Ripple: una nuova criptovaluta che mostra un forte potenziale di crescita

Il mondo delle criptovalute può spesso essere erroneamente percepito come un dominio abitato da bitcoin e una manciata di altre valute digitali, guidate dal secondo classificato per la più grande capitalizzazione di mercato, Ethereum. Lo stesso vale, ancor di più, per i media tradizionali e per il modo in cui presentano le storie che hanno origine in questo campo.

Tuttavia, la verità è che ci sono dozzine di valute digitali, che stanno facendo del loro meglio per espandere le reti blockchain di supporto a un numero crescente di utenti. Mentre bitcoin viene utilizzato per acquistare servizi e beni, ottenere prestiti o persino per visitare casinò online e scommetti con BTC, è ancora solo l’entità più grande in un campo di gioco molto diversificato.

Per questo motivo, altre criptovalute tendono spesso a passare inosservate al grande pubblico o persino ai media di nicchia dedicati alla stessa FinTech. Uno dei blockchain molto promettenti che di recente ha lentamente aumentato il suo potenziale è il ripple. Grazie ad una recente notizia ha la possibilità di scalare in poco tempo fino all’elusivo terzo posto nell’area della valuta digitale.

Questo non si applica solo al prezzo della sua moneta, ma anche alla stabilità e all’usabilità complessive della sua configurazione blockchain di base. Ecco i motivi per cui Ripple potrebbe presto diventare una valuta molto più rilevante nel dominio FinTech.

Il concetto di Ripple

Ripple rappresenta qualcosa che si chiama RTGS, che sta per sistema di regolamento lordo in tempo reale. Ciò rende ripple una rete di rimesse e cambio valuta gestita dal protocollo ripple, che utilizza una rete distribuita utilizzata per tutti i tipi di convalida delle transazioni.

Ripple è stato lanciato nel 2012 e la sua missione principale era ed è tuttora fornire un mezzo sicuro per transazioni finanziarie globali che avvengono istantaneamente e praticamente senza commissioni. Il protocollo ripple e le sue monete, chiamate XRP possono essere utilizzate per trasmettere un valore di qualsiasi tipo, che va da valute legali, materie prime, criptovalute, ma anche cose come minuti mobili o miglia frequent flyer.

In sostanza, proprio come altre valute digitali, utilizza un sistema di verifica delle transazioni all’interno di una rete P2P condivisa che viene poi applicata per scambiare qualsiasi valore nelle sue monete facilmente spostabili. Tuttavia, a differenza del bitcoin, ad esempio, che fatica a ottenere il riconoscimento in diverse nazioni in tutto il mondo, XRP sembra aver trovato una via indiretta verso luoghi che possono accelerarne l’utilizzo e l’adozione.

La connessione Alibaba

Recentemente, è iniziata a circolare una voce secondo cui Alibaba, il gigante asiatico nel settore della vendita al dettaglio online, presto avrà un nodo di convalida delle ondulazioni attivo e funzionante. Immediatamente, molti sospettarono che questo fosse il punto di ingresso della blockchain nel mercato cinese.

Ripple ha fatto del suo meglio per cercare di rispondere a queste voci, fornendo una risposta sia affermativa che negativa. I suoi rappresentanti hanno negato qualsiasi connessione con Alibaba, ma hanno detto che stanno progettando di entrare nel grande mercato cinese. Naturalmente, questo non ha davvero sorpreso nessuno.

Qualsiasi impresa di criptovaluta sta cercando attivamente di raggiungere il mercato cinese o di configurare un sistema che alla fine gli consentirà di farlo. La Cina è enorme per dimensioni e funzioni grazie a un alto livello di presenza digitale e anche alla connettività online.

Allo stesso tempo, ha anche perfettamente senso per Alibaba tacere sulla configurazione del nodo, sapendo che ciò aumenterebbe il prezzo dei singoli token prima che entrambe le entità avessero la minima idea di come far oscillare lo stesso processo. Inoltre, come hanno notato molti osservatori e analisti, questo tipo di partnership sarebbe nell’interesse di tutti e qui ci sono i motivi per cui.

Cose da guadagnare

Ripple, che ha una startup ha raccolto quasi $ 100 milioni con lo scopo di interrompere l’attuale scelta per le stesse transazioni finanziarie, Swift, Alibaba è un ottimo obiettivo. Man mano che la spinta della Cina verso i percorsi del commercio globale cresce, cresce anche la sua necessità di trovare fonti stabili di pagamenti transfrontalieri che non siano gravati dal controllo del capitale, dalla regolamentazione e dai costi.


In questo momento, l’e-commerce cinese è quasi un quinto del suo commercio estero complessivo e questo richiede solo percorsi sempre più veloci ed economici attraverso i quali la valuta potrebbe fluire. Ripple si adatterebbe molto bene quando si tratta di queste richieste, ma trovare un posto nell’ecosistema delle banche dei domini cinesi sarebbe molto più difficile.

Questo è il motivo per cui un’alleanza con uno dei giganti di Internet della nazione sarebbe un modo veloce in cui includere molti meno potenziali ostacoli e questioni normative. Allo stesso tempo, Alibaba è un’azienda che promuove ambizioni globali e un appetito quasi insaziabile per tutti i tipi di crescita.

Lo stesso vale non solo per l’uso della blockchain come mezzo di pagamento, ma anche per l’applicazione dei suoi altri usi all’interno della grande azienda. Come mostrano molti precedenti frammenti di informazioni, la società è già profondamente impegnata nel tentativo di capire come la blockchain potrebbe aiutarla a svilupparsi ulteriormente.

A questo proposito, il programma Ant Finance dell’azienda potrebbe essere il partner a breve termine ideale per Ripple, se le voci fossero davvero vere. Come coalizione, le iniziative potrebbero unire le loro potenzialità per sviluppare ulteriormente Alipay che attualmente domina il settore dei pagamenti mobili da 5,5 trilioni di dollari del paese.

La crescita di Ripple

Sebbene tutto ciò sia affascinante dal punto di vista economico della crescita e dello sviluppo delle singole imprese, la maggior parte degli investitori si chiede quale effetto avrà sul prezzo XRP. Al momento, le voci hanno prodotto un aumento del 40% del prezzo del token, che può essere spiegato solo come momento di investimento favorevole.

Ma, poiché l’XRP è attualmente scambiato a circa $ 0,3, ha molto più spazio per la crescita dei prezzi se e quando la notizia di Alibaba viene confermata o negata. A questo punto, sembra che molti stiano semplicemente scommettendo sulla stessa voce ma non hanno fatti certi per corroborare questa ipotesi di lavoro.

Tuttavia, se l’accordo viene rivelato, XRP andrà alle stelle. Allo stesso tempo, se non lo è, c’è chiaramente un grande potenziale in ripple, quindi la sua criptovaluta potrebbe essere davvero una grande opportunità di investimento.

Fonte: CoinDesk

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector