TokenStars 2020: lancio di nuove opportunità per fan e giocatori emergenti

Sono passati 3 anni dal TokenStars è stato lanciato il progetto e oggi è una piattaforma che funziona davvero! Aiuta a raccogliere fondi per gli sportivi principianti e li collega con i fan. Oggi la piattaforma unisce oltre 50 professionisti dello sport e stelle nascenti con migliaia di fan.

Molti giovani sportivi sono a corto di finanziamenti, necessari per passare agli sport professionistici: esaurendo i propri fondi, spesso non riescono a essere al centro dell’attenzione degli agenti sportivi convenzionali che potrebbero trascurare il futuro talento. TokenStars vuole che questo cambi, quindi è stata creata una piattaforma pionieristica di gestione dei talenti che utilizza la tecnologia blockchain ed è, di fatto, una prossima generazione di agenzie sportive. La piattaforma include 10 moduli (scouting, voting, fans club, aste, ecc.) – La combinazione di questi moduli rende possibile costruire diversi livelli di interazione tra fan, giocatori e professionisti del settore sportivo. 

Il vantaggio unico di TokenStars è il modello di scouting dei giocatori in ascesa. La piattaforma può essere utilizzata da allenatori giovanili, genitori e fan in tutto il mondo, ai quali viene offerta l’opportunità di diventare “scout” aiutando i bambini a costruire la loro carriera sportiva e richiedendo sostegno finanziario. Se i fan e gli scout dimostrano sforzi attivi per trovare le stelle nascenti dello sport, ottengono il loro premio. 

Per firmare un contratto con TokenStars, i giocatori junior devono superare diverse fasi di qualificazione, inclusa la fase di votazione della comunità, in cui i possessori di token possono decidere se un particolare giocatore debba essere assunto o meno. Pertanto, i tifosi svolgono effettivamente un ruolo di esperti, come quelli delle agenzie sportive.

“Da quando abbiamo lanciato il modulo Talent per sostenere potenziali giovani, abbiamo ricevuto richieste di sostegno finanziario da più di 50 giovani tennisti, – afferma Philipp Tsagolov, CEO di TokenStars, – Tutti questi ragazzi hanno già esperienza in competizioni internazionali e si classificano tra i migliori 400 pagatori nelle classifiche ITF Juniors. Ci siamo affidati ai dati analitici e all’esperienza degli allenatori professionisti, nonché all’opinione dei membri della nostra comunità, per selezionare gli atleti più promettenti, inclusi quelli di altri sport: alla fine del 2020 TokenStars ha firmato contratti di supporto ai talenti con 15 giocatori, alcuni dei hanno già iniziato a partecipare a concorsi professionali “. 

Un altro nucleo TokenStarsL’area di business sta creando una piattaforma per l’interazione di fan e star dello sport. In particolare, i tifosi possono diventare “promotori” per poter partecipare alla crescita del riconoscimento mediatico dei giocatori. I promotori hanno alcuni compiti, ad esempio fare foto sui social media e ricevere premi per il loro contributo attivo. I promotori lavorano per attirare più pubblico e aumentare la popolarità mediatica dei giocatori, il che è anche un modo per guadagnare più contratti pubblicitari. Ad esempio, una tennista Veronika Kudermetova, che è stata una delle prime atlete a unirsi a TokenStars, aveva già avuto esperienze di collaborazione con marchi come Siberian Wellness e Confael.

Non solo i giocatori di tennis, ma anche altri sportivi sono partner della piattaforma, tra cui giocatori di calcio e professionisti del poker. Ad esempio, TokenStars aiuta a migliorare il coinvolgimento dei fan di celebrità del calcio come João Klauss, Aleksey Sutormin, Otavio Monteira, Sergey Kornilenko e altri. 

Oltre a svolgere alcune attività promozionali, i fan possono utilizzare la piattaforma per accedere a esperienze uniche offerte dalle star, come sessioni di allenamento esclusive con il giocatore preferito che acquista alcuni oggetti rari offerti dagli sportivi.

“Quando stavamo lanciando TokenStars, insieme ai fondatori del progetto volevamo creare una piattaforma che consentisse la comunicazione e il coinvolgimento tra le star e gli appassionati di sport. – Pavel Stukolov, ex CEO di TokenStars, afferma: – Sono davvero felice che il team del progetto stia lavorando allo sviluppo della piattaforma, in modo che i fan abbiano accesso a esperienze senza precedenti e possano fornire supporto alla carriera dei giovani giocatori promettenti “.

TokenStars i fan hanno già avuto la possibilità di ospitare una serie di eventi entusiasmanti, da quando il progetto è stato lanciato. Tra questi eventi c’erano video-chat con i calciatori, una serie di workshop professionali con i migliori professionisti del poker, alcune competizioni e giochi con una delle migliori tenniste russe, Veronika Kudermetova, e autentici accessori da gioco con le firme delle star dello sport.

“Il 2020 è stata una sfida difficile, ma abbiamo scoperto una serie di nuove opportunità, – afferma Philipp Tsagolov, CEO di TokenStars, – Vediamo i nuovi vettori di crescita per TokenStars sia nel supportare i giocatori emergenti, sia nel consentire il coinvolgimento tra i fan e le star dello sport. Abbiamo in programma di crescere ulteriormente, di attuare il piano previsto nella nostra strategia: ampliare il nostro portafoglio di attività sportive, attrarre più sportivi con esperienza e ambizioni, più fan e sfruttare al meglio le nuove opportunità di svolta il prossimo anno “.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector