Trading Crude Oil – Guida per principianti

FX Leaders fornisce eccellenti segnali di trading sul petrolio greggio WTI (USOIL). WTI è l’abbreviazione di West Texas Intermediate.

Trading di petrolio greggio

Estrazione di petrolio in Texas.

Questo è davvero eccitante perché il petrolio greggio è davvero volatile strumento che può fare movimenti impressionanti in brevi periodi di tempo. Ovviamente, gli strumenti volatili possono essere pericolosi, ma se sai cosa stai facendo ci sono molti soldi da fare con esso.

Paesi con le maggiori riserve di petrolio

Il Medio Oriente è incredibilmente ricco di riserve di petrolio e una parte sostanziale del petrolio mondiale è intrappolata in questa regione.

Tuttavia, il paese con le più grandi riserve di petrolio accertate al mondo è il Venezuela. Diamo un’occhiata a quali paesi hanno le maggiori riserve di petrolio non estratto. (Statistiche all’inizio del 2017):

  1. Venezuela: 300,878 miliardi di barili.
  2. Arabia Saudita: 266,455 miliardi di barili.
  3. Canada: 169,709 miliardi di barili.
  4. Iran: 158,4 miliardi di barili.
  5. Iraq: 142,503 miliardi di barili.
  6. Kuwait: 101,5 miliardi di barili.
  7. Emirati Arabi Uniti: 97,8 miliardi di barili.
  8. Russia: 80 miliardi di barili.
  9. Libia: 48,363 miliardi di barili.
  10. Stati Uniti: 35,23 miliardi di barili.

Storia e background dell’estrazione e del consumo di petrolio

Ora che sappiamo dove si trova la maggior parte dell ‘”oro nero”, vediamo brevemente dove e quando il petrolio è stato estratto per la prima volta in quantità ragionevolmente grandi.

Nel 1859, un uomo fece un buco in una fattoria in Pennsylvania e fece scoppiare il petrolio a circa 70 piedi. L’olio riempì rapidamente il buco.

Da quel giorno, l’estrazione di petrolio è aumentata rapidamente nella regione e tre anni dopo gli imprenditori del petrolio estraevano questa merce a un tasso annuo di circa 3 milioni di barili..

A quel tempo, veniva utilizzata solo una certa parte dell’olio non raffinato: il cherosene, che veniva utilizzato per l’illuminazione.

Subito dopo che Thomas Edison inventò la lampadina a incandescenza nel 1879, la domanda di cherosene e di conseguenza petrolio iniziò a deteriorarsi.

Subito dopo, tuttavia, apparvero sulla scena delle auto azionate da motori a combustione interna. La domanda di benzina aumentò e nel giro di un decennio si vendeva più velocemente del cherosene.

Trading di petrolio greggio


Una Ford modello T..

Nel 1956 gli americani possedevano più di 50 milioni di automobili. La domanda di benzina spingeva rapidamente le attività di estrazione del petrolio. Anche le attività militari consumavano molto petrolio.

Ovviamente, l’estrazione del petrolio non era limitata ai soli Stati Uniti. Con l’aumento della domanda di petrolio, le attività di estrazione del petrolio si sono diffuse in molti altri luoghi del mondo, tra cui Messico, Medio Oriente, Canada e Russia.

In questo tempo moderno, milioni di barili di petrolio vengono estratti ogni giorno per soddisfare l’enorme domanda di energia del mondo.

Diamo un’occhiata a quali paesi producono più petrolio.

I più grandi produttori di petrolio (aggiornato a ottobre 2019)

1. USA – 17,87 milioni di barili al giorno

2. Arabia Saudita – 12,42 milioni di barili al giorno

3. Russia – 11,4 milioni di barili al giorno

4. Canada – 5,27 milioni di barili al giorno

5. Cina – 4,82 milioni di barili al giorno

Come fare trading sul petrolio greggio WTI

Sebbene ci siano altri modi per fare trading sul petrolio, ci concentreremo solo su come viene fatto sulle piattaforme di trading forex al dettaglio.

Dimensione del lotto di petrolio greggio

Quando si scambia petrolio greggio, la dimensione minima di scambio è solitamente un contratto da 10 barili. Tuttavia, uno dei miei broker offre un contratto da 1 barile. Tuttavia, non è molto comune.

Una posizione di petrolio greggio di 10 barili ti costerebbe $ 500 per l’apertura se non avessi accesso alla leva finanziaria. Cioè, al prezzo di $ 50 al barile.

Alcuni broker offrono una leva 1: 500 sul greggio, il che significa che quando apri una posizione a 10 barili è impegnato solo un dollaro del tuo capitale.

Ovviamente, è necessaria un’equità aggiuntiva per mantenere la posizione una volta che il commercio del petrolio è aperto perché qualsiasi perdita fluttuante deve essere supportata dal margine libero (disponibile). Immediatamente dopo aver aperto una posizione di trading sul petrolio greggio, ci sarà una perdita fluttuante di circa 5 pip, che è lo spread.

Alcuni broker offrono una leva finanziaria molto inferiore sul trading di petrolio greggio rispetto a 1: 500. Uno dei broker con cui faccio trading, offre una leva di solo 1:40.

* Sapevi che un barile di petrolio è di 42 galloni (circa 159 litri)?

Valore del pip di petrolio greggio

Un pip è una variazione di prezzo incrementale, con un valore particolare a seconda del mercato in oggetto. È un’unità standard per misurare la fluttuazione di valore di un tasso di cambio.

La maggior parte delle piattaforme di trading considera un pip nel petrolio greggio pari a $ 0,01. Ciò significa che una fluttuazione di prezzo di $ 1 nel prezzo del petrolio è pari a 100 pips.

Lavoriamo con un contratto da 10 barili: 10 barili X $ 0,01 = $ 0,10. Questo è il valore del pip per i conti di trading denominati in dollari USA.

Questo valore pip rimane sempre lo stesso perché il petrolio greggio e il dollaro USA sono accoppiati con il dollaro che è la “valuta di quotazione” nella “coppia”. Il calcolo e il valore del pip sono gli stessi di EUR / USD e GBP / USD, ad esempio.

Trading di petrolio greggio

Una piattaforma petrolifera in mare.

Calcolo di profitti e perdite

Qui a FX Leaders, facciamo il possibile per offrire ai trader i migliori segnali forex possibili. Solo nel 2016, abbiamo raccolto i fenomenali 4.907 pips!

Abbiamo recentemente aggiunto alcuni strumenti finanziari davvero interessanti al nostro programma di segnali che includono l’oro, il Nikkei 225 e uno dei miei preferiti, il petrolio greggio.

Non vedo l’ora di vedere i primi 6 mesi di dati sui segnali di trading del petrolio, poiché questo strumento volatile ha un grande potenziale per aumentare il numero di pip che produciamo. Diamo un’occhiata a come calcolare i profitti realizzati sui segnali del petrolio greggio, con un semplice esempio:

Calcoliamo quanto guadagneresti se acquistassi 140 barili di petrolio greggio a $ 50 e raggiungessi il tuo take profit a $ 53,75.

Il modo più rapido per calcolare il tuo profitto è moltiplicare il numero di barili che hai acquistato per la differenza tra il tuo take profit e il prezzo a cui hai inserito:

$ 53,75 meno $ 50,00 = un profitto di $ 3,75. Moltiplicalo per 140 barili e otterrai un profitto di $ 525.

Molti trader amano calcolare i propri profitti o perdite moltiplicando il numero di pip (375) per il valore del pip ($ 0,10). Tale numero viene quindi moltiplicato per il numero di lotti da 10 barili (14) per ottenere un profitto di $ 525. È davvero facile, non è vero?

Strumenti correlati al petrolio greggio

Il prezzo del petrolio di solito ha un effetto notevole sulle valute di alcuni dei paesi che dipendono in larga misura dalla produzione e dalle esportazioni di petrolio..

Un buon esempio di un tale paese è il Canada, che esporta la maggior parte dei suoi prodotti petroliferi negli Stati Uniti.

Il dollaro canadese è solitamente altamente correlato al prezzo del petrolio negoziato. Un improvviso calo o aumento del prezzo del petrolio, in normali condizioni di mercato, può essere facilmente notato nel tasso di cambio USD / CAD, così come nei tassi di altre coppie di dollari canadesi.

Anche la corona norvegese (NOK) e la corona danese (DKK) sono altamente correlate al prezzo del petrolio di scambio.

Grandi eventi che influiscono sul prezzo del petrolio

Gli eventi che hanno un impatto o hanno il potenziale di influenzare l’offerta o la domanda di petrolio tendono a spostare il prezzo del petrolio.

Ovviamente, anche i dati di produzione e consumo incidono sul prezzo del petrolio. Ad esempio, se le scorte di petrolio greggio degli Stati Uniti rivelano che di recente c’è stato un notevole prelievo dalle riserve energetiche statunitensi, sappiamo che il consumo di energia e, di conseguenza, la domanda di petrolio è aumentata.

Un aumento della domanda di petrolio eserciterà una pressione al rialzo sul prezzo del petrolio, a meno che l’offerta di petrolio non aumenti alla stessa velocità o più velocemente.

Al contrario, quando vengono rilasciati dati che mostrano che la domanda di petrolio è in calo, potrebbe esercitare una pressione al ribasso sul prezzo del petrolio.

Le notizie sulla produzione di petrolio dell’OPEC (Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio) possono avere un impatto importante sul prezzo del petrolio.

Ad esempio, se decidono di tagliare la produzione di petrolio, il prezzo del petrolio può aumentare bruscamente in un breve periodo di tempo poiché investitori e speculatori acquistano rapidamente petrolio nel tentativo di guadagnare dall’aumento previsto del prezzo del petrolio a causa della riduzione prevista della fornitura di petrolio.

Trading di petrolio greggio

Una grande petroliera.

Altri fattori come sanzioni contro i paesi produttori di petrolio, guerre nei paesi produttori di petrolio, maltempo che ritarda la spedizione di petrolio, aumento delle attività di perforazione, danni causati a importanti oleodotti, il valore del dollaro USA e di altre valute, innovazioni tecnologiche, e altri fattori possono influenzare l’offerta e (o) la domanda di petrolio, e quindi il suo prezzo.

Segnali Forex e preziose informazioni di trading

Se stai cercando una svolta nella tua carriera di trading, vorremmo invitarti a visitare la nostra pagina dei segnali forex. Come accennato in precedenza, FX Leaders ha fornito rendimenti costanti sui suoi segnali forex gratuiti sin dall’inizio.

Ma non è tutto. Abbiamo una straordinaria libreria di strategie di trading forex, oltre a recensioni approfondite di broker forex, articoli di notizie in tempo reale e un corso di trading forex all-inclusive.

Grazie per aver visitato il sito web di FX Leaders. Buona fortuna con il tuo trading!

  • Dai un’occhiata ai nostri segnali forex gratuiti
  • Vorresti ricevere un avviso LIVE per ogni segnale? Clicca qui!

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector