Come la criptovaluta sta portando gli e-sport a nuovi livelli

E-Sport e criptovaluta. Il futuro di entrambi potrebbe essere legato insieme. Funzionano allo stesso modo del burro di arachidi e della gelatina tra due pezzi di pane. Pensaci. I bambini adorano il burro di arachidi e la gelatina. Quindi fare gli adulti. È il classico panino che non invecchia mai, soprattutto quando non hai altro da mangiare. I videogiochi sono una classica forma di intrattenimento che consente ai giovani di passare il tempo. I bambini lo adorano e, di nuovo, anche gli adulti.

Mentre i bambini potrebbero non avere la stessa affinità per Bitcoin e criptovaluta che hanno per i videogiochi con burro di arachidi e gelatina, il denaro digitale potrebbe essere solo il prossimo uomo. Gli appassionati di sport elettronici dovrebbero certamente sperare che sia così. Mentre Bitcoin e simili potrebbero non colpire esattamente i bambini piccoli, le criptovalute sicuramente attingono al disadattato interiore in tutti noi. Lo stesso geek che pensa che i videogiochi siano fantastici.

Quanto sono fighi gli e-sport e le criptovalute?

Oltre 100 milioni di persone si sono sintonizzate guarda il campionato mondiale di League of Legends in Corea del Sud l’anno scorso. La squadra vincente gli ha portato un enorme montepremi di $ 2,4 milioni. La stessa industria dei giochi di e-sport sta crescendo di circa il 33% annuo nel settore che vale oltre $ 1 miliardo in questo momento. Potrebbe sembrare un cambiamento stupido, ma 15 anni fa nessuno ne parlava, o almeno non molte persone.

Proprio come i giochi dal vivo e le leghe e i tornei che pagano tutti questi soldi a questi fanatici dei videogiochi, anche la criptovaluta sta rendendo le persone ricche negli ultimi 10 o 12 anni. Alla fine del 2017, il valore di Bitcoin è salito a oltre $ 25.000 USD per moneta. Pensare che quando il progetto è stato lanciato per la prima volta nel 2008 grazie a un white paper scritto dall’autore pseudo-anonimo Satoshi Nakamoto si poteva avere un Bitcoin per pochi centesimi e ora il progetto vale quasi $ 170 miliardi di dollari è assolutamente strabiliante.

Andiamo avanti velocemente fino ai giorni nostri e tutte le criptovalute del mondo ora valgono complessivamente oltre $ 255 miliardi di dollari. Un quarto di $ 1 trilione di valutazione per un settore che ha solo 12 anni. Se gli e-sport e le criptovalute non dimostrano che i fanatici del computer gestiscono il mondo, nient’altro lo farà.

Allora, come si basa il futuro degli e-sport sulle spalle della criptovaluta?

E-Sports plus Crypto è sinonimo di innovazione

Dal momento che entrambi i progetti di e-sport e criptovaluta si rivolgono in gran parte allo stesso pubblico, ha senso che combinare i due sarebbe una partita fatta in paradiso. Una piattaforma di team building di e-sport chiamata DreamTeam ha appena chiuso un round di finanziamento da $ 5 milioni per lanciare il suo progetto blockchain. C’è un detto nel mondo della tecnologia secondo cui se qualcuno vuole sapere qual è la prossima grande tecnologia, dovrebbe guardare ai criminali. I criminali sono sempre un passo avanti. La maggior parte delle persone non definirebbe criminali gli atleti di e-sport, ma sono sicuramente uno dei primi gruppi di persone ad adottare nuove tecnologie. Tengono d’occhio il futuro e apprezzano ciò che verrà dopo.

Il fatto è che solo 10 o 15 anni fa, non molte aziende riportavano grandi somme di denaro negli e-sport. Anche ora l’utilizzo della blockchain o delle piattaforme di contratti intelligenti per occuparsi di cose come la sponsorizzazione dei giocatori, gli stipendi e le vincite dei tornei non è solo più conveniente dal punto di vista amministrativo, è anche un modo di fare affari che i giocatori di e-sport possono adottare prontamente, tutto perché non hanno paura della tecnologia e sanno già come usarla. Proprio per la natura dei gruppi a cui si associano e la cultura in cui i giochi di e-sport li incorporano.

Anche i creatori di contenuti possono incassare

Le persone che leggono questo possono o non possono aver sentito parlare di PewDiePie. È una delle più grandi star di Internet e il suo canale YouTube fa guadagnare milioni di dollari all’anno. Trasmette in streaming e commenta il suo gioco di videogiochi in modo divertente e divertente. L’influencer ha recentemente fatto notizia quando si è unito a una piattaforma chiamata Dlive, che consente alle persone di incassare i propri contenuti accettando Bitcoin ed Ether. Poiché più di questi progetti sul mercato, i giocatori di e-sport che possono o meno giocare in modo competitivo possono incassare i loro contenuti fintanto che possono ottenere bulbi oculari.

È sicuro dire che con l’ascesa delle criptovalute e dei giochi di e-sport, piccole comunità di persone lungimiranti stanno effettivamente controllando il futuro del mondo come lo conosciamo un settore alla volta. A lungo termine, ciò significa meno tempo speso a preoccuparsi che le autorità centrali abbiano il controllo e più tempo speso a mangiare delizioso burro di arachidi e panini con gelatina, anche se è solo una metafora per controllare la propria ricchezza e creatività e non ha nulla a che fare con i panini reali.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector