6 cose che devi sapere sulla criptovaluta

Abbiamo tutti sentito il termine criptovaluta, ma quanti di noi capiscono davvero come funziona? Meglio ancora, come funziona la valuta normale? Noi, la gente media, siamo molto abituati al concetto di denaro, senza indagare a fondo su come funziona. E la parola “criptovaluta” può farci impazzire solo perché è fonte di confusione e non capiamo davvero il concetto. Quindi capovolgiamo tutto e vediamo con cosa abbiamo a che fare qui. È la valuta del futuro o cosa? Ecco alcuni punti chiave che dovresti sapere. 

1. Che cos’è e come possiamo usarlo?

criptovaluta

Fonte: TheNational

Una criptovaluta è una forma di pagamento come le altre, ma non ha alcuna base fisica, esiste esclusivamente virtualmente e non è centralizzata e controllata da un singolo individuo o organizzazione. Il suo valore dipende interamente dalla situazione della domanda e dell’offerta e ci sono alcune migliaia di criptovalute diverse attualmente esistenti, le più famose delle quali sono Bitcoin ed Ethereum. Non puoi usarlo senza Internet. Ora c’è uno shock, giusto? Innanzitutto, questa è una valuta che può essere utilizzata solo online. Quindi, se stai considerando qualsiasi tipo di transazione, metti in ordine la tua connessione. Sfortunatamente, abbiamo interruzioni o mancata ricezione a casa o al lavoro. Ma è l’ultima cosa che vuoi che accada quando hai a che fare con transazioni di denaro. Se questo problema ti trattiene, potresti prendere in considerazione l’idea di ottenere un file ripetitore del segnale del telefono e poi concentrandoti sul tuo compito principale. Puoi ottenere un file ripetitore del segnale cellulare per la casa, o per il posto di lavoro. Qualunque cosa ti serva. 

Quindi torniamo ai nostri bastardi. È un po ‘complicato scaricare la criptovaluta. Significa che puoi acquistarlo facilmente, ma una volta che lo vuoi spendere, potrebbe rappresentare una sfida. Nonostante il fatto che tu possa fare acquisti con criptovaluta e acquistare vari servizi, ci sono ancora molte limitazioni da parte di un certo numero di aziende. Ma puoi sempre scambiarlo con altre valute non crittografiche utilizzando app speciali e strumenti online. 

2. Che cos’è una blockchain e come viene creata?

blockchain

Fonte: Saga-NewFrontierGroup

Blockchain è una sorta di “servizio” di registrazione che garantisce che nessun token venga speso due volte. Ogni blocco rappresenta una transazione e trasporta tutte le informazioni su di essa. Prima che questa blockchain venga creata, ogni persona disposta a effettuare una transazione deve inviare una richiesta. Dopo che i “peer” valutano la richiesta e la confermano, viene creato un blocco, recante un “hash”, ovvero un codice individuale con informazioni univoche su ogni singola transazione. Questo risolve il problema della doppia spesa e garantisce che il record della transazione non possa essere cancellato o alterato.

3. Come ottenere la criptovaluta?

Come accennato prima, puoi acquistare criptovaluta o puoi “estrarla” da solo. Significa che puoi risolvere un puzzle crittografico per creare un token di criptovaluta (un Bitcoin, ad esempio) e poiché richiede molta potenza del computer, il numero di token che puoi creare in un determinato periodo di tempo è molto limitato. L’estrazione mineraria è un processo estenuante che richiede tempo e denaro e, ultimo ma non meno importante, inclinazione tecnica. Per molte persone, questo processo va ben oltre le loro capacità e conoscenze. Ma per altri, questa può diventare un’ossessione, non diversamente dalla corsa all’oro.  

4. Dovresti investire in criptovaluta?

Questa è una domanda a cui nessuno può dare una risposta infallibile. Ci sono molte opinioni diverse su questo punto, quindi siamo onesti. Lo svantaggio è che le criptovalute non generano flussi di cassa, quindi molti investitori non la considererebbero una buona destinazione per un grande investimento. Inoltre, ad oggi, non hanno stabilità. E il tasso di cambio salta su e giù ogni pochi anni. Valgono la pena a lungo termine? Sta a te decidere. 

5. Pericoli della criptovaluta.

Come accennato prima, le criptovalute non sono tipicamente centralizzate. Questa è stata una mossa ponderata per impedire a una persona o un’azienda di abusare del sistema a proprio favore. Ma i truffatori stanno ancora trovando modi per eludere la legge e utilizzare la criptovaluta a proprio vantaggio. Abbiamo già parlato di mining e questa è una fase del processo che è soggetta a “highjacking”. I truffatori possono fondamentalmente utilizzare il telefono o l’alimentazione del computer per estrarre i token da soli, evitandoti completamente. Quindi non saprai nemmeno che il tuo dispositivo viene utilizzato per il mining. Può essere facile come visitare un sito Web sospetto. Quindi, se il tuo dispositivo funziona più lentamente del solito o la durata della batteria si è ridotta notevolmente senza ragioni apparenti, pulisci il dispositivo e considera un potente software antivirus. 


6. Come schivare il proiettile?

Se stai entrando nel mondo delle criptovalute, naturalmente, avrai bisogno di strumenti per proteggerti. Innanzitutto, se stai pensando di acquistare criptovaluta da aziende su basi ICO (Initial Coin Offerings), leggi tutto attentamente. Questo potrebbe essere molto più redditizio per loro che per te. ICO è un modo per le aziende di espandersi e crescere vendendoti criptovaluta. Qualcosa come un finanziamento pubblico. Compri gettoni: usano i tuoi soldi per espandersi. Quindi di nuovo, leggi attentamente e fai la tua ricerca. Sono coinvolti grandi investitori? Le informazioni fornite sono sufficientemente dettagliate?

ICO

Fonte: media

In ogni caso ricorda che dovresti investire solo in sistemi che comprendi e comprendi appieno. Quindi fai la tua ricerca con attenzione e assicurati di avere tutti i fini coperti prima di prendere una decisione finale. 

La criptovaluta è ancora molto giovane e ha ancora molta stabilità da raggiungere. Tuttavia, è un sistema geniale che può offrire al nostro mondo un approccio alternativo al denaro, agli investimenti, alle operazioni bancarie e agli acquisti in generale. Quindi è una buona idea approfondire l’argomento, anche se non stai cercando di investire o acquistare. Tenere il passo con la nuova tecnologia è un’ottima regola pratica. In questo modo sarai sempre in contatto con l ‘”ora” e sarai in grado di prevedere il “domani”! 

Immagine in primo piano: The Telegraph

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map