Tutto ciò che devi sapere sul gioco d’azzardo legale con Bitcoin negli Stati Uniti

Stato per stato, gli Stati Uniti d’America stanno adottando misure per legalizzare il gioco d’azzardo. È naturale presumere che alla fine, in un futuro non troppo lontano, ogni stato americano ti permetterà di giocare, se lo desideri. Ciò non significa che sarà facile giocare d’azzardo con Bitcoin. Almeno non tramite un operatore di casinò con sede negli Stati Uniti. Ecco tutto ciò che devi sapere sul gioco d’azzardo Bitcoin in America.

Il gioco d’azzardo Bitcoin non è legale negli Stati Uniti

Sebbene sia possibile per gli appassionati del gioco d’azzardo Bitcoin che vivono in America trovare un operatore di casinò che ti permetta di costruire un bankroll con loro, ciò non significa che il gioco d’azzardo Bitcoin sia legale negli Stati Uniti. Come molti altri governi in tutto il mondo, la questione di come regolare le criptovalute e il loro utilizzo è tuttora in corso. Le regole del gioco d’azzardo in America sono state severe da decenni ed è solo negli ultimi due o tre anni che l’idea di una legislazione statale e del paese ha preso piede.

Ciò significa che i siti di gioco d’azzardo Bitcoin non possono essere incorporati o istituiti uffici negli Stati Uniti. Ecco perché se guardi i termini e le condizioni su un determinato sito web, noterai che la sede si trova solitamente su un’isola remota con regolamenti fiscali e di gioco d’azzardo più favorevoli per gli operatori di gioco d’azzardo. Per ora, il gioco d’azzardo legale con Bitcoin in America è ancora un sogno.

Si spera che gli Stati Uniti si accorgano presto dell’opportunità. Nel 2012 il numero di transazioni relative al gioco d’azzardo avvenute su La blockchain di Bitcoin è aumentata del 500%. Con il prezzo attuale che continua ad aumentare per tutto il 2020, il gioco d’azzardo crescerà solo come caso d’uso per la criptovaluta con il passare degli anni.

La regolamentazione delle criptovalute si sta evolvendo negli Stati Uniti

Sette anni fa, gli Stati Uniti erano d’accordo sul fatto che gli scambi di criptovalute fossero trasmettitori di denaro validi. Le criptovalute sono ora viste come sostituti della normale valuta fiat secondo la legge. L’IRS considera le criptovalute come proprietà e addebita tasse su queste transazioni, il che in qualche modo alleggerisce in parte l’onere degli scambi di criptovaluta quando si tratta di regolamentazione. Quindi da un lato a livello federale, il governo convalida le criptovalute come valide per lo scambio, e dall’altro l’IRS le considera proprietà.

Nel 2018, la Securities Exchange Commission ha ufficialmente autorizzato la negoziazione pubblica in borsa dei derivati ​​di criptovaluta. Ciò significa che ora gli investitori possono investire legalmente in criptovaluta senza dover possedere le monete effettive. Questo non fa nulla per il gioco d’azzardo direttamente, ma aumenta la probabilità che il mercato delle criptovalute maturi e si stabilizzi e che il mondo continui a vederlo come una valida riserva di valore, che dovrebbe eventualmente aumentare l’interesse all’interno dell’industria del gioco d’azzardo e tra le normative americane. corpi.

Lo stato del gioco d’azzardo Bitcoin negli Stati Uniti nel 2020

Task Force per l’azione finanziaria rappresenta un gruppo di oltre 200 paesi dediti al contenimento dell’antiriciclaggio e del finanziamento del terrorismo con un solido piano per monitorare le transazioni e regolamentare i mercati finanziari in tutto il mondo. La Regola di viaggio del GAFI richiede che i fornitori di servizi di asset virtuali raccolgano informazioni sui beneficiari e sui cedenti impegnati in transazioni di valore pari o superiore a $ 1.000 USD. Ciò significa che qualsiasi attività commerciale che facilita le transazioni di criptovaluta dovrà essere meticolosa nella raccolta di informazioni nel prossimo futuro.

Questa barriera è una sorta di spada a doppio taglio per il gioco d’azzardo Bitcoin negli Stati Uniti. Da un lato, le disposizioni delineate dalla Regola di viaggio potrebbero dissuadere la maggior parte delle aziende dall’entrare nello spazio del gioco d’azzardo. D’altra parte, le aziende serie troveranno modi per affrontare le regole e rispettarle. A lungo termine è una buona cosa perché legittimerà ulteriormente l’idea di utilizzare le criptovalute per giocare d’azzardo in America.

Tutto sommato, la legalità del gioco d’azzardo con Bitcoin negli Stati Uniti imita ciò che altri paesi stanno facendo per regolare la criptovaluta in generale. Mancano ancora pochi anni all’idea di un operatore di gioco con sede negli Stati Uniti che accetti Bitcoin. Per ora, probabilmente dovrai accontentarti di utilizzare la tua criptovaluta per scommettere su un sito web offshore. Probabilmente non è un’idea nuova per te. Ma se il prezzo del Bitcoin continua a salire nel corso degli anni, le autorità di regolamentazione non avranno altra scelta che incassare la frenesia e iniziare a legalizzare il gioco d’azzardo Bitcoin.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map