Come Tuk Tuk Pass utilizza la tecnologia Blockchain per premiare i viaggiatori

Blockchain è senza dubbio la nuova parola d’ordine oggi, utilizzata praticamente in ogni settore per connotare quanto sia innovativa un’azienda. Ma Tuk Tuk Pass (TTP) ha visto più nella blockchain che un’opportunità per essere trendy: il team dietro questa piattaforma ha visto la possibilità di rivoluzionare l’industria del turismo. Il Tuk Tuk Pass offre agli hotel e ai viaggiatori ragioni reali per utilizzare il loro servizio combinando strumenti di prenotazione convenienti con suggerimenti e raccomandazioni basati sui dati. Rendono prioritario fornire ai viaggiatori gli incentivi di cui hanno bisogno per condividere le informazioni insieme alle risorse per continuare a prenotare i loro servizi di viaggio attraverso la piattaforma.

Il dilemma del viaggio

Anche se il 2017 ha registrato entrate per 8,3 trilioni di dollari in tutto il mondo, i viaggiatori sono ancora inclini alla seccatura di dover consultare più fonti per pianificare il loro viaggio. Con un piccolo aiuto dalla blockchain, Tuk Tuk Pass offre ai viaggiatori un nuovo modo per semplificare i loro piani in modo che possano concentrarsi sul divertimento. Questa società visionaria sta creando una piattaforma di viaggio sociale che combina l’apprendimento automatico e le informazioni generate dagli utenti in modo che i viaggiatori possano sia prenotare i loro piani di viaggio sia condividere come si sentono su di loro. Incrocio tra Online Travel Agent (OTA) e sito di social networking, la piattaforma è alimentata da una criptovaluta unica che può essere utilizzata per servizi, approfondimenti e consigli di viaggio.

Come funziona l’esperienza

Immagina un viaggiatore che visita una città enorme come Bangkok. Ha svolto alcune ricerche, ma potrebbe certamente utilizzare alcuni suggerimenti extra per una fonte di qualità per colmare eventuali lacune. Può utilizzare l’app Tuk Tuk Pass non solo per ricevere suggerimenti su dove andare e cosa mangiare, ma anche per accedere alle mappe e alle recensioni di cui ha bisogno per dirigersi da una destinazione all’altra senza problemi. Una volta che ha prenotato (e pagato) le sue escursioni, può tornare all’app per fornire un feedback su come è andato tutto. Per il suo tempo e i suoi sforzi, riceve ricompense in gettoni dall’app che può quindi utilizzare nel suo prossimo viaggio. In questo modo, viene ricompensata, così come ogni altra persona nell’app che potrebbe voler andare dove è andata lei.

Chiosco blockchain TTP

I chioschi TTP Smart Concierge offrono ai viaggiatori un’unica macchina che possono consultare praticamente per tutto ciò che riguarda il loro viaggio. Nella prima fase del loro modello di business, Tuk Tuk Pass metterà i loro chioschi in quattro diversi paesi (Thailandia, Cina, Singapore e Giappone) per servire poco meno di 110 milioni di turisti. Vogliono che queste macchine vengano utilizzate sia come portale pubblicitario di beni e servizi, sia come una sorta di vetrina fisica dove i viaggiatori possono prenotare escursioni, prenotare un tavolo in un ristorante o fissare appuntamenti con servizi locali. Il Tuk Tuk Pass Asset, o la criptovaluta che i viaggiatori possono utilizzare per alimentare i propri account, viene eseguito sulla blockchain di Ethereum.

Vantaggi di Ethereum Blockchain

Uno dei motivi principali per cui Ethereum ha avuto un così grande successo nel mondo delle criptovalute è dovuto alla sua capacità di scalare. Il bitcoin avrebbe potuto essere la valuta rivoluzionaria, ma si è rivelato inefficiente se le persone volevano usarlo come valuta globale e mainstream. Se TTP premierà i milioni di clienti che intende raggiungere, l’app necessita di una tecnologia in grado di tenere il passo con potenzialmente centinaia di transazioni al secondo. Poche cose sono peggiori per i viaggiatori che colpire un problema tecnico quando cercano di rilassarsi. L’utilizzo della blockchain da parte di TTP garantisce ai viaggiatori transazioni senza interruzioni dall’inizio alla fine. Inoltre, la blockchain è il modo più sicuro per inviare denaro, quindi i viaggiatori non devono preoccuparsi che la loro carta di credito venga rubata o hackerata mentre sono all’estero.

Piani per il futuro

TTP vuole fare di più che semplificare le cose per i clienti alle loro macchine; stanno cercando modi per convertire la loro valuta nella valuta locale. Lo farebbero sotto forma di contanti o con carte prepagate che i viaggiatori potrebbero usare ovunque vadano. Più le ricompense diventano tangibili per i clienti, più è probabile che lo useranno e lo consiglieranno a persone che conoscono. Man mano che le persone aggiungono le loro opinioni e suggerimenti a un’applicazione centralizzata, il Tuk Tuk Pass diventerà la risorsa principale per ogni viaggiatore che non vuole sprecare il proprio tempo seguendo la tana del coniglio dopo la tana del coniglio ogni volta che vuole provare un nuovo ristorante durante il suo viaggio.

Il Tuk Tuk Pass sta portando i viaggi tradizionali in uno spazio molto più moderno, un evento che i viaggiatori aspettano da molti anni. Nonostante la facilità delle agenzie di viaggio online convenzionali, i viaggiatori sanno che deve esserci un modo migliore per coordinare i loro piani. Ora avranno l’opportunità di mettere tutte le anatre di fila in pochi minuti invece che in ore e saranno ricompensati con valuta reale che potranno utilizzare per la loro prossima uscita.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector