Cosa sono KYC e AML? Perché è così importante nelle criptovalute?

Questi due termini, “Conosci il tuo cliente e antiriciclaggio (KYC e AML)“Non è più una novità, soprattutto se pensiamo a vari settori finanziari che operano in tutto il mondo. Recentemente, infatti, hanno ricevuto così tante luci della ribalta, che ogni tanto si può notare una nuova legge o norma, che intende rendere questa procedura priva di errori.

Tuttavia, la comprensione di questi termini in modo esatto è ancora un problema per la maggior parte. Quindi, per essere sicuri che non vengano affrontati più errori di percezione o confusione, di seguito abbiamo spiegato lo stesso in dettaglio.

Cos’è KYC?

Un accorciamento di “Conosci il tuo cliente‘ è un Processo di identificazione del cliente, che comprende passaggi e processi che aiutano a determinare la vera identità del cliente (titolarità effettiva dei conti).

Questo processo aiuta anche un’organizzazione a elencare vari altri fatti come la fonte di reddito / fondi, la natura dell’attività dei clienti e altro, che in cambio aiutano le organizzazioni finanziarie come la banca a calcolare i rischi lungimiranti. Questi sono alcuni passaggi che aiutano a salvare varie istituzioni finanziarie e proteggersi da elementi criminali derivanti dal riciclaggio di denaro.

Cos’è l’AML?

Un acronimo per “antiriciclaggio” è un termine utilizzato dalle industrie finanziarie e legali per descrivere il controllo legale che coinvolge l’organizzazione finanziaria / economica e altre entità delimitate per evitare, percepire e segnalare le attività di riciclaggio di denaro.

Esiste un supporto legale che assista la verifica dell’identità del cliente?

Sì, sono state emanate linee guida ufficiali delle autorità della banca centrale di diversi paesi.

Per esempio – “Reserve Bank of India ha emanato linee guida per le banche ai sensi della Sezione 35A del Banking Regulation Act, 1949 e della Regola 7 per la prevenzione del riciclaggio di denaro (conservazione dei registri della natura e del valore delle transazioni, procedura e modalità di conservazione e tempo per la fornitura di informazioni e verifica e Conservazione dei registri dell’identità dei clienti delle società bancarie, finanziarie

Istituzioni e intermediari), 2005 “.

Comprensione della procedura di identificazione del cliente

Come possiamo capire dalla discussione sopra, una prova riconoscibile del cliente viene collegata dopo aver controllato la personalità utilizzando fonti affidabili e autonome, ad esempio archivi e informazioni di dati. Allo stesso modo, non c’è solo un passo ancora diverso di prova del cliente riconoscibile che viene realizzato in varie fasi

La banca ha stabilito la procedura di identificazione del cliente da completare in più fasi, ovvero durante la creazione di un rapporto di risparmio di denaro; fare uno scambio monetario o quando la banca ha incertezza sulla realtà / veridicità o l’ampiezza delle informazioni di prova riconoscibili del cliente già ricevute.


Comprensione del riciclaggio di denaro e del terrorismo finanziario

L’evasione fiscale include il mascheramento delle risorse monetarie in modo che le stesse possano essere utilizzate senza la scoperta del movimento illecito che le ha create. Il terrorismo finanziario implica anche un aiuto di bilancio, in qualsiasi guerra psicologica o per gli individui che danno energia, progettano o partecipano all’oppressione basata sulla paura.

I criminali fiscali inviano sussidi illegali attraverso direttive legali tenendo presente l’obiettivo finale di mascherare il loro inizio criminale mentre gli individui che sostengono l’oppressione basata sulla paura si scambiano finanze che potrebbero essere legittime o illegali solo per coprire la loro fonte e il loro utilizzo estremo, che è quello di aiutare Finanziario Terrorismo.

Regole e regolamenti relativi a KYC / AML / CTF

Come da. Sopravvivere le indicazioni di RBI e gli standard descritti sotto Legge sulla prevenzione del riciclaggio di denaro, 2002 gestire quella che viene chiamata attività di Antiriciclaggio (AML) e Contrasto al finanziamento del terrorismo (CTF). Questi standard e direttive si sforzano di mantenere la procedura di evasione fiscale e di finanziamento degli esercizi relativi all’oppressione psicologica. Le linee guida richiedono che le banche conoscano i propri clienti (prevalentemente noto come il Conosci il tuo cliente o KYC controlli) e per vagliare i loro scambi. Inoltre, i dati determinati ai sensi della PMLA sul denaro e sulle transazioni sospette dovrebbero essere inviati al Unità di informazione finanziaria, India (FIU-IND).

La coerenza con i controlli antiriciclaggio aiuta le banche a vigilare sulle borse per riconoscere le transazioni sospette, ipotizzandone eventuali, e in questo modo fornire dati agli esperti di attuazione della legge (attraverso segnalazioni a FIU-IND) per gestire tali trasferimenti a seconda del pertinente leggi e direttive.

Gli istituti finanziari standard di base stanno seguendo

Come sappiamo già l’intenzione alla base di realizzare un KYC di successo non è altro che assicurarsi che nessuna istituzione o organizzazione finanziaria sia soggetta ad attività di riciclaggio di denaro. Tuttavia, non dobbiamo dimenticare il fatto che questo sistema aiuta a una migliore comprensione dei loro clienti e dei loro rapporti finanziari. Di seguito è riportato l’elenco degli elementi essenziali che sono richiesti o utilizzati durante la realizzazione del KYC di un cliente.

Politica di accettazione del cliente

  • Procedure di identificazione del cliente – che include la raccolta e l’analisi della documentazione primaria relativa all’identità, come la corrispondenza del nome con documenti noti come il passaporto o qualsiasi altra documentazione legale.
  • Monitoraggio della transazione – monitorare le transazioni di clienti e clienti peer, che aiutano a riconoscere se c’è un comportamento imprevisto
  • Gestione del rischio – la gestione del rischio consiste nel calcolare la propensione di un cliente a eseguire una frode di riciclaggio di denaro, furto di identità o terrorismo finanziario.

Il processo KYC in poche parole

Lo screening iniziale del cliente è un argomento EDD archiviato fare affidamento su molto. I sistemi utilizzano un approccio a più livelli per rilevare il pericolo. La rispettabilità di qualsiasi procedura EDD dipende dai dati e dalle fonti di dati, dal tipo e dalla natura delle fonti di dati utilizzate, da esaminatori legittimamente preparati che sanno dove cercare i dati, che aspetto hanno e come convalidare, decifrare e scegliere i risultati. Le organizzazioni di business insight totalizzano questi dati e li organizzano ogni giorno in un database di vasta portata. I fornitori nazionali revisionano un gran numero di queste organizzazioni di informazioni aziendali con specialisti sul campo che possono acquisire dati che non sono disponibili in modo efficiente.

KYC e AML per le criptovalute

KYC rimane per “Conosci il tuo cliente”. È una procedura di acquisizione di dati critici di riconoscimento sui clienti di un’amministrazione. La fase che fornisce l’amministrazione ordinerà a tutti i clienti di presentare rapporti di prova riconoscibili adeguati come ID personali, saldi finanziari, dati Visa, indirizzo privato, bollette di servizio e così via.

KYC serve principalmente a garantire che a un individuo inadeguato venga impedito di utilizzare un’amministrazione che non è autorizzato a utilizzare. Questi potrebbero includere minori, lavoratori privi di documenti o individui con precedenti criminali. Allo stesso modo fornisce un database di dati che possono dimostrare valore in un esame per requisiti di legge in caso di qualche movimento illegale futuro. KYC è una parte necessaria di numerose fasi online come le scommesse e lo scambio di forex.

AML allude fondamentalmente a un assortimento di indicazioni autorizzate a mantenere l’età dello stipendio utilizzando scambi illegali e illegali. È titolare di una carica presso il governo e gli istituti monetari per creare una struttura amministrativa che renda problematico per le persone impegnate in esercizi illegali e illegali cambiare il denaro acquisito con denaro illecito in risorse oneste con bontà.

  • Regolazione del denaro digitale

Come espresso in precedenza in questo articolo, le regole KYC e AML inquadrano una parte significativa degli sforzi compiuti per gestire lo spazio del denaro digitale. Con miliardi di dollari riempiti dal mercato da diverse fonti, il governo e le fondazioni finanziarie vogliono esaminare da vicino lo spazio.

Tuttavia, le regole KYC e AML, in ogni caso, sono in conflitto con una delle teorie fondamentali più significative della blockchain che è l’innovazione primaria dietro le forme digitali di denaro e che la razionalità è segretezza. Gli scambi di denaro digitale dovrebbero essere misteriosi e irrintracciabili, il che è un notevole dolore cerebrale per i controllori poiché si teme che i trasgressori della legge possano sfruttare tale quadro.

ML / TF è un termine solitamente citato dai rivali delle forme crittografiche di denaro quando offrono contese contro il framework. ML / TF rimane per “Evasione fiscale / finanziamento del terrorismo”. Non essere in grado di monitorare lo sviluppo del contante potrebbe essere concepibilmente disastroso per la sicurezza regionale e legata al denaro di qualsiasi nazione. Quindi, si è rivelato fondamentale per i governi di alcune nazioni sostenere la vetrina della valuta digitale. Sebbene l’approccio possa essere in contrasto da nazione a nazione, la nozione di base è la stessa.

  • Scambi di criptovaluta

La parte più importante della vetrina del commercio di criptovaluta è costituita dal commercio di denaro digitale.

Queste fasi incoraggiano lo scambio autentico di gettoni crittografici. Le capacità di mercato semplicemente come la pubblicità sul forex; ci sono set di criptovalute che possono essere acquistati e venduti a rivenditori che ottengono un vantaggio utilizzando le modifiche alle tariffe di scambio di criptovalute. Allo stesso modo, i broker possono tenere se lo desiderano e offrire quando il valore sale alle stelle. Con uno specifico obiettivo finale di utilizzare le fasi del commercio di valuta digitale, un uomo deve accettare di accettare l’amministrazione sul sito della scena. Una volta entrati, si può iniziare a scambiare valute digitali. Ci sono varie fasi commerciali ovunque in tutto il Web e hanno diverse motivazioni per attirare i clienti.

Tuttavia, il legislatore è stato duro con le criptovalute nella regione dei controlli KYC e AML.

Numerose fasi di scambio di denaro digitale ora hanno principi rigorosi in materia di controllo del conto. In passato, un record infondato poteva persino fare scambi fino a uno specifico punto massimo di confinamento. Comunque sia, in questi giorni, i clienti devono controllare i propri record prima di poter iniziare a utilizzare uno dei vari scambi. Numerose amministrazioni stanno progressivamente vietando gli account di scambio sconosciuti.

Tuttavia, mentre le fasi di scambio di valuta digitale mostrano una porta aperta stabile per portare le regole KYC nello spazio del denaro crittografico. Non ci sono molti passaggi che si concentrano sulla struttura amministrativa KYC nella blockchain generale e il denaro crittografico si sviluppa. Con l’AML, diventa un po ‘più complicato. L’adeguatezza delle leggi antiriciclaggio si basa sul fatto che ci si aspetta che le cooperative specializzate dispongano di dati utili su esercizi sospetti. I controllori governativi e monetari hanno ampliato il livello della loro attenzione sulle attività delle fasi di scambio di criptovalute.

Gli sforzi fatti finora

Nel 2014, Charlie Shrem, una figura di spicco tra le figure più inconfondibili nello spazio blockchain e valuta digitale, è stato mandato in prigione dopo essere stato scoperto responsabile del trucco dell’evasione fiscale. I reati accusati di Charlie Shrem erano attribuiti al famigerato centro commerciale darknet di Silk Road. Incolpato per aver supportato Robert Faiella a lavare $ 1 milione di bitcoin che in seguito è stato utilizzato come parte dell’acquisto di alcune cose illegali e illegali. Charlie è stato inoltre accusato di aver trascurato di segnalare esercizi sospetti nella sua fase di scambio di valuta digitale, BitInstant. È stato condannato a 2 anni di prigione federale, riprendendo finalmente la sua flessibilità nel giugno 2016.

Allo stesso modo, la Corea del Sud, gli Stati Uniti, il Regno Unito e l’Unione Europea hanno reso le regole KYC e AML un elemento vitale di tutti i sistemi amministrativi di valuta digitale. Il Parlamento europeo in collaborazione con la Banca centrale europea ha approvato nel 2017 una decisione che avrebbe introdotto le rigide regole KYC e AML nella pubblicità criptata. La scelta è in questo momento confermata dalle diverse nazioni partecipanti. Nazioni come la Francia, la Corea del Sud, gli Stati Uniti e persino il Giappone hanno ugualmente cercato di migliorare le corse KYC e AML in attività nei mercati crittografici delle loro nazioni.

I controllori si aspettano che lo screening AML e KYC consenta agli istituti di bilancio di riconoscere la portata degli esercizi di illecito finanziario, ha affermato Richard Small, SVP delle grandi imprese ostili.

Potrebbe piacerti anche:

  • Come ottenere un alto profitto su Cryptocurrency Exchange
  • Perché dovresti mantenere la criptovaluta QTUM sul tuo radar nel 2018?

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector