Referendum italiano incapace di tenere bassa la moneta unica – EUR / USD pubblica una barra rialzista

L’euro è stato scambiato nettamente al ribasso durante la sessione asiatica di lunedì a seguito del referendum costituzionale italiano e della sconfitta domenica del primo ministro filoeuro Matteo Renzi. Questa pressione di vendita si è presto attenuata e, poiché gli investitori si sono scrollati di dosso il risultato del referendum, la coppia EUR / USD ha presto recuperato tutte le sue perdite e ha concluso la giornata con un’impressionante candela rialzista. Ecco un grafico giornaliero della coppia EUR / USD:

 

Grafico giornaliero EUR / USD

  

L’aggressiva candela rialzista di lunedì è sicuramente un punto di svolta. Questa chiusura dell’azienda sopra la 20 MADRE è la prima in molte settimane. Non ho scambiato l’euro lunedì, ma mi sarebbe piaciuto vedere una continuazione del trend ribassista, specialmente con la candela doji rossa di venerdì appena al di sotto della media mobile esponenziale di 20 giorni. Il trading di valuta si basa sull’adattamento alle condizioni di mercato e al momento non possiamo ignorare questo potente aumento della coppia EUR / USD. Il quadro più ampio di questa coppia è certamente ancora ribassista, ei vari rischi che minacciano l’Eurozona non si sono decisamente attenuati. Forse l’Italia non sarebbe in grado di lasciare facilmente l’Unione europea, ma i Paesi Bassi e forse alcuni altri paesi potrebbero.

  

Lo swing trading sulla coppia EUR / USD non sembra molto interessante in questo momento. Assumere una posizione corta in questo momento potrebbe essere molto rischioso, soprattutto se si considera l’enorme forza di questo movimento al rialzo lunedì. L’acquisto di questa coppia potrebbe anche essere problematico perché ciò significherebbe combattere il trend ribassista prevalente. Gli scalper e i day trader potrebbero trarre profitto dalle configurazioni di acquisto intraday martedì, ma questa non è la configurazione ideale per le negoziazioni lunghe. Mettere avanti scambi intraday nella direzione del trend più ampio aumenta le probabilità a tuo favore e aumenta le tue possibilità di realizzare profitti.

 

USD / CAD

 

La coppia USD / CAD è diminuita in modo aggressivo negli ultimi giorni. Il prezzo del petrolio molto forte ha causato una buona offerta del dollaro canadese che, insieme a un dollaro USA debole, ha contribuito a questo forte calo. Le prospettive a lungo termine sono ancora rialziste, ma al momento alcune forti vendite stanno dominando i tempi più brevi. Guarda questo grafico a 4 ore:

 

Grafico a 4 ore USD / CAD

  

Qui puoi vedere che il tasso di cambio è già passato molto tempo al di sotto della 20 MADRE. Questo è un avvertimento per gli operatori del mercato rialzista di farsi da parte per ora. Anche gli orsi devono essere cauti perché il prezzo si sta avvicinando al supporto del canale sul grafico settimanale, che potrebbe essere il punto in cui i grandi entreranno con rinnovato appetito all’acquisto. Guarda questo grafico settimanale:

 

Grafico settimanale USD / CAD

  

Al momento, la media mobile esponenziale a 20 settimane continua a tenere come supporto. Nei periodi di tempo inferiori questa correzione sembra enorme, ma guardare questo grafico settimanale lo porta in prospettiva. Devo dire che non sarei sorpreso se il prezzo raggiungesse il fondo del canale nelle prossime settimane, né sarei sorpreso se la coppia riprendesse presto la sua tendenza rialzista. Passiamo a un grafico giornaliero:

 

Grafico giornaliero USD / CAD

  

Prima di dire di più su questa configurazione, ingrandiamo un po ‘questo grafico:

 

Grafico giornaliero USD / CAD

  

Qui possiamo vedere chiaramente come il prezzo sia penetrato in questa zona di supporto blu ma ne sia stato respinto e chiuso al di sopra di essa. Sebbene questo sia un rifiuto relativamente piccolo, ha ancora un certo significato a causa del livello importante che ha rifiutato. Questo potrebbe essere un punto di svolta per la coppia prima di risalire. Naturalmente, sarebbe molto aggressivo aprire posizioni lunghe a questo livello e tempo, ma potrebbe anche essere molto gratificante. La candela simile a una doji di lunedì supporta l’idea della possibilità di un’inversione a, o vicino a questo livello.

 

Martedì ci sono alcuni dati economici importanti dal Canada: il numero dell’indice Ivey Purchasing Managers, che sarà pubblicato alle 15:00 GMT.

 

AUD / USD

 

Non sono molto a mio agio con il movimento al rialzo di lunedì in questa coppia. Nei tempi più bassi, questo aumento è piuttosto impulsivo. Guarda questo grafico orario:

 

Grafico orario AUD / USD

  

Se guardiamo un grafico giornaliero, sembra più favorevole all’orso, soprattutto perché la candela di lunedì ha rifiutato la media mobile esponenziale di 20 giorni e si è chiusa al di sotto di essa. Guarda la seguente tabella:

 

Grafico giornaliero AUD / USD

  

Se stai negoziando l’Aussie, ricorda che la RBA (Reserve Bank of Australia) ha la sua decisione sui tassi di interesse e la dichiarazione sui tassi martedì alle 03:30 GMT. Ciò potrebbe causare una notevole volatilità, quindi fai attenzione a questo evento.

 

Trading redditizio!

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me