Valorizzare il token BNB: come Binance potrebbe raddoppiare il valore della moneta BNB durante la notte

In una precedente analisi di ricerca CoinFi scritta dal nostro Chief Data Scientist Alex Svanevik, noi ha confrontato vari token di scambio utilizzando il rapporto TVEV, scoprendo che esiste un modello semplice che potremmo utilizzare per valutare se un token di scambio ha o meno un prezzo equo rispetto ad altri token di scambio. In questo post, tenteremo di valutare il token di scambio Binance (moneta BNB) dal punto di vista del flusso di cassa.

Le ragioni del fascino di CoinFi per i token di scambio sono:

  • Gli aspetti economici dell’utilità / token sono generalmente ben definiti, il che li rende facili da comprendere e valutare.
  • I token di scambio nel loro insieme (specialmente Binance) sono stati ampiamente utilizzati, fatti circolare e testati in battaglia. Molti di loro hanno persino avuto una serie di riacquisti.
  • Nonostante le recenti vendite di criptovalute, i token di scambio hanno retto abbastanza bene, come mostrato nel grafico sottostante.

bnb coin performance vs BTC

Come possiamo vedere dalla trama sopra, da marzo 2018, i token BNB sono raddoppiati di valore rispetto a BTC mentre HT (Huobi Token) è più che triplicato!

Per questo articolo, ci concentreremo sulla valutazione della moneta BNB per tre motivi:

  1. Tra i token di scambio, la moneta BNB ha avuto la storia più lunga.
  2. Negli ultimi mesi, Binance è stato costantemente tra gli scambi con il maggior volume scambiato ed è probabilmente il più grande scambio esistente.
  3. Infine, e soprattutto, il caso d’uso principale per il token BNB è molto chiaro: fornisce uno sconto sul volume scambiato. Questo semplice modello rende relativamente facile fornire una valutazione accurata. Nei futuri post del blog, potremmo cercare di stimare il valore di altre funzionalità di vari token di scambio che non sono direttamente correlate allo sconto sulle commissioni di transazione.

Di seguito sono riportati i dati di mercato di base per BNB:

Binance BNB
* 19 giugno 2018
BNB px $ 16,53
fornitura circolante 114.041.290
fornitura totale 194.972.068
$ mkt cap circolante $ 1.885.102.524
limite totale di $ mkt $ 3.222.888.284

L’attuale utilità dei token BNB si presenta come una forma di sconto sulle commissioni di transazione in cui si paga in BNB anziché nella valuta nativa che si scambia.

Gli sconti sulle commissioni di transazione per i possessori di BNB sono i seguenti:

Anno 1: 50% di sconto Anno 2: 25% di sconto 3 ° anno: sconto del 12,5% Anno 4: 6,75% di sconto

La definizione di cosa significhi “Anno 1” non è chiara sul sito web di BNB, quindi abbiamo deciso di scoprirlo direttamente da Binance.

Email di supporto di Binance

Prima di tutto, grida a CS Yuu del supporto Binance per la rapida risposta (9 min): un buon supporto clienti è sempre un ottimo segno.

Il valore della moneta BNB va a zero?

Ciò significa che entro il quinto anno di esistenza di BNB, lo sconto sulla commissione di transazione va effettivamente a zero!

Quindi, a meno che BNB non fornisca un’utilità aggiuntiva del token, il valore derivante dallo sconto sulle commissioni di transazione andrà a zero e tutto ciò che rimarrà è il valore del token come valuta di scambio.


  • Tieni presente che circa $ 100 milioni di volume di BNB vengono scambiati al giorno, con una buona parte come forma di valuta di scambio per acquistare o vendere altre criptovalute, quindi anche allo stato attuale, ci sarebbe un valore residuo del token dopo la fine dello sconto.
  • Binance può (e secondo la nostra stima probabilmente) aggiungere ulteriori incentivi in ​​futuro per i possessori di token BNB, al fine di competere con alcuni degli incentivi offerti da altri token di scambio.

Binance ha anche recentemente aggiunto una nuova funzionalità a partire dal 18 maggio 2018:

Binance Double Referral Rewards

Sebbene la nuova funzionalità di cui sopra cambi certamente la domanda di token, probabilmente avendo un impatto positivo sul prezzo, ci concentreremo principalmente sullo sconto sulle commissioni di transazione, poiché è l’utilità di token più significativa e la più semplice da valutare.

Come abbiamo modellato il valore di BNB Coin

A differenza di molti modelli di token utility, la moneta BNB ha un chiaro valore monetario fondamentale che possiamo quantificare: la commissione di transazione che i trader risparmiano tenendo i token BNB. Vogliamo sapere quanto vale questa utility.

Di conseguenza, possiamo effettivamente visualizzare BNB come un file attività che genera flussi di cassa, in cui il flusso di cassa si presenta sotto forma di commissioni di transazione risparmiate.

Consideriamo ora il seguente scenario: supponiamo che qualcuno possieda tutti i token BNB, quanto dovrebbero addebitare ai trader disponibili su Binance?

Da questo punto di vista, possiamo vedere la proprietà dei token Binance come un’attività con flussi di cassa prevedibili, che ci consentiranno di valutare facilmente il token.

Primo passo: stima del volume

Innanzitutto, dobbiamo stimare il volume di $ USD scambiato per vedere quanto una società che presta BNB potrebbe guadagnare ogni anno.

Tieni presente che Binance come scambio esiste da circa un anno, quindi provare a proiettare anni di volume scambiato in $ USD in futuro non è un compito facile e avremo bisogno di fare alcune ipotesi:

  • Negli ultimi mesi Binance è stato tra i migliori scambi. Probabilmente, è lo scambio numero 1 in termini di $ valore scambiato e dato il loro attuale dominio, sembra improbabile che vengano spodestati nel prossimo futuro.
  • Nelle ultime settimane, Binance ha fatto trading $ 1,6 miliardi di criptovalute al giorno. Sebbene questo volume fluttui a seconda dell’azione sul mercato, è un buon presupposto di base.
  • C’è sicuramente una possibilità che Binance possa uscire dal radar. Se questo risulta essere il caso, l’esercizio di valutare BNB potrebbe finire per diventare inutile. Tuttavia, questo è (almeno in parte) compensato dal fatto che non stiamo mettendo alcuna proiezione di crescita sul mercato totale del crypto trading nel suo complesso.

Se ipotizziamo scambi di 1,6 miliardi di dollari su Binance ogni giorno, possiamo stimare i flussi di cassa futuri di questa ipotetica azienda che presta BNB ai suoi clienti.

Commissione di transazione Binance Sconto Volume giornaliero Commissione di transazione risparmiata (giornaliera) Commissione di transazione risparmiata (annuale)
Anno 2 0,10% 25% $ 1.600.000.000 $ 400.000 $ 146.000.000
Anno 3 0,10% 12,50% $ 1.600.000.000 $ 200.000 $ 73.000.000
Anno 4 0,10% 6,75% $ 1.600.000.000 $ 108.000 $ 39.420.000
Anno 5 0,10% 0% $ 1.600.000.000 $ 0 $ 0
Somma $ 708.000 $ 258.420.000
  • L’anno 1 – che ha uno sconto del 50% – è omesso da questo modello poiché i token BNB stanno arrivando verso il loro 11 ° mese di esistenza.
  • Usiamo l’interesse dello 0% per lo sconto per la prima stima poiché il tasso di interesse attuale intorno al 2% è ancora storicamente piuttosto basso e non avrà un grande effetto sulla nostra conclusione.
  • La somma totale del flusso di cassa fino all’anno 4 è $ 258 milioni.

Sulla base di questo modello, l’utilità dello “sconto sulle commissioni di transazione” del token BNB vale potenzialmente $ 258 milioni.

Alcuni di voi potrebbero far notare che questo modello è difettoso perché non tutti acquistano in modo efficiente l’importo esatto di BNB per ottimizzare i costi di trading. Questo punto diventa irrilevante poiché il valore della società che detiene la moneta BNB dipenderà da quale sia il prestito ottimale, piuttosto che da chi ha deciso di essere efficiente nell’acquistare un numero esatto di token BNB per il proprio trading.

Inoltre, alcuni possessori di token potrebbero detenere più del necessario, il che compenserebbe i trader che dimenticano di detenere BNB.

Offerta circolante o offerta totale?

Con questo valore di $ 258 milioni di dollari assegnato all’utilità “sconto commissione di transazione” del token, vorremmo vedere quale parte del prezzo del token è dovuta a questa caratteristica.

Qui usiamo fornitura circolante. Questo è diverso dal nostro exchange token analysis sul rapporto TVEV, dove abbiamo utilizzato l’offerta totale per tenere conto delle grandi discrepanze nella% di circolazione dei token.

Allo scopo di cercare di capire quale percentuale dell’attuale capitalizzazione di mercato è rappresentata dall’utilità di sconto della commissione di transazione, dobbiamo considerare la quantità totale di token che sono disponibili per i trader da utilizzare per ricevere tale sconto. Questa sembra essere la fornitura circolante.

Prezzo BNB Coin $ 16,53
Fornitura in circolazione 114.041.290
Capitalizzazione di mercato circolante $ 1.885.102.524
Valore della funzione di sconto sulla commissione di transazione $ 258.420.000
Percentuale di commissione di transazione% 13,71%

Con una capitalizzazione di mercato circolante di $ 1,89 miliardi, l’utilità di “sconto sulle commissioni di transazione” del token BNB rappresenta circa il 14% del prezzo del token.

Allora, dove è andato l’altro 86%?

  • Binance utilizza il 20% del proprio profitto per riacquistare e bruciare BNB. Come un programma di riacquisto di azioni, questo aggiunge un valore aggiuntivo al prezzo della moneta di cui non abbiamo tenuto conto. Immagina la società che presta BNB, che alla fine possa rivendere il BNB inattivo a un valore predeterminato.
  • Non abbiamo considerato la crescita nel modello. Ma con un prezzo premium, è probabile che ci sia un prezzo di crescita e, poiché le valute criptate diventano mainstream, Binance è pronta a raccogliere i benefici.
  • BNB ha anche altre utilità come la commissione di segnalazione 2x che abbiamo indicato in precedenza nell’articolo e recentemente ha anche aggiunto una funzione che consente l’ampliamento del potere di voto per la quotazione per i possessori di BNB, il che giustifica un premio aggiuntivo sul prezzo.
  • Binance ha accennato all’inizio dell’anno che il loro obiettivo era quello di lavorare alla fine per diventare uno scambio decentralizzato e alcuni hanno ipotizzato che BNB possa essere usato come una forma di gas per alimentare la rete – sicuramente uno sviluppo entusiasmante che vale un prezzo premium.
  • È possibile aggiungere funzionalità aggiuntive che probabilmente regolerebbero l’economia e il valore del token. Fondamentalmente, lo sconto sulle commissioni di transazione finora è servito come un modo per attirare i trader di criptovalute a registrarsi per il loro scambio.
  • Abbiamo sottolineato in precedenza nell’articolo, le coppie BNB scambiano per un volume decente e sempre più trader lo utilizzano come una forma di valuta di scambio per acquistare e vendere altre criptovalute dato un valore intrinseco come forma di valuta di scambio.

Un semplice cambiamento che Binance potrebbe fare per raddoppiare il valore del token

Cosa succederebbe se Binance estendesse lo sconto sulle commissioni di transazione del 25% a tutti i possessori di monete BNB per sempre? Esaminiamo in che modo ciò potrebbe influenzare il prezzo su BNB.

Dalla nostra tabella precedente (cifra Anno 2 che utilizza uno sconto sulle commissioni di transazione del 25%), significherebbe $ 146 milioni di potenziali costi di transazione annuali risparmiati dai trader o $ 146 milioni di flusso di cassa annuale per la nostra ipotetica società di prestito BNB.

Dato che si tratta di una potenziale liquidità perpetua, possiamo utilizzare la formula della perpetuità utilizzata per calcolare un contratto finanziario che paga dividendi annuali senza fine ai suoi proprietari per valutare la capitalizzazione di mercato.

formula perpetua

  • Usiamo il tasso di 10 anni degli Stati Uniti al 3,1%
  • Valore perpetuo = $ 146 mil / 3,1% = $ 4,709 miliardi
  • Utilizzando un’offerta circolante di 114.041.290, ciò implica a per prezzo gettone di $ 41,3, quasi tre volte il prezzo corrente solo per la funzione di sconto sulle commissioni di transazione!
  • Ciò non tiene nemmeno conto delle caratteristiche future che potrebbero portare a una valutazione ancora più elevata, o della funzione di masterizzazione e delle proiezioni di crescita.

Anche se un tale annuncio sarebbe un’ottima notizia per i trader di Binance e per gli hodlers di BNB, perché Binance vorrebbe farlo? Tecnicamente, perderebbero 146 milioni di dollari di ricavi annuali all’anno, un numero decisamente non banale, soprattutto per un’azienda che probabilmente continuerà a fronteggiare una forte concorrenza in futuro..

Tuttavia, i vantaggi potenzialmente superano i costi per Binance come azienda:

  • Binance ei suoi fondatori detengono una porzione significativa di monete BNB, quindi il loro incentivo è allineato con gli hodlers là fuori.
  • L’estensione degli sconti oltre l’anno 4 garantirebbe che la moneta BNB rimanga rilevante e continui a scambiare e circolare. Può consolidare ancora di più BNB come valuta di scambio per l’acquisto di altre criptovalute.
  • Se più persone detengono e scambiano BNB, porterebbe a una maggiore circolazione sulla moneta BNB che avrebbe un effetto spirale verso l’alto sul prezzo della moneta.
  • Continueranno ad essere tra i più economici tra le principali borse e se il mercato cresce, crescerà anche la loro quota della torta delle entrate totali.

Quindi, in breve, è una vittoria per tutte le parti.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector