La storia di Bitcoin: origini sconosciute

La maggior parte delle persone ha senza dubbio sentito il termine “Bitcoin”, ma sorprendentemente, molte persone non hanno ancora avuto rapporti diretti con la valuta virtuale. Gli esperti nel campo di quella che viene chiamata criptovaluta a volte si riferiscono al Bitcoin originale come al “gold standard”. Si è guadagnato quel nome perché è stato il primo denaro digitale a conquistare il pubblico. I media sembrano amare coprire i suoi tassi di cambio sulle montagne russe. Gli appassionati di denaro virtuale si divertono a vicenda con storie epiche di milioni di vinti – e persi – nel volatile panorama delle criptovalute. Continua a leggere per saperne di più sulla storia di Bitcoin.

Storia di Bitcoin

La storia di Bitcoin ha origine da un white paper del 2008 pubblicato in una mailing list di crittografia online. Scritto da un misterioso sviluppatore di bitcoin che si chiama Satoshi Nakamoto, il trattato ha delineato il concetto di blockchain e ha innescato un cambio di paradigma nel modo in cui le persone penseranno per sempre al denaro. Nessuno è sicuro di chi sia Satoshi o di quale gruppo possa rappresentare il nome. Una cosa è chiara; era il momento giusto per l’introduzione di un modo sicuro per creare denaro digitale.

Blockchain, una procedura che utilizza algoritmi di crittografia avanzati per verificare le transazioni monetarie, elimina la necessità di una terza parte supervisore per concludere l’affare. Governi, banche e altri amministratori finanziari vengono tagliati fuori dal giro, evitando così ai trader di dover dare loro una parte dei proventi. Con il pubblico sempre più diffidente nei confronti delle valute legali del governo e risentito per gli intermediari finanziari in generale, l’idea di un metodo indipendente di convalida commerciale inizia a prendere piede ampiamente e la trasparenza delle reti open source sta diventando molto più popolare.

La rete Bitcoin sta ora iniziando il suo secondo decennio e, secondo tutte le stime, non se ne andrà presto. Anche se ha fatto molta strada da quando è stato estratto il primo blocco di genesi, e sembra improbabile che tu riceva il tuo stipendio, paghi le bollette e fai shopping usando bitcoin, quella potrebbe essere la tua realtà un giorno. Il concetto di moneta digitale è saldamente radicato nell’immaginario collettivo e i cittadini medi stanno iniziando a comprenderne i vantaggi rispetto al denaro sostenuto dal governo.

Due pizze molto speciali

Nel 2010, i primi giorni di Bitcoin, un utente di bitcoin della Florida ha deciso che gli sarebbe piaciuto il lusso di avere della pizza portata a casa sua. Non voleva cucinare o ordinare la pizza. Voleva solo che qualcuno gli portasse due pizze grandi, quindi non doveva pensare di dover preparare qualcosa per i prossimi due giorni. Nessun problema, vero? Bene, ciò che ha reso speciale questa richiesta è stato che si è offerto di pagare chiunque fosse disposto a soddisfare la sua richiesta con bitcoin – 10.000 dei quali per la precisione!

Può sembrare molto da pagare solo per avere qualcuno che ti porta la cena, ma allora 10.000 bitcoin valevano poco più di $ 40. Quindi, sembrava un’offerta giusta. Ha pubblicato la sua richiesta su un gruppo di discussione Bitcoin e qualcuno lo ha accolto. Il fornitore ha preso due grandi pizze di Papa John, le ha portate a casa del richiedente. Quindi, come promesso, ha trasferito 10.000 bitcoin sul suo account per il suo problema. Completando una delle se non la più famosa transazione bitcoin della storia.

Ciò che rende questa storia straordinaria nell’ambito della storia del valore di bitcoin è ciò che è accaduto dopo. Il valore del bitcoin è salito alle stelle durante una corsa fulminea che non è ancora finita. Ogni anno in occasione dell’anniversario di questa prima transazione, il 22 maggio, i follower della valuta digitale celebrano lo storico affare calcolando il valore attuale delle due pizze. A partire dal Bitcoin Pizza Day 2019, l’importo delle due pizze era di $ 80 milioni.

Per quanto possa sembrare sorprendente questa cifra, il valore alcuni anni fa ha superato i 100 milioni di dollari. Nessuno pensa di meno all’uomo che ha fatto questo pessimo affare ridicolmente su quella che si spera fosse una pizza gustosa. In realtà, i fan di Bitcoin lo onorano come un pioniere nell’aiutare a realizzare il sogno di utilizzare una valuta digitale come il denaro tradizionale. I sostenitori della criptovaluta ricorderanno il Bitcoin Pizza Day come il momento nella storia dei Bitcoin in cui la presa della valuta fiat del governo sul mondo iniziò a sgretolarsi per la prima volta.

I migliori casinò Bitcoin del 2021

Più votati

# 1

Bovada

Logo Bovada Bonus del 125% fino a $ 3750 Bonus del 125% fino a $ 3750

  • Gioco rispettabile

Leggi la recensione Riproduci ora

# 2

BetOnline

Logo BetOnline Bonus Crypto 100% Bonus Crypto 100%

  • 4 Cryptos accettati

Leggi la recensione Riproduci ora


# 3

Golden Star Casino

Logo di Golden Star Casino Bonus del 100% fino a $ 300 Bonus del 100% fino a $ 300

  • 600+ giochi

Leggi la recensione Riproduci ora

# 4

Ignition Casino

Logo di Ignition Casino Bonus del 300% fino a $ 3.000 Bonus del 300% fino a $ 3.000

  • 100+ giochi

Leggi la recensione Riproduci ora

# 5

Slots.lv

Logo Slots.lv Bonus del 300% BTC fino a $ 1.500 Bonus del 300% BTC fino a $ 1.500

  • 400+ giochi

Leggi la recensione Riproduci ora

# 6

Cafe Casino

Logo di Cafe Casino Bonus del 350% fino a $ 2.500 Bonus del 350% fino a $ 2.500

  • Grandi bonus

Leggi la recensione Riproduci ora

# 7

mBit Casino

Logo di mBit Casino Bonus del 110% fino a 5 BTC Bonus del 110% fino a 5 BTC

  • 1000+ giochi

Leggi la recensione Riproduci ora

Il periodo di crescita esplosiva di Bitcoin

La storia del Bitcoin Pizza Day illustra il rapido aumento del valore della monetazione digitale sperimentata. I possessori di bitcoin sono diventati milionari solo per l’aumento del valore della valuta. Gli esperti stimano che il numero di milionari Bitcoin sia nell’ordine delle decine di migliaia. Questo da solo è ciò che rende la storia di Bitcoin una delle storie più affascinanti di tutti i tempi.

Nel gennaio 2011, i bitcoin valevano circa 30 centesimi ciascuno. Il prezzo era balzato a $ 31,91 per un breve periodo entro giugno di quell’anno. Il picco è stato seguito da un calo fino a $ 4,72 entro la fine del 2011. Questa tendenza al rialzo è continuata nel corso degli anni..

A differenza delle valute tradizionali regolamentate dal governo, Bitcoin è un’entità peer-to-peer e aumenta e diminuisce esclusivamente per capriccio delle forze di mercato. Il valore dei singoli bitcoin è legato all’offerta, alla domanda e alla concorrenza di altri criptovalute, noto collettivamente come “altcoin”.

Quando le persone hanno iniziato a prendere coscienza dell’esistenza di Bitcoin, la domanda per il numero limitato di bitcoin in circolazione ha iniziato a crescere. Gli scambi di bitcoin (che è dove la maggior parte delle persone acquista criptovaluta) sono esplosi. Bitcoin ha avuto un vantaggio significativo su altre valute digitali praticabili, quindi la loro crescita è stata più lenta. Man mano che sono spuntati più altcoin, sono stati in grado di fare una dimostrazione contro Bitcoin. Ad oggi, nessuno si è nemmeno avvicinato al volume degli scambi, al riconoscimento del nome o al valore totale della moneta cibernetica originale.

Dando uno sguardo alla data di lancio di alcuni attuali spettacoli di altcoin praticabili, la maggior parte è arrivata sulla scena dopo che Bitcoin aveva già stabilito il dominio del mercato. Nella storia di Bitcoin e di altre criptovalute, queste altcoin sono state le più popolari:

Il mercato delle criptovalute è relativamente giovane e la tecnologia che lo guida è ancora agli inizi. Considerando la storia di Bitcoin, anche gli esperti non comprendono appieno tutte le oscillazioni selvagge di valore. Alcuni hanno affermato che influencer malefici stanno manipolando il mercato, mentre altri non danno molto credito a queste teorie. Una cosa è certa; i valori futuri di Bitcoin sono difficili se non impossibili da prevedere con una certa precisione.Storia di Bitcoin

La caduta

Nel 2017, i prezzi di Bitcoin hanno iniziato un periodo di fluttuazione estrema. A novembre, il prezzo di un bitcoin è salito a $ 10.000, poi, il giorno dopo, è stato a $ 11.000. Questa tendenza è continuata fino al picco del prezzo il 17 dicembre, quando il valore ha raggiunto $ 19.783 per bitcoin (che è oltre $ 100 milioni per le due pizze, tra l’altro).

Dopo l’eccitazione dell’ascesa astronomica, la realtà sembrò prendere piede e la valuta iniziò una lunga discesa. Il febbraio dell’anno successivo ha visto il prezzo scendere a $ 10.074, rappresentando una perdita di quasi $ 10.000 per bitcoin in soli due mesi. A giugno, il valore era sceso a $ 6.166. Nel febbraio del 2019, un singolo bitcoin ti costerebbe $ 3.887. Quando fai i conti, vedi una diminuzione di quasi $ 16.000 di valore per bitcoin in poco più di un anno.

Quando Bitcoin ha stabilito il suo record alla fine del 2017, gli esperti finanziari hanno iniziato ad avvertire di una “bolla” di criptovaluta. Il frenetico scambio di bitcoin era una moda del mercato che avevano avvertito e l’inevitabile “esplosione” stava per verificarsi. Nessuno è sicuro di cosa abbia causato l’incidente. Comprendere il comportamento dei mercati crittografici è una scienza in evoluzione, ma alcuni dicono che il rapido aumento è stato dovuto a FOMO (Fear of Missing Out). La maggior parte dei consulenti avvisa gli investitori di non fare affidamento su una rapida crescita per lo sviluppo della ricchezza. Lenta e diversificata è ancora la strategia preferita.

Il rimbalzo

Il valore di Bitcoin ha iniziato a diminuire rapidamente dopo il punto più alto di dicembre 2017. In una lunga serie di immersioni e salite simile a una scala su un grafico, la valuta ha continuato una tendenza al ribasso per tutto il 2018. Le oscillazioni di prezzo del 20%, 30% o 40% in un mese non erano rare durante questo periodo.

Da agosto 2018 a febbraio 2019, la valuta è scesa costantemente da poco più di $ 7.500 a poco meno di $ 3.500. Quindi, senza una spiegazione molto solida da parte degli esperti, il prezzo del Bitcoin ha iniziato a salire costantemente. Gli esperti prevedono che 10K rappresenta la nuova linea di base per Bitcoin. Tuttavia, solo il tempo lo dirà.

La natura in continua evoluzione del mercato delle criptovalute rende i valori impossibili da prevedere. Poiché il mercato delle criptovalute è guidato dalla tecnologia, nessuno sa quali nuovi sviluppi siano dietro l’angolo. Nuovi progetti software o hardware potrebbero rendere i sistemi attuali obsoleti dall’oggi al domani. Quando gli sviluppatori di una criptovaluta non sono d’accordo su come utilizzare una piattaforma, possono verificarsi ulteriori sconvolgimenti.

Un ramo degli anni volatili per Bitcoin è stato un hard fork per creare Bitcoin Cash. La divisione è avvenuta quando gli utenti del Bitcoin hanno iniziato a vedere gli investitori utilizzarlo principalmente come uno strumento invece di ciò che i suoi creatori intendevano, una forma di valuta. Questi tipi di divisioni controverse, o hard fork, causano risultati imprevedibili sia nel denaro digitale appena formato che in quello esistente.

L’onda del futuro

L’imprevedibilità di Bitcoin e altcoin utilizzati come sistema di pagamento globale è leggendaria. Finora le fortune sono state guadagnate e perse nella breve storia dei bitcoin. Tuttavia, il proverbiale genio è ora fuori dalla bottiglia. Gli individui in tutto il mondo hanno intuito come potrebbero funzionare economie veramente libere. Il concetto sembra prendere piede poiché sempre più persone stanno entrando nel carro delle criptovalute e acquistare Bitcoin.

Non lasciarti trasportare troppo però. I governi probabilmente eserciteranno ancora un certo controllo sulla nuova forma di denaro. Negli Stati Uniti, l’IRS ha dichiarato che considererà le partecipazioni in criptovaluta come proprietà tassabile. Altri governi hanno adottato misure per assicurarsi che le valute digitali non vengano utilizzate per evitare le tasse altrimenti infrangono la legge. La valuta centralizzata non sembra voler morire in silenzio, ma l’invenzione del denaro peer-to-peer è sicuramente un punto di svolta nel mondo dei mercati finanziari.

Tuttavia, un mondo in cui algoritmi imparziali e affidabili governano le transazioni finanziarie sembra essere la preferenza di un numero crescente di persone e istituzioni. Blockchain come concetto sta crescendo a pieno titolo ei leader di un ampio spettro di settori stanno trovando usi per questa tecnologia innovativa.

Bitcoin, in quanto precursore di tutte le monete digitali di successo, si trova in una posizione unica di continuo successo. Considerando la storia di Bitcoin, è ovviamente resiliente, nonostante le enormi fluttuazioni, aiuta a costruire la solidità della piattaforma. È stato il primo sul mercato e ha registrato un tasso di crescita complessivo costante anno dopo anno. Innegabilmente, Bitcoin ha contribuito a consolidare l’idea di valuta digitale nella mente del pubblico. Per questi motivi, Bitcoin rimarrà probabilmente il “gold standard” della valuta digitale per un po ‘di tempo a venire.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector