Peer to Peer Crypto Exchange, Paxful, è ora il più grande mercato P2P in India!

Man mano che l’adozione della criptovaluta cresce nelle nazioni in via di sviluppo, la necessità di scambi peer-to-peer sta diventando più evidente per facilitare l’acquisto e la vendita di Bitcoin, Ethereum e Litecoin, ecc. Paxful, uno dei più grandi scambi di criptovalute P2P del mondo, mira a fornire i migliori servizi agli utenti nel tentativo di aumentare l’adozione della crittografia negli stati in via di sviluppo nel mondo in America Latina, Africa e Asia.

Paxful è uno dei principali scambi peer to peer di Bitcoin, lanciato nel 2014 come EasyBitz, che consente agli utenti di acquistare e vendere BTC utilizzando vari metodi di pagamento tra cui bonifici bancari e bancari, Paypal, Venmo, MPESA, carte regalo Apple, ecc..

Paxful crypto exchange nelle nazioni in via di sviluppo

Gli asset di criptovaluta stanno diventando gli asset di riferimento per diversi investitori come asset rifugio o asset di diversificazione nel loro portafoglio. Inoltre, gli investitori nei paesi in via di sviluppo stanno acquistando Bitcoin (BTC) e attività simili per ridurre il costo dell’invio di rimesse all’estero e come copertura contro l’iperinflazione delle valute in tutto il mondo.

Gli scambi di criptovaluta P2P guidati da Paxful e uno dei suoi concorrenti LocalBitcoins, si concentrano principalmente sul mondo sviluppato consentendo ai cittadini non bancari di acquistare e vendere BTC in modo semplice ed efficiente dai colleghi a livello locale. L’India, in particolare, sta assistendo a una crescita massiccia nell’interesse di criptovaluta e blockchain poiché i suoi volumi settimanali totali scambiati su Paxful hanno raggiunto il massimo storico la scorsa settimana.

Crescita dell’adozione di criptovaluta in India

La crescita complessiva della criptovaluta e della tecnologia blockchain in India non è stata altro che notevole dagli aspetti normativi, tecnologici e di mercato.

Nel 2018, la banca centrale della democrazia più grande del mondo, la Reserve Bank of India (RBI), ha istituito un divieto totale sulle criptovalute con punizioni draconiane. Le leggi insensibili impostate sugli acquisti di criptovalute utilizzando carte di debito o di credito bancarie e bonifici bancari indirizzano molti utenti in India verso gli scambi P2P.

Nonostante la Corte Suprema dell’India abbia stabilito la mossa come incostituzionale e un revoca del divieto RBI, che ha aperto il paese all’ascesa degli scambi centralizzati Mercati Bitcoin, gli scambi P2P continuano a prosperare nel paese.

Volumi settimanali totali scambiati su Paxful nel 2020 finora.

Paxful attualmente guida la carica avendo completato oltre $ 18,81 milioni di scambi BTC sulla piattaforma dall’inizio del 2020.

Paxful stabilisce un record nei volumi settimanali scambiati in India

Secondo i grafici forniti da UtileTulips.org, Paxful è ora il più grande scambio di criptovalute peer to peer in India dopo un aumento magistrale nel 2020. Solo negli ultimi nove mesi, lo scambio P2P è cresciuto da una quota di mercato a una cifra a un leader nel concorrente dominante del settore, LocalBitcoins e altri leader di mercato in India.


L’India è il secondo più grande mercato Bitcoin P2P nella regione Asia / Pacifico, solo dietro la Cina, poiché la rapida penetrazione del mercato di Paxful nel paese lo pone sulla strada per sfidare la Cina.

Bitcoin locali vs crescita Paxful dal 2015

Nelle prime 21 settimane del 2020, lo scambio ha registrato almeno 1 milione di dollari in volumi settimanali nel 34% delle volte. Dall’inizio di maggio, i volumi di Bitcoin scambiati settimanalmente sono aumentati stabilendo tre massimi storici consecutivi – la settimana terminata il 17 maggio – registrando un totale di $ 1,521 milioni (ATH).

Lo scambio offre agli utenti un modo rapido per scambiare le loro rupie indiane con Bitcoin e viceversa collegando diversi acquirenti e venditori in un mercato liquido. Quindi, come puoi unirti al movimento Paxful e acquistare e vendere facilmente BTC a INR?

Come acquistare e vendere BTC su Paxful

Se non hai un account su Paxful, dovrai “Crea un account” e quindi accedere al tuo account. Segui le istruzioni di seguito.

  1. Vai all’ufficiale Sito web paxful.
  2. Seleziona “Acquista Bitcoin” o “Vendi Bitcoin” sui pulsanti forniti nella scheda in alto.

  1. Scegli l’opzione “Rupia indiana” e cerca tra le migliori offerte e opzioni di pagamento fornite dagli utenti nella pagina risultante.

NB: Ricordati di controllare attentamente la reputazione del venditore o dell’acquirente prima di iniziare lo scambio, osserva attentamente ogni dettaglio e assicurati che il tuo venditore sia disponibile.

  1. Seleziona la tua offerta preferita e imposta l’importo che desideri acquistare.
  2. Se sei soddisfatto dei termini forniti, fai clic sul pulsante “Accetta i termini e acquista Bitcoin ora”.
  3. La pagina risultante fornirà una finestra di chat tra l’acquirente e il venditore per condividere i dettagli.
  4. Una volta inviato il pagamento, fai clic sul pulsante “PAGATO” per ricevere i Bitcoin.

Lo scambio, tuttavia, pone un limite ai volumi che puoi scambiare se non verificato. Verifica la tua email e il tuo ID per aumentare i limiti di trading.

Conclusione

La crescita di Paxful nella comunità crittografica indiana e le sue centinaia di opzioni di pagamento offrono allo scambio un enorme vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza. Le funzionalità di acquisto e vendita rapide ed economiche per rendere Paxful lo scambio P2P ideale per ottenere un pezzo di Bitcoin in India!

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector