Perché il prezzo di Bitcoin sta aumentando molto prima dell’evento dimezzato

I prezzi Bitcoin all’improvviso sopra un livello chiave di supporto a $ 10.000. È stato un bel rialzo per la criptovaluta e non è solo Bitcoin a trarne vantaggio. Dall’inizio delle valute digitali nel 2008, in generale, al variare del prezzo di Bitcoin, così fanno i prezzi delle migliaia di altri progetti di criptovaluta disponibili oggi sul mercato.

Questo pone la domanda. Perché il prezzo di Bitcoin sta aumentando così tanto prima dell’evento di dimezzamento?

Per rispondere a questa domanda, sia gli investitori che i giocatori d’azzardo devono prima sapere qual è l’evento di dimezzamento. Una volta che questo è chiaro, inserire il prezzo e il contesto di Bitcoin sarà molto più semplice. Detto questo, è anche importante considerare lo stato più ampio dell’economia, la politica americana e il coronavirus come ragioni per cui anche il prezzo potrebbe aumentare.

La manipolazione del mercato potrebbe essere un fattore?

Dal 18 dicembre dello scorso anno, il prezzo di Bitcoin è aumentato del 68% rispetto al dollaro americano. Il motivo dipende da quale scuola di pensiero gli investitori vogliono fidarsi. Una delle balene più importanti (ovvero i grandi investitori del settore) che si chiama Joe007 ritiene che la pompa dei prezzi sia principalmente il risultato della manipolazione del mercato. Tenendo presente che il settore delle criptovalute è ancora molto piccolo rispetto al mercato finanziario tradizionale e ad altre grandi industrie, potrebbe avere ragione.

È anche possibile che l’evento di dimezzamento di Bitcoin abbia qualcosa a che fare con questo. Si stima che l’offerta di Bitcoin rilasciata per blocco estratto verrà nuovamente dimezzata a maggio di quest’anno. Ciò significa che tutte le schede grafiche e i macchinari utilizzati per risolvere i blocchi dovranno lavorare il doppio per produrre più Bitcoin.

In teoria questo significa che ci sarà un’offerta molto inferiore di Bitcoin sul mercato dopo maggio e quindi il prezzo aumenterà. Ma in realtà ciò che accade molte volte è che coloro che sanno fare trading con un sacco di soldi aumentano il prezzo ben prima che si verifichi l’evento (ovvero ora) solo per vedere il prezzo scendere rapidamente da allora in poi. È successo con il Prezzo di Bitcoin in passato, ed è successo anche con altre monete che subiscono eventi dimezzati, come Litecoin per esempio.

Un altro motivo per cui alcuni investitori sono scettici è il fatto che l’anno scorso il prezzo di Bitcoin è passato da circa $ 3000 fino a 12.000. La morale della storia è che Bitcoin si trova a poco più di $ 10.000, molte persone pensano che l’evento dimezzato sia già valutato nel costo di una moneta. Che sia vero o meno è qualcosa che dovremo aspettare a lungo termine.

Altri potenziali motivi per il rialzo del prezzo di Bitcoin

La CNN stima che oltre 1.000 persone nella Cina continentale siano morte a causa della diffusione del coronavirus che ha molti in tutto il mondo temendo una potenziale pandemia che andrà fuori controllo. Dato che i libertari non si fidano del governo e credono nella libertà dell’individuo, ha senso che a molti investitori criptati hard-core potrebbe piacere l’idea di mantenere le loro finanze separate dalle organizzazioni centralizzate che potrebbero perdere il controllo di una fine di rapida diffusione la malattia.

I rapporti stimano i loro quasi 38.000 diversi casi di coronavirus e sembra che ogni angolo del globo sia la patria di almeno alcune persone messe in quarantena mentre cercano di superare la malattia.

Polemica che circonda Donald Trump

Agli investitori non piacciono i disordini politici. Mentre generalmente ritirano denaro dal mercato in questi periodi, il mercato delle criptovalute include, per alcuni, Bitcoin potrebbe effettivamente essere un modo per mantenere le risorse al sicuro in mezzo a tutte le controversie che circondano Donald Trump e le imminenti elezioni presidenziali entro la fine dell’anno..

Trump non solo ha evitato con successo l’impeachment, ma sarà rieletto come probabilmente il presidente americano più controverso di tutti i tempi. Aggiungilo alla guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina che ha afflitto il ciclo delle notizie per tutto il 2019 e il fatto che il coronavirus stia rallentando gli affari in tutta l’Asia e ora potrebbe essere il momento migliore per investire in criptovaluta.

Indipendentemente dal motivo per cui il prezzo di Bitcoin sta attualmente pompando, i Bitcoiners farebbero bene a prendersi il loro tempo mentre decidono quando versare più denaro nel mercato. È altrettanto probabile che il dimezzamento porti a un crollo a breve termine che spaventerà gli investitori quanto a guadagni a lungo termine. Gioca la partita lunga.


Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector