separazione dal Bitcoin.

La comunità è stata divisa tra Bitcoin Cash ABC e Bitcoin Cash Satoshi’s Vision (SV). La direzione di ABC, proposta dal team di sviluppo ABC, è il fork favorito dal mercato e sostenuto da Bitmain e da molti altri. D’altra parte, SV è la variante proposta da Craig Wright, la figura controversa che sostiene di essere Satoshi Nakamoto.

Mentre le parti interessate di BCH si aspettavano una tregua tra i due mentre si avvicinavano le date del fork, le cose sono diventate molto più sporche quando entrambe le parti si sono scontrate a vicenda sui social media. Sono emersi video e sono stati fatti commenti verbali l’uno contro l’altro. E ora con l’ingresso di Vitalik sembra non esserci luce in fondo al tunnel. Quello che accadrà con il fork lo sapremo solo il 15 novembre. Rimanete sintonizzati

La community di BCH vedrà qualche buon risultato da questo Fork o andrà tutto in malora? Fateci sapere le vostre opinioni sullo stesso.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map