Perché continuiamo a scambiare il PIL quando continuano a rivederlo?

Il numero del PIL è uno degli indicatori fondamentali preferiti dal mercato. I commercianti di Forex amano scambiare il rilascio dei dati del PIL. Il PIL mostra la crescita complessiva dell’economia in un dato periodo. Nel Regno Unito, il rapporto sul PIL viene pubblicato su base mensile e mostra i dati mensili e annualizzati. Nell’UE e negli Stati Uniti, il rapporto sul PIL viene pubblicato su base trimestrale.

Le solite revisioni

I commercianti amano scambiare il PIL, ma le cifre del PIL vengono riviste abbastanza spesso, specialmente negli Stati Uniti. Prima di tutto, il rapporto sul PIL viene pubblicato sotto forma di tre pubblicazioni nel corso di tre mesi. Ad esempio, la prima stima per il secondo trimestre del 2018 con l’anticipo del PIL come è noto, è stata pubblicata alla fine di luglio e il numero annualizzato è stato del 4,1%. La seconda stima o il PIL preliminare arriva alla fine di agosto e la stima finale alla fine di settembre.

Come ho già detto, ci piace scambiare le cifre del PIL, in particolare il numero di anticipo poiché dà un’idea generale di come l’economia si è comportata fino ad allora. Ma anche questo è stato rivisto due volte. Quindi, scambiamo il primo numero di PIL, quindi scambiamo la prima e la seconda revisione. Nell’UE, le revisioni di solito sono abbastanza vicine o uguali alle letture precedenti, così come le aspettative, quindi non c’è molta azione nei mercati per il commercio. Ma negli Stati Uniti le revisioni a volte sono piuttosto lontane dalla prima lettura. Allora, perché riponiamo così tanta fiducia nella prima versione del PIL quando sarà rivista, due volte?

Le revisioni insolite

Oltre alla consueta revisione mensile inclusa nel modo in cui viene rilasciato il PIL, negli Stati Uniti il ​​modo in cui viene calcolato il PIL è stato rivisto due volte nell’ultimo decennio. È stato cambiato per la prima volta 7-8 anni fa da quello che posso ricordare includere la ricerca & Fondi di sviluppo che le aziende spendono per la nuova tecnologia. Ha senso, anche se per me sarebbe meglio che abbiamo preso in considerazione solo ai fini del calcolo del PIL solo le entrate che dovrebbero provenire dallo sviluppo di nuove tecnologie, invece che in contrapposizione a tutti i soldi che sono stati speso per la ricerca & sviluppo. Questo perché nonostante i miliardi che alcune aziende potrebbero aver speso per la ricerca & sviluppo, potrebbero non aver trovato nulla, quindi il denaro viene in qualche modo sprecato e non aumenta l’economia. Tuttavia, è così che le misure di calcolo del PIL sono state modificate negli Stati Uniti alcuni anni fa.

Un’altra revisione è avvenuta la scorsa settimana quando è stato pubblicato il rapporto anticipato sul PIL per il primo trimestre. Il Bureau of Economic Analysis negli Stati Uniti ha cambiato il modo in cui il Il PIL è calcolato per telefoni e IT. Ciò ha alterato notevolmente i numeri negli ultimi 5-6 anni. Nel 2012, ad esempio, le aziende negli Stati Uniti hanno speso 110 miliardi di dollari in più di quanto stimato in precedenza perché le aziende spendono per Tecnologia di cloud computing.

Le revisioni più grandi però sono arrivate da telefoni cellulari importati negli Stati Uniti. Gli smartphone che compri per $ 500 oggi valgono molto di più di uno smartphone che hai acquistato allo stesso prezzo 5 anni fa. Ciò si è aggiunto alle cifre del PIL degli ultimi anni. Anche se, ancora una volta penso che sarebbe stato meglio abbassare il valore dei telefoni precedenti perché un telefono da $ 500 oggi costa, beh, solo $ 500. Mentre i vecchi telefoni si sono svalutati non solo a causa della vecchiaia, ma principalmente a causa del progresso tecnologico. Un iPhone o un Samsung nuovo di zecca del 2012 non costerebbe mai $ 500 ora, non lo pagherei nemmeno $ 100, quindi invece di aumentare i numeri del PIL precedente, avrebbero dovuto essere abbassati rispetto ai telefoni.

I vecchi smartphone sono improvvisamente diventati più costosi

Comunque, i dati sul PIL sono stati rivisti e il tasso di risparmio personale è quasi raddoppiato dal 3,4% al 6,7%. Le cifre medie del PIL del primo trimestre per il periodo tra il 2012 e il 2017 sono aumentate dall’1,6% al 2,1%, mentre le cifre del PIL per il terzo trimestre dello stesso periodo sono state riviste al 2,4% dal 2,7%. Questo rovina tutti i rapporti sul PIL che abbiamo scambiato e la domanda è perché li scambiamo se continuano a essere rivisti. La risposta è che operiamo in base alle informazioni che abbiamo al momento e il rapporto sul PIL è la migliore informazione che abbiamo sull’economia in un dato momento. Tutti i trader usano gli stessi numeri in modo che il mercato si muova su quei numeri anche se potrebbero non essere del tutto veri o anche se sono completamente fittizi. Siamo commercianti di forex, non economisti, quindi se il mercato si muove su questi numeri e c’è la possibilità di realizzare un profitto, allora questo è il nostro lavoro. Otteniamo il massimo dalle informazioni che abbiamo, quindi se gli statistici del Bureau for Economic Analysis vogliono cambiare il PIL, possono farlo; scambieremo di nuovo le modifiche.

 

 

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector