Outlook settimanale, 15-19 marzo: principali eventi economici da tenere d’occhio questa settimana

L’ampia base del dollaro USA finirà questa settimana sulla pista rialzista poiché i rendimenti statunitensi sono riusciti a fermare le loro precedenti perdite dopo il forte calo dai massimi di un anno. Vale la pena ricordare che il dollaro USA è sceso su tutta la linea ieri quando i rendimenti del Tesoro USA sono scesi dopo il continuo aumento dall’inizio di quest’anno. Ad oggi, i rendimenti del Tesoro degli Stati Uniti avevano smesso di diminuire, quindi coloro che non si sono avvalsi dell’opportunità di acquistare il dollaro quando i rendimenti stavano aumentando hanno visto di nuovo la possibilità di acquistarlo. Il rendimento del Tesoro a 10 anni di riferimento ha recuperato circa l’1,54% il giorno dopo un calo di tre giorni da un massimo di un anno dell’1,6250%.

Oltre a questo, i rialzi del dollaro USA potrebbero anche essere associati al sentimento negativo del mercato, che ha aumentato la domanda di rifugio sicuro nel mercato e ha contribuito ai guadagni del dollaro. Guardando avanti nella prossima settimana, la serie di dichiarazioni sulle vendite al dettaglio e sulla politica monetaria, insieme al cambiamento dell’occupazione e all’IPC, può attirare molti titoli per mantenere i mercati in movimento. Dall’altra parte dell’oceano, anche le chiacchiere che circondano il pacchetto di stimoli statunitensi e i titoli delle tensioni geopolitiche saranno seguite da vicino in quanto potrebbero svolgere un ruolo chiave nella determinazione dei livelli di rischio nel mercato.

I principali eventi economici da tenere d’occhio questa settimana

1) Vendite al dettaglio in CNY – lunedì, 02:00 GMT

Questi dati vengono rilasciati dal National Bureau of Statistics of China, che misura le entrate totali dei beni di consumo al dettaglio. Mostra i beni di consumo totali che le varie industrie forniscono alle famiglie e ai gruppi sociali attraverso più canali. Tuttavia, i cambiamenti nelle vendite al dettaglio sono ampiamente seguiti come un indicatore principale della spesa dei consumatori. Pertanto, il “Effettivo” maggiore di “Previsione” è visto come rialzista per il CNY; al contrario, una cifra bassa è vista come negativa (o ribassista) per il CNY.

Versione precedente

EFFETTIVO: 4,6%

DEV: -0,95

CONTRO: 5,5%

DATA: 18/01/2021 02:00

2) Vendite al dettaglio negli Stati Uniti (su base mensile) – Martedì, 12:30 GMT

Questi dati sono stati rilasciati dall’Ufficio censimento degli Stati Uniti, che misura le entrate totali dei negozi al dettaglio. Le variazioni percentuali mensili mostrano il tasso di variazione di tali vendite. Tuttavia, i cambiamenti nelle vendite al dettaglio sono ampiamente seguiti come un indicatore principale della spesa dei consumatori. Pertanto, il “Effettivo” maggiore di “Previsione” è visto come rialzista per il biglietto verde; al contrario, una cifra bassa è vista come negativa (o ribassista) per il dollaro USA

EFFETTIVO: 5,3%

DEV: 5,82


CONTRO: 1,1%

DATA: 17/02/2021 13:303) Decisione sul tasso di interesse della Fed – mercoledì, 18:00 GMTi) Decisione sul tasso di interesse della Fed – La Banca centrale della nazione ha una riunione di politica economica, in cui i membri del consiglio adottano diverse misure, la più importante delle quali è il tasso di interesse che addebiterà sui prestiti e sugli anticipi alle banche commerciali. Negli Stati Uniti, il Consiglio dei governatori della Federal Reserve si riunisce a intervalli di 5-8 settimane, durante le quali dichiarano le loro ultime decisioni. In questo modo, il rialzo dei tassi tende a sostenere la valuta USD, visto come un segno di inflazione sostanziale. Al contrario, il taglio dei tassi è considerato un segno di problemi economici e inflazionistici, che tendono a minare la valuta USD.

EFFETTIVO: 0,25%

DEV: 0.00

CONTRO: 0,25%

DATA: 27/01/2021 19: 00ii) – Dichiarazione FOMC – Subito dopo la decisione sui tassi della Fed, il FOMC pubblica la sua dichiarazione sulla politica monetaria. La dichiarazione tende a influenzare la volatilità dell’USD e determinare una tendenza rialzista o ribassista a breve termine. Pertanto, una prospettiva da falco è vista come positiva o rialzista per la valuta USD; al contrario, una visione accomodante è vista come negativa o ribassista per la valuta USD.

4) Variazione dell’occupazione australiana – giovedì, 0:30 GMT

i) Cambiamento dell’occupazione australiana – Questi dati sono pubblicati dall’Australian Bureau of Statistics, che misura il numero di occupati in Australia. In parole semplici, l’aumento di questo indicatore ha un impatto positivo sulla spesa dei consumatori, che tende a stimolare la crescita economica. Pertanto, le cifre elevate sono considerate rialziste per la valuta AUD; al contrario, le cifre basse sono viste come negative (o ribassiste) per la valuta AUD.

Versione precedente

EFFETTIVO: 29,1 K

DEV: -0,13

CONTRO: 40 K.

DATA: 18/02/2021 00:30

ii) Tasso di disoccupazione – Questi dati sono pubblicati dall’Australian Bureau of Statistics, che misura il numero di lavoratori disoccupati diviso per la forza lavoro civile totale. Tuttavia, cifre elevate indicano una mancanza di espansione nel mercato del lavoro australiano. In questo modo, un aumento porta all’indebolimento dell’economia australiana. Quindi, la diminuzione della cifra è vista come un sentimento rialzista per la valuta AUD; al contrario, un rialzo è considerato negativo o ribassista per la valuta AUD.

Versione precedente

EFFETTIVO: 6,4%

DEV: -0,34

CONTRO: 6,5%

DATA: 18/02/2021 00:30

5) Decisione sui tassi di interesse della BoE – giovedì, 12:00 GMT

La Banca d’Inghilterra annuncia questa decisione. Se la Banca d’Inghilterra è aggressiva riguardo alle prospettive inflazionistiche dell’economia del Regno Unito e alza i tassi di interesse, è inteso come rialzista per la valuta GBP. Al contrario, se la BoE è accomodante riguardo alle prospettive inflazionistiche dell’economia del Regno Unito e mantiene il tasso di interesse corrente o taglia il tasso di interesse, è inteso come ribassista per la valuta GBP.

Versione precedente

EFFETTIVO: 0,1%

DEV: 0.00

CONTRO: 0,1%

DATA: 02/04/2021 12:00

6) Dichiarazione di politica monetaria della BOJ – venerdì, provvisoria

Questa dichiarazione è stata rilasciata dal Policy Board della Bank of Japan. Comunicando il risultato del voto del comitato sui tassi di interesse e altre misure politiche e le condizioni economiche che influenzano la loro decisione, la dichiarazione fornisce molti suggerimenti sui futuri cambiamenti della politica monetaria. Pertanto, una prospettiva da falco è vista come positiva o rialzista per la valuta JPY; al contrario, una visione accomodante è vista come negativa o ribassista per la valuta JPYii) Decisione BoJ sui tassi di interesse

La Banca del Giappone annuncia questa decisione. Se la Banca del Giappone è aggressiva riguardo alle prospettive inflazionistiche dell’economia giapponese e alza i tassi di interesse, è inteso come rialzista per la valuta JPY. Al contrario, se la BoJ è accomodante riguardo alle prospettive inflazionistiche dell’economia giapponese e mantiene il tasso di interesse in corso o taglia il tasso di interesse, è inteso come ribassista per la valuta JPY.

EFFETTIVO: -0,1%

DEV: 0.00

CONTRO: -0,1%

DATA: 21/01/2021 03:00

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector