Il CEO di Binance e la comunità di criptovaluta si scagliano contro l’articolo sulla creazione di FUD del blocco su Binance

annuncio pubblicitario Phemex

Il 21 novembre, The Block ha pubblicato un articolo affermando che Binance’s Shanghai ha chiuso i suoi uffici a Shanghai a seguito di un raid della polizia. L’editore non ha rivelato la sua fonte nell’articolo. Il CEO di Binance, Changpeng Zhao aka CZ, tuttavia, ha respinto la notizia come un tentativo di creare FUD. Molte altre personalità e utenti di criptovalute hanno anche chiamato il FUD e criticato The Block per false segnalazioni. 

Le affermazioni del blocco

L’articolo del Blocco afferma che l’ufficio di Binance a Shanghai è stato perquisito dalla polizia, dove lavoravano i dirigenti di Binance e quasi 100 dipendenti. Il Blocco ha contattato Binance per un commento ma un portavoce di Binance ha detto loro che la società non ha “un ufficio fisso a Shanghai”.

“Non abbiamo entità in Cina, la maggior parte di noi lavora da remoto in Cina”, ha detto il portavoce.

Tuttavia, l’articolo sembrava esaminare in modo interrogativo la legittimità della risposta del portavoce di Binance. Ha detto –

La negazione di Binance della mera esistenza di un ufficio cinese arriva nonostante The Block abbia visto le fotografie dell’ufficio come parte delle conversazioni con i rappresentanti di Binance sulla posizione in questione.

L’articolo continuava a parlare dei piani poco chiari di Binance su un ufficio a Pechino. L’articolo dice che Binance stava progettando di aprire un ufficio a Pechino “oltre alla sua sede a Shanghai”. Ma, secondo l’articolo, i piani per il nuovo ufficio sono stati cancellati.

CZ critica le presunte dichiarazioni errate del blocco

L’articolo ha visibilmente sconvolto non solo il CEO di Binance ma anche la comunità crittografica, e hanno criticato l’editore per aver pubblicato informazioni false.

Subito dopo la pubblicazione dell’articolo, CZ ha pubblicato su Twitter e ha postato che non c’era stata alcuna incursione da parte della polizia e che l’articolo stava semplicemente creando FUD.

Niente polizia, niente raid, niente ufficio. Spero che tu non abbia pagato per leggere quel blocco FUD. pic.twitter.com/W2msvY2hSA

– CZ Binance (@cz_binance) 22 novembre 2019


Ritwittando un post dell’influencer criptato Dovey Wan, CZ ha anche affermato che un paio di scambi che erano ancora operativi fuori dalla Cina stavano pagando le testate giornalistiche e i Key Opinion Leader (KOL) per diffondere FUD su Binance. Gli scambi menzionati nel tweet di Wan erano KuCoin, Ok, Gate e Huobi.

È interessante notare che so per certo che due di questi quattro scambi che hanno effettivamente uffici in Cina stanno pagando agenzie di stampa e KOL per diffondere FUD su Binance. E senza riflettere se la Cina dovesse chiudere degli uffici, sarebbero loro stessi. https://t.co/4pjlljyNR5

– CZ Binance (@cz_binance) 22 novembre 2019

Ha anche condiviso uno screenshot di una conversazione avuta pochi giorni fa in cui ha detto a qualcuno che conosce degli scambi in Cina che hanno team di 7+ e 12+ persone schierati per scrivere contenuti negativi su Binance.

pic.twitter.com/oU6Pcry63k

– CZ Binance (@cz_binance) 22 novembre 2019

Lui persino ha pubblicato un messaggio per i cryptoprenuers che quando hanno raccolto fondi per il loro progetto, dovrebbero stanziarne alcuni per combattere FUD.

Comunità crittografica che supporta Binance

Molte personalità e utenti crittografici si sono anche riuniti per supportare Binance. L’avvocato di Crypto Brad Laurie ha messo in dubbio la validità delle fonti di The Block –

Confuso dal titolo di Celia Wan in @Il blocco__ articolo:

"Secondo le fonti, l’ufficio di Binance a Shanghai è stato chiuso a seguito di un’irruzione della polizia"

Perché? Perché un buon giornalismo DEVE essere SICURO della FONTE & affermare “le fonti dicono” è strano.

+ costa $ 18 / mese solo per leggerlo!@NuggetsNewsAU risponde pic.twitter.com/QFecXP1kNy

– Brad Laurie (@Brad_Laurie) 21 novembre 2019

L’influencer di criptovalute Tommy Moustache ha affermato che The Block non è degno di fiducia e lo ha paragonato a Craig Wright che afferma di essere Satoshi Nakamoto.

Questo outlet di notizie crittografiche The Block non dovrebbe essere considerato attendibile. Sono affidabili quanto Craig Wright che afferma di essere Satoshi.

Inventare storie e poi affermare di averlo fatto "fonti" per confermarlo. CZ aveva appena dichiarato che Binance non ha un ufficio a Shanghai.@Il blocco__ https://t.co/BDyYext38V

– Tommy Moustache (@MustacheTommy) 22 novembre 2019

Dal chiamare l’articolo click bait al confronto di The Block con un tabloid, anche diversi membri della comunità crittografica sono venuti per mostrare il loro supporto per Binance.

Fonte: Twitter

Il mercato è crollato a causa di Binance FUD?

Ufficio o non ufficio, il crollo del mercato delle criptovalute coincide con la nascita di Binance FUD. Bitcoin è crollato di oltre il 10% a $ 7.000 ed Ethereum è sceso del 14% a $ 145. Anche il resto delle prime 10 monete ha subito perdite significative. È probabile che i possessori di criptovalute abbiano iniziato a vendere nel panico. L’analista di criptovalute Ran NeuNer ha postato su Twitter in merito al tuffo nel mercato delle criptovalute e il suo tweet ha ricevuto una raffica di risposte diverse dalla comunità.

Perdonate la mia ignoranza, ma perché un raid della polizia nell’ufficio di Binance a Shanghai (se è realmente accaduto) influisce effettivamente sul prezzo di Bitcoin?

– Ran NeuNer (@cryptomanran) 22 novembre 2019

Secondo un utente di Twitter, l’intera situazione è un “gioco” a cui stanno giocando le balene.

Fonte: Twitter

Un altro utente ritiene che l’incidente possa essere attribuito all’incertezza causata dall’evento tra le persone.

Fonte: Twitter

Ora, resta da vedere quando il FUD verrà dissipato e il mercato delle criptovalute inizierà a riprendersi.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector