I migliori altcoin da tenere d’occhio nel 2020

migliori altcoin

Nell’ecosistema crittografico, le cose cambiano velocemente. Anche se possiamo fare previsioni sulle migliori altcoin, alcune delle metriche che sembrano essenziali oggi potrebbero cambiare improvvisamente nel giro di pochi mesi.

Tuttavia, mentre entriamo in un nuovo decennio, esamineremo alcuni eventi importanti che probabilmente daranno forma al mercato nel 2020. Dato che il mercato delle criptovalute si surriscalda, è tempo di guardare ad alcune delle promettenti altcoin.

Il motivo per cui ci stiamo concentrando sulle altcoin è che proiettano un incredibile potenziale di guadagno. Inoltre, sono anche molto convenienti, eliminando così ogni barriera all’acquisizione. Infatti, con pochi dollari, puoi acquistare diverse migliaia di altcoin e aspettare che il loro valore si apprezzi.

In questa guida, otterrai le migliori altcoin da tenere d’occhio nel 2020. Dopo aver letto, troverai le informazioni necessarie su queste monete, che utilizzerai per prendere una decisione di investimento informata. Quindi, esaminiamo le migliori altcoin del 2019 e discutiamo perché saranno quelle da tenere d’occhio nel 2020.

TRX

logo tron

Luglio 2018 è stato il mese in cui le cose hanno iniziato a cristallizzarsi BitTorrent. TRON ha acquisito BitTorrent, il più grande protocollo di condivisione di file peer-to-peer al mondo e ha raggiunto la nostra lista dei migliori altcoin, con oltre 100 milioni di utenti e costituendo il 33% del traffico Internet totale.

Attraverso l’acquisizione, TRON mirava a unire la sua rete blockchain con la rete P2P di BitTorrent. La partnership, denominata Project Atlas, creerà un’infrastruttura per una piattaforma di distribuzione decentralizzata per una base di utenti in tutto il mondo.

La rete TRON sarà vantaggiosa per l’ecosistema torrent aggiungendo spazio di archiviazione e larghezza di banda alla piattaforma. Inizialmente, la rete BitTorrent operava su un modello di incentivi che consentiva agli utenti che caricano più velocemente di scaricare più rapidamente. Tuttavia, con l’arrivo della tecnologia TRON, BitTorrent offrirà ora i token TRX come compensazione per il contributo. Gli utenti della nuova tecnologia ora otterranno download più veloci facendo offerte con i token TRX.

Guardando la forza di TRON, unita alla forza di BitTorrent, è improbabile che Project Atlas fallisca nel 2020. Inoltre, poiché il token BTT è attualmente scambiato a un prezzo basso, offre un incentivo all’acquisto per gli investitori esperti. I fondamentali indicano un aumento del valore del token nel 2020, che potrebbe coniare diversi milionari. 

IoTeX parte dei nostri migliori altcoin

Logo IoTeX

Fondata nel 2017, IoTeX è un progetto open source che crea una nuova piattaforma blockchain incentrata sulla privacy per facilitare l’Internet delle cose (IoT). L’Internet delle cose si riferisce alla prospettiva dell’interazione digitale oltre i gadget personali e i computer per incorporare tutti i dispositivi con capacità digitali. Le stime indicano che entro il 2022 il numero di dispositivi IoT supererà i 50 miliardi. Inoltre, poiché la sicurezza è una delle principali preoccupazioni in un mondo abilitato a Internet, sono necessari metodi di comunicazione sicuri. È questo mercato di nicchia che IoTeX intende riempire.

L’architettura di IoTeX utilizza una blockchain che fornisce sicurezza per la rete, offrendo governance e gestendo diverse catene laterali per eseguire varie funzioni. Le catene laterali consentono agli utenti di connettere dispositivi IoT in base a criteri diversi, come livelli di fiducia, funzioni o ambienti simili.

Un altro vantaggio dell’IoT è che è orientato alla privacy. Nello specifico, ha due meccanismi di privacy – codici di pagamento e firme – per nascondere l’indirizzo del destinatario di una transazione.

Con la privacy e la possibilità di connettersi a numerosi dispositivi, l’IoT promette di cambiare le regole del gioco nel 2020. Per chiunque cerchi un investimento, acquisire una partecipazione in IoTeX, tramite VITA coin, sarà un investimento che cambia la fortuna.


NPXS

Logo NPXS

NPXS è una moneta creata da Pundi X da utilizzare nel loro progetto blockchain. Il progetto intende utilizzare la criptovaluta per facilitare i pagamenti senza contanti a livello globale. Pundi X si differenzia dalle altre piattaforme perché ha un hardware Point-of-Sale (XPoS) abilitato alla blockchain per consentire il trasferimento di criptovaluta. I commercianti devono solo avere XPoS nei loro punti vendita e i pagamenti senza contanti verranno effettuati senza sforzo.

XPoS funziona con un portafoglio mobile (XWallet) che gli acquirenti utilizzano per effettuare pagamenti nei negozi fisici. Ha un’interfaccia che consente agli utenti di acquistare e vendere BTC, XEM, ETH e QTUM. Inoltre, ha un menu di check-out per consentire gli acquisti utilizzando le criptovalute. Inoltre, XPoS tiene traccia dell’inventario e degli ordini durante la stampa delle ricevute dopo ogni transazione.

Pundi X prevede di distribuire 100.000-700.000 dispositivi in ​​più di 12 paesi nei prossimi tre anni. Il successo del progetto, che ha funzionato bene ad Hong Kong, renderà il token tra le migliori altcoin da cercare nel 2020. E, con il prezzo di NPXS attualmente scambiato basso, acquistando il token NPXS ora e aspettando una corsa al rialzo cambierà fortuna nel 2020.

Cardano

Logo Cardano

Cardano, fondata nel 2017, è la 12 criptovaluta più grande al mondo per capitalizzazione di mercato. È stata fondata da Charles Hoskinson, un co-fondatore di Ethereum. Offre non solo una piattaforma per contratti intelligenti e Dapp, ma anche altri progressi tecnologici oltre a Ethereum.

Certo, a differenza di altri migliori altcoin, Cardano non ha generato rendimenti elevati per gli investitori. Tuttavia, è uno dei preferiti dagli sviluppatori perché promette di costruire una solida blockchain fornita da altre monete, come Ethereum.

Nel 2020, due delle reti PoS del settore dovrebbero (ri) lanciare, vale a dire Cardano ed Ethereum. Cardano sta esplicitamente cercando di aggiornare la sua piattaforma PoS preesistente come rete pubblica. La rete aggiornata avrà 100 volte più persone che eseguono il suo software rispetto a Ethereum, Bitcoin o qualsiasi altro sistema PoW. Questo sviluppo sarà l’inizio della consegna al pubblico del protocollo Cardano.

Cardano risolverà tre problemi principali incontrati dai progetti blockchain di prima e seconda generazione: interoperabilità, scalabilità e sostenibilità. Inoltre, il protocollo affronterà anche il problema del trasferimento internazionale dei pagamenti, che richiede tempo e denaro. La blockchain ridurrà il tempo impiegato o i trasferimenti internazionali da pochi giorni a pochi secondi.

Con tutti questi sviluppi, Cardano sarà una delle migliori altcoin da tenere d’occhio nel 2020. Il suo prezzo relativamente basso rispetto a Ethereum lo rende ideale per chi vuole comprare di più. Inoltre, come moneta proof-of-stake, Cardano rivoluzionerà il PoS come mai prima d’ora.

I migliori altcoin Osservazioni finali

Dopo averti dato un assaggio della storia e degli sviluppi futuri delle suddette altcoin, ora conosci le migliori altcoin da tenere d’occhio nel 2020. Ovviamente, le dinamiche di mercato potrebbero cambiare e gli eventi imprevisti possono sorprenderci con qualcosa di nuovo. Ma considerando che l’anno 2020 è già iniziato, crediamo che queste monete terranno il futuro.

Immagine in primo piano: hacked.com

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector