Il patrimonio netto di Vitalik Buterin cresce man mano che l’ETH raggiunge livelli record

Valore netto di Vitalik Buterin - net

Vitalik Buterin è un nome che dovrebbe essere menzionato in una descrizione del settore delle criptovalute. È famoso per aver guidato il team che ha creato Ethereum, la seconda più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato dopo Bitcoin. Non solo, è un altcoin popolare e molti lo considerano un’alternativa a Bitcoin. Per questo motivo, non sorprende che gli appassionati di crittografia siano interessati al patrimonio netto di Vitalik Buterin.

Lanciato nel 2013, Ethereum di Buterin è cresciuto molto rapidamente fino a diventare la piattaforma numero uno per contratti intelligenti e dapps. Sebbene ciò abbia contribuito immensamente allo sviluppo dello spazio con molti casi d’uso diversi esplorati sulla rete Ethereum, ha anche portato a commissioni di transazione insopportabili, specialmente con l’avvento della DeFi. Ciò ha portato all’aggiornamento della rete a Ethereum 2.0 nel 2020. Ne parleremo di più a breve.

Valore netto di Vitalik Buterin

forbes.com

Buterin ha senza dubbio contribuito a sviluppare lo spazio criptovaluta e blockchain con il progetto Ethereum. È anche uno di quelli con il più alto patrimonio netto nello spazio. A gennaio, Forbes segnalato che è diventato uno dei miliardari realizzati durante l’ultima pompa di Bitcoin che ha portato il prezzo a oltre $ 41000. Vale la pena notare che Buterin è più interessato alla tecnologia blockchain come scienza che come investitore. Il rapporto di Forbes afferma che il patrimonio netto di Vitalik Buterin è di circa $ 360 milioni in criptovaluta.

Questo è principalmente dalla sua scorta di ETH, che secondo quanto riferito è di 330000 monete. Molti penserebbero che questa sia una piccola quantità di monete per un co-fondatore di Ethereum, considerando che Satoshi Nakamoto, il creatore di Bitcoin, ha preso per sé un milione dei 21 milioni di monete. Senza dubbio, è interesse di Buterin sviluppare la tecnologia che sta guidando il progetto Ethereum 2.0.

Ethereum 2.0

cybavo.com

Lo spazio delle criptovalute ha da tempo anticipato il lancio di Ethereum 2.0. Questo è un aggiornamento che aiuterà a migliorare la scalabilità della rete Ethereum e le sue prestazioni generali. Ciò avverrà in particolare riducendo le commissioni di transazione. Una delle caratteristiche più importanti del progetto, tuttavia, è lo staking di ETH.

Ciò è possibile grazie alla transizione di Ethereum da una rete Proof of Stake. In altre parole, non c’è più bisogno di minatori. Le nuove monete non devono essere estratte ma possono essere date come ricompensa a coloro che mettono in gioco le loro partecipazioni per proteggere la rete.

L’aspetto dello staking è stato molto apprezzato dagli utenti di Ethereum. Il primo lancio di Ethereum 2.0 è avvenuto il 1 ° dicembre 2020. Tra allora e la metà di gennaio 2021, sulla rete sono stati puntati oltre 3 miliardi di dollari di Ethereum. Se sta puntando il suo ETH come molti altri detentori dell’asset, la possibilità è che il patrimonio netto di Vitalik Buterin aumenterà in modo significativo nel 2021.

Ethereum raggiunge livelli record

quoteinspector.com

Ethereum è stato in prima linea nelle prestazioni del mercato dalla fine del 2020, proprio come Bitcoin. Sebbene molti credano che ETH stia seguendo le tendenze dei prezzi di Bitcoin, sono le continue acrobazie dei prezzi che potrebbero essere dovute a qualcosa di più del semplice seguire il percorso di Bitcoin. Le criptovalute generalmente diventano più preziose con il crescente coinvolgimento della rete.

La puntata di miliardi di dollari in ETH sulla rete è probabilmente un fattore importante che influenza il prezzo, nonché l’uso della DeFi, del contratto intelligente e dell’infrastruttura dapps. Gli analisti hanno menzionato più volte la sopravvalutazione di Ethereum. Ciò è dovuto all’infrastruttura che può essere trovata sulla rete.

La criptovaluta ora viene scambiata a $ 1.707,37 dopo aver superato il massimo storico del 2017 di poco più di $ 1.400. Gli analisti si aspettano che Ethereum continuerà a crescere e potrebbe rompere $ 2,000 nel 2021, il che significa che il patrimonio netto di Vitalik Buterin aumenterà. Proprio come per Bitcoin, questo aumento dei prezzi potrebbe essere alimentato dal continuo acquisto dell’asset da parte di Grayscale. A proposito, è uno dei principali gestori di risorse digitali al mondo. Solo la scorsa settimana, Scala di grigi ha acquistato Ethereum per un valore di 76 milioni di dollari, mentre, nel 2020, ha acquistato la metà di tutti gli ETH appena coniati.

Ci sono, tuttavia, concorrenti emergenti, uno dei quali è Tron. La blockchain di Tron è uscita da Ethereum nel 2018 ed è stata criticata per avere troppe caratteristiche di Ethereum. Come puoi immaginare, era principalmente una piattaforma smart contract e dapp, proprio come Ethereum. Mentre DeFi continua a fiorire su Ethereum, Tron ha intensificato il suo gioco per includere token DeFi sulla sua piattaforma.


Il fondatore di Tron si è ripetutamente vantato che Tron presto supererà Ethereum come hub per DeFi e contratti intelligenti. Il principale punto di forza di Tron sono le sue basse commissioni di transazione, che è un enorme sollievo dalle sempre crescenti commissioni di Ethereum. Al momento, WrappeBTC e WrappedETH, due dei token DeFi più utilizzati, sono disponibili su Tron. Ciò significa che è solo questione di tempo prima che un buon numero di utenti di Ethereum si trasferisca su Tron. Vale la pena notare che TRX ora vale circa $ 0,03722.

Conclusione

Se il patrimonio netto di Vitalik Buterin aumenterà nel 2021, Ethereum deve intensificare il suo gioco e in particolare lavorare per ridimensionare presto la rete, o concorrenti come Tron lo supereranno. Il livello di coinvolgimento di una rete con gli utenti gioca un ruolo cruciale nel migliorare il valore e quindi il prezzo di una criptovaluta, ma Ethereum potrebbe essere sul punto di perderlo.

L’unico motivo per cui alcuni utenti si attaccano a Ethereum, per ora, potrebbe essere che un sostituto adatto non è ancora disponibile. Tron potrebbe presto diventare quell’opzione adatta con una scalabilità molto più elevata, e sarà solo una questione di tempo prima che Ethereum perda la sua rilevanza. È tempo che l’aspetto del miglioramento della scalabilità di Ethereum 2.0 entri in vigore a pieno titolo per salvare il futuro di ETH.

Immagine in primo piano: forklog.com

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector