Novità DeFi: Kava integrato in Binance.com, esaurito in pochi minuti

annuncio pubblicitario Phemex

La competizione si scalderà molto presto nello spazio DeFi. Binance.com è il primo importante exchange ad integrare soluzioni DeFi native sulla piattaforma Binance. Non solo questo è un grande vantaggio per KAVA, “La gemma nascosta del decennio” secondo a Forbes, ma è anche solo l’inizio di ciò che deve ancora venire per questo mercato emergente ad alta crescita e ad alto potenziale.

Sempre più valore viene bloccato in protocolli e piattaforme di finanza decentralizzata. Più di 7 miliardi di dollari lo sono sparsi tra poche dozzine di progetti già, eppure tutti cercano di soddisfare gli utenti di Ethereum. È giunto il momento di introdurre anche altre risorse nella finanza decentralizzata. Kava sta facendo esattamente questo supportando Binance Coin – o BNB – dal primo giorno. Avere il supporto del principale scambio di criptovalute al mondo conferisce al progetto un vantaggio competitivo significativo rispetto a qualsiasi altro progetto DeFi oggi sul mercato. 

Binance gioca la Kava Trump Card

La grande novità della settimana è come Kava è ora ufficialmente supportato sulla piattaforma Binance.com. Il trading dell’asset KAVA nativo è in corso da mesi ormai. Fare il passo successivo in questa partnership è stato fondamentale per elevare lo stato di entrambe le piattaforme nel processo. È la prima volta che Binance.com integra una soluzione DeFi direttamente nella sua piattaforma, questo vantaggio del first mover non ha prezzo per Kava e i suoi utenti e non deve essere sottovalutato. 

Per mettere questa integrazione in prospettiva, è ora possibile per gli utenti di Binance partecipare direttamente alla piattaforma Kava con BNB. Non è più necessario passare da una piattaforma all’altra o utilizzare un’applicazione mobile separata. Questa opzione rimarrà accessibile, ma avere un’integrazione diretta è molto più semplice. Inoltre, gli utenti di Binance.com ora hanno a disposizione funzionalità senza precedenti. Essere in grado di sfruttare BNB e BUSD direttamente per raccogliere i premi del mining di liquidità è un grande passo avanti. 

Integrare Kava in questo modo conferma le potenzialità di questa piattaforma DeFi. Chiunque può integrare questa soluzione nella propria piattaforma, exchange o dApp con relativa facilità. Finora, non è possibile accedere ad altri progetti DeFi direttamente da uno scambio, rendendo Kava un’offerta incredibilmente unica sul mercato oggi. 

Il continuo successo di Kava ha prodotto alcuni risultati interessanti. Non solo c’è l’integrazione diretta di Binance.com da tenere d’occhio, ma il conio di USDX sembra anche andare secondo i piani. Come risultato del crescente interesse per questa opzione da parte degli utenti di Binance, la liquidità da coniare attraverso il pool è stata aumentata più volte nelle ultime due settimane. È probabile che nel prossimo futuro si verificheranno ulteriori aumenti. 

L’importanza del Binance Staking Node

Lo staking di KAVA come token DeFi è impostato in modo piuttosto ingegnoso. In circostanze normali, gli utenti sarebbero virtualmente esclusi dalla partecipazione allo staking DeFi, a meno che non agissero come validatori sulla rete. Ciò di solito richiede il possesso di diverse migliaia di monete e il mantenimento del nodo in esecuzione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Con l’aiuto di Binance, tutto questo processi è diventato molto più accessibile. 

Lo staking di Binance raggruppa $ KAVA dei suoi utenti, ne mette in gioco la maggior parte, ma mantiene una parte inutilizzata in ogni momento. Ciò consente agli utenti di guadagnare ricompense per lo staking pur essendo in grado di scambiare KAVA su Binance o spostarlo altrove. Questo crea il meglio di entrambi i mondi in cui Binance punta la maggior parte del Kava e migliora la sicurezza della blockchain consentendo comunque agli utenti di avere una bella esperienza – avere liquidità quando ne hanno bisogno e guadagnare premi passivamente.

Ascolto del feedback degli utenti

Binance cz


La partnership in corso tra Binance e Kava è alimentata anche dal feedback degli utenti. Per essere più precisi. Utenti di Binance.com hanno chiesto per soluzioni DeFi integrate per mettere al lavoro il loro portafoglio di criptovalute. Considerando come Kava supporta attivamente BNB per il conio di USDX, era una questione di tempo prima che avvenisse una corretta integrazione. 

Inoltre, tutto ciò dimostra che Kava non è la tua piattaforma DeFi media. Al momento potrebbe non avere il valore totale bloccato di Maker o Compound, ma è solo una questione di tempo. Questa piattaforma ha ancora molte funzionalità in attesa di essere aggiunte nel prossimo futuro. Uno di questi grandi cambiamenti avverrà abbastanza presto e potenzialmente cambierà per sempre il panorama DeFi. Secondo al CEO e co-fondatore di Kava, Brian Kerr, a partire da questa settimana,

“84 milioni di KAVA sono attualmente obbligati da detentori per un valore di circa $ 354 milioni di dollari. 568 CDPS attivi con depositi per un valore totale di $ 36,731,493 USD. 16.370.511 USDX emessi. $ 1.149.645 guadagnati in premi di conio KAVA e 932.166 blocchi sono confermati “.

Tutti i segnali sono incredibilmente rialzisti per quanto riguarda Kava. Essere integrati direttamente in Binance.com è un primo passo importante per rendere la DeFi più mainstream. Questo settore rimane un po ‘un mercato di nicchia, ma ora milioni di persone potranno esplorare l’offerta di Kava in modo nativo. 

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector