Le principali coppie FX rimangono molto lateralmente, ma tieni d’occhio la sterlina

La sterlina britannica ha subito un duro colpo nell’ultima settimana. In primo luogo, giovedì la BOE (Bank of England) ha tagliato il tasso di interesse e allo stesso tempo ha aumentato il proprio programma di quantitative easing con miliardi di GBP. L’aumento dello stimolo, e in particolare la dimensione del programma, ha sorpreso i mercati con il risultato che la coppia GBP / USD ha perso più di 170 pip in meno di 40 minuti. La BOE ha anche promesso ulteriori allentamenti se necessario. La coppia GBP / USD ha perso ulteriore terreno venerdì, quando i libri paga del settore non agricolo degli Stati Uniti sono usciti con 255.000 nuovi posti di lavoro creati a luglio. Anche l’occupazione negli altri settori (ad esempio, libri paga privati ​​non agricoli e libri paga manifatturieri) ha battuto le aspettative e il tasso di disoccupazione (della forza lavoro totale combinata) è risultato leggermente inferiore alle attese. L’impatto sul mercato FX è stato un immenso acquisto di dollari che si è fatto sentire anche nel tasso di cambio GBP / USD. La coppia ha perso circa 125 pips in 35 minuti. Detto questo, diamo un’occhiata ad alcuni grafici.

 

GBP / USD

GBP / USD 1 ora

Grafico orario GBP / USD

 

Come puoi vedere, lo slancio a breve termine su Cable è chiaramente ribassista. Notate come gli ultimi pochi pullback all’EMA 20 abbiano fornito ottime opportunità per shortare la coppia. Qui avresti potuto entrare in operazioni rischiando solo pochi pip per fare molti pip. Ad esempio, se hai inserito ordini di vendita limite su questa media mobile con uno stop loss di 60 pip e un take profit di 120 pip, avresti realizzato dei profitti interessanti. Forse potremmo avere altre opportunità come questa nella prossima settimana.

Se guardiamo le due caselle rosse nel grafico sopra, vediamo lunghe candele rosse e grandi mosse in un tempo molto breve. Questo è ciò che chiamiamo impulsi o mosse impulsive. Tra questi due riquadri, vediamo un’azione di prezzo piuttosto piatta, nota come mossa correttiva. L’obiettivo di un trader dovrebbe essere quello di fare trading nella direzione delle mosse impulsive. In questo caso, i trader che vendevano la coppia erano quelli che hanno fatto soldi. Diamo un’occhiata a un grafico giornaliero della coppia:

Grafico giornaliero GBP / USD

 

Come puoi vedere, i due giorni di negoziazione contrassegnati nel grafico sopra sono stati forti giorni ribassisti con un volume superiore alla media. Come accennato in articoli precedenti, una forte vendita (unita a un volume elevato) potrebbe suggerire che il prezzo potrebbe continuare a scendere. Questo è uno dei motivi per cui sono entusiasta di vendere Cable questa settimana. Oltre a questo, i fondamentali e altri aspetti tecnici suggeriscono anche che questa coppia potrebbe continuare a scambiare al ribasso. Se guardiamo al sentiment retail, vediamo che i trader al dettaglio sono netti long su questa coppia, con 1,63 posizioni lunghe per ogni posizione corta al momento. Questo non è molto estremo, ma suggerisce comunque che dal punto di vista del sentiment potremmo vedere un ulteriore calo della coppia. Ricorda che il posizionamento al dettaglio viene utilizzato come indicatore contrarian: quando il prezzo è in una tendenza al ribasso, i trader al dettaglio tendono a comprare. Al contrario, quando la tendenza è in rialzo, tendono a vendere. Pertanto, di solito sono dalla parte dei perdenti, con i trader istituzionali normalmente posizionati dalla parte dei vincenti. I commercianti al dettaglio amano combattere le tendenze, il che è davvero molto sciocco. Quindi, quando vediamo che più commercianti al dettaglio acquistano che vendono come in questo caso, potremmo aspettarci che il prezzo diminuisca ulteriormente. Preferisco non entrare subito in uno scambio su questa coppia, poiché preferirei aspettare un prezzo migliore per entrare. Ad esempio, un rigetto del pinbar al di fuori dell’EMA 20 su un grafico orario o di 4 ore, o forse un paio di stoppini che penetrano nella media mobile ma non si chiudono dall’altra parte di essa. Mi piace anche scambiare i ritracciamenti con questa media mobile esponenziale se vedo che il rimbalzo (o il calo) è di natura correttiva. Fai sempre attenzione quando il ritracciamento è molto impulsivo, coprendo molte distanze in pochissimo tempo. Mi piace vedere come il prezzo reagisce a determinati livelli di prezzo e quindi entrare in uno scambio. Guarda questo esempio sulla coppia GBP / USD avvenuto ad aprile:

Grafico orario GBP / USD (aprile 2016)

 


Qui vediamo una bellissima configurazione di vendita su un grafico di 1 ora. Un trader alla ricerca di un’entrata allo scoperto ad alta probabilità potrebbe essere entrato in un’operazione dopo il secondo, terzo, quarto, quinto, sesto o anche settimo rifiuto dalla media mobile, poiché il prezzo ha fatto fino a otto tentativi di sfondarlo. Il trader avrebbe potuto semplicemente piazzare una voce di vendita sulla 20 MADRE dopo che si era verificato il numero preferito di rifiuti. Questo approccio sarebbe stato molto redditizio in questo giorno, poiché puoi vedere chiaramente come il prezzo è diminuito dopo essere stato contrastato dalla 20 MADRE.

Vediamo brevemente alcune altre coppie principali:

AUD / USD

Grafico giornaliero AUD / USD

 

Sebbene il prezzo sia ancora supportato dall’EMA 20, potremmo vedere una correzione al ribasso nei prossimi giorni. Venerdì, abbiamo visto l’ampio rafforzamento dell’USD intervenire con le aspettative del NFP di gran lunga superiori. Potremmo vedere una continuazione di questa forza nella nuova settimana, il che potrebbe far scendere un po ‘l’australiano. Non sono molto entusiasta di scambiare questa coppia in questo momento, poiché al momento è piuttosto limitata.

EUR / USD

Grafico giornaliero EUR / USD

 

Come puoi vedere, anche questa coppia viene scambiata lateralmente. Neanche molto eccitante. Va notato, tuttavia, che venerdì il prezzo non ha potuto chiudere al di sotto della media mobile a 200 giorni. Tuttavia, sospetto che potremmo vedere un po ‘più di forza del dollaro contro l’euro nella nuova settimana, il che potrebbe spingere la coppia attraverso questa media mobile.

USD / CHF

 

Grafico giornaliero USD / CHF

 

Mi piace il rifiuto del livello di fib come mostrato sopra. Il prezzo potrebbe incontrare un’ulteriore resistenza a questo livello, o forse anche un po ‘più alto nella regione della media mobile a 200 giorni (la media mobile verde). Vorrei vedere alcuni stoppini su un grafico orario o di 4 ore che si rifiutano di questi livelli, per indicare che ci sono venditori che lo proteggono. Forse possiamo avere una buona opportunità per shortare la coppia nei prossimi giorni.

Altre cose da considerare

Inoltre, questa settimana abbiamo rilasciato molti importanti dati economici dalla Cina. L’evento più importante da tenere d’occhio domani sono probabilmente i dati sulla bilancia commerciale cinese che vengono rilasciati alle 03:00 GMT.

Come accennato in precedenza in questo articolo, forse potremmo iniziare la settimana con un po ‘più di forza dell’USD.

Solo una nota speciale sulla coppia USD / JPY: il sentimento al dettaglio è piuttosto estremo con i commercianti al dettaglio che sono netti lunghi su questa coppia. Attualmente, ci sono 3,99 trader long per ogni trader short. Forse presto potremmo vedere un declino aggressivo in questa coppia.

Buona fortuna commerciale!

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map