I migliori siti di investimento in Bitcoin

I migliori siti di gioco d’azzardo Bitcoin

Più votati

# 1

Bovada

Logo Bovada Bonus del 125% fino a $ 3750 Bonus del 125% fino a $ 3750

  • Gioco rispettabile

Leggi la recensione Riproduci ora

# 2

Black Chip Poker

Logo di Black Chip Poker Bonus del 200% fino a $ 1000 Bonus del 200% fino a $ 1000

  • Bonus generosi

Leggi la recensione Riproduci ora

# 3

BetOnline

Logo BetOnline Bonus Crypto 100% Bonus Crypto 100%

  • 4 Cryptos accettati

Leggi la recensione Riproduci ora

Cos’è Bitcoin Investing?

Il termine investimento in Bitcoin è multiforme. Fondamentalmente, investire in Bitcoin consiste semplicemente nell’acquistare e detenere Bitcoin come si farebbe con azioni, obbligazioni o altre forme di investimento finanziario. Come altri investimenti, l’obiettivo è comprare basso e vendere alto. Esistono diverse forme di investimento in Bitcoin in cui puoi investire il tuo Bitcoin per ottenere un profitto sul tuo Bitcoin.

Entrambi i tipi di investimento comportano dei rischi, compreso il rischio di perdere tutto ciò che hai investito. Diamo uno sguardo più approfondito a come investire in Bitcoin. Vale la pena investire in Bitcoin? Scopriamolo.

Come investire in Bitcoin – Acquistare Bitcoin

Per prima cosa tratteremo il modo più comune di investire in Bitcoin, ovvero l’acquisto della criptovaluta. Il modo più comune per acquistare Bitcoin è acquistarlo su uno scambio Bitcoin. Ci sono dozzine di scambi disponibili a livello globale, ognuno dei quali ti consente di acquistare Bitcoin.

Questi scambi consentono di acquistare e vendere Bitcoin e altcoin, in modo simile a quello che vedrai in una borsa valori. Potrai anche controllare il volume degli scambi di varie criptovalute. Ad esempio, potresti vedere che 21 milioni di Dogecoin sono stati scambiati con Bitcoin.

Prima di acquistare qualsiasi BTC, devi scaricare e installare un portafoglio digitale sul tuo computer o dispositivo mobile. Ciò ti consente di spostare le tue criptovalute fuori dalla piattaforma di trading che scegli. Assicurati di mantenere la tua chiave privata al sicuro e di eseguire regolarmente backup del tuo portafoglio. Puoi saperne di più su come i portafogli Bitcoin leggendo la nostra guida sulla configurazione di un portafoglio Bitcoin.

Dopo aver configurato il tuo portafoglio, puoi quindi acquistare il tuo BTC su uno scambio. Utilizzerai spesso una carta di credito per il tuo acquisto, ma potresti essere in grado di trasferire fondi direttamente dal tuo conto bancario. Dopo aver impostato il metodo di pagamento, è il momento di acquistare un po ‘di BTC.


La maggior parte degli scambi ti consentirà di effettuare un ordine di mercato o con limite. Un ordine di mercato è quello in cui acquisti BTC al tasso di mercato corrente quando l’ordine viene eseguito. Per un ordine limite, imposti il ​​prezzo che sei disposto a pagare per una risorsa digitale e l’ordine verrà eseguito quando tale prezzo sarà soddisfatto. Gli ordini limite possono essere un po ‘complicati se stai cercando di acquistare al di sotto del valore di mercato. Potrebbe volerci un po ‘di tempo per eseguire se viene eseguito affatto.

Dopo aver eseguito un ordine, riceverai i tuoi BTC in borsa dopo che il numero di conferme richiesto è stato completato. A questo punto, puoi scegliere di lasciare la crittografia sull’exchange o inviarla al tuo portafoglio.

Un metodo alternativo per acquistare Bitcoin sta utilizzando gli ATM Bitcoin. Un bancomat Bitcoin ti consente di acquistare Bitcoin utilizzando le tue carte di credito nello stesso modo in cui prenderesti denaro dal tuo conto bancario. Se riesci a trovare un bancomat, inserisci la quantità di Bitcoin che desideri acquistare ed esegui l’acquisto. Nota che gli sportelli automatici Bitcoin addebitano un premio oltre al prezzo di BTC. Ad esempio, se desideri acquistare 1 BTC a $ 9.000, l’ATM potrebbe addebitarti un premio del 5% per rendere il tuo prezzo di acquisto $ 9.450.

Altre forme di investimento in Bitcoin

Ci sono un paio di modi alternativi per investire in Bitcoin. Questi metodi non richiedono l’acquisto di Bitcoin ma l’utilizzo di valuta legale o Bitcoin esistente per ottenere un profitto a lungo termine.

Estrazione di Bitcoin

Il mining di Bitcoin è un modo per guadagnare Bitcoin senza acquistarlo. Viene eseguito utilizzando i computer per verificare i blocchi di transazioni sulla blockchain. I computer stanno tentando di risolvere complessi rompicapo di hashing. Il primo minatore a risolvere con successo uno di questi enigmi guadagnerà quantità di Bitcoin.

C’è un problema in questo. Hai bisogno di attrezzature specializzate per farlo. Dovrai installare una GPU (Graphics Processing Unit) o ​​un ASIC (Application-Specific Integration Circuit) su un computer che verrà utilizzato come mining rig. Inoltre, utilizzerai molta più elettricità per alimentare queste macchine.

Anche il mining di Bitcoin diventa più impegnativo man mano che vengono scoperti più Bitcoin. In quanto tale, il costo coinvolto nell’estrazione a volte non vale la ricompensa. Quando i prezzi di Bitcoin sono più bassi, molti minatori abbandonano le loro operazioni.

Fattorie minerarie di Bitcoin

Un’alternativa al proprio mining è investire denaro in una mining farm di Bitcoin. Questi sono data center configurati per estrarre Bitcoin. In genere, noleggerai l’attrezzatura in questa fattoria e l’attrezzatura estrarrà Bitcoin per te.

Questa forma di mining è forfettaria e non è necessario mantenere l’attrezzatura. Ancora una volta, il prezzo di Bitcoin determina se questo metodo di mining è praticabile. Il vantaggio principale di questo è che i costi saranno fissi anziché variabili poiché non dovrai pagare per apparecchiature ed elettricità.

Investimento del bankroll nei casinò online

I casinò online selezionati di Bitcoin ti consentiranno di investire nelle loro operazioni. Questo viene fatto attraverso un sistema di investimento del bankroll. Il modo in cui funziona è che investi Bitcoin in un bankroll comunitario sul casinò e quei fondi vengono utilizzati per aiutare a gestire il casinò online.

Ti viene quindi pagata una commissione basata sul rake preso dal casinò online. Questa commissione si basa sulla percentuale del tuo investimento rispetto al bankroll della comunità. Non diventerai ricco con questa forma di investimento, ma potrebbe essere un modo per guadagnare una certa quantità di BTC.

Non lo vedrai offerto molto spesso, quindi quando lo fai, controlla i termini dell’investimento per vedere se fa per te.

Attenzione alla truffa sugli investimenti in Bitcoin

Durante la ricerca di Bitcoin, ti imbatterai in siti Web che affermano che puoi investire Bitcoin o altre criptovalute e ottenere un enorme ritorno sui tuoi soldi. Questi siti spesso affermano che puoi guadagnare dal 50% al 200% sul tuo investimento in soli 30 giorni.

TUTTI QUESTI SITI WEB SONO TRUFFE!

Queste forme di “siti di investimento Bitcoin” sono, nella migliore delle ipotesi, schemi Ponzi. Quello che succede è che le prime persone che investono negli schemi possono ricevere un rimborso, ma dopo un certo periodo, i pagamenti si fermano a tutti gli investitori. Successivamente, il sito Web ei suoi proprietari svaniscono insieme ai tuoi fondi.

Questi siti hanno tutti un tema comune. Promettono rendimenti elevati e spesso promettono che puoi richiedere pagamenti a intervalli regolari o reinvestire i tuoi soldi. Questo è l’esempio perfetto di “se sembra troppo bello per essere vero, di solito lo è”. Evita questi siti web come la peste.

Gli investimenti in Bitcoin sono sicuri?

Come la maggior parte delle forme di investimento, investire in Bitcoin può essere un po ‘speculativo. La valuta virtuale è estremamente volatile, il che significa che può guadagnare e perdere grandi quantità di denaro in breve tempo. Nel 2017, BTC si avvicinava a $ 20.000, ma poi è sceso fino a $ 5.000 prima di iniziare a salire regolarmente. Ecco perché gli investitori in criptovaluta hanno creato l’acronimo HODL, o Hold On for Dear Life quando si fa riferimento agli investimenti in criptovaluta.

Nonostante la sua volatilità, Bitcoin può essere un investimento più sicuro rispetto agli investimenti tradizionali. Non devi preoccuparti che gli hacker accedano al tuo BTC e vendano le tue risorse. A condizione che tu tenga al sicuro le tue chiavi private per il tuo portafoglio, nessuno sarà mai in grado di accedere ai tuoi fondi. Non puoi fare questo reclamo per i conti di magazzino o anche per il tuo conto bancario.

Le banche centrali o la riserva federale non controllano Bitcoin, il che significa che il governo ha scarso impatto sul valore di Bitcoin. Questo non si può dire per la valuta fiat. Inoltre, la performance di azioni, obbligazioni e altri mercati finanziari ha poca influenza sul prezzo di Bitcoin. Non si può dire questo del NYSE o del NASDAQ.

Tutti gli investimenti hanno dei rischi, quindi non possiamo prevedere il valore di Bitcoin rispetto agli investimenti tradizionali. Tuttavia, la valuta virtuale ha un vantaggio maggiore rispetto alla maggior parte degli investimenti. Laddove le azioni e le obbligazioni sono considerate di successo quando si vede una crescita a una cifra, Bitcoin ha il potenziale per realizzare profitti considerevoli in un breve lasso di tempo.

Quanto dovrei investire in Bitcoin?

Molti potenziali investitori vogliono sapere quanto investire in Bitcoin. Dovrebbero andare all-in sulla valuta o adottare un approccio più conservatore. Vale la pena investire in Bitcoin? Assolutamente, ma non dovrebbe essere il tuo unico mezzo di investimento.

Ad esempio, se hai $ 5.000 da investire, pensa alla tua strategia di investimento. Stai cercando di costruire una ricchezza costante a lungo termine o stai cercando di scommettere un po ‘di più per realizzare enormi profitti? Per coloro che cercano di costruire ricchezza a lungo termine, si desidera attenersi a una strategia di investire circa il 20-25% dei propri soldi in Bitcoin.

Gli investitori più aggressivi possono considerare di investire il 50% dei loro soldi in Bitcoin. Ora, se sei un investitore esperto e hai già un portafoglio stabilito, quanto vuoi investire dipende da quanto sei disposto a perdere. Come tutti gli investimenti, c’è sempre il rischio di perdita totale. Quindi quanto sei disposto a perdere è quanto sei disposto a investire in Bitcoin.

Quando chiedi “vale la pena investire in Bitcoin”, tutto si riduce alla tua tolleranza al rischio. Sei in grado di gestire le oscillazioni associate agli investimenti in BTC? Se è così, allora l’investimento in Bitcoin potrebbe essere per te. In caso contrario, vorrai investire in uno strumento di investimento meno volatile.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector