Configurazione di un portafoglio Bitcoin

Quando sentiamo la parola portafoglio, di solito visualizziamo l’oggetto fisico, noto anche come “ custodia pieghevole piatta tascabile per contenere denaro e carte di plastica ”. Tuttavia, nel regno delle criptovalute come Bitcoin, il significato della parola è stato ridefinito in qualcosa di completamente nuovo: Presentazione, il portafoglio Bitcoin.

Come configurare il portafoglio Bitcoin per principianti

Le criptovalute come Bitcoin sono risorse digitali che possono essere archiviate su diversi tipi di portafogli digitali e fisici. Inutile dire che quando qualcosa ha un valore monetario, che si tratti di una valuta digitale o di una risorsa fisica, i portafogli per mantenere queste risorse si evolvono e si adattano naturalmente.

Configurazione di un portafoglio Bitcoin

Su linee simili, alcuni dei migliori portafogli Bitcoin si sono evoluti nel mercato. In questa guida introduttiva risponderemo alle seguenti domande.

  • Perché hai bisogno di un portafoglio Bitcoin?
  • Come scegliere il miglior portafoglio per i tuoi bitcoin?
  • Come impostarne uno per i tuoi bitcoin per archiviare le tue monete in modo sicuro.

Esamineremo queste domande e ti aggiorneremo su come utilizzare correttamente un portafoglio Bitcoin.

I migliori siti di gioco d’azzardo crittografici 2021

Più votati

# 1

Bovada

Logo Bovada Bonus del 125% fino a $ 3750 Bonus del 125% fino a $ 3750

  • Gioco rispettabile

Leggi la recensione Riproduci ora

# 2

Black Chip Poker

Logo di Black Chip Poker Bonus del 200% fino a $ 1000 Bonus del 200% fino a $ 1000

  • Bonus generosi

Leggi la recensione Riproduci ora

# 3

BetOnline

Logo BetOnline Bonus Crypto 100% Bonus Crypto 100%

  • 4 Cryptos accettati

Leggi la recensione Riproduci ora

Cos’è un portafoglio Bitcoin?

Un portafoglio Bitcoin è un luogo in cui risiedono le chiavi private e le chiavi pubbliche / indirizzo pubblico dei tuoi bitcoin, è simile a un conto bancario per criptovaluta. Da questo punto puoi inviare, ricevere, archiviare ed effettuare transazioni bitcoin. Una chiave pubblica è una stringa alfanumerica su cui risiedono le monete e una chiave privata è un’altra stringa alfanumerica che sblocca le monete che risiedono su questa chiave pubblica / indirizzo pubblico per essere spostate a un altro indirizzo.


Un portafoglio Bitcoin dovrebbe essere visto come un file che contiene le chiavi pubbliche e private. Ora, questo file può essere un file digitale o fisico, di cui parleremo più avanti.

In breve, un portafoglio Bitcoin è un luogo in cui hai la chiave pubblica / indirizzo pubblico per ricevere e archiviare i tuoi bitcoin e la chiave privata per spendere e sbloccare queste monete è un portafoglio Bitcoin. Senza di esso, non sarai in grado di utilizzare i bitcoin in modo sicuro ed è molto probabile che finirai per perdere le tue monete.

Scegliere un portafoglio

Mentre scegli il portafoglio Bitcoin giusto per te, devi controllare un portafoglio in base ai seguenti criteri:

  • Sicurezza & Backup: un portafoglio che fornisce autenticazione 2-FA, ripristino seed, passphrase e funzione codice PIN.
  • Custodia: dove controlli la custodia dei tuoi fondi controllando le tue chiavi seed o private.
  • Team di sviluppo: il team che sviluppa il portafoglio è attivo e accessibile per la manutenzione del portafoglio
  • Compatibilità: portafoglio compatibile con diversi sistemi operativi e su diversi dispositivi.
  • Comodità: l’interfaccia utente & L’UX del portafoglio deve essere abbastanza conveniente sia per i principianti che per gli utenti avanzati.
  • Community: è bene avere una community attiva di utenti che stanno già utilizzando il wallet da tempo. Questo serve come testimonianza della qualità del portafoglio.

Trovare un portafoglio che soddisfi tutti questi punti può essere complicato. La custodia è il punto più importante identificato sopra.

Portafogli custodiali (portafogli di terze parti)

Quando scegli i portafogli in cui non ti danno le chiavi private o il seed del tuo portafoglio Bitcoin, stai selezionando un portafoglio di custodia. In questo caso, le chiavi o il seme sono in custodia del servizio di portafoglio di terze parti che hai scelto. Tengono le chiavi per tuo conto sui loro server.

Portafogli non custoditi (portafogli ospitati autonomamente)

Quando scegli i portafogli che ti forniscono il seme o le chiavi private iniziali durante la configurazione, stai selezionando un portafoglio non custodito. Questo tipo di portafoglio è anche chiamato portafoglio self-hosted, in cui mantieni il pieno controllo del tuo portafoglio Bitcoin.

È saggio utilizzare un portafoglio non custodito in cui dipendi solo e solo da te stesso per la sicurezza delle tue monete. Questo va anche con l’etica di Bitcoin per cui è stato concepito.

Ma c’è di più:

Un portafoglio Bitcoin è semplicemente un file digitale o fisico. Sulla base di questa segregazione, ci sono sostanzialmente cinque tipi di portafoglio Bitcoin disponibili nella criptosfera:

  • Portafoglio mobile
  • Portafoglio desktop o portafogli software
  • Portafoglio Web
  • Portafoglio hardware
  • Portafoglio di carta

Immergiamoci in ciascuno di essi:

Portafogli mobili

Come risulta dal nome, le app wallet iOS e Android installate sui tuoi dispositivi mobili sono portafogli mobili per Bitcoin.

Sono come altre app di pagamento mobile che potresti aver utilizzato con le tue valute legali. Tuttavia, l’unica differenza è che si tratta di portafogli crittografici in grado di archiviare risorse digitali come Bitcoin.

In altre parole, memorizza le tue chiavi private e pubbliche di Bitcoin su un’app mobile. È importante notare che alcuni portafogli mobili ti forniscono il seed o le chiavi private, mentre altri no. Ma è meglio avere con te il seed o le chiavi private del tuo Bitcoin.

Portafogli da scrivania

Le app desktop per Mac, Windows o Linux come i sistemi operativi in ​​grado di memorizzare risorse crittografiche come Bitcoin sono portafogli desktop.

Proprio come i portafogli mobili, alcuni portafogli software non forniscono chiavi private o seed. Anche se molti lo forniscono, quindi scegli di conseguenza.

Portafogli web

I portafogli web sono accessibili direttamente tramite diversi browser web (come Google Chrome, Firefox e IE) e alcuni di questi sono portafogli custoditi e altri non sono custoditi.

Nel caso di portafogli web custoditi, le chiavi private di Bitcoin sono conservate sui server di terze parti del portafoglio web che stai utilizzando. Mentre nei portafogli non custoditi le chiavi private o seed sono crittografate nel tuo browser stesso per il quale ti viene fornita la password.

Portafogli hardware

I portafogli hardware sono dispositivi hardware speciali alimentati da un’elettronica minimalista in grado di gestire chiavi private e pubbliche.

I dispositivi hardware memorizzano il privato e il pubblico su un microcontrollore autonomo. Possono funzionare anche con sistemi infettati da malware, rendendoli la categoria più affidabile di portafogli Bitcoin.

Questi portafogli sono disponibili in tutte le dimensioni e forme. Alcuni sembrano una chiavetta USB, alcuni come un ciondolo di orologio incatenato e alcuni sembrano carte di debito / credito. Questo tipo di portafoglio è considerato un portafoglio di conservazione a freddo ed è uno dei metodi di archiviazione più sicuri per le criptovalute.

Portafogli di carta

I portafogli di carta sono il tipo più minimalista di portafoglio Bitcoin in quanto sono semplicemente pezzi di carta stampati con chiavi private e pubbliche su di essi.

Sfortunatamente, i portafogli di carta sono ingombranti da usare e quindi vulnerabili nell’esporre le tue chiavi private a un utente malintenzionato. Inoltre, quando abbiamo portafogli software e hardware, ci sono poche ragioni per utilizzare portafogli di carta nel 2020.

Portafogli Bitcoin consigliati (per utenti USA)

Ledger Nano X [Portafoglio hardware]

Ledger Nano X è l’ultima generazione di portafoglio hardware lanciato all’inizio di quest’anno da Ledger SAS, una società pioniera che opera in questo settore dal 2015. Il portafoglio ha la funzione Bluetooth tanto necessaria e una batteria, che lo rende ideale per essere utilizzato direttamente con iOS e Android dispositivi.

Inoltre, è un portafoglio HD non custodito in cui puoi avere il pieno controllo delle tue risorse digitali. A partire da ora, Ledger Nano X supporta più di 1000 criptovalute incluso Bitcoin e sta rapidamente diventando la prima scelta per gli HODLer Bitcoin seri.

Portafoglio Blockchain [Web & Portafoglio mobile]

Blockchain wallet è un pioniere web e mobile wallet che serve le esigenze dei possessori di Bitcoin dal 2013. La versione web è arrivata per prima ed è utilizzata da milioni di utenti Bitcoin che già testimoniano la qualità del loro prodotto. Inoltre, è un portafoglio self-hosted in cui controllerai le chiavi private o il seed dei tuoi bitcoin se archivi qui le tue monete.

Exodus [Desktop Wallet]

Exodus è un portafoglio desktop gratuito per Bitcoin e ha la migliore UI-UX sul mercato. È dotato di una rappresentazione grafica a torta informativa delle risorse digitali archiviate su Exodus.

Se vuoi qualcosa di elegante e sicuro per archiviare i tuoi bitcoin sul tuo desktop, il portafoglio Exodus è per te. Nota: Exodus è disponibile per Mac, Windows, Linux.

Electrum [Desktop & Portafoglio mobile]

Un altro portafoglio Bitcoin gratuito e open source per dispositivi desktop e Android è Electrum. L’interfaccia utente del portafoglio è decente ed è sviluppata e gestita con licenza MIT.

Anche questo portafoglio non è custodito ed è un portafoglio leggero che può essere installato sul tuo desktop Mac / Windows o dispositivo Android.

Configurazione del portafoglio: come configurare il portafoglio Bitcoin?

Ora che abbiamo visto diversi tipi di portafogli e imparato come scegliere il migliore, è imperativo impostare un portafoglio per le tue monete. Quindi, saltiamo subito dentro e usiamo un portafoglio Blockchain per vedere il processo passo passo di configurazione del tuo portafoglio Bitcoin.

Passo 1. Vai a Blockchain.com e fai clic su “registrati” come mostrato di seguito.

Screenshot di Blockchain.com

Passo 2. Ora inserisci i dettagli come il tuo indirizzo e-mail, password, ecc. Come mostrato nell’immagine sottostante:

Registrazione per un portafoglio crittografico

Passaggio 3. Fai clic sull’opzione “Crea il mio portafoglio” come mostrato sopra. Attendi qualche secondo e verrai reindirizzato a questa schermata che ti dà il benvenuto nel portafoglio. In una nota a margine, assicurati di verificare il tuo indirizzo email per questo account accedendo alla tua posta in arrivo.

Portafoglio di criptovaluta su Blockchain.com

Passaggio 4. Vai all’opzione “Bitcoin” come mostrato sopra per vedere questa schermata mostrata di seguito che ti aiuterà ulteriormente a ottenere il tuo indirizzo pubblico Bitcoin per ricevere bitcoin.

Acquistare Bitcoin su Blockchain.com

Passaggio 5. Ora fai clic sull’opzione “Ottieni BTC” come mostrato nell’immagine sopra e ti verrà mostrata questa schermata con il tuo indirizzo Bitcoin.

Richiesta di Bitcoin su Blockchain.com

Passaggio n. 6. Ora puoi copiare e incollare questo indirizzo o utilizzare il codice QR per darlo ad altri in modo che possano inviare Bitcoin a questo indirizzo.

Passaggio 7. Ultimo ma non meno importante, un passo molto importante nella creazione di un portafoglio Bitcoin sicuro è scrivere la tua frase seme. Questo viene spesso definito backup del tuo portafoglio in modo da poter recuperare i tuoi fondi nel caso in cui il portafoglio blockchain smetta di funzionare.

Per questo vai alla sezione “Centro sicurezza” del portafoglio Blockchain come mostrato di seguito nell’immagine:

Backup del portafoglio su Blockchain.com

Ora fai clic sull’opzione “Fondi di riserva”:

eseguire il backup dei fondi sul portafoglio crittografico

Fai di nuovo clic sull’opzione “Fondi di riserva” come mostrato di seguito:

abilitare la verifica in due passaggi su blockchain.com

Mentre lo fai, ti verranno mostrate le prime 4 parole del seme di 12 parole. Assicurati di annotarlo in modo sicuro su un pezzo di carta.

Portafoglio Bitcoin

Ancora una volta, fai clic su “Prossime 4 parole” e ti verranno mostrate le 4 parole successive che dovrai anche annotarle in modo sequenziale:

Portafoglio Bitcoin

Infine, fai clic su “Prossime 4 parole” per vedere le ultime 4 parole del tuo seme di 12 parole e queste verranno mostrate in questo modo:

Portafoglio Bitcoin

Annota anche queste ultime 4 parole in modo sequenziale fino a ottenere questo tipo di elenco di 12 parole:

Chiave di criptovaluta di 12 parole

Ora fai clic su “Fine” & Verifica “come mostrato nell’immagine precedente e vedrai questa schermata che ti chiede di inserire parole specifiche per verificare se hai eseguito correttamente o meno il backup della frase seme. Quindi, fallo come illustrato di seguito facendo riferimento all’elenco di 12 parole sopra. Quindi fare clic su “Conferma” dopo aver inserito le parole pertinenti come mostrato nell’immagine sottostante.

Portafoglio Bitcoin

Infine, vedrai questa schermata che ti informa del completamento con successo del backup della frase seme.

Portafoglio Bitcoin

In questo modo puoi creare un portafoglio Bitcoin sicuro e mantenerne anche un backup sicuro.

Ma la vera sfida per prendersi cura dei propri bitcoin inizia da qui, ovvero una volta che hai preso il backup della tua seed phrase.

Mantenere il tuo portafoglio sicuro

Il tuo seme sono i tuoi bitcoin. Nel momento in cui perdi la tua frase seme, perdi le tue monete.

Questo perché chiunque sia in possesso di questo seme sarà in grado di derivare le tue chiavi private Bitcoin e quindi controllare le tue monete.

Per evitare questo tipo di destino, puoi fare queste cose di base per proteggere il tuo portafoglio:

  • Effettua più backup della tua frase seme di 12 parole.
  • Non confondere o dividere la tua frase seme.
  • Assicurati di aver abilitato l’autenticazione 2-FA sul tuo portafoglio Bitcoin, se ne ha uno. Il portafoglio Blockchain lo fornisce agli utenti Bitcoin.
  • Laminate il pezzo di carta su cui avete scritto il vostro seme e conservatelo in un caveau di sicurezza resistente al fuoco e impermeabile.
  • Assicurati che la tua frase seme sia nota a qualcuno vicino, nel caso non ci sarai più da domani per motivi imprevedibili.
  • Infine, puoi adottare portafogli hardware o almeno portafogli non custoditi per mantenere le tue monete al sicuro anche se il tuo dispositivo mobile o desktop è infetto da malware.

Se ti prendi cura di queste cose, sarai in grado di schivare il 99,9% dei vettori di attacco e i tuoi bitcoin rimarranno al sicuro.

Ora sei sulla buona strada per acquistare Bitcoin. Consulta la nostra guida all’acquisto di criptovalute ora che sai come configurare un portafoglio Bitcoin.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector