Segnali Forex Breve sessione USA, 5 dicembre – I mercati rimangono fiduciosi ma cauti

Il sentimento sui mercati finanziari è diventato negativo all’inizio di questa settimana dopo i commenti di Donald Trump secondo cui potrebbe rinviare l’accordo di Fase Uno con la Cina fino alle elezioni presidenziali del prossimo anno in Cina. Anche il deludente rapporto sull’industria manifatturiera statunitense dell’ISM di lunedì ha avuto un ruolo in questo, poiché ha mostrato che questo settore sta subendo una contrazione più profonda, invece di migliorare. Ma ieri abbiamo sentito Donald Trump affermare che i colloqui commerciali con la Cina stanno andando piuttosto bene, mentre Bloomberg ha pubblicato un rapporto in cui si afferma che l’accordo di Fase Uno potrebbe essere ufficiale il 15 dicembre..

Ciò ha migliorato il sentiment, anche se i mercati non lo stanno scappando. Invece, sono cauti, ma con una leggera propensione al rischio. Il ministero del Commercio cinese ha detto oggi che siamo in stretto contatto con gli Stati Uniti sul commercio. Ciò ha mantenuto il sentimento leggermente positivo, ma comunque cauto, dal momento che siamo stati nella fase finale dell’accordo commerciale e della Brexit prima, ma non abbiamo superato del tutto la barriera. L’OPEC ha iniziato i suoi incontri a Vienna, ma finora non c’è un chiaro suggerimento su quale decisione possano prendere, anche se potenzialmente si vocifera di tagli più profondi della produzione. Ciò ha mantenuto il petrolio WTI rialzista, anche se non credo che l’OPEC taglierà nuovamente la produzione, stanno solo giocando le loro carte per aumentare i prezzi del petrolio.

La sessione europea

  • Ordini di fabbrica tedeschi – Gli ordini di fabbrica sono stati volatili in Germania per più di un anno, anche se hanno registrato un bel guadagno dell’1,3% rispetto a settembre del mese scorso, che è stato rivisto all’1,5% questo mese. Tuttavia, il rapporto di oggi che era per ottobre è tornato negativo, registrando un calo dello 0,4%, mancando le aspettative dello 0,3%.
  • Vendite al dettaglio nell’Eurozona – I dati sulle vendite al dettaglio in Europa sono stati pubblicati questa mattina e il volume del commercio al dettaglio destagionalizzato è diminuito dello 0,6% nell’area dell’euro. A settembre 2019, il volume del commercio al dettaglio è diminuito dello 0,2% nell’area dell’euro e dello 0,1% nell’UE28. Nonostante ciò, gli orsi restano fuori dal mercato. Sembra che gli investitori stiano aspettando di vedere i dati NFP domani prima di piazzare ulteriori scommesse.
  • Eurozona Revised PIL 

    Crescita del PIL nella zona euro e nell’UE28: il PIL destagionalizzato è aumentato dello 0,2% nell’area dell’euro (EA19) e dello 0,3% nell’UE28 durante il terzo trimestre del 2019. Nel settembre 2019, il volume del nell’area dell’euro e dello 0,1% nell’UE28. Nonostante ciò, gli orsi restano fuori dal mercato. Sembra che gli investitori stiano aspettando di vedere i dati NFP domani prima di piazzare ulteriori scommesse.

    La coppia EUR / USD ha mostrato un fakeout rialzista sul grafico a 4 ore quando ha superato il livello di resistenza di 1,1090. Ma i guadagni sono stati limitati poiché la coppia si è invertita per scambiare al di sotto della resistenza a 1,1090 proprio nella candela successiva. Per ora, questo livello sta estendendo una forte resistenza e al di sotto di questo possiamo aspettarci un leggero ritracciamento nella coppia EUR / USD fino a 1.1060 e 1.1038. Al contrario, il breakout rialzista può portare i prezzi della coppia EUR / USD verso 1,1120.

  • Un notevole calo negli ordini di ingegneria tedesca – L’ente di ingegneria tedesco VDMA era fuori con notizie più brutte per il settore manifatturiero nel paese. VDMA ha registrato un calo dell’11% negli ordini di ingegneria a ottobre rispetto all’anno precedente. A metà di quest’anno, gli ordini di fabbrica sono diminuiti di circa il 3% a / a, quindi questo continua a mostrare alcune preoccupazioni estese per il settore manifatturiero tedesco nel quarto trimestre. VDMA osserva che gli ordini interni sono diminuiti del 13% mentre gli ordini esteri sono diminuiti del 10% rispetto a un anno fa. In tendenza al peggioramento, segnalano che molti clienti stanno frenando gli investimenti a causa delle preoccupazioni economiche globali; aggiungendo che:

    “Gli ultimi segnali di speranza per la fine della recessione economica dell’industria tedesca non stanno ancora avendo effetto sul portafoglio ordini delle società di ingegneria meccanica”.

La sessione degli Stati Uniti

  • Saudi’s Feel Good About OPEC Meeting – La riunione dell’OPEC è iniziata e il ministro del petrolio dell’Arabia Saudita, il principe Abdulaziz bin Salman, si è detto soddisfatto dell’incontro dell’OPEC +. Ci sono state voci sul fatto che stia spingendo davvero forte per cercare di coinvolgere altri membri dell’OPEC con l’idea di tagli più profondi alla produzione. Detto questo, resta da vedere se la Russia – un ostacolo fondamentale nei piani – accetterà tale proposta.

  • Lane Speaking di BOC – Il vice governatore della Bank of Canada Timothy Lane sta parlando e dice:
  • è probabile che l’incertezza economica globale persista anche se USA e Cina raggiungono un accordo commerciale
  • è probabile che l’incertezza globale abbia un effetto duraturo: rimangono dubbi sul fatto che i prezzi di mercato riflettano pienamente i rischi
  • Il tono degli sviluppi nelle ultime settimane dà alla banca maggiore fiducia nelle sue previsioni di crescita e inflazione per ottobre
  • i notevoli punti di forza economici e l’inflazione target indicano che il Canada è resiliente ma non immune
  • gli effetti dannosi del conflitto commerciale sono solo parzialmente compensati da una politica monetaria più agevole
  • i dati recenti sono di buon auspicio per la situazione finanziaria delle famiglie e per la spesa futura, sebbene la fiducia dei consumatori si sia attenuata
  • il forte indebitamento delle famiglie crea vulnerabilità che potrebbero amplificare qualsiasi shock negativo per l’economia; abbassare ulteriormente i tassi potrebbe peggiorare le vulnerabilità
  • I dati canadesi sulla crescita dei salari dell’occupazione suggeriscono che il mercato del lavoro continua a irrigidirsi
  • sostegno da una maggiore spesa da parte dei governi provinciali previsto per Wayne nel 2020 mentre il consolidamento in Ontario e Alberta prende piede negli ultimi tempi, poi BC e Québec si normalizzano
  • non c’è motivo per cui la Bank of Canada si muova al passo con la Federal Reserve statunitense quando si tratta di movimenti dei tassi
  • la deviazione tra le politiche monetarie della Bank of Canada e della Fed statunitense non è così netta come a volte pretrade
  • col senno di poi, in Canada e negli Stati Uniti, le mosse verso il pareggio dei budget a partire dal 2010 sono state premature
  • I colloqui con la Cina stanno andando molto bene
  • il cessate il fuoco in Siria è in vigore
  • discuterà con la Germania l’evasione delle sanzioni all’Iran
  • dice che una Germania è un po ‘sotto i suoi contributi NATO e lui e la Merkel ne parleranno
  • La NATO è più forte di quanto lo sia mai stata
  • Dice che Trudeau deve affrontare quando gli viene chiesto del video
  • Il premier canadese Trudeau è un bravo ragazzo ma probabilmente sconvolto dal fatto che Trump lo abbia chiamato per i contributi della NATO
  • ogni paese con cui ha parlato di Huawei non sta andando avanti con la società
  • PMI non manifatturiero ISM USA – È stato pubblicato il rapporto non manifatturiero ISM statunitense che ha mancato le aspettative, scendendo a 53,9 punti contro i 54,5 previsti. L’occupazione è risultata superiore anche se a 55,5 punti contro 53,7 del mese scorso, anche i nuovi ordini sono aumentati a 57,1 punti dai 55,6 del mese scorso, mentre la produzione ha registrato un massiccio calo a 51,6 punti contro 57,0 di ottobre. Gli ordini di esportazione sono aumentati a 52,0 punti contro i 50,0 del mese scorso, le importazioni sono scese a 45,0 contro i 48,5 punti del mese scorso.
  • Mestieri in vista

    Rialzista NZD / USD

    • Il trend è ribassista da più di un mese
    • Il pullback abbassamento è completo
    • Il 50 SMA ha fornito supporto
    • I fondamentali sono diventati rialzisti

    Il 5100 SMA ha concluso oggi il ritracciamento

    NZD / USD ha fatto un’inversione rialzista all’inizio di ottobre, che sembrava proprio un altro ritracciamento al rialzo prima che i venditori spingessero ulteriormente al di sotto. Ma i venditori non sono tornati e da allora non li abbiamo più visti. Abbiamo visto diversi pullback in calo, ma gli acquirenti sono tornati e hanno mantenuto il controllo.

    Il sentiment è migliorato per le attività di rischio, mentre ci avviciniamo alla fase finale dell’accordo di Fase Uno tra Stati Uniti e Cina. Ci sono stati eventi e commenti che hanno portato avanti e indietro questo accordo, come i commenti di ieri di Donald Trump secondo cui potrebbe posticipare l’accordo fino alla fine delle elezioni cinesi, rispondendo alla Cina che prende di mira l’elettorato di Trump con obiettivi di ritorsione..

    Ma oggi abbiamo sentito da Bloomberg che l’accordo potrebbe essere firmato il 15 dicembre, nonostante l’accesa retorica, che ha calmato i nervi. Donald Trump ha anche aiutato il sentimento quando ha detto qualche tempo fa che i colloqui con la Cina stanno andando molto bene.

    NZD / USD era tornato al ribasso durante la sessione asiatica, ma il 50 SMA (giallo) ha fornito un solido supporto al grafico H1. Il prezzo è rimbalzato su quella media mobile mentre il sentiment è migliorato dopo i commenti di Trump al vertice della NATO. Quindi, questa coppia è piuttosto rialzista ora e cercheremo di aprire un segnale di acquisto su un altro pullback inferiore, a 50 SMA.

    Insomma


    Il sentiment è stato piuttosto negativo negli ultimi due giorni, con i mercati azionari che si sono ritirati verso il basso e i paradisi sicuri che sono aumentati. Ma questo è cambiato nelle ultime ore, soprattutto dopo il rapporto di Bloomberg e i commenti di Donald Trump. Dimentica i dati economici, le parole fanno più male dei dati oggigiorno.

    Mike Owergreen Administrator
    Sorry! The Author has not filled his profile.
    follow me
    Adblock
    detector