Segnali Forex Breve sessione USA, 9 gennaio – L’USD continua a rivendicare le perdite di dicembre mentre le tensioni si allentano

Il sentiment è stato finora piuttosto negativo nei mercati finanziari quest’anno. I mercati erano un po ‘tranquilli alla fine del 2019, a parte alcune vendite di USD sul flusso di cassa di fine anno. Ma il sentimento è diventato enormemente negativo dopo che un attacco con un drone statunitense ha ucciso il massimo leader militare iraniano Soleimani. L’Iran ha risposto lunedì sera, attaccando alcune basi militari statunitensi in Iraq, che ha reso il sentiment ancora più negativo durante la sessione asiatica di ieri, ma non c’è stato alcun seguito da parte degli Stati Uniti e nessuna ulteriore escalation del conflitto, che era ciò che gli operatori erano preoccupati. di conseguenza, il sentiment è migliorato nella sessione europea e statunitense e l’USD è diventato rialzista.

Il il sentimento è migliorato ulteriormente oggi dopo che l’esercito iraniano ha detto che il loro scopo principale non era uccidere il personale degli Stati Uniti, ma distruggere le basi statunitensi e spingerli fuori dalla regione. Questo è un passo nella giusta direzione, dopo che i funzionari statunitensi hanno detto ieri che vogliono ridurre la situazione. L’USD continua a beneficiarne e a spingere al rialzo, sebbene ciò sia in parte dovuto anche allo scioglimento dei flussi di cassa di fine anno che sono andati contro l’USD. In un’altra nota, i funzionari cinesi voleranno a New York per firmare l’accordo commerciale, mentre Barnier dell’UE ha ripetuto ancora una volta che i tempi per un accordo commerciale con il Regno Unito sono piuttosto limitati.

La sessione europea

  • Produzione industriale tedesca – La produzione industriale è stata negativa in quattro degli ultimi cinque mesi e l’ultimo rapporto pubblicato il mese scorso ha mostrato un forte calo dell’1,7% per ottobre. Tuttavia, oggi è stato rivisto al rialzo al -1,0%. Il rapporto di oggi avrebbe dovuto diventare positivo e lo ha fatto, battendo le aspettative dello 0,9%, registrando un aumento dell’1,1% per novembre. La produzione industriale WDA – è stata del 2,6% su base annua contro il -3,7% previsto, in aumento dal -5,3% precedente, anch’esso rivisto al rialzo al -4,6%.
  • Delegazione cinese a recarsi negli Stati Uniti per firmare l’accordo di fase uno – Il ministero del Commercio cinese conferma la questione, dicendo che il vice premier Liu He andrà a Washington per firmare l’accordo commerciale di Fase Uno. Liu He andrà a Washington per la firma dell’accordo commerciale il 13-15 gennaio. Entrambe le parti rimangono in stretto contatto su accordi particolari al momento della firma.

  • Non c’è molto tempo per l’accordo commerciale con gli Stati Uniti, afferma Barnier – Il capo negoziatore della Brexit dell’UE, Michel Barnier, ha commentato in precedenza, affermando che il lasso di tempo per un nuovo accordo sulle relazioni con il Regno Unito è estremamente impegnativo. Di seguito sono riportati altri commenti da lui:
  • Il mancato raggiungimento di un accordo sarà più dannoso per il Regno Unito rispetto all’UE
  • Dovremo dare la priorità a ciò che dobbiamo fare quest’anno
  • Anche se dovessimo concordare ogni punto delle future relazioni con il Regno Unito, ci vorrebbero più di 11 mesi
  • La Carnery di BOE suona Dovish Now – Il governatore della BOE, Mark Carney, ha parlato oggi, dicendo che il rimbalzo previsto nelle previsioni BOE per quest’anno non è assicurato. Non so come abbiano pianificato un rimbalzo, ma non sta succedendo.
    • La crescita economica del Regno Unito è rallentata al di sotto del suo potenziale
    • L’economia globale rischia di essere intrappolata in un ciclo di tassi bassi, riducendo lo spazio per le politiche
    • I membri dell’MPC stanno discutendo i meriti dello stimolo a breve termine
    • Lo spazio limitato per tagliare il tasso bancario favorirebbe una risposta relativamente rapida se le prove dimostrassero che la debolezza dell’attività potrebbe persistere
    • I primi indicatori dopo le elezioni suggeriscono che c’è stata una certa riduzione delle incertezze relative alla Brexit e alla politica interna
    • Afferma che BOE ha l’equivalente di 250 punti base di spazio politico e che QE, forward guidance e tagli dei tassi fanno ancora parte dei suoi strumenti politici
    • La sessione degli Stati Uniti

      • Iran-USA continuano a ridurre l’escalation della situazione – Un alto comandante delle Guardie iraniane parlando alla televisione di stato, ha affermato oggi che l’obiettivo degli attacchi missilistici non era quello di uccidere le truppe statunitensi, ma di danneggiare le macchine militari. Attacchi missilistici su obiettivi statunitensi hanno avviato operazioni che continueranno in tutta la regione. La vendetta appropriata per l’uccisione di Soleimani è quella di espellere le truppe statunitensi dalla regione. Mike Pen ha anche detto che gli Stati Uniti continuano a ricevere la notizia che l’Iran si sta ritirando, quindi una buona notizia.
      • Clarida della FED si sente più ottimista ora – Il vicepresidente della Fed ha tenuto una conferenza qualche tempo fa, dicendo che vede alcuni segnali che i venti contrari globali iniziano a diminuire. Alcuni pronti contro termine potrebbero essere necessari almeno fino alle tasse di aprile. La politica in buona posizione risponderà ai cambiamenti sostanziali. L’inflazione rimane muta, ma dovrebbe salire al 2%. La politica deve rimanere appropriata se l’economia rimane sulla buona strada. Altri commenti dal Q&UN:
      • Vista su outlook intatta dalla riunione di dicembre
      • Il nostro obiettivo è portare l’inflazione fino all’obiettivo del 2%
      • I rischi al ribasso sono diminuiti un po ‘dall’estate
      • I rischi di inflazione sono orientati al ribasso
      • Di recente ho assistito a una ripresa dell’inflazione di pareggio e dei sondaggi
      • La politica della Fed sta fornendo una sistemazione
    • in piedi, quindi una buona notizia.
    • Permessi edilizi canadesi e nuove abitazioni – I permessi di costruzione di novembre in Canada si sono attestati a -2,4% contro il + 1,0% previsto. Anche gli inizi di alloggi a dicembre sono stati inferiori a 197,3 mila contro i 210,5 mila previsti
      • Prima era -1,5%
      • Valore a $ 8,1 miliardi
      • Permessi non residenziali -0,1%
      • Ontario -5,7%
      • Quebec + 10,3%
      • Mestieri in vista

        Ribassista EUR / GBP

        • La salita è completa
        • la linea di tendenza discendente ha fornito resistenza
        • Il precedente grafico H4 punta verso il basso
        Il 100 SMA continua a fornire supporto sul grafico H4

        L’EUR / GBP ha registrato un trend rialzista da ottobre, nella speranza che i conservatori vincessero le elezioni nel Regno Unito. Hanno ottenuto una buona maggioranza e il GBP è salito di oltre 5 centesimi in più, inviando EUR / GBP più di 2 centesimi in meno quel giorno. Ma la salita si è conclusa quando i commercianti di GBP si sono resi conto che l’economia del Regno Unito si sta ancora indebolendo, come ha ripetuto oggi Carney e un accordo commerciale tra Regno Unito e UE è piuttosto difficile, come Barnier ha ripetuto anche oggi. Di conseguenza, la coppia EUR / GBP ha registrato un rialzo nelle settimane successive.

        Ma, nelle ultime due settimane, questa coppia non è stata in grado di spingere più in alto e gli alti si sono abbassati. Si è formata una linea di tendenza, che ha posto fine al movimento rialzista questa mattina, dopo che la coppia EUR / GBP è rimbalzata dai 100 SMA del grafico giornaliero. Abbiamo deciso di aprire un segnale di vendita sulla linea di tendenza discendente e la precedente candela H4 che si chiudeva come una trottola punta a ulteriori ribassi.

        Insomma

        La situazione si è ulteriormente calmata oggi dopo l’attacco dell’Iran di ieri, poiché entrambe le parti accennano a una riduzione dell’escalation in Medio Oriente. Tuttavia, le attività di rischio non stanno beneficiando molto da questo e l’unico beneficiario è stato il dollaro USA. Tuttavia, i flussi di cassa di fine anno si stanno riducendo e l’USD sta recuperando terreno dopo il calo prima del nuovo anno.

        Mike Owergreen Administrator
        Sorry! The Author has not filled his profile.
        follow me
        Adblock
        detector