Come Bitcoin sta diventando onnipresente utilizzando i satelliti e la rete

annuncio pubblicitario Phemex

Bitcoin [BTC] è una valuta virtuale le cui transazioni vengono eseguite principalmente su Internet. La sua dipendenza dalla sua esistenza, tuttavia, solleva dubbi sulla sua riserva di valore e sulla sua argomentazione valutaria. Sebbene Internet sia onnipresente nel tempo di oggi, ci sono ancora luoghi sulla Terra in cui l’accesso è limitato.

Tuttavia, Bitcoin sta diventando più potente che mai. Samson Mow, Chief Strategic Officer di Blockstream ha twittato sul servizio satellitare di Blockstream che è stato lanciato due anni fa. I satelliti prevedono la sincronizzazione gratuita con il registro Bitcoin.

Inoltre, ci sono anche possibilità che vengono esplorate sulla Terra stessa per creare un sistema offline sicuro per Bitcoin.

Il Blockstream Sattelite

Il Blockstream Sattelite copre 2/3 della Terra. Il satellite consente inoltre di trasmettere dati in tutto il mondo alla rete Bitcoin. Quindi, pagando Bitcoin attraverso la rete fulmini, qualsiasi messaggio può essere trasmesso in tutto il mondo.

Il #BlockstreamSatellite il servizio è operativo ormai da 2 anni. Sono 2 anni gratuiti #Bitcoin sincronizzazione dei dati blockchain, maggiore privacy con full-nodes offline e miglioramento della resilienza di Bitcoin contro le divisioni di rete. ? @Blockstream #BitcoinInfrastruttura pic.twitter.com/wYJw6tLbNX

– Samson Mow (@Excellion) 15 agosto 2019

Ci sono cinque satelliti commerciali utilizzati da Blockstream che si sincronizzano con i blocchi sulla rete in tempo reale. Ciò fornisce protezione contro il verificarsi di fork o divisioni di rete. Quindi, limitare i tentativi di “attacco al 51%” e “riorganizzazione a catena”.

satelliti bitcoinSatelliti Blockstream nello spazio (fonte)

Altre reti senza ISP sulla Terra

Attualmente, i dati su Internet seguono un percorso centralizzato che comprende nodi specifici controllati dalle società. Secondo le fonti, AWS di Amazon trasmette oltre il 50% dei dati sul world wide web.

Meltem Demirors, Chief Strategy Officer di Coinshares con sede nel Regno Unito, ha tenuto un podcast – ‘What Grinds My Gears.’ Nel suo recente episodio, parla di un altro ISP (Internet Service Provider) servizi indipendenti: la tecnologia mesh, Bitcoin Relay Network e FIBER, servizi di transazione, nano-satelliti (Bitsat) e spazio- cloud computing basato (Cubesats).


La tecnologia mesh utilizza nodi decentralizzati per trasmettere dati su Internet. Proprio come Bitcoin e criptovaluta, ci sono molti nodi sparsi che partecipano tutti alla trasmissione dei dati. Come ha notato Meltem nel suo post sul blog, ci sono un paio di reti mesh basate su bitcoin e criptovaluta come il TxTenna, Bitcoin Venezuela Mesh Network, Althea, Helen e NKN. 

Le reti di inoltro sono state sfruttate continuamente in passato dagli spammer. Tuttavia, le reti di inoltro Bitcoin sono progettate per filtrare i dati, consentendo la trasmissione solo delle informazioni di registro. FIBRA (Fast Internet Bitcoin Relay Engine) è un’estensione della rete di relè con risposta fulminea.

La mesh può anche essere collegata al Blocksteam Satellite per la sincronizzazione con gli ultimi blocchi senza alcun ritardo.

Le reti, come accennato in precedenza, formano un ecosistema finanziario che incentiva l’uso della rete fornendo al contempo sicurezza. Questi sono tentativi tecnologici di rendere Bitcoin onnipresente e libero da Internet, diventando veramente decentralizzato.

Il futuro oltre le cospirazioni

I fornitori di rete beneficiano molto del sistema di trasmissione dati esistente. Ricordi la cospirazione dell’auto elettrica o la storia della benzina senza piombo? Qualsiasi innovazione che interrompe le entrate delle grandi organizzazioni ha sempre affrontato resistenze all’inizio.

Inoltre, alcune di queste reti mesh forniscono una fonte incredibilmente economica per la connessione al mondo senza l’uso dell’ISP. Mentre la privacy ridurrà gli attacchi informatici e la sorveglianza non etica, il sistema sicuramente affligge i giganti della rete.

Ci sono molte aree “censurate” sulla terra, è imposta per la sicurezza geopolitica e per attuare le leggi nazionali. Tuttavia, il denaro o la valuta dovrebbero essere senza confini e resistenti alla censura. Quindi, nelle parole del membro del Congresso statunitense Patrick Mchenry,

A causa della natura della tecnologia di Bitcoin, i governi non possono ucciderlo, né dovrebbero e tu non puoi uccidere le valute digitali in generale. Dureranno, saranno forti. Questa è la nuova struttura della prossima generazione di Internet.

Inoltre, Bitcoin e criptovalute portano sicurezza e, allo stesso tempo, incentivano intrinsecamente i giocatori che supportano la rete. Pertanto, anche le barriere all’ingresso per i piccoli giocatori sono limitate.

Con le aziende che lavorano in modo aggressivo su Bitcoin, come pensi che altre criptovalute troveranno spazio nella prossima era di Internet decentralizzato? Per favore condividi le tue opinioni con noi.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector