Ecco cosa abbiamo fatto dalla versione beta

È quel momento del mese … tempo per un aggiornamento sui progressi di CoinFi!

Ecco un breve riassunto di ciò che il team CoinFi ha fatto dall’inizio di aprile e su cosa stiamo lavorando a maggio.

Basandosi sulla versione beta

È passato quasi un mese dalla versione beta del 6 aprile.

Nel complesso abbiamo ricevuto molto supporto positivo. La maggior parte della comunità CoinFi ha riconosciuto che questa versione era solo un primo passo iniziale verso la visione di portare l’intelligence commerciale del calibro di Wall Street alle criptovalute.

Allo stesso tempo, vogliamo riconoscere che la versione beta includeva un set di funzionalità molto limitato ed era anche accompagnata da una serie di problemi di stabilità e dati. Stai certo che il team è ben consapevole di questi problemi e stiamo lavorando duramente per risolverli in una prossima versione.

Per il secondo trimestre, abbiamo pianificato il lancio di prodotti che introdurranno nuove funzionalità e risolveranno anche una serie di problemi che stanno attualmente interessando la piattaforma, in particolare in termini di dati incompleti o imprecisi.

Grazie a tutti voi che avete dedicato del tempo per segnalare bug e suggerire nuove funzionalità. Stiamo elaborando tutti gli invii di bug / funzionalità e assegnando loro la priorità di conseguenza. Invece di correggere ogni bug uno per uno, eseguiremo l’aggiornamento a una robusta pipeline di dati chiamata Airflow (sviluppata da AirBnB e open source) che migliorerà l’integrità dei dati, il che dovrebbe risolvere una serie di bug segnalati.

Crescita del team CoinFi

Da quando il token COFI è stato elencato su Kucoin, i fondatori hanno reso una priorità assoluta far crescere il team CoinFi.

Ecco alcune delle posizioni chiave all’interno di CoinFi che sono state recentemente occupate:

  • Chief Data Scientist
  • Responsabile del Content Marketing
  • Senior Portfolio Manager con esperienza nella ricerca quantitativa

Abbiamo anche aggiunto 2 sviluppatori full stack per rafforzare il nostro team di ingegneri e stiamo per assumere altri ingegneri e sviluppatori di dati aggiuntivi, nonché un product manager.

Stiamo ancora cercando di ricoprire diverse posizioni nel nostro ufficio di Hong Kong, puoi dare un’occhiata alle posizioni attualmente disponibili qui.

CoinFi potrebbe crescere più rapidamente?


Un certo numero di membri della comunità ha monitorato i nostri progressi nello sviluppo di Github. Alcuni di voi hanno chiesto perché non assumiamo ingegneri più velocemente?

Il potenziamento del nostro team di ingegneri è una priorità assoluta per CoinFi. Tuttavia, siamo anche molto selettivi riguardo a chi introdurre nel team, quindi il processo di reclutamento richiede molto tempo ed energia mentre selezioniamo candidati, li valutiamo e assumiamo quelli che soddisfano i nostri standard.

Durante questo processo, potrebbe sembrare che lo sviluppo sia rallentato, ma questa acquisizione di talenti ci consente di costruire più velocemente in futuro.

Un’altra cosa da tenere a mente è che lo sviluppo del software implica sempre un compromesso tra la costruzione rapida e la costruzione corretta. Puoi tagliare gli angoli per accelerare la tua sequenza temporale di sviluppo, ma questo significa che accumulerai “debito tecnico”. A lungo termine, il debito tecnico deve sempre essere estinto.

Stiamo costruendo rapidamente, ma non vogliamo nemmeno accumulare debito tecnico che renderà difficile la scalabilità in futuro. Questo processo richiede anche un impegno anticipato per prendere decisioni architettoniche a lungo termine che influenzeranno il modo in cui possiamo scalare, il che può sembrare un progresso minimo ma in realtà pone una solida base per lo sviluppo futuro. Fortunatamente con la crescita del nostro team, ora abbiamo raggiunto una fase in cui siamo in grado di costruire molto più velocemente senza sacrificare la qualità del codice.

Per favore continua a far arrivare le domande; mentre il team fondatore non ha tempo da dedicare a Telegram come abbiamo fatto durante l’ICO, i nostri fantastici amministratori ci aggiornano dopo ogni turno di Telegram, facendoci conoscere le tue preoccupazioni e domande. Siate certi che leggiamo tutto e lo prendiamo molto sul serio, ma dobbiamo anche soppesare le vostre preoccupazioni e bilanciarle con considerazioni interne e compromessi che dobbiamo fare per il bene a lungo termine del progetto.

Partnership con Hybridblock

Ad aprile abbiamo annunciato una partnership con la piattaforma di trading emergente HybridBlock. Il team di HybridBlock ha raccolto finora $ 44M USD e punta a diventare CoinBase dell’Asia. Riteniamo che il loro team sia certamente posizionato per realizzare questa visione.

Forse più eccitante è il fatto che saremo in grado di sfruttare le rispettive competenze chiave della nostra azienda per accelerare le nostre tempistiche di sviluppo e crescita. Puoi leggere di più su questa partnership qui.

Cosa sta succedendo a maggio?

Ad aprile, abbiamo continuato a concentrarci sullo sviluppo di funzionalità secondo la nostra roadmap.

A maggio, il nostro obiettivo rimarrà sulla costruzione di un ottimo prodotto, oltre a produrre più analisi basate sui dati e contenuti educativi per la comunità CoinFi.

Una nota sulle scadenze

Abbiamo deciso di non impegnarci più a rispettare scadenze fisse per il rilascio del prodotto. Lo sviluppo del software è un processo iterativo, soprattutto all’interno di una startup. Il nostro obiettivo è quello di spedire prodotti di alta qualità con il minor numero possibile di bug e avere scadenze imposte esternamente non sempre ci consente di farlo.

La buona notizia è che abbiamo avuto la fortuna di avere una comunità fedele che ci ha affidato come squadra per concentrarci sul bene a lungo termine del progetto. Stai tranquillo, abbiamo scadenze interne aggressive che miriamo a rispettare per far avanzare le cose il più rapidamente possibile. Tuttavia, evitare scadenze pubbliche fisse ci darà la flessibilità di concentrarci sulla fornitura di un prodotto di qualità.

Per chi è interessato al nostro approccio alla gestione dei progetti software, ecco un ottimo video che offre una panoramica del processo di sviluppo agile:

Detto questo, vogliamo sempre tenere aggiornati i nostri sostenitori il più possibile, quindi diamo un’occhiata ad alcune delle funzionalità che stiamo attualmente sviluppando.

Newsfeed

Con la versione beta iniziale, abbiamo offerto una prova del concetto per il nostro feed di notizie in movimento sul mercato sovrapposto ai grafici dei prezzi.

Se hai letto il white paper CoinFi, riconoscerai che abbiamo una visione molto più ambiziosa su come un prodotto Newsfeed si adatterà alla piattaforma CoinFi complessiva.

Stiamo facendo buoni progressi verso la fornitura di un feed di notizie CoinFi completo. Al momento stiamo importando notizie da un’ampia varietà di feed RSS e social e da un’interfaccia utente sviluppata.

Il nuovo CoinFi Newsfeed non fungerà solo da prodotto autonomo, ma fornirà anche dati di notizie alle pagine delle monete CoinFi, portando a una copertura molto più ampia e una migliore precisione.

Questo prodotto costituirà un altro elemento costitutivo per la nostra visione di una piattaforma che sarà la destinazione di riferimento nel flusso di lavoro di ogni investitore crittografico.

Un’anteprima dell’interfaccia utente mobile di CoinFi Newsfeed

Inizialmente avevamo scelto come obiettivo l’inizio di maggio per il rilascio del Newsfeed nuovo e migliorato, ma in base alle tempistiche attuali sarà probabilmente implementato più tardi a maggio o all’inizio di giugno. Ci assicureremo di tenerti aggiornato man mano che lo sviluppo procede.

Abbiamo anche alcuni contenuti pianificati per dimostrare come il Newsfeed viene utilizzato dai trader professionisti per identificare rapidamente le opportunità di trading di eventi. Rimanete sintonizzati.

Metriche ICO avanzate

Negli aggiornamenti precedenti abbiamo discusso alcune delle metriche / visualizzazioni ICO avanzate che incorporeremo nella piattaforma CoinFi in base alla nostra analisi dei dati blockchain di Ethereum. Alcune di queste metriche includono un tasso di conservazione dei token e un grafico di distribuzione dei token.

Stiamo lavorando attivamente per incorporare queste metriche nella piattaforma e i progressi stanno andando bene. Rilasceremo un pezzo di analisi questa settimana che dà un’occhiata al tasso di ritenzione dei token di CoinFi e come si confronta con alcuni degli ICO che hanno rilasciato token nello stesso periodo in cui lo abbiamo fatto noi.

L’implementazione di queste funzionalità nella produzione richiederà comunque la risoluzione di alcuni problemi tecnici, ma siamo sulla buona strada e ci aspettiamo che queste funzionalità vengano incorporate nel secondo trimestre.

Data Warehouse di mercato

Abbiamo già scritto molto sul data warehouse di mercato di CoinFi, quindi manterrò questo breve. Stiamo continuando a testare e migliorare la robustezza della pipeline di dati in modo da poter spingere il data warehouse in produzione.

Quando entriamo in produzione, è importante che questo feed di dati sia stabile. Sebbene possano sempre esserci ostacoli imprevisti, prevediamo che la piattaforma CoinFi estrarrà i dati dal nuovo data warehouse entro la fine del secondo trimestre..

Vagliatori di monete

Al momento, il nostro database di monete mostra un elenco molto semplice di monete. Tuttavia, la visione a lungo termine è quella di fornire filtri di monete, che sono filtri specificati dall’utente che ti permetteranno di:

  1. Identifica le opportunità di trading
  2. Scegli le monete in base a determinati indicatori tecnici
  3. Restringi rapidamente l’universo delle monete

Questi screener verranno implementati su base continuativa, ma alcuni degli screeners a cui diamo la priorità per una versione iniziale includono:

Indicatori della media mobile

Questi indicatori sono le medie mobili dei prezzi precedentemente negoziati. Le medie mobili sono un metodo popolare utilizzato nella finanza tradizionale per identificare lo slancio. Quindi perchè è importante? In una asset class di tendenza come le criptovalute, lo slancio è un indicatore particolarmente utile.

Indicatori RSI

L’RSI, o indice di forza relativa, viene utilizzato insieme ad altri indicatori tecnici per mostrare se una moneta è ipercomprata o ipervenduta.

L’idea alla base di questi vagliatori è di aiutarti a identificare monete interessanti e anche aiutarti a identificare i tempi per acquistare monete che ti interessano già a un buon prezzo.

Ad esempio, se hai un portafoglio di 20 monete, sarai in grado di eseguire uno screener su di esse per vedere quali sono ipercomprate / ipervendute – questo ti darà un’idea migliore se dovresti aumentare / diminuire la dimensione della tua posizione in una data moneta.

Questi (e altri) vagli sono attualmente in fase di sviluppo e puntiamo a includerli in una versione del secondo trimestre.

Pubblicheremo anche contenuti su come gli utenti possono utilizzare questi filtri per restringere l’universo delle monete e identificare opportunità di trading redditizie.

Crowdsourcing incentivato tramite token

Nel white paper originale di CoinFi, abbiamo delineato un metodo per utilizzare il crowdsourcing incentivato tramite token per migliorare l’accesso a notizie, dati e ricerche di qualità & analisi. Questo sistema includeva un processo di voto comunitario incentivato a gettone per valutare la qualità.

Come parte della nostra roadmap, il piano era di implementare inizialmente le funzionalità con un team centralizzato e, nel tempo, passare a un modello che ruota attorno al crowdsourcing incentivato dai token.

Abbiamo avviato i lavori preliminari sulla progettazione, l’architettura e l’implementazione di questo sistema, anche se probabilmente non sarà operativo fino al terzo trimestre / quarto trimestre.

Aggiornamento dei segnali di arbitraggio

Nel novembre 2017, abbiamo mostrato alla comunità CoinFi le numerose opportunità di arbitraggio disponibili a causa dell’immaturità del mercato. All’epoca c’erano così tante inefficienze che si poteva guadagnare criptovaluta virtualmente priva di rischi eseguendo arbitraggi manuali.

Nei mesi trascorsi da quando abbiamo pubblicato quel video di arbitraggio iniziale, il mercato ha recuperato terreno. Sono sorti decine di fondi crittografici, molti specializzati nell’arbitraggio automatizzato e nell’impiego di centinaia di milioni di dollari di capitale per sfruttare le opportunità di arbitraggio.

Dopo numerosi test e sviluppo, abbiamo deciso di non rilasciare un segnale di arbitraggio. Allo stato attuale del mercato, l’esecuzione manuale di semplici operazioni di arbitraggio è praticamente impossibile da eseguire a qualsiasi scala ragionevole.

L’arbitraggio automatizzato è ancora possibile e potremmo certamente trasformare i segnali di arbitraggio CoinFi in un bot (come da nostri piani originali), ma l’arbitraggio semplice è un gioco a somma zero che continuerà a diventare più competitivo. Man mano che lo spazio crittografico diventa più istituzionalizzato, riteniamo che continuerà a diventare meno fattibile per il commerciante al dettaglio medio partecipare a operazioni di arbitraggio diretto.

Semplicemente non pensiamo che abbia più senso per il trader medio competere nello spazio dell’arbitraggio, specialmente quando i mercati sono ancora relativamente inefficienti e ci sono molte opportunità per fare scambi redditizi in altre aree.

Grazie per averci aiutato a costruire una piattaforma migliore

Vorremmo ringraziare tutti voi che avete dedicato del tempo per compilare il nostro questionario e aiutarci a costruire una piattaforma migliore per voi.

Abbiamo ricevuto molti feedback utili e raccolto dati utili su come la nostra community fa trading di criptovalute.

Un paio di punti dati interessanti:

Se non l’hai compilato, non è troppo tardi, puoi aiutarci a costruire una piattaforma migliore compilando il questionario Qui.

Grazie per il continuo supporto!

È stato un viaggio interessante che è solo all’inizio. Proprio l’estate scorsa, stavamo facendo il bootstrap del nostro prototipo iniziale, poi abbiamo trascorso i mesi successivi a gestire la nostra vendita di token.

Anche se sembra che ci siamo impegnati per un po ‘, lo sviluppo e le assunzioni seri della piattaforma sono in corso solo negli ultimi 3 mesi.

Sebbene lo sviluppo possa sembrare lento quando segui da vicino un progetto, i progressi non sono lineari: man mano che aggiungiamo più membri del team e ci basiamo sulle basi esistenti che abbiamo stabilito, anche il tasso di implementazione di nuove funzionalità accelererà.

Quindi, anche se a volte il progresso può sembrare lento, raggiungeremo un punto di svolta in cui vedrai la crescita accelerare in modo esponenziale.

Prevediamo che questo punto di svolta si verifichi in Q2, ma lasceremo a te il giudice.

Fino al prossimo mese!

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector