Token2049 – Intervista a Wayne Trench, CEO di Octagon Strategy

Wayne Trench, CEO di Strategia ottagono, il più grande broker di asset digitali in Asia, è affascinato dalle menti creative che stanno lavorando per rivoluzionare le industrie tradizionali con blockchain, con la tokenizzazione. Wayne pensa anche che i gestori di denaro professionisti come i family office abbiano iniziato ad adottare il mercato delle criptovalute nel 2018. Seguita da adeguati quadri normativi in ​​atto, la domanda istituzionale arriverà in futuro. Guarda la nostra intervista con Wayne su Token2049 per saperne di più. 

Timothy Tam: Quindi, Wayne, vieni da Octagon Strategy, sei il CEO e stiamo parlando a TOKEN2049. Quindi immagino, voglio solo iniziare la conversazione con, vuoi raccontarci un fatto divertente su di te che le altre persone non conoscono affatto?

Wayne Trench: Va bene. Quindi il mio background è il mining, ma non il crypto-mining.

Timothy Tam: C’è solo mining in criptovaluta, giusto?

Wayne Trench: Si. Quindi il mio background originariamente proviene dalla lavorazione dei minerali e dall’estrazione mineraria. Originario del Sud Africa, quindi credo che fosse nel mio sangue. Avevo la mia attività di fornitura per la lavorazione dei minerali, che ho venduto alcuni anni fa. Quindi forse è un fatto divertente.

Timothy Tam: Wow. Ecco qua. Quindi milionario nel settore minerario, e poi diventerà milionario anche nelle criptovalute.

Wayne Trench: Oh, si può solo sperare, si può solo sperare, sì.

Timothy Tam: Freddo. Quindi immagino, vuoi parlare un po ‘del tuo background. Sai, so che hai lavorato nella finanza istituzionale. Allora cosa ti ha portato alle criptovalute? E magari fare un’introduzione alla Strategia Ottagono e cosa fanno.

Wayne Trench: Sicuro. Sì, quindi ho avuto ruoli, immagino, nella finanza tradizionale sia alla Macquarie Bank che alla Morgan Stanley più recentemente, nello spazio del trading elettronico. Immagino che la mia esperienza nei mercati finanziari tradizionali sia stata, immagino, di essere stata in qualche modo utile per l’attività di cui attualmente faccio parte. La mia esposizione, o il primo modo in cui ho ottenuto l’esposizione alla blockchain, immagino, fosse in una sorta di mondo precedente, nello spazio minerario del vecchio mondo in realtà, dove stavamo cercando di sfruttare la tecnologia blockchain per tracciare e rintracciare le parti man mano che si consumavano.

Timothy Tam: Interessante.

Wayne Trench: Questo veniva tradizionalmente fatto con cose come l’etichettatura RFID, ma ora la blockchain ha senso. In realtà non siamo riusciti a implementare il modo in cui, in tempo prima di uscire, ma quella è stata la mia prima esposizione alla blockchain stessa. Poi, una volta tornati a Hong Kong, tramite amici che in realtà hanno fondato il nostro gruppo di genitori A & X International, ho avuto una visione piuttosto buona del modo in cui la loro attività stava crescendo. Avevo seguito da vicino i loro progressi e lungo la strada avevamo investito in un paio di cose insieme. Immagino che sia davvero ciò che ha stimolato il mio interesse per le criptovalute. Immagino che uno dei, mentre stavo pensando a questo spazio crittografico, che probabilmente la cosa che dovevo prima capire fosse, perché abbiamo bisogno delle criptovalute? La tokenizzazione aveva perfettamente senso per me, ma c’è bisogno o potrei giustificare nella mia mente la necessità di criptovaluta? Penso che mentre riflettevo sugli eventi del 2008 e del 2009 e ho visto la cattiva gestione della politica fiscale e monetaria da parte di numerosi governi in tutto il mondo, penso che questo sia stato davvero il momento spartiacque per me. Se questo dominerà o meno i mercati finanziari globali, è un’altra storia. Ma ce n’è bisogno? Penso di sicuro. Questa è la mia opinione.

Timothy Tam: Sì, no. Interessante. Immagino che nel 2008 tu parli di essere chiaramente nel bel mezzo delle cose, dei finanziamenti tradizionali, e tutto è crollato, quindi vedendo la necessità di criptovaluta. Cosa fa Octagon? Ad esempio, abbiamo ovviamente fatto uno scambio con te. Abbiamo fatto uno scambio OTC. Puoi spiegare al pubblico qual è il servizio fornito da Octagon e cos’è uno scambio OTC?

Wayne Trench: Sicuro. Immagino che in breve, la strategia Octagon sia la più grande mediazione di asset digitali in Asia. Facilitiamo l’acquisto e la vendita di criptovalute a grandezza naturale.

Timothy Tam: Nessun gioco di parole, giusto?


Wayne Trench: Si Esattamente. Ma sì, la dimensione del blocco significherebbe un ordine di dimensioni, che è difficile da eseguire in una borsa al dettaglio in modo rapido, semplice e senza soluzione di continuità. La definizione di blocchi, immagino, si evolverà nel tempo. Ciò che costituisce un blocco oggi, è diverso da ciò che avrebbe costituito un blocco 12 mesi fa. Penso che continuerà a cambiare nel tempo. Forniamo un prezzo unico per l’esecuzione dei nostri clienti e quindi forniamo una sorta di regolamento senza soluzione di continuità entro un’ora per, immagino, rendere la liquidità di dimensioni molto più semplice e facile di quanto potresti essere in grado di fare in una borsa al dettaglio.

Timothy Tam: Inteso. Se qualcuno sta cercando di acquistare o vendere una grande quantità di criptovaluta, stai dicendo che potrebbe eseguire con te? Daresti loro un prezzo e poi i soldi o la criptovaluta sarebbero atterrati sul loro conto entro un’ora.

Wayne Trench: Corretta. Hai ragione.

Timothy Tam: Inteso. E poi sei in grado di fornire un po ‘di sfondo o colore, come ovviamente noi abbiamo un ICO, quindi abbiamo dovuto convertirne un po’ per costruire le operazioni. Voglio dire, chi sono le altre persone che stanno facendo alcuni di questi mestieri? È come molte persone, il nostro pubblico parlerà di balene, persone con molte criptovalute. Riesci a parlare ad alto livello di chi è la clientela?

Wayne Trench: Sì, è un mix. Immagino che la nostra attività provenga da una diversa varietà di segmenti di clienti. Gli emittenti di ICO, che sarebbe uno dei segmenti di clienti, ma gli individui con un patrimonio netto elevato e un patrimonio netto ultra elevato sono un altro tipo di giocatori, sono stati attori piuttosto significativi in ​​questo spazio. Quindi, sempre di più, immagino, sono un tipo di flusso più istituzionale che sta iniziando a venire sul mercato, sia che si tratti di hedge fund incentrati sulla crittografia, o in misura minore, ma di hedge fund tradizionali long-short che sono , iniziando a immergere i piedi nell’acqua, e poi, ovviamente, i family office sono probabilmente un po ‘più agili di, diciamo, banche private e prestiti solo S&M manager. Abbiamo sicuramente visto più concentrazione nello spazio istituzionale negli ultimi sei mesi rispetto a 18 mesi fa. Mi aspetto che continui.

Timothy Tam: Si. Voglio dire, tu stesso vieni da un background istituzionale, Wayne, e stai ricevendo molto interesse per quello spazio e qual è la tua visione generale, come quest’anno? Quest’anno sarà un anno esplosivo in termini di ingresso di gestori di denaro professionisti, più family office, o pensi, soprattutto con la recente correzione, che le persone stiano un po ‘facendo un passo indietro??

Wayne Trench: Consideriamo il 2017 come l’anno di accettazione e il 2018 come l’anno di adozione. C’è ancora un certo numero di cose che devono avvenire perché una reale domanda istituzionale abbia una dimensione. Penso che sia in gran parte incentrato sulla guida normativa e le autorità di regolamentazione che forniscono, immagino, chiarezza sulla loro opinione. Sta iniziando a succedere. Le economie più agili in tutto il mondo stanno in qualche modo rimanendo probabilmente più avanzate di alcune delle altre, ma questo darà davvero, questo per me sarà quello che sarà il 2018. Avremo alcuni quadri normativi adeguati in cui operare. Successivamente, avremo un sacco di altre cose che andranno a posto. Cose come la custodia e quant’altro verranno dietro a questo. E una volta che queste cose sono a posto, penso che la richiesta istituzionale possa davvero arrivare.

Timothy Tam: Fatto. Fatto. Molte persone guardano il volume di scambi di Bitcoin su base giornaliera. Penso che in Coin Market Cap in tutti gli scambi, equivalgano, diciamo, a circa 10 miliardi di Stati Uniti. Secondo voi, quanta parte del commercio viene fatto solo ad alto livello, perché vedete un segmento molto specifico del mercato in cui è fatto fuori mercato? È una piccola quantità? È una quantità significativa, solo rispetto a ciò che viene scambiato nelle borse? Oppure è difficile da dire?

Wayne Trench: Lo è, sì. È una domanda interessante. Le nostre stime sono ancora che la maggior parte della liquidità in realtà, o almeno una quantità molto significativa, viene scambiata fuori borsa. Ora, penso che l’altra cosa interessante a cui pensare sono i volumi scambiati in borsa riportati rispetto agli effettivi volumi scambiati in borsa, penso che siano due cose molto diverse. In uno spazio non regolamentato, come quello in cui operiamo, cose come il commercio di orologi e quant’altro non sono attivamente controllate in questa fase. Probabilmente hai letto gli stessi articoli che ho in giro, che stimano che fino al 95% di alcuni volumi scambiati in borsa probabilmente non sono reali. È bello, e chissà i numeri esatti, ma non è stato molto tempo fa che stavamo quotando, o almeno ci siamo sentiti come se il 70% dei volumi totali fosse scambiato fuori borsa. Penso che probabilmente sia cambiato, giusto? In particolare con l’adozione della vendita al dettaglio, in particolare in Corea e Giappone, ma è ancora una parte significativa fuori borsa.

Timothy Tam: Sicuro. Sei in grado di spiegare al nostro pubblico qual è la definizione di wash trading? Sono volumi falsi? Alcuni spettatori non hanno familiarità con alcuni termini.

Wayne Trench: Si. Se sono un acquirente e venditore di una determinata moneta e vado a comprare la mia offerta o vendo o vendo la mia offerta, non vi è alcun cambiamento nel beneficiario effettivo. Registra come volume delle transazioni, ma in realtà non è successo nulla.

Timothy Tam: Fatto. Immagino che questa sia probabilmente una sorpresa per il pubblico, anche io ho un’opinione simile. Molte delle cifre che probabilmente vedrai negli scambi, come hai articolato, potrebbero non essere le cifre reali del volume degli scambi. In effetti, molte delle operazioni vengono effettivamente effettuate su cifre che non sono quotate su Coin Market Cap, ma effettuate tramite broker OTC, come Octagon e Octagon’s il più grande in Asia.

Wayne Trench: Corretta. È molto interessante.

Timothy Tam: Si. Probabilmente è una sorpresa per molte persone.

Wayne Trench: sono d’accordo.

Timothy Tam: Grande. Puoi parlarci di quali monete è attivo Octagon, ovviamente Bitcoin ed Ethereum? Sei attivo in altre monete?

Wayne Trench: Sì, di sicuro. Scambiamo tutte le major, direi. Il volume di scambi tipico si è concentrato su BTC, Ethereum, Litecoin, Ripple, Bitcoin Cash e così via. Possiamo anche scambiare qualsiasi vecchia moneta. Riguarda davvero, la dimensione del biglietto ha senso per noi essere coinvolti?.

Timothy Tam: Sicuro.

Wayne Trench: Profili di liquidità ovviamente più impegnativi, più in basso nella lista della capitalizzazione di mercato. Ma, direi, la parte del leone del nostro volume di scambi sarebbe incentrata sui primi cinque o sei.

Timothy Tam: Va bene. Perfetto. E immagino solo l’ultima domanda, Wayne. Che cosa ti entusiasma di più in questo spazio, diciamo in arrivo il prossimo anno o due?

Wayne Trench: Sono semplicemente affascinato dalle menti creative che stanno lavorando per rivoluzionare le industrie tradizionali con la blockchain, con la tokenizzazione. Se pensi di essere in grado di simboleggiare e trasferire valore molto più facilmente di quanto abbiamo fatto fino ad ora, e anche di fornire accesso per ottenere esposizione a cose a cui le persone, diciamo, i due miliardi non bancari nel mondo non hanno mai avuto accesso a una banca, e ne hanno bisogno? Bene, forse la crittografia fornisce una risposta per loro e l’opportunità di connettersi al sistema finanziario più facilmente di quanto avrebbe potuto fare altrimenti. Quindi, se possiamo tokenizzare proprietà immobiliari, o se possiamo tokenizzare strumenti del dipartimento, potrebbero essere muni bond o quant’altro, e fornire alle persone l’accesso a cose che storicamente sono state per i pochi eletti che hanno avuto la capacità di essere coinvolti in questo cose del genere. Non sono sicuro di dove finirà tutto, ma penso che faccia parte del pezzo emozionante.

Timothy Tam: Si lo so. Sono super entusiasta di questo, la capacità di coinvolgere e collegare molte persone nel mondo a questa tecnologia che tradizionalmente, specialmente nel settore bancario, molte persone non hanno. Penso che sia super eccitante. Grande. Grazie per il tuo tempo, Wayne. Lo apprezzo e non vedo l’ora di parlarti di nuovo presto.

Wayne Trench: Grazie per avermi ospitato.

Timothy Tam: Grazie.

Wayne Trench: Grazie.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map