PR: cache che rende utilizzabile la blockchain per sviluppatori e aziende

Lo sviluppo della blockchain è visto come una cosa complessa e confusa quando non dovrebbe esserlo. Ma essendo nella sua fase nascente, è difficile per gli sviluppatori creare applicazioni che possano ulteriormente ottenere l’adozione di massa in futuro.

Qui è dove Cache entra in scena. Con l’obiettivo che “lo sviluppo della blockchain non dovrebbe essere una scienza missilistica”, sta lavorando a diversi prodotti e servizi che puoi avere in esecuzione su blockchain in pochi minuti.

Scopri la cache: diventa operativo su blockchain in pochi minuti

La cache è una serie di progetti e un token che sta lavorando alla creazione di strumenti per rendere la blockchain facile e utilizzabile per sviluppatori e aziende.

“Cache è un token e una serie di progetti volti a consentire a sviluppatori, startup e prodotti di adottare facilmente potenti funzionalità blockchain come asset, token, decentralizzazione, gestione delle identità e altro ancora. Infine, crediamo che per avere un mondo più decentralizzato dobbiamo rendere lo sviluppo, gli strumenti e l’esperienza utente che circondano la blockchain una scelta facile “.

Costruito sulla blockchain NEM, il team definisce la tecnologia alla base del suo progetto come “Cache opera e vive all’interno della piattaforma blockchain NEM. NEM utilizza API RESTful sicure che consentono agli sviluppatori di creare soluzioni uniche e intuitive sulla piattaforma. Per inviare Cache o effettuare transazioni Cache, un utente pagherà una commissione di transazione nominale nella criptovaluta XEM. A differenza di Ethereum, le commissioni nella blockchain NEM sono non variabili, affidabili e a basso costo. “

Valore del token di cache & una squadra solida

Quando si tratta di token di cache, è progettato concentrandosi sull’onboarding di sviluppatori, aziende, siti Web e società. L’azienda raggiungerebbe questo obiettivo attraverso 3 prodotti principali, ovvero Blockstart, Cacheout e Devslopes.

La cache è il token di utilità che alimenterà Blockstart, una piattaforma per sviluppatori che fornisce gli strumenti per implementare e creare applicazioni blockchain con facilità. Blockstart consentirà agli sviluppatori e alle aziende di iniziare a costruire su una rete blockchain in pochi minuti e incorrerà in costi di cache. Al fine di supportare lo sviluppo di questa piattaforma per sviluppatori, Cacheout è stato creato per essere un ecosistema, un sito Web e una piattaforma progettati per generare domande e risposte di qualità per la programmazione e le domande tecniche rilevanti per i membri della comunità Blockstart. Devslopes avrà una formazione per gli sviluppatori in cui è possibile accedere ad alcuni contenuti esclusivi tramite Cache e continuerà a fungere da incubatore per le imminenti superstar blockchain.

Il progetto ha un solido team di 9 persone, che dal 2015 costruiscono applicazioni rivolte a consumatori e sviluppatori e hanno insegnato a oltre 300.000 studenti in tutto il mondo come programmare in Devslopes. Tutti i membri del team erano ex studenti di Devslopes e le loro piattaforme sono state costruite per essere guidate dall’utilizzo e dall’attività degli sviluppatori e saranno ampiamente utilizzate dalla comunità Devslopes esistente.

La squadra dice,

“Rendiamo semplici le cose complesse. Ora lo stiamo facendo per blockchain “.

La storia del team, un track record di definizione e raggiungimento degli obiettivi e la creazione di prodotti e servizi che sono utilizzabili e di facile comprensione, sono i punti di forza di questo progetto. La cache è già in circolazione e può essere utilizzata per acquistare corsi su www.devslopes.com. Attualmente, il team sta collaborando con Pearson Vue e Blockchain Training Alliance per aiutare a produrre esami e certificazioni relativi a Blockchain in tutto il mondo.

I piani futuri di Cache


La piattaforma e i sistemi Devslopes sono attivi e hanno successo negli ultimi 2 anni, supportando e costruendo la loro base di utenti. Inoltre, Blockstart è attualmente in fase di realizzazione e Cacheout è nelle prime fasi di sviluppo del prodotto.

Per quanto riguarda i piani futuri, dice il team;

“Continueremo contemporaneamente a costruire e rilasciare la nostra rete blockchain pubblica in cui gli sviluppatori possono creare prodotti e servizi dietro pagamento di una tariffa di cache. Poco dopo inizieremo lo sviluppo di Cacheout e continueremo a crescere e produrre contenuti per Devslopes Learn to Code per la generazione di lead di Blockstart e Cacheout “.

In un recente post sul blog, il team ha notato che a causa dell’uso unico del token Cache all’interno della comunità di sviluppatori Blockstart, il token sarà isolato dall’andamento dei prezzi della “velocità del token” che affligge molte piattaforme blockchain tokenizzate. Le quote degli sviluppatori nel token Cache sono effettivamente depositi da costruire all’interno dell’ecosistema Blockstart. Questa quota supporta l’ecosistema e riduce al minimo il frustrante sovraccarico finanziario e tecnologico dello sviluppo della blockchain.

Cache ha iniziato a creare SDK per iOS, Android e Unity per rendere operativi gli sviluppatori, oltre a distribuire il loro MVP per Blockstart (B2B) in cui aziende e startup sono attive e funzionanti sulle proprie reti blockchain in pochi minuti. La cache è stata creata da zero per supportare e celebrare gli sviluppatori e questo scopo mirato ha portato a un potente set di tecnologie che consentiranno lo sviluppo della prossima generazione di software decentralizzato.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector