Glossario Forex

Glossario Forex

UN B C D E F G H io J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

  • UN
  • ADX (indice direzionale medio) – Uno strumento tecnico per misurare la forza di una tendenza. Questo indice funziona su una scala da 0 a 100. 0 indica nessuna tendenza. Più il risultato è vicino a 100, più forte e significativo è il trend. ADX non indica la direzione di una tendenza, ma solo la sua potenza.
  • Trading algoritmico – Il trading algoritmico è un processo di trading con l’aiuto di programmi per computer che segue determinati comandi per aprire e chiudere le negoziazioni. Il trading algoritmico evita le emozioni umane e aumenta la velocità con cui è possibile eseguire uno scambio. Nella nostra piattaforma MT4, l’Expert Advisor è un esempio di trading algoritmico.
  • Arbitraggio – In finanza, un arbitraggio è un processo in cui un trader acquista un’attività a prezzi inferiori e la vende a prezzi più alti in un altro mercato. Il trader realizza un profitto grazie alla differenza tra i prezzi di acquisto e di vendita
  • Chiedere il prezzo – Conosciuto anche come prezzo di offerta (appare come la seconda parte di una quotazione Forex). Il prezzo al quale il mercato è pronto a vendere una particolare coppia di valute. Questo è il prezzo che un trader deve pagare per acquistare la valuta di base.
  • Australiano (AUD) – Aussie è un termine gergale utilizzato per descrivere il dollaro australiano. Se stai cercando l’etimologia, si chiama Aussie semplicemente per differenziarlo dagli altri dollari come il dollaro USA, che si chiama Greenback. Allo stesso modo, il dollaro canadese si chiama Loonie.
  • B
  • Grafico a barre – Un tipo comune di rappresentazione grafica delle azioni dei prezzi nel Forex. Ogni barra è composta da 4 punti: prezzo di apertura, prezzo di chiusura, prezzo più alto e più basso per il periodo di tempo che rappresenta.
  • Barack Obama – Barack Obama è stato il 44 ° presidente degli Stati Uniti d’America dal 2009 al 2017. Si è laureato alla Columbia University nel 1983 e successivamente è entrato a far parte della Harvard Law School nel 1988. In precedenza, dal 2005 al 2008, ha prestato servizio negli Stati Uniti. Senato che rappresenta l’Illinois, che è uno stato nella regione del Midwest degli Stati Uniti. È stato il primo presidente afroamericano degli Stati Uniti.
  • Valuta di base – La prima valuta nella coppia forex è denominata “valuta di base”. Viene anche chiamato ""valuta primaria"". Ad esempio, nell’EUR / USD, l’EUR è una valuta di base e l’USD è una valuta di quotazione, facci capire questo attraverso un esempio. Se la coppia EUR / USD è quotata a $ 1,0600, ciò significa che si deve pagare 1,0600 USD per acquistare un euro.
  • Ribassista Engulfing – Nello studio delle candele, un modello engulfing ribassista si forma quando una piccola candela rialzista è accompagnata da una grande candela ribassista che oscura o inghiotte la candela precedente. Dimostra la debolezza di una tendenza di acquisto e indica una potenziale tendenza di vendita nel mercato. Ad esempio, gli acquirenti sono esausti ed è probabile che i venditori entrino nel mercato.
  • Mercato ribassista – Un mercato pessimista caratterizzato da prezzi in calo. In un mercato orso ci sono più venditori che acquirenti.
  • Ben Bernanke – Ex capo della FED (banca centrale USA) dal 2006. Considerato controverso, soprattutto grazie alla crisi economica globale iniziata negli USA ma solida.
  • Prezzo di offerta – Il prezzo al quale il mercato è pronto per acquistare una particolare coppia di valute. Appare come la prima parte di una quotazione Forex ed è il prezzo che un trader riceve quando vende la valuta di base.
  • Differenza tra domanda e offerta – La differenza tra il prezzo Bid e il prezzo Ask.
  • BOC (Bank of Canada) – La banca centrale del Canada, fondata nel 1935 e governata da Stephen Poloz. La sua sede è a Ottawa, Ontario, Canada. Oltre ad essere una banca centrale, ha la responsabilità della stabilità dei prezzi e della crescita economica.
  • BOE (Banca d’Inghilterra) – La banca centrale del Regno Unito, fondata il 27 luglio 1694 e governata da Mark Carney. BOE è al centro dell’attenzione per i commercianti di forex e gli investitori del mercato azionario poiché ha la responsabilità di controllare l’offerta di moneta attraverso la politica monetaria, con l’obiettivo di raggiungere l’inflazione di riferimento, il tasso di disoccupazione e la crescita economica.
  • BOJ (Banca del Giappone) – La banca centrale del Giappone, fondata il 27 giugno 1882 e governata da Haruhiko Kuroda. Oltre a questo, un soprannome della BOJ è Nichigin. Come altre banche centrali, la BOJ è anche un centro di attenzione per i commercianti di forex e gli investitori del mercato azionario poiché ha la responsabilità di controllare l’offerta di moneta attraverso la politica monetaria, con l’obiettivo di raggiungere l’inflazione di riferimento, il tasso di disoccupazione e la crescita economica.
  • Bande di Bollinger – Indicatori tecnici per misurare la volatilità del mercato. Costituito da una fascia che comprende 3 linee: Center, Top e Bottom. La linea centrale collega i prezzi medi su un periodo di tempo. Le linee di supporto definiscono la fascia tra i picchi e i minimi nel periodo presentato. Le bande di Bollinger sono utili per identificare le tendenze imminenti.
  • Sblocchi – Questi si verificano quando il prezzo rompe (incrocia) un livello di supporto o resistenza. I breakout portano a gravi movimenti valutari e all’aumento della volatilità nei mercati.
  • Brexit – La Brexit è una combinazione di "Br" e "Uscita", dove "Br" rappresenta la Gran Bretagna e "Uscita" denota partenza. Una fusione di entrambi porta a "La partenza della Gran Bretagna" dall’Unione Europea. Si riferisce al referendum del 23 giugno 2016, dove i residenti britannici hanno votato per l’uscita dall’Unione Europea.
  • Broker – Il mediatore tra acquirenti e venditori sul mercato. Il broker esegue gli ordini di acquisto e vendita del trader e addebita lo spread come commissione. in linea Broker Forex consentire a tutti di partecipare facilmente al mercato senza la necessità di agire attraverso le banche.
  • Dollaro (USD) – Buck è un termine gergale usato per il dollaro. Secondo l’etimologia, la parola originariamente è guidata da "pelle di daino" che è stato utilizzato come mezzo di scambio nel 1700. Il dollaro statunitense è diventato il principale mezzo di scambio una volta introdotto dopo il Coinage Act nel 1792, sebbene il "secchio" termine è rimasto utilizzato per il dollaro.
  • Bullish Engulfing – Nello studio delle candele, un modello engulfing rialzista si forma quando una piccola candela ribassista è seguita da una grande candela rialzista che oscura o avvolge la candela precedente. Dimostra la debolezza di una tendenza di vendita e indica un potenziale trend di acquisto nel mercato. Ad esempio, i venditori sono esausti ed è probabile che gli acquirenti entrino nel mercato.
  • Mercato rialzista – Un mercato ottimista caratterizzato da prezzi in aumento. In un mercato rialzista ci sono più acquirenti che venditori.
  • Limite di acquisto – Un ordine di acquisto con limite è un tipo di ordine in sospeso che consente a un trader di inserire istruzioni nel software di trading (MT4) per acquistare un titolo a un prezzo specificato. È posizionato al di sotto del CMP (prezzo di mercato corrente) se un trader si aspetta che il prezzo riprenderà dopo essere sceso a un livello di negoziazione specifico. Qui, il trader mira ad acquistare a un prezzo basso e vendere a un prezzo più alto.
  • Acquista Stop – Un ordine di acquisto stop è un tipo di ordine in sospeso che consente a un trader di inserire istruzioni nel software di trading (MT4), per acquistare un titolo a un prezzo specificato. È posizionato al di sopra del CMP (prezzo di mercato corrente) se un trader si aspetta che il prezzo aumenti ulteriormente dopo la rottura di un certo livello.
  • C
  • Cavo – Cable è un termine gergale usato dai commercianti di forex, in particolare per riferirsi al tasso di cambio della coppia di valute GBP / USD. Secondo l’etimologia, affonda le sue radici nel XIX secolo, quando il grande cavo veniva utilizzato per trasmettere i tassi di cambio tra USD e GBP attraverso l’Atlantico. Da allora, il cavo viene utilizzato per indicare GBP / USD.
  • Grafico a candele – Il grafico più popolare utilizzato nel Forex. È una versione più bella e grafica del grafico a barre. Costruito con bastoncini a forma di candela. Le candele verdi (o bianche) indicano tendenze al rialzo e le candele rosse (o nere) rappresentano tendenze al ribasso. Ogni candela mostra i prezzi di apertura, chiusura, massimo e minimo per il periodo di tempo specifico.
  • Speculazione finanziaria sul tasso di interesse – Una strategia di trading che si concentra sui tassi di interesse delle valute scambiate. L’idea è quella di acquistare una valuta con un tasso di interesse in aumento mentre si vende una valuta con un tasso di interesse in calo. I profitti derivano dal crescente differenziale tra le due aliquote. Lo JPY è relativamente molto popolare per il Carry Trade a causa dei suoi tassi di interesse estremamente bassi nel corso degli anni (di solito i tassi di interesse sono pari o vicini a 0). Lo JPY è efficiente contro le valute con tassi di interesse in aumento.
  • Banca centrale – Banca governativa il cui compito è gestire e gestire la politica monetaria nel paese, mantenendo allo stesso tempo la forza e la stabilità della valuta.
  • CFD (Contratto per differenza) – È un tipo di derivato comunemente negoziato nel mercato finanziario. Oltre a questo, viene indicato come un contratto tra due parti (l’acquirente e il venditore), e secondo questo contratto, il venditore è obbligato a pagare la differenza (valore corrente meno valore del contratto) all’acquirente, mentre nel caso di una differenza negativa, l’acquirente si accontenterà invece.
  • Canali – Uno strumento eccellente e facile da usare, principalmente per i principianti. Definisce il movimento dei prezzi all’interno di un canale, aiutandoci a identificare le tendenze.
  • Banca commerciale – Una banca commerciale è un istituto finanziario che funge da intermediario tra il depositante e il mutuatario al fine di ottenere il profitto. Oltre a questo, le banche commerciali seguono le linee guida della banca centrale e attuano la politica monetaria.
  • Correlazione – Il termine correlazione è generalmente utilizzato nelle statistiche, ma nel mercato forex ci aiuta a comprendere la relazione reciproca tra valute Forex, materie prime e indici. Può esserci una correlazione positiva o negativa tra gli strumenti di trading. Correlazione positiva: esiste una correlazione positiva quando i prezzi di entrambi gli strumenti si muovono nella stessa direzione. Ad esempio, la coppia EUR / USD & GBP / USD hanno una correlazione positiva. Correlazione negativa: esiste una correlazione negativa quando i prezzi di entrambi gli strumenti si muovono in direzioni opposte. Ad esempio, la coppia EUR / USD & L’USD / JPY ha una correlazione negativa.
  • CPI (Indice dei prezzi al consumo) – Un rapporto mensile che misura la variazione media dei prezzi pagati dalle famiglie urbane per un paniere di base di beni di consumo e servizi. Il CPI è un buon indicatore del livello di inflazione nel mercato.
  • Cross Hair – Nella piattaforma di trading (MT4), un mirino è uno strumento molto utile per conoscere i paralleli del punto selezionato in un grafico (Data, Ora & Price) o per conoscere il numero di pip tra due punti. Il pulsante di scorrimento del mouse o Ctrl + F può essere utilizzato per attivare lo strumento.
  • Moneta – La valuta è un mezzo di scambio generalmente accettato che viene emesso e fatto circolare dal governo e dalle banche centrali. Questo può essere sotto forma di monete e carta. Le carte di credito / debito sono considerate una forma avanzata di valuta e sono generalmente indicate come moneta di plastica.
  • Coppie di valute incrociate – Coppie di valute che non includono il dollaro USA, ad esempio GBP / CHF.
  • Coppia di valute – Due valute utilizzate contemporaneamente in uno scambio (una viene acquistata e l’altra venduta).
  • D
  • – Un conto di trading gratuito per fare pratica (senza transazioni con denaro reale coinvolte). Fantastico per i principianti che desiderano familiarizzare con il trading Forex. Oggigiorno la maggior parte dei broker consente ai propri utenti di aprire conti demo per provare i propri Piattaforme di trading Forex prima di depositare denaro reale.
  • Derivati – Un derivato è un accordo tra due o più parti il ​​cui valore è determinato da un titolo o attività finanziaria sottostante. Mira a mitigare il rischio affrontato dagli investitori sotto forma di variazioni dei tassi di cambio forex, obbligazioni, azioni, indici e materie prime.
  • Doji – Un tipo comune di candeliere. È caratterizzato da una mancanza di corpo e da lunghe ombre. Di solito assomiglia a una croce / croce rovesciata. In molti casi, Doji avvisa i trader di un cambiamento nell’equilibrio di potere nel mercato tra acquirenti e venditori.
  • Indice del dollaro – L’indice del dollaro è un indice che misura il valore del dollaro USA rispetto al paniere di valute di pari livello. Il suo simbolo ticker è USDX, DXY. Incorpora sei valute per calcolare l’indice utilizzando la media geometrica ponderata. Euro (EUR), Yen giapponese (JPY), Sterlina (GBP), Dollaro canadese (CAD), Corona svedese (SEK), Franco svizzero (CHF).
  • Donald Trump – Donald John Trump è il 45 ° presidente eletto degli Stati Uniti d’America. Ha conseguito una laurea in economia presso la Wharton School dell’Università della Pennsylvania nel 1968. In precedenza, era un uomo d’affari, un politico e un personaggio televisivo. Essendo un presidente della più grande economia, è al centro degli investitori di tutto il mondo per le prospettive future dei sistemi finanziari ed economici degli Stati Uniti.
  • Dot Plot – Il dot plot mostra le previsioni dell’operato dei sedici membri del FOMC (Federal Open Market Committee). Viene pubblicato dopo ogni riunione della FED nell’arco di un anno. Il dot plot è diventato uno dei comunicati stampa più mirati in quanto dà un’idea abbastanza chiara dei prossimi passi dei funzionari della FED.
  • Doppio fondo – Double Bottom è un termine di analisi tecnica. Si riferisce al modello grafico che assomiglia a un file ""W"". Si forma quando un prezzo scende e rimbalza consecutivamente da un determinato livello. Questo modello è di natura rialzista in quanto dimostra una debolezza in una tendenza di vendita e indica un potenziale trend di acquisto nel mercato. È esattamente l’opposto di un modello a doppio massimo, ad esempio se i prezzi dell’oro scendono e rimbalzano da $ 1260 due volte. Ciò rende $ 1260 un livello inferiore doppio, il che significa che potremmo vedere un altro pullback o un comportamento di acquisto se i prezzi testeranno questo livello in futuro.
  • Doppio Top – Double Top è un termine di analisi tecnica e si riferisce al pattern grafico che assomiglia a un file ""M"". Si forma quando i prezzi raggiungono il picco e scendono consecutivamente da un determinato livello. Il modello è di natura ribassista in quanto dimostra la debolezza di un trend di acquisto e indica un potenziale trend di vendita nel mercato.Ad esempio, i prezzi dell’oro hanno raggiunto il picco e sono scesi due volte a $ 1270. Ciò rende $ 1270 un doppio livello massimo. Ciò significa che potremmo vedere un altro calo o un comportamento di vendita se i prezzi testeranno $ 1270 in futuro.
  • Dovish – Dovish si riferisce a un tono nel discorso che dimostra un’azione particolare. In particolare, è associato a una situazione in cui i responsabili politici mirano ad aumentare l’offerta di moneta abbassando i tassi di interesse, i tassi di riserva e / o espandendo le operazioni di mercato aperto. Di conseguenza, un tono accomodante utilizzato da una banca centrale indebolisce la valuta.
  • Tendenza al ribasso – Una tendenza la cui direzione generale è al ribasso. Indicato anche come tendenza dell’orso.
  • Supporto dinamico – Il supporto dinamico si riferisce alla barriera inferiore di un trend o un livello al quale ci si aspetta che una tendenza al ribasso corrente si fermi quando il prezzo trova “supporto”, ma questo supporto non è statico e continua ad adattarsi alle fluttuazioni del mercato. Gli indicatori di tendenza, comprese le medie mobili, le bande di Bollinger e Ichimoku sono alcuni esempi di supporto e resistenza dinamici.
  • E
  • ECB – La Banca Centrale Europea
  • Calendario economico – Una caratteristica importante della tua piattaforma di trading. Presenta una carrellata di tutti gli annunci e rilasci economici significativi, nonché altri eventi fondamentali che si svolgono in tutto il mondo che potrebbero avere un impatto sul mercato.
  • Elliot Wave – Un modello di trading comune. Un’identificazione di Elliot Wave consente al trader di prevedere le tendenze con alta probabilità. Il modello è composto da 8 onde. I primi 5 costruiscono una tendenza e le 3 seguenti appartengono a una tendenza opposta.
  • Engulfing Bar – Nello studio dei candelabri, si forma una barra avvolgente quando una piccola candela è accompagnata da una grande candela nella direzione opposta e oscura o avvolge la candela precedente. Dimostra la debolezza di una tendenza e indica una potenziale inversione del mercato. Esistono due tipi di barre engulfing: barre engulfing rialziste e barre engulfing ribassiste.
  • Entra nel commercio – Avvio dell’attività di trading aprendo una posizione (acquistando o vendendo una coppia di valute).
  • Tasso di cambio – Nel mercato Forex, un tasso di cambio si riferisce al tasso al quale una valuta può essere cambiata con un’altra valuta. Ad esempio, il tasso di cambio di $ 1,0600 per l’EUR / USD significa che si deve pagare 1,0600 dollari per acquistare un euro.
  • Esci dal commercio – Terminare l’attività di trading chiudendo una posizione.
  • Consulente esperto – Il consulente esperto è un componente aggiuntivo nel nostro software di trading chiamato Metatrader 4. Segue regole di trading algoritmico ed entra automaticamente in uno scambio una volta soddisfatte determinate condizioni.
  • Media mobile esponenziale – Nell’analisi tecnica, una media mobile esponenziale (EMA) è un indicatore di tendenza identico alla media mobile semplice con l’unica differenza che dà più peso ai prezzi più recenti. Nel forex trading, il 100 & Gli EMA a 200 periodi sono ampiamente utilizzati dai trader per identificare le tendenze del mercato.
  • F
  • Fakeouts – Fughe fittizie. Questi si verificano quando il prezzo rompe un livello di supporto o resistenza, ma torna nella direzione precedente subito dopo.
  • Valuta Fiat – La valuta Fiat si riferisce a una valuta a corso legale emessa dal governo ma non supportata da alcuna merce fisica. Il tasso di cambio della moneta legale dipende dal fattore di domanda e offerta. Per esempio. migliori condizioni economiche porteranno a una valuta più forte nel mercato.
  • Fibonacci – Considerato da noi come l’indicatore tecnico più popolare nel Forex. Indica cambiamenti nell’equilibrio di potere tra venditori e acquirenti. Con l’aiuto dei rapporti di Fibonacci puoi prevedere se il mercato sarà rialzista o ribassista. I perni notevoli sono 38,2%, 50% e 61,8%.
  • ALIMENTATO – La Federal Reserve, la banca centrale degli Stati Uniti
  • Strumenti finanziari – In finanza, gli strumenti finanziari sono le attività che hanno valore monetario e possono essere scambiate. Ad esempio, assegni, obbligazioni e cambiali. Tuttavia, nel mondo del forex, i derivati ​​finanziari come i contratti future e le opzioni sono conosciuti come i migliori strumenti finanziari.
  • Politica fiscale – Politica economica fondamentale condotta dai governi a beneficio delle loro economie.
  • FOMC (Federal Open Market Committee) – FOMC è l’abbreviazione di Federal Open Market Committee. È una filiale della banca centrale degli Stati Uniti denominata ALIMENTATO (Federal Reserve) e incaricato della responsabilità di controllare l’offerta di moneta attraverso operazioni di mercato aperto, con l’obiettivo di raggiungere l’inflazione di riferimento, il tasso di disoccupazione e la crescita economica.
  • Forex (FX) – FX è una forma abbreviata di Foreign eXchange e si riferisce al mercato in cui vengono scambiate le valute.
  • Segnali Forex – Un segnale forex si riferisce a una raccomandazione di entrare in un’operazione di acquisto / vendita su una particolare coppia di valute, merce o indice a un prezzo e a un orario specifici da parte di un fornitore di segnali che può essere un trader forex o un analista. Imparare Come utilizzare i nostri segnali Forex Qui.
  • Contratto a termine – Un contratto forward è un contratto non standardizzato e l’obbligo di acquistare o vendere un determinato titolo a un prezzo predeterminato in un momento specifico futuro. Mira a mitigare il rischio affrontato dagli investitori sotto forma di variazioni nei tassi di cambio forex, obbligazioni, azioni, indici e materie prime. È anche un file "in avanti a titolo definitivo".
  • Analisi fondamentale – Analizza gli eventi economici, politici e sociali nel tentativo di determinare le tendenze economiche presenti e future. In altre parole, l’approccio fondamentale analizza le fonti dei movimenti dei prezzi nelle valute.
  • Contratto futures – Un contratto futures è un tipo di derivato che si riferisce al contratto legale e all’obbligo di acquistare o vendere un determinato titolo a un prezzo predeterminato in un momento specifico in futuro. Mira a mitigare il rischio affrontato dagli investitori sotto forma di variazioni dei tassi di cambio forex, obbligazioni, azioni, indici e materie prime.
  • G
  • G 8 – Un gruppo dei paesi più industrializzati del mondo. Gli associati al G8 sono: USA, Giappone, Inghilterra, Germania, Francia, Italia, Russia e Canada.
  • Lacune – I gap si riferiscono all’area in cui il prezzo di una valuta, azioni, indici o materie prime si muove nettamente rialzista o ribassista, senza lasciare segni di scambi tra le candele o le barre sul grafico di quel titolo. Normalmente è causato da un improvviso cambiamento nei fondamentali del mercato.
  • PIL (prodotto interno lordo) – Il valore totale di tutti i beni e servizi prodotti sul mercato (escluse le importazioni). Il PIL aiuta a misurare il tenore di vita nel mercato. I dati negativi implicano un’economia indebolita.
  • Vai a lungo – Un’azione di acquisto. Il trader acquista una coppia di valute, sperando che il suo valore aumenti.
  • Vai corto – Un’azione di vendita. Il trader vende una coppia di valute, sperando che il suo valore scenda.
  • Greenbacks – Greenback è un termine gergale usato per il "Dollaro USA di carta", ma i trader lo usano spesso per riferire l’USD nel trading forex. Secondo l’etimologia, nel 1861-1862, durante la guerra civile americana, il governo degli Stati Uniti emise una banconota stampata in verde sul retro e da quel momento si chiama Greenback.
  • H
  • Uomo appeso – Un uomo impiccato è un modello di inversione ribassista che si forma dopo la tendenza rialzista e può essere visto nei modelli di candele. La formazione di una candela è identica a quella del martello: ha una lunga ombra inferiore (stoppino), una piccola parte superiore del corpo e poca o nessuna ombra superiore (stoppino). Mostra la debolezza di una tendenza rialzista e simboleggia una potenziale tendenza di vendita nel mercato. Tuttavia, la principale differenza tra un martello e un uomo impiccato è che il martello è seguito da una tendenza ribassista mentre un uomo impiccato è seguito da una tendenza rialzista.
  • Haruhiko Kuroda – Haruhiko Kuroda è il governatore della Banca centrale del Giappone, ribattezzato "Banca del Giappone" dal 20 marzo 2013. In precedenza è stato presidente e presidente della Banca asiatica di sviluppo dal febbraio 2005 al marzo 2013. Inoltre, è stato anche vice ministro delle finanze dal 1997 al 2003.
  • Hawkish – Hawkish si riferisce a un tono nel discorso associato a una situazione in cui i responsabili politici mirano a diminuire l’offerta di moneta aumentando i tassi di interesse, i tassi di riserva ed espandendo le operazioni di mercato aperto. Di conseguenza, un tono da falco da una banca centrale rafforza la valuta.
  • Testa e spalle – Considerato come un modello grafico relativamente affidabile e accurato per il trading a lungo termine. Costruito con 3 picchi, mentre il secondo picco (la testa) è il più alto (o il più basso, in caso di testa e spalle rialzate). Gli altri 2 picchi hanno all’incirca la stessa altezza: le spalle. Uno schema testa e spalle è un buon segno per andare corto (o per andare lungo, nel caso di testa e spalle rialzate).
  • Copertura – La copertura è il processo di gestione delle negoziazioni esclusivamente per mitigare il rischio di perdite dovute alle fluttuazioni del mercato. Ad esempio, vendere & acquisto di EUR / USD se la tendenza è invertita.
  • io
  • ICBC – Banca cinese per prestiti. La più grande banca commerciale del mondo (per capitalizzazione di mercato).
  • Inflazione – Un aumento dei prezzi di beni e servizi nel mercato. A causa dell’inflazione, una lattina di soda che costava 10 centesimi 20 anni fa, oggi costa 1 dollaro. L’inflazione indebolisce la performance di una valuta. La banca centrale è responsabile del controllo dell’inflazione attraverso la manipolazione dei tassi di interesse e dell’offerta di moneta.
  • Tasso d’interesse – Il tasso di mercato al quale l’acquirente (o il mutuatario) deve pagare il venditore (o il mutuatario) per continuare a detenere la valuta. I tassi di interesse influiscono sulla performance di tutte le valute nel mercato Forex. L’aumento dei tassi di interesse provoca il rafforzamento delle valute, il calo dei tassi di interesse provoca l’indebolimento delle valute.
  • Trading intraday – Una strategia di trading per brevissimi termini. Attività dinamica in cui i trader aprono e chiudono posizioni in poche ore fino al massimo di un giorno.
  • Martello invertito – Nello studio del strategia di trading candeliere, un martello invertito è un modello di inversione rialzista che si è formato dopo una tendenza ribassista nel mercato. È esattamente l’opposto di "Martello" poiché ha una lunga ombra superiore (stoppino), una piccola parte inferiore del corpo e poca o nessuna ombra inferiore (stoppino), quindi assomiglia a un "Martello invertito". Oltre a ciò, mostra la debolezza di una tendenza di vendita e indica una potenziale tendenza di acquisto nel mercato.
  • Investire – Investire si riferisce all’allocazione di denaro in diversi strumenti di trading (forex, materie prime e indici), con l’obiettivo di realizzare un profitto.
  • Investitore – Un investitore è una persona che investe o alloca denaro in diversi strumenti di trading (forex, materie prime e indici), con l’obiettivo di ottenere un profitto.
  • J
  • Janet Yellen – Janet Yellen è il presidente della banca centrale degli Stati Uniti di nome "Riserva federale" o FED dal 3 febbraio 2014. È un’economia americana ed è stata vicepresidente della FED dal 2010 al 2014. Ha conseguito il dottorato di ricerca. in economia presso l’Università di Yale nel 1971. Essendo un presidente della FED, influenza la politica monetaria per controllare la stabilità dei prezzi e la crescita economica negli Stati Uniti.
  • K
  • Kiwi (NZD) – Kiwi è un termine gergale usato per il dollaro neozelandese (NZD). Ha origine dal nome "kiwi" che è impresso sul retro della moneta della Nuova Zelanda
  • L
  • Leva – La percentuale di denaro che ti è consentito "prestito" dal tuo broker per aprire una posizione. Consideralo come un file "prestito" dal tuo broker. Aiuta i trader a scambiare volumi più elevati con quantità di denaro minori. Più fai leva sui tuoi soldi, maggiore è il potenziale di profitto e il rischio di perdita dalle negoziazioni.
  • Grafico a linee – I grafici a linee presentano il movimento generale dei prezzi in un periodo di tempo. La linea collega i prezzi di chiusura delle attività lungo il periodo scelto. Tuttavia, è meno consigliato per l’uso rispetto ad altri tipi di grafici.
  • Liquidità – Si riferisce al volume degli scambi nel mercato. È la capacità di scambiare valute senza influenzare realmente il prezzo della coppia. Più liquida è una coppia di valute, minore sarà l’impatto delle azioni di acquisto e vendita sul suo prezzo.
  • Citazioni dal vivo – Una quotazione dei tassi di una coppia di valute offerta in tempo reale.
  • Trading a lungo termine – Posizioni di trading che durano da una settimana a pochi mesi. Il trading a lungo termine è considerato una strategia di investimento. I trader a lungo termine di solito basano le loro operazioni su analisi fondamentali, importi di capitale elevati e leva finanziaria molto bassa.
  • Loonie (CAD) – Loonie è un termine gergale usato per il dollaro canadese (CAD). Ha origine dal nome "Loon" che è impresso sul retro della moneta canadese.
  • Lot – L’unità di trading standard che i trader effettuano. Micro lotto: la dimensione del lotto negoziabile più piccola: 1.000 unità della valuta. Mini lotto – Un lotto più piccolo: 10.000 unità di valuta. Lotto standard: 100.000 unità della valuta.
  • M
  • MACD (Moving Average Convergence / Divergence) – Un indicatore tecnico che misura una media dei prezzi medi (la media tra EMA e SMA) su diversi periodi di tempo. Il MACD aiuta a determinare le tendenze.
  • Majors – Le coppie di valute più scambiate al mondo. Le principali coppie di valute sono quelle in cui il volume degli scambi è più alto. Le principali coppie di valute sono composte da otto valute: EUR, GBP, AUD, NZD, USD, CAD, CHF e JPY.
  • Marabuzo – Un tipo comune di candeliere caratterizzato da un corpo pieno, senza ombre.
  • Margine – Il deposito richiesto per il trading a un certo importo. Un margine maggiore aumenta il tuo potere d’acquisto e la tua esposizione a potenziali perdite.
  • Margin Call – La richiesta di fondi aggiuntivi da parte di un broker per coprire le posizioni aperte che fluttuano nella perdita. Di solito, i broker danno una richiesta di margine al 20% e al 10%.
  • Mario Draghi – Mario Draghi è il presidente della Banca Centrale Europea dal 1 ° novembre 2011. È un economista che ha lavorato anche in Goldman Sachs dal 2002 al 2015. Oltre a questo, ha ottenuto un dottorato di ricerca. in economia dal Massachusetts Institute of Technology (MIT) nel 1976. Essendo un presidente della BCE, influenza la politica monetaria per controllare la stabilità dei prezzi nell’Eurozona.
  • Mark Carney – Mark Joseph Carney è il governatore della Banca centrale del Regno Unito, di nome "Banca d’Inghilterra" dal 1 luglio 2013. È economista e in precedenza ha ricoperto il ruolo di Governatore del Bank of Canada dal 2008 al 2013. Oltre a questo, ha conseguito un master e un dottorato in economia presso il St Peter’s College di Oxford, rispettivamente nel 1993 e nel 1995.
  • Corso di trading Forex per leader di mercato – Il corso definitivo per principianti e principianti. Probabilmente il più popolare, professionale, amichevole e completo online Corso di trading Forex In rete. Una vera finestra sul Forex trading per chiunque desideri entrare in questo gigantesco mercato e imparare a fare trading come i professionisti. Scritto dai nostri esperti, è responsabile dell’introduzione al trading di migliaia di nuovi trader Forex in tutto il mondo. Il suo obiettivo è prepararti in un fine settimana a questa opportunità.
  • Rischio di mercato – La possibilità di future variazioni di prezzo nella valuta del mercato.
  • Micro lotto – Nel forex trading, un micro lotto si riferisce a 1/100 di un lotto standard (100.000) o 1.000 unità della valuta di base. Di solito, questo è il volume di scambio più piccolo che si può scambiare nel mercato forex.
  • Mini lotto – Nel forex trading, un mini lotto si riferisce a 1/10 di un lotto standard (100.000) o 10.000 unità della valuta di base. Il valore del pip è pari a $ 1 per il mini lotto.
  • Gestione del denaro – Controlla la quantità di denaro che rischi quando entri in uno scambio. Un buon approccio di gestione del denaro consiste nel rischiare sempre una percentuale fissa del proprio capitale, non superiore al 10% per posizione. La gestione intelligente del denaro è esattamente ciò che ci impedisce di perdere tutto il nostro capitale in una volta.
  • Medie mobili – Un indicatore tecnico affettivo che collega le medie dei prezzi su diversi periodi di tempo. Indica una possibile direzione della tendenza.
  • MPC (Comitato di politica monetaria) – È una filiale della Banca centrale del Regno Unito denominata BOE (Banca d’Inghilterra) e incaricato della responsabilità di controllare l’offerta di moneta attraverso i tassi di interesse e le operazioni di mercato aperto, con l’obiettivo di raggiungere l’inflazione di riferimento, il tasso di disoccupazione e la crescita economica.
  • Sentimento del mercato – Il sentimento del mercato si riferisce alla psicologia generale della folla o "umore del mercato" in un momento particolare. Può essere rialzista (positivo), ribassista (negativo) o relativamente neutro. Il sentiment del mercato può avere un impatto su particolari azioni, materie prime o coppie di valute. Il sentiment spesso porta i mercati ad allontanarsi da quello che potrebbe essere considerato un valore equo. Un buon esempio è il boom di una particolare merce o quando un titolo riceve notizie positive.
  • N
  • NFP (Non Farm Payrolls) – La variazione del numero di dipendenti sul mercato nell’ultimo mese. Indica le condizioni economiche generali del mercato.
  • O
  • Operazioni di mercato aperto – L’Open Market Operations (OMO) è uno strumento di politica monetaria che si riferisce all’acquisto e alla vendita di obbligazioni e titoli di Stato nel mercato aperto per controllare l’offerta di moneta nell’economia. Ad esempio, una banca centrale acquista i titoli di stato se intende aumentare l’offerta di moneta nell’economia e viceversa.
  • Ordine – Un’esecuzione commerciale
  • Ipercomprato – Condizioni di mercato di acquisto in eccesso. Segnala che lo slancio sta per cambiare a favore dei venditori.
  • Ipervenduto – Condizioni di mercato delle vendite in eccesso. Segnala che lo slancio sta per cambiare a favore degli acquirenti.
  • P
  • SAR parabolico – Un popolare indicatore tecnico per prevedere le tendenze imminenti. La sua posizione rispetto al prezzo di mercato determina se andare long o short (acquistare o vendere). Il SAR parabolico è efficace nei mercati volatili e funziona bene su tendenze forti.
  • Ordini in attesa – Ordine in sospeso è un’opzione in Metatrader4 che consente ai trader di inserire le istruzioni nel software per consentirgli di eseguire operazioni una volta soddisfatte le condizioni di mercato specifiche. Esistono quattro tipi di ordini in sospeso; Compra Limite, Vendi Limite, Compra Stop e Vendi Stop.
  • Philip Lowe – Philip Lowe è il governatore della Banca centrale dell’Australia, ribattezzato "Reserve Bank of Australia" al 18 settembre 2016. È un economista australiano e in precedenza è stato vice governatore sotto Stevens dal 2012. Nell’anno 1994, ha conseguito il dottorato presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT).
  • Pinbar – Nello studio delle candele, il pinbar è un singolo candeliere che suggerisce ai trader una possibile inversione del mercato. Un pinbar ha un corpo piccolo, ma uno stoppino lungo di solito due volte la dimensione del corpo di una candela e per natura è una candela di inversione.
  • Pip – Le unità di prezzo più piccole in un preventivo. È il quarto numero dopo il decimale nella maggior parte dei preventivi. Una variazione di 1 pip è un movimento di prezzo di 0,0001.
  • Rischio politico (Polirisk) – L’entità dell’esposizione ai rischi politici che possono aumentare l’instabilità governativa e influenzare l’attività degli investitori e la performance di una valuta.
  • Sterlina (GBP) – La sterlina è l’unità monetaria del Regno Unito, simbolizzata come £ (GBP) e ha origine dal valore di un peso (libbra) d’argento.
  • Azione sui prezzi – Nello studio dell’analisi tecnica, la Price Action è una strategia di trading che include la lettura di grafici, candele, swing (high & basso), supporto e resistenza per prevedere il prezzo e la tendenza futuri. Aiuta i trader a identificare i livelli di trading di acquisto / vendita al fine di trarre profitto nel trading forex.
  • Prezzo in – "Prezzo in" si riferisce a una situazione in cui tutte le informazioni, previsioni e previsioni disponibili pubblicamente sono già state prese in considerazione da una risorsa. Tuttavia, il mercato può invertire la rotta sulla scia di altre informazioni fattuali.
  • Psicologia – Un elemento importante nel Forex. Una delle chiavi principali per il successo nel Forex è eliminare le emozioni durante il trading. Un trader esperto sa come fare trading mentre è in uno stato d’animo adeguato.
  • Q
  • QE (Quantitative Easing) – Una politica monetaria espansiva, in cui una banca centrale intende aumentare l’offerta di moneta nell’economia acquistando titoli di stato e obbligazioni dal mercato, mirando alla crescita economica.
  • Valuta di quotazione (contatore) – A differenza della valuta di base, una seconda valuta nella coppia forex è chiamata valuta di quotazione. Questo è anche indicato come il ""valuta secondaria"" o ""controvaluta"". In USD / CAD, l’USD è una valuta di base mentre il CAD è una valuta di quotazione. Se l’USD / CAD è quotato a $ 1,3300, ciò significa che si deve pagare 1,3300 dollari canadesi per acquistare un dollaro USA..
  • R
  • Rally – Una ripresa dei prezzi che segue dopo un periodo di ribassi.
  • Tendenza variabile (piatta) – Un trend laterale che rappresenta condizioni di mercato incerte. Nessuna delle forze di mercato (venditori o acquirenti) è dominante.
  • RBA (Reserve Bank of Australia) – La Central Bank of Australia, istituita il 14 gennaio 1960 e governata da Philip Lowe. La sua sede è a Sydney, nel Nuovo Galles del Sud, in Australia. Oltre ad essere una banca centrale, ha la responsabilità della stabilità dei prezzi e della crescita economica.
  • Recessione – Un periodo di contrazione economica sostenuta. La recessione è influenzata da fattori socioeconomici fondamentali, come la produzione industriale, il PIL e altro ancora.
  • Candela di rifiuto – Nel strategie di trading candeliere, la candela di rifiuto si riferisce a una barra di spillo, un martello, un martello invertito, una stella cadente o un modello di candelabro a uomo sospeso che indica una potenziale inversione di tendenza. La candela di rifiuto ha il potenziale per deviare una tendenza rialzista in una tendenza ribassista e una tendenza ribassista in una tendenza rialzista.
  • Reserve Bank of New Zealand (RBNZ) – La Reserve Bank of New Zealand (RBNZ) è la banca centrale della Nuova Zelanda. È stata fondata nel 1934 ed è governata da Graeme Wheeler. Come altre banche centrali, la RBNZ riceve molta attenzione dai commercianti di forex e dagli investitori del mercato azionario. Questo perché ha la responsabilità di controllare l’offerta di moneta attraverso la politica monetaria, con l’obiettivo di raggiungere l’inflazione di riferimento, il tasso di disoccupazione e la crescita economica.
  • Tariffe di riserva – Lo strumento di politica monetaria, secondo il quale ogni banca commerciale è tenuta a trattenere presso la banca centrale una parte certa dei propri depositi per evitare il rischio di liquidità. Più alti sono i tassi di riserva, maggiore è la diminuzione dell’offerta di moneta nell’economia e viceversa.
  • Livello di resistenza – La barriera superiore di una tendenza (tetto degli acquirenti). Il livello al quale si prevede che l’attuale tendenza al rialzo si fermi quando l’aumento dei prezzi incontra la “resistenza”.
  • Vendite al dettaglio – Un rapporto mensile sulle vendite di beni e merci al dettaglio in un paese.
  • Modelli di inversione – Nel mercato forex, un’inversione si riferisce a un cambiamento nella direzione di un trend di prezzo, mentre il pattern di inversione è una formazione del supporto e resistenza, candele di inversione e vari schemi grafici che hanno o possono causare un’inversione dell’andamento dei prezzi di una coppia di valute. Ad esempio, nell’analisi delle candele, il martello, il martello invertito, la stella cadente e la barra di prova sono i pochi esempi di un modello di inversione.
  • Gestione del rischio – La gestione del rischio di cambio consente al trader di definirsi un trader in termini di rischio rispetto alle probabilità. La gestione intelligente del rischio mette sotto controllo i livelli di rischio che il trader desidera assumere durante il suo trading. La gestione del rischio dovrebbe determinare il tuo Strategie di trading Forex. È progettato per preservare il valore degli afflussi di valuta e degli investimenti, consentendo al contempo di gestire le operazioni iniziali.
  • RSI (indice di forza relativa) – Un indicatore tecnico che funziona su una scala da 0 a 100. L’area sotto i 30 segnala un’opportunità di acquisto e l’area sopra i 70 segnala un’opportunità di vendita.
  • S
  • Paradiso sicuro – Il termine rifugio sicuro si riferisce alla situazione in cui un investitore cerca gli asset più sicuri in cui investire nei momenti di incertezza del mercato. Di conseguenza, assistiamo a una svendita nei mercati azionari e a un aumento della domanda di lingotti & valute rifugio sicuro.
  • Valuta rifugio sicuro – In tempi di incertezza nel mercato forex, gli investitori innescano l’attrattiva del rifugio sicuro investendo in oro e altre valute forex. Le valute rifugio più popolari sono lo yen giapponese e il franco svizzero. Le principali coppie di valute rifugio sono USD / JPY & USD / CHF.
  • Sanzioni – Le sanzioni si riferiscono alle azioni intraprese da uno o più paesi contro altri paesi per motivi politici, con conseguente perdita di affari e diminuzione dell’attrattiva delle valute correlate.Le sanzioni si riferiscono alle azioni intraprese da uno o più paesi contro altri paesi per ragioni politiche, risultanti in una perdita di affari e diminuendo l’attrattiva delle valute correlate.
  • Scalping – Una strategia molto frenetica per operazioni brevi e intraday. Basato sull’apertura di molte posizioni, quando il potenziale di guadagno da una singola posizione è piccolo, ma il potenziale di guadagno totale da molte posizioni vincenti contemporaneamente è alto. UN Strategia di scalping aiuta a ridurre i rischi, ma i suoi svantaggi sono la necessità di un elevato capitale di trading e l’alto numero di spread che dovrai pagare ai tuoi broker.
  • Limite di vendita – Un ordine di vendita con limite è un tipo di ordine in sospeso che consente a un trader di inserire istruzioni nel software di trading (MT4), per acquistare un titolo a un prezzo specificato. È posizionato al di sopra del CMP (prezzo di mercato corrente) se un trader si aspetta che il prezzo scenderà indietro dopo essere salito a un livello di trading specifico. Qui, il trader mira a vendere a un prezzo elevato per acquistare a un prezzo inferiore.
  • Vendi Stop – Un ordine sell stop è un tipo di ordine in sospeso che consente a un trader di inserire istruzioni nel software di trading (MT4), per acquistare un titolo a un prezzo specificato. È posizionato al di sotto del CMP (prezzo di mercato corrente) se un trader si aspetta che il prezzo scenda ulteriormente alla rottura di un certo livello.
  • Sentiment Analysis – Uno studio per prevedere una psicologia della folla o un comportamento di pastorizia per determinare la direzione del movimento dei prezzi di un titolo. La psicologia della folla deriva spesso dall’aspettativa di un risultato. Questo tipo di strategia di trading si chiama Negoziare il sentimento del mercato.
  • Shinzo Abe – Shinzō Abe è il 57 ° e 63 ° Primo Ministro del Giappone dal 26 dicembre 2012. Si è dimesso il 12 settembre 2007 per motivi di salute ed è onorato dei PM più longevi della storia giapponese. Oltre a questo, ha introdotto un file "Tre frecce" la politica denominata Abenomics per combattere la deflazione e la crescita economica in Giappone.
  • Stella cadente – Nel Strategia di trading candlestick, una stella cadente è un modello di inversione ribassista che si forma dopo una tendenza rialzista nel mercato. È identico a "Martello invertito" poiché ha una lunga ombra superiore (stoppino), una piccola parte inferiore del corpo e poca o nessuna ombra inferiore (stoppino). Oltre a questo, mostra la debolezza in una tendenza di acquisto e indica una potenziale tendenza di vendita nel mercato.
  • Entrata breve – L’entrata corta è un termine gergale che viene utilizzato nel trading forex per indicare una posizione di vendita. È anche usato come "andando a breve" in un mestiere. Allo stesso modo, il file "Ingresso lungo" o "andando a lungo" vengono utilizzati per le posizioni di acquisto.
  • Vendita allo scoperto – La vendita allo scoperto è un termine finanziario che si riferisce alla vendita anticipata. Nel forex trading, è una posizione di mercato in cui il trader ha venduto una valuta che non è di sua proprietà. Aiuta gli investitori a trarre profitto da notizie, speculazioni o analisi vendendo una valuta in anticipo per riacquistarla a prezzi inferiori. La differenza tra il prezzo di vendita e il prezzo di acquisto è considerata un profitto o una perdita per un trader, a seconda del prezzo di chiusura.
  • Trading a breve termine – Strategie di trading focalizzate su brevi periodi (day trading fino a un paio di settimane al massimo).
  • Segnale (avviso di mercato) – Avvisi di trading provenienti dal mercato. Segnali Forex i servizi consentono al trader di seguire e copiare azioni ed esecuzioni di trading da trader esperti, con un’alta percentuale di scambi di successo. I leader FX offrono ai nostri utenti avvisi di mercato GRATUITI sulle diverse coppie di valute!
  • BNS (Banca nazionale svizzera) – La Banca nazionale svizzera è la banca centrale della Svizzera e ha iniziato le attività commerciali il 20 giugno 1907. L’attuale presidente è Thomas Jordan. Le sue sedi sono a Berna e Zurigo. Oltre ad essere una banca centrale, ha la responsabilità della stabilità dei prezzi e della crescita economica. La Banca nazionale svizzera è la banca centrale della Svizzera e ha iniziato le attività commerciali il 20 giugno 1907. L’attuale presidente è Thomas Jordan. Le sue sedi sono a Berna e Zurigo. Oltre ad essere una banca centrale, ha la responsabilità della stabilità dei prezzi e della crescita economica.
  • Speculazione – La speculazione è il processo di previsione dei prezzi futuri e di entrata in un commercio che ha un rischio significativo di perdita ma anche il potenziale di profitto. L’investitore cerca di trarre vantaggio dalle fluttuazioni a breve termine del mercato a seguito di eventi macroeconomici e politici in tutto il mondo.
  • Trottola – Nei modelli a candela, la trottola si riferisce a un tipo di candela che ha un corpo piccolo, ma lunghe ombre (stoppini). Ciò dimostra indecisione o un sentimento neutro da parte di acquirenti e venditori sulla continuazione del trend.
  • Diffusione – Lo spread è la differenza tra il prezzo denaro e lettera di una valuta, merce o indice. Possiamo anche definirlo come la differenza tra un prezzo di acquisto e uno di vendita. Quindi, è noto come il profitto dei broker.
  • Lotto standard – Nel forex trading, un lotto standard si riferisce alle 100.000 unità di una valuta di base. Ad esempio, un lotto standard della coppia EUR / USD significa che gli investitori hanno acquistato 100.000 euro.
  • Arbitraggio statistico – Nei mercati finanziari, l’arbitraggio statistico è anche noto come StatArb. In contrasto con il semplice arbitraggio, i trader prendono la decisione di acquistare o vendere in base al prezzo errato delle attività. I trader utilizzano tecniche di modellazione matematica o diverse strategie di trading per identificare le inefficienze dei prezzi nel mercato.
  • Stephen S. Poloz – Stephen S. Poloz è il governatore della Banca centrale del Canada, ribattezzato "Bank of Canada" al 3 giugno 2013. Ha conseguito un dottorato di ricerca. e si è laureato alla University of Western Ontario e alla Queen’s University. È il nono governatore della Bank of Canada.
  • Sterlina (GBP) – Sterling è un termine gergale usato per la sterlina britannica. Se ti stai chiedendo perché si chiama sterlina, è perché una moneta della sterlina britannica una volta pesava una libbra troy di argento sterlina, dandole il soprannome di "Sterlina".
  • Stocastico – Un indicatore tecnico che mostra le aree di ipervenduto e ipercomprato sul grafico. L’area al di sotto del 20% della superficie implica condizioni di ipervenduto e l’area al di sopra dell’80% della superficie implica condizioni di ipercomprato. Lo stocastico è considerato un fornitore di avvisi di acquisto e vendita relativamente buono.
  • Indice azionario – L’indice azionario è un valore medio di diversi prezzi azionari quotati e negoziati sui mercati azionari. È considerato uno dei principali indicatori per misurare la performance del mercato azionario complessivo di un’economia. Ad esempio, la S&P 500 è un indice azionario che rappresenta la performance del NYSE (New York Stock Exchange).
  • Ordine Stop Loss – Un ordine di uscita, che chiude automaticamente una posizione aperta a un prezzo specifico, specificato in anticipo dal trader. Uno Stop Loss limita le potenziali perdite se il mercato dovesse andare contro di te.
  • Rapporto domanda / offerta – La differenza tra le quantità fornite di beni e servizi e la loro domanda. Quando la domanda aumenta o l’offerta diminuisce, il valore di beni o servizi (es. Valuta) aumenta.
  • Livello di supporto – La barriera inferiore di una tendenza (piano dei venditori). È il livello al quale si prevede che l’attuale tendenza al ribasso si fermi quando il prezzo trova “supporto”.
  • Scambia – Lo swap è una commissione addebitata da un broker dal cliente sulle posizioni overnight. Uno swap forex è il differenziale del tasso di interesse nelle due coppie di valute negoziate da un investitore, ed è determinato in base alla tua posizione che è lunga o corta. Ad esempio, se una coppia di valute ha un valore di swap positivo, guadagni interessi mantenendo quella posizione ogni giorno. Se il valore dello swap è negativo, ti viene addebitato un importo così elevato per mantenere quella posizione. Questo si basa sulla differenza di interesse tra le due valute nella coppia, nonché sul prezzo corrente di quella coppia.
  • Swing Trade – Una strategia di trading a breve termine che di solito dura da un paio di giorni a una settimana. L’obiettivo di questa strategia è cavalcare le tendenze di mercato esistenti e trarne il massimo vantaggio possibile, al fine di realizzare profitti relativamente rapidi, reagendo rapidamente ai cambiamenti nei comportamenti di mercato.
  • Swissie (CHF) – Swissie è un termine gergale usato per il franco svizzero (CHF).
  • Simbolo – Le 3 lettere utilizzate per identificare una valuta. Rappresentano il paese di origine e il nome della valuta, ad esempio USD (dollaro USA); EUR (euro), JPY (yen giapponese).
  • T
  • Prendi un ordine di profitto – Un ordine di uscita, che chiude automaticamente una posizione aperta a un prezzo specifico, specificato in anticipo dal trader. Quando il prezzo raggiunge questo tasso, il trade si chiude con un profitto predefinito.
  • Analisi tecnica – L’approccio tecnico utilizza strumenti, indicatori tecnici, formule e modelli sui grafici, al fine di prevedere le tendenze future e le variazioni delle valute. Analizza le tendenze e non i motivi per cui si verificano.
  • Theresa May – Il primo ministro del Regno Unito e leader del partito conservatore dall’11 luglio 2016. Ha preceduto David Cameron, ex primo ministro del Regno Unito che si è dimesso dopo la Brexit. È membro del Parlamento dal 1997.
  • Thomas Jordan – Thomas J. Jordan è il presidente del consiglio di amministrazione della Banca centrale della Svizzera, denominata SNB (Banca nazionale svizzera). È stato eletto presidente il 18 aprile 2012. Nel 1993 ha completato il suo dottorato di ricerca. laurea in economia e commercio presso l’Università di Berna.
  • Lasso di tempo – I trader possono scegliere di guardare i grafici di trading in diversi intervalli di tempo. Ad esempio, supponiamo che tu scelga di guardare un grafico di 30 minuti: significa che ogni singola candela rappresenta l’attività di trading in un periodo di 30 minuti. Gli intervalli di tempo più popolari sono 15 minuti, 1 ora e 1 giorno.
  • Conto di trading – Il tuo capitale disponibile per l’uso nelle negoziazioni sulla piattaforma di trading online. Trading Book – Un diario autocompilato per gestire e seguire la tua attività di trading, annotando azioni, pensieri, risultati e tutto ciò che può migliorare il tuo trading futuro.
  • Piattaforma di trading – Software online fornito dal broker. Piattaforme di trading Forex vengono utilizzati per transazioni di trading, esecuzione di ordini e gestione del tuo account. Ecco perché è importante scegliere il broker giusto.
  • Tendenza – Nel mercato forex, una tendenza si riferisce a una direzione a lungo termine, medio e breve termine di un prezzo di una coppia di valute. Ad esempio, la coppia EUR / USD è stata scambiata a $ 1,3990 nel maggio 2014 e ha continuato con una tendenza al ribasso per più di 2 anni, raggiungendo 1,0348 nel gennaio 2017. Inoltre, una tendenza può essere al rialzo, al ribasso o lateralmente.
  • Linea di tendenza – Uno degli strumenti più semplici e basilari per l’utilizzo da parte del trader sulla piattaforma di trading. Collega un gruppo di tassi di prezzo durante un periodo di tempo scelto (minimo o massimo). Più punti collega, più stabile e affidabile indicherà un trend.
  • U
  • Tendenza al rialzo – Una tendenza la cui direzione generale è al rialzo, è anche chiamata tendenza rialzista.
  • V
  • Vladimir Putin – Vladimir Vladimirovich Putin è il 2 ° e il 4 ° presidente della Russia dal 7 maggio 2012. È nato il 7 ottobre 1952 e ha studiato giurisprudenza presso l’Università statale di San Pietroburgo, laureandosi nel 1975. In precedenza, era stato Primo Ministro della Russia due volte dal 1999 al 2000 e di nuovo dal 2008 al 2012.
  • Volatilità – Descrive il livello di fluttuazione dei prezzi in una coppia di valute. Una maggiore volatilità indica un maggiore livello di incertezza nelle aspettative del mercato.
Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map